Vai al contenuto
EagleEye

Produzione amatoriale a 720p

Recommended Posts

Salve a tutti, da tempo sto lavorando per passione nel poco tempo libero che riesco a trovare ad un film amatoriale basato interamente su rendering 3d.

Proprio in questo periodo sto iniziando a renderizzare definitivamente le prime scene che ho quasi complete.

Inizialmente l'idea era di realizzare il video alla massima qualità a cui posso puntare ovvero la 1080p, ma con la stima del numero di fotogrammi ed il tempo di render per ognuno di essi (cifre da capogiro crying.gif) sto seriamente valutando l'idea di produrlo a 720p, in questo modo avrei tempi di render sensibilmente minori.

Il problema non è tanto il render di 3dsmax+vray, quanto i render delle scene aperte realizzati con vue (che è molto lento nei render).

Ciò che mi lascia un pò perplesso è il fatto che le scene realizzate con vue sono circa il 10-20% del film (almeno per ora, circa 500 fotogrammi), il rimanente 70% è tutto in 3dsmax, quindi potrei "stringere i denti" e renderizzare con fatica queste scene per poi continuare solo con 3ds max; ma visto che ho a disposizione poco tempo da dedicare (e poca potenza di calcolo per render, ho solo un Q9550 a cui posso affiancare un Q8400) sono propenso a realizzare il tutto a 720p quindi 1280x720 con 24 frame\sec.

Potrei renderizzare le scene con vue a 720p e quelle con 3dsmax a 1080p (se non sono troppo pesanti da eguagliare i tempi di vue) e poi portare il tutto a 1080p in post-produzione, ma ne degrado la qualità, quindi è escluso.

Chiedo qualche consiglio a chi ha magari esperienza, appena finito (spero di riuscirci unsure.gif) l'obbiettivo è pubblicarlo in rete quindi credo che 720p possano bastare.

Grazie per qualsiasi consiglio.

PS. Ho una Radeon HD 6950 1GB, sarebbe possibile usarla (vista la notevole potenza di calcolo) per i render da vue con software per il realtime render? io conosco questo che da ciò che ho capito è sviluppato da eon-software, ma sul sito trovo solo riferimenti per importare da sketchup blink2.gif . magari apro un discussione dedicata.


Modificato da EagleEye

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sono tutte valutazioni valide ma che senza vedere esattamente dei frame di esempio, sono campate per aria, lumen lo escluderei abbastanza perche il livello è medio basso, se per te invece è un buon livello usalo pure.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sono tutte valutazioni valide ma che senza vedere esattamente dei frame di esempio, sono campate per aria, lumen lo escluderei abbastanza perche il livello è medio basso, se per te invece è un buon livello usalo pure.

grazie, lumen non mi ha colpito particolarmente ma è l'unico che dovrebbe importare da vue.

poi conosco twinmotion2 e sto controllando se può importare la scena completa da vue.

L'ideale sarebbe il Cryengine3 in quanto l'sdk è gratuito per usi non commerciali, ma non hanno ancora rilasciato la versione per film sad.gif: http://mycryengine.com/ (video in basso a destra della pagina)

edit: per ora ho solo fatto prove di render, appena ho qualcosa di definitivo la condivido :)


Modificato da EagleEye

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

tra lumen e il cry c'è un grosso salto, tra l'altro dovresti rifare tutta la parte di texturing

http://eat3d.com/free/cryengine_3dsmax

e credo sia sbagliato pensare che sara gratuito e che sara facile

i tre cry elencati li sotto sono tutti a pagamento e costano molto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

tra lumen e il cry c'è un grosso salto, tra l'altro dovresti rifare tutta la parte di texturing

http://eat3d.com/free/cryengine_3dsmax

e credo sia sbagliato pensare che sara gratuito e che sara facile

i tre cry elencati li sotto sono tutti a pagamento e costano molto.

Non ho mai pensato che la realizzazione fosse facile, anzi ho superato tantissimi problemi.

Attualmente c'è una versione dell'sdk gratuita ed è specificato solo per usi non commerciali, però è orientata verso i giochi.

Stavo pensando ad un motore di rendering real-time solo per la parte realizzata con vue, per il resto continuerei con 3dsMax,

però, come hai sottolianeato, è necessario rifare il texturing ed aggiungerei che per usare il cryengine3 dovrei rifare tutto ciò che ho fatto con vue praticamente ex-novo (anche se avrei un maggiore impatto visivo);

non saprei, c'è da valutare ogni aspetto.

Per ora sto scaricando l'sdk per provarlo un pò; il cryengine2 lo sapevo usare un pò ed era profondissimo, spero non sia cambiato molto; vi farò sapere.

grazie ancora per i consigli. :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho provato il CryEngine3 ed è notevole, non c'è dubbio che se lo uso la qualità finale sia notevolmente migliore; ma al momento non ho il tempo di rifare le ambientazioni già create sleep.gif.

Inoltre a 720p alleggerendo un pò la scena sono arrivato ad impiegare 4 minuti di rendering per un fotogramma ed è un buon risultato.

La qualità della scena realizzata con vue non è delle migliori ma direi che è accettabile per rendere l'idea dell'ambientazione e poi migliorerà in post-produzione.

Ecco un fotogramma della scena iniziale che sto renderizzando (con VUE), non è definitivo (ancora la scena non è completa al 100%) ed è senza post-produzione [quindi abbiate pietà, ho faticato parecchio per realizzarla unsure.gif], sono ben accetti commenti e critiche costruttive smile.gif :

compressoprova.jpg

l'unico problema che non riesco a risolvere è l'effetto granuloso del mare all'orizzonte, la frequenza delle onde impostata è ottima per il bacino in primo piano ma crea questo effetto granuloso all'orizzonte, spero di alleggerirlo in post-produzione.

ciao hello.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Domanda: Non credi che sia troppo invadente il watermark con il tuo nome? <_<

Il rapporto qualita' immagine/spazio occupato dalla firma mi sembra alquanto squilibrato,non penso che qualcuno voglia rubarti un work in progress di questo livello.

Detto questo, direi che ha un look retrò la resa dell'imagine,paragonabile ai primi capitoli di Myst,meta' anni novanta. Il perché? principalmente direi che si sente la mancanza di atmosfera,intesa come senso fisico in primis. La pianta in primo piano sembra 2D e appiccicata,staccata dal resto. Cerca di sfocarla e di migliorarne i materiale,un pò di desaturazione ci starebbe bene!

Il Mare è troppo trasparente,a questa distanza non sarebbe possibile notare questa trasparenza e credo che ti crei anche problemi di noise.

Ci sarebbero molte altre cose,ma ti lascio il tempo di valutare se perfezionare quello che ho detto.

Ciao e buon lavoro!


Modificato da HoudiniVFX

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti, da tempo sto lavorando per passione nel poco tempo libero che riesco a trovare ad un film amatoriale basato interamente su rendering 3d.

Proprio in questo periodo sto iniziando a renderizzare definitivamente le prime scene che ho quasi complete.

Inizialmente l'idea era di realizzare il video alla massima qualità a cui posso puntare ovvero la 1080p, ma con la stima del numero di fotogrammi ed il tempo di render per ognuno di essi (cifre da capogiro crying.gif) sto seriamente valutando l'idea di produrlo a 720p, in questo modo avrei tempi di render sensibilmente minori.

Il problema non è tanto il render di 3dsmax+vray, quanto i render delle scene aperte realizzati con vue (che è molto lento nei render).

Ciò che mi lascia un pò perplesso è il fatto che le scene realizzate con vue sono circa il 10-20% del film (almeno per ora, circa 500 fotogrammi), il rimanente 70% è tutto in 3dsmax, quindi potrei "stringere i denti" e renderizzare con fatica queste scene per poi continuare solo con 3ds max; ma visto che ho a disposizione poco tempo da dedicare (e poca potenza di calcolo per render, ho solo un Q9550 a cui posso affiancare un Q8400) sono propenso a realizzare il tutto a 720p quindi 1280x720 con 24 frame\sec.

Potrei renderizzare le scene con vue a 720p e quelle con 3dsmax a 1080p (se non sono troppo pesanti da eguagliare i tempi di vue) e poi portare il tutto a 1080p in post-produzione, ma ne degrado la qualità, quindi è escluso.

Chiedo qualche consiglio a chi ha magari esperienza, appena finito (spero di riuscirci unsure.gif) l'obbiettivo è pubblicarlo in rete quindi credo che 720p possano bastare.

Grazie per qualsiasi consiglio.

PS. Ho una Radeon HD 6950 1GB, sarebbe possibile usarla (vista la notevole potenza di calcolo) per i render da vue con software per il realtime render? io conosco questo che da ciò che ho capito è sviluppato da eon-software, ma sul sito trovo solo riferimenti per importare da sketchup blink2.gif . magari apro un discussione dedicata.

Secondo me sei totalmente fuori strada

il tuo intento è realizzare un film, ma stai facendo una tale confusione di metodologia, stai solo pensando ad abbassare i tempi di rendering, quando puoi benissimo fare compositing.Poi il cryengine attualmente è un motore di rendering in tempo reale dove non puoi usare una mole di poly elevata, il tuo scopo è fare un film con un engine? o un video precalcolato?, il realtime e il precalcolato sono 2 cose totalmente diverse, se vuoi usare le gpu come calcolo a quel punto dovresti usare iray, il consiglio è studiarti seriamente compositing,rendering a livelli (magari con passes), e post produzione, vedrai che il processo sarà molto più facile con tempi ridotti e controllo dell'immagine totale

saluti a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

veramente esistono i machinima che sono film fatti dentro vgame o simili e, il cry engine prometta davvero bene con vagonate di poligoni, certo non è cmq facile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me sei totalmente fuori strada

il tuo intento è realizzare un film, ma stai facendo una tale confusione di metodologia, stai solo pensando ad abbassare i tempi di rendering, quando puoi benissimo fare compositing.Poi il cryengine attualmente è un motore di rendering in tempo reale dove non puoi usare una mole di poly elevata, il tuo scopo è fare un film con un engine? o un video precalcolato?, il realtime e il precalcolato sono 2 cose totalmente diverse, se vuoi usare le gpu come calcolo a quel punto dovresti usare iray, il consiglio è studiarti seriamente compositing,rendering a livelli (magari con passes), e post produzione, vedrai che il processo sarà molto più facile con tempi ridotti e controllo dell'immagine totale

saluti a tutti

quoto pizzetto.

Volevo già scrivertelo ieri ma poi non ho avuto tempo.

Secondo me stai lavorando in un modo ... non dico sbagliato..però che non ti agevola sicuramente la strada per portare a compimento il video.

come fai a fare un video se non hai pianificato tutto prima(o almeno la gran parte delle cose), senza nemmeno sapere che programma di rendering che userai..?

quando fai un video dovresti preventivare tutto dall'inizio così da capire cosa e come puoi fare per ottimizzare al massimo le cose.

cmq se non hai una render farm per un frame e vedere il video finito prima della fine del mondo dovresti stare al di sotto del minuto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

prima di tutto ringrazio tutti per i consigli;

Domanda: Non credi che sia troppo invadente il watermark con il tuo nome? <_<

Il rapporto qualita' immagine/spazio occupato dalla firma mi sembra alquanto squilibrato,non penso che qualcuno voglia rubarti un work in progress di questo livello.

hai ragione, non me ne sono reso conto; è che ho un layer come modello e lo applico direttamente alle foto.

Detto questo, direi che ha un look retrò la resa dell'imagine,paragonabile ai primi capitoli di Myst,meta' anni novanta. Il perché? principalmente direi che si sente la mancanza di atmosfera,intesa come senso fisico in primis. La pianta in primo piano sembra 2D e appiccicata,staccata dal resto. Cerca di sfocarla e di migliorarne i materiale,un pò di desaturazione ci starebbe bene!

Il Mare è troppo trasparente,a questa distanza non sarebbe possibile notare questa trasparenza e credo che ti crei anche problemi di noise.

Ci sarebbero molte altre cose,ma ti lascio il tempo di valutare se perfezionare quello che ho detto.

Ciao e buon lavoro!

la scena inizia accanto ad un albero e poi comincia l'animazione, per l'atmosfera ho notato che "manca qualcosa" e per il mare modificherò il livello di trasparenza forse riesco a risolvere il disturbo. grazie mille smile.gif

Secondo me sei totalmente fuori strada

il tuo intento è realizzare un film, ma stai facendo una tale confusione di metodologia, stai solo pensando ad abbassare i tempi di rendering, quando puoi benissimo fare compositing.Poi il cryengine attualmente è un motore di rendering in tempo reale dove non puoi usare una mole di poly elevata, il tuo scopo è fare un film con un engine? o un video precalcolato?, il realtime e il precalcolato sono 2 cose totalmente diverse, se vuoi usare le gpu come calcolo a quel punto dovresti usare iray, il consiglio è studiarti seriamente compositing,rendering a livelli (magari con passes), e post produzione, vedrai che il processo sarà molto più facile con tempi ridotti e controllo dell'immagine totale

saluti a tutti

l'idea è quella di un film precalcolato; ma dopo aver realizzato le scene iniziali di paesaggi aperti mi sono reso conto che vue è troppo lento (inizialmente come render stavo a 45minuti a fotogramma per un totale di 500 fotogrammi da realizzare), e non avendo una grande potenza di calcolo perchè ho solo una CPU avevo pensato di sfruttare la scheda video che ho acquistato in quanto è una Radeon della serie top.

Ed essendo una radeon non ha processori cuda quindi non posso usare iray ed avevo pensato ad un motore in tempo reale; ma questo comporta di rifare i paesaggi che ho già completato con vue; quando avevo iniziato c'era a disposizione solo il CryEngine2 con cui avevo realizzato una scena ma la qualità finale si è dimostrata molto simile ad un videogame quindi sono passato a vue.

veramente esistono i machinima che sono film fatti dentro vgame o simili e, il cry engine prometta davvero bene con vagonate di poligoni, certo non è cmq facile.

confermo, infatti uscirà prossimamente una versione pensata proprio per la produzione di film e simili (vedi link che ho postato prima).

Sto pensando che la cosa migliore sarebbe rifare tutto (stavolta dopo aver fatto prima delle prove) con il CryEngine3 per le ambientazioni e poi le animazioni dei personaggi e lip-sync renderizzati con 3dsmax+vray ed unisco il tutto in post-produzione.

Ma ciò richiede tempo che attualmente non ho, quindi credo che dovrò "mettere in pausa" i lavori per adesso.

Grazie ancora, vi terrò aggiornati. ciao hello.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quoto pizzetto.

Volevo già scrivertelo ieri ma poi non ho avuto tempo.

Secondo me stai lavorando in un modo ... non dico sbagliato..però che non ti agevola sicuramente la strada per portare a compimento il video.

come fai a fare un video se non hai pianificato tutto prima(o almeno la gran parte delle cose), senza nemmeno sapere che programma di rendering che userai..?

quando fai un video dovresti preventivare tutto dall'inizio così da capire cosa e come puoi fare per ottimizzare al massimo le cose.

cmq se non hai una render farm per un frame e vedere il video finito prima della fine del mondo dovresti stare al di sotto del minuto.

avevo pianificato in linee generali il tutto: le animazioni con 3dsmax e gli ambienti aperti con "qualche software".

E' la prima volta che faccio qualcosa del genere, la mia esperienza si limita a creazioni e animazioni architetturali con 3dsmax; il mio forte è la post-produzione e vorrei creare qualcosa di carino.

inizialmente avevo provato con il cryengine2 ma la qualità finale era da videogame, alla fine ho realizzato gli ambienti aperti con vue che si è rivelato molto lento nel rendering ed ho ottenuto una qualità inferiore a quella che mi aspettavo. Per ovviare al problema del rendering delle scene di vue stavo pensando ad un motore di rendering real time ma dovrei rifare le scene :(

Sto valutando l'idea di rifare il tutto con in cryengine3 in modo da avere gli ambienti aperti con un veloce rendering ed aggiungere le animazioni da 3dsmax direttamente in postproduzione, il problema più grande è sincronizzare le camere di entrambi i programmi e non mi passa nemmeno per la testa l'idea di usare il character animation del CryEngine3 in quanto dovrei fare i salti mortali per importare i modelli e farli funzionare.

non vorrei lasciar perdere crying.gif, mi metterò nuovamente d'impegno (appena ho un pò di tempo) e troverò un modo.

grazie ancora per tutti i vostri consigli, mi aiutano non poco.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

woooooooooooowwwwwwwwwwww!!!!!!! w00t.gif

Ho iniziato a realizzare le scene con il CryEngine 3 ed è SPETTACOLARE w00t.gif

guardate voi stessi:

catturasp.jpg

E questa non è neanche la qualità finale! è solo uno screen della viewport (per ora ho un inconveniente da risolvere per poter renderizzare dry.gif).

Amo questo motore e sopratutto la Radeon HD 6950 wub.gif che mi permette di lavorare mooooolto fluidamente.

Ho renderizzato una animazione di prova ed in 20 secondi ho renderizzato quasi 250 fotogrammi alla qualità finale con motion blur, hdr e sistemi particellari (ho dimenticato a mettere le nuvole volumetriche).

Se lo si confronta con la scena di vue, quest'ultima impallidisce e per ogni fotogramma richiede 4 minuti di render; inoltre è più veloce lavorare con il CryEngine3 (lo sapevo già usare un pò) e permette un livello di personalizzazione molto profondo (anche se non posso modificare la geometria dei modelli; almeno non so se si può fare), ma basta importarli da 3dsMax.

Attualmente sto studiano il manuale per il character animation ma non credo che riesco ad importare ed animare con successo i modelli da 3dsMax, magari li renderizzo separatamente e li unisco in post-produzione, devo fare delle prove per valutare...

Allora che ne pensate? come qualità finale ora ci siamo? happy.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

woooooooooooowwwwwwwwwwww!!!!!!! w00t.gif

Ho iniziato a realizzare le scene con il CryEngine 3 ed è SPETTACOLARE w00t.gif

guardate voi stessi:

catturasp.jpg

E questa non è neanche la qualità finale! è solo uno screen della viewport (per ora ho un inconveniente da risolvere per poter renderizzare dry.gif).

Amo questo motore e sopratutto la Radeon HD 6950 wub.gif che mi permette di lavorare mooooolto fluidamente.

Ho renderizzato una animazione di prova ed in 20 secondi ho renderizzato quasi 250 fotogrammi alla qualità finale con motion blur, hdr e sistemi particellari (ho dimenticato a mettere le nuvole volumetriche).

Se lo si confronta con la scena di vue, quest'ultima impallidisce e per ogni fotogramma richiede 4 minuti di render; inoltre è più veloce lavorare con il CryEngine3 (lo sapevo già usare un pò) e permette un livello di personalizzazione molto profondo (anche se non posso modificare la geometria dei modelli; almeno non so se si può fare), ma basta importarli da 3dsMax.

Attualmente sto studiano il manuale per il character animation ma non credo che riesco ad importare ed animare con successo i modelli da 3dsMax, magari li renderizzo separatamente e li unisco in post-produzione, devo fare delle prove per valutare...

Allora che ne pensate? come qualità finale ora ci siamo? happy.gif

Sicuramente è un buon inizio, secondo me con il cry engine non puoi arrivare ad una qualità video fotorealistica, come protesti con un motore vero e proprio tipo mental ray o v-ray.

secondo me perdi tempo

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bravissimo :Clap03:

Grazie! happy.gif

Sicuramente è un buon inizio, secondo me con il cry engine non puoi arrivare ad una qualità video fotorealistica, come protesti con un motore vero e proprio tipo mental ray o v-ray.

secondo me perdi tempo

ciao

io penso che sia la strada giusta, non ho mai puntato al fotorealismo (ci impiegherei una vita per realizzarlo) ma solo ad una grafica credibile (lo sto facendo solo per hobby, ed inoltre sono uno studente universitario quindi ho poco tempo da dedicare) e la potenza che mi offre il CryEngine3 mi soddisfa appieno: facilità di utilizzo in quanto molto simile al precedente, ottima grafica e tempi di render praticamente nulli.

Ho faticato per almeno tre volte il tempo impiegato con il CryEngine3 per realizzare ed animare la scena con vue ed il risultato è stato moto deludente (vedi img prima pag) per non parlare dell'eternità richiesta per renderizzare tutta l'animazione in quanto non ho una grande potenza di calcolo; quindi mi ritengo soddisfattissimo del risultato ottenuto con il CryEngine3.

ciao hello.gif

vi terrò aggiornati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×