Jump to content
bn-top

Workstation per Catia/V-ray/SW


JohnR
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti

mi serve una mano per configurare il mio pc mancano il reparto hdd, vga, alimentazione per far girare quei tre programmi, che idee avete? stavo pensando a una soluzione con due schede video diverse ma nn in sli, visto hce vorrei anche usare qualche game ogni tanto; come hdd un ssd quale?

Link to comment
Share on other sites

bn-top

il resto cè già gigabyte 970UD3, amd FX8120, corsair vengeance blu 2x4gb, olter caselettori e hdd che vengono recuperati, per l'ssd andrei sul corsair force gt 120giga se nn avete niente in contrario

per il resto rimane alimentaore e scheda/e video per quelle due il budget arriva a 600/700 euro

Link to comment
Share on other sites

corsair e ocz con sandforce ora come ora li scarterei, un bel crucial m4 da 128gb o un patriot pyro da 120gb che ne ho dati via tanti e vanno che è un piacere, soprattutto il crucial dopo aggiornamento firmware.

io uso "quasi" regolarmente solidworks sul mio pc di casa con una geforce gtx470 e a meno di modelli particolarmente complessi se la cava egregiamente. ovvio con una quadro o firepro e tutto un altro andare.

Se vuoi giocare oltre che modellare con solidworks te la puoi cavare anche con una buona geforce (come detto appena sopra) per catia in realtà non ti saprei dire, non l'ho mai usato.

volendo puoi mettere una quadro o firepro di fascia "bassa" e poi ci metti una geforce o radeon per giocare, io l'ho fatto ma erano entrambe collegate allo stesso monitor e quando volevo passare dal lavoro al gioco o viceversa dovevo cambiare l'input dal menu del monitor e passare dal dvi (a cui avevo collegato la geforce) al vga (a cui avevo collegato una vecchia radeon moddata in firepro)...

non era il massimo della comodità ma funzionava.

Link to comment
Share on other sites

Ok, ecco il tutorial:

1) Montare il compjuter, mettendo dentro entramble le schede video regolarmente connesse all'alimentazione

2) Collegare il monitor ad almeno una delle due

3) Accenderen il comphuter e installare windows

4) Installare tutti i driver, uno alla volta e senza nessun ordine preciso.... Chipset, rete, audio, controller SATA ausiliari, scheda video 1... HUB USB3, scheda video 2 e chi più ne ha più ne metta.

5) Se si vuole adoperare le uscite di entrambe le schede video sullo stesso monitor, se già non lo si è fatto collegare anche la seconda scheda video al monitor, usando uno dei tanti input che i monitor moderni presentano.

6) Cliccare col destro sul desktop, andare su risoluzione monitor, identificare i due monitor e scendere dal menù a tendina "duplica desktop sui due monitor"

7) Divertirsi a cambiare sorgente al monitor per passare da una scheda video all'altra.

Link to comment
Share on other sites

ragazzi vi rompo ancora

oggi è stata provata ed è stata cosniderata ottima con una sola vga la V4800 a giorni arriverà anceh l'altra...

ora mi serve un consiglio per una configurazione identica ma più specifica

l'uso è maya + mental ray

anche qui la doppia scheda non sarebbe male cosa dite? budget fino a 600/650 euro

Link to comment
Share on other sites

E come fai a farci stare due schede video in 650 euro?

Io userei di nuovo una firepro v4800, che è tra le più economiche schede video professionalI; come processore usa un phenom II X4, un X6 se ci stai nel prezzo... (puoi anche tentare lo sblocco dei core di un 960T). 8GB di ram, una scheda madre con chipset 970.

Il problema poi sono gli hard disk... con quel che costano ora è difficile stare in quel prezzo....

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
  • 3 weeks later...
  • 1 month later...

Non so l'importanza che ha blender nella tua scelta, di sicuro sarà più che secondario, comunque: blender non ha grandi richieste per la viewport. Vanno benissimo gaming di fascia media. Con una pro, non so, ma su windows credo che non vada male rispetto a una gaming, probabilmente meglio di una GTX Fermi.

Poi di blender ogni tanto si parla di problemi con le ATI, ma credo che sia più roba del passato. Molti utenti nei forum sostengono di aver usato molte ATI nel tempo, e di non aver avuto problemi. Anzi addirittura con le gaming Radeon forse si fanno pure più FPS, perchè le fermi di fascia alta vanno male con blender (cioè non prendono vantaggi sulle schede inferiori, e andavano meglio le vecchie fasce alte G80 e G92).

Poi vorrei precisare che blender renderizza anche su GPU, con cycles, un path tracer a raffinamento progressivo, (anche se è ancora incompleto). Se usi cycles è ovvio che necessiti di una GTX5xx, perchè cycles per ora va bene solo in CUDA, mentre in OpenCL e sopratutto con le ATI /AMD non va bene per niente.

Detto questo, dovendo usare maya e blender una FirePro credo che sia una buona scelta, (tranne se si intende usare cycles ovviamente, ma in quel caso sarebbero meglio due schede, una per viewport e una per render)

Edited by elvios
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...