Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Salvatore Fiorentino

Info su Fondali Prerenderizzati

Recommended Posts

Salve a tutti! Apro questa discussione per un dubbio, e una voglia che ho nel capire questa tecnica: il fondale prerenderizzato.

A quella parola la maggior parte della gente potrebbe assegnarci il grande colosso ludico come Resident Evil. Ebbene, partiamo propio da questo meraviglio videogame.

La mia passione per questa saga, mi riporta ogni tanto a giocare sulla vecchia e cara play 1 ai primi 3 capitoli. Ma da un pò di tempo, e leggendo in giro ho trovato ben poco, mi è sorto un dubbio e una grandissima curiosità nel capire come funziona questa tecnica oramai tralasciata e superata (se vogliamo dire così.).

Dividiamo il tutto in 2 punti:

- punto grafico

- punto di programmazione

Punto Grafico

E' giusto considerare i fondali prerenderizzati come degli ambienti creati in precedenza, che offono solamente uno sfondo alla scena dove si svolge l'azione, in quanto non interagisce in modo attivo con un personaggio per esempio?? Voglio dire, sono ambienti renderizzati con un determinato rendering e che poi sono posizionati nello sfondo? E le varie "inquadrature" sono semplice telecamere poste nell'angolazione che noi vogliamo che poi andranno ad essere renderizzate???

Punto Programmazione

Su questo campo, benchè sappia ciò che una qualunque persona possa sapere sul 3D seguendo un 3-4 guide generali, ovvero quello della programmazione non sono molto ferrato.

Come si va a lavorare pensando di dover far interagire un fondale prerenderizzato con il personaggio e il resto? Non intendo dire il linguaggio o il processo, ma se si dovesse dare una spiegazione come la dareste??

Alcuni video per farmi capire meglio (tratti dal gioco di Resident Evil):

http://www.youtube.com/watch?v=Wrs9XNFyqYE

http://www.youtube.com/watch?v=kFk6zlSxt0A

Detto questo, spero di essermi fatto capire. Se non sono stato chiaro immaginate che qualcuno vi metta davanti quei video e vi chieda: Come lo hanno realizzato??

Ringrazio chi risponderà, sperando di aver posto una discussione anche utile a qualche altro utente!


Edited by Salvatore_Fiorentino

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' giusto considerare i fondali prerenderizzati come degli ambienti creati in precedenza, che offono solamente uno sfondo alla scena dove si svolge l'azione, in quanto non interagisce in modo attivo con un personaggio per esempio?? Voglio dire, sono ambienti renderizzati con un determinato rendering e che poi sono posizionati nello sfondo? E le varie "inquadrature" sono semplice telecamere poste nell'angolazione che noi vogliamo che poi andranno ad essere renderizzate???

Punto Programmazione

Su questo campo, benchè sappia ciò che una qualunque persona possa sapere sul 3D seguendo un 3-4 guide generali, ovvero quello della programmazione non sono molto ferrato.

Come si va a lavorare pensando di dover far interagire un fondale prerenderizzato con il personaggio e il resto? Non intendo dire il linguaggio o il processo, ma se si dovesse dare una spiegazione come la dareste??

1- Direi di si, sono diverse telecamere che inquadrano porzioni dell'ambiente e il risultato sono rendering statici usati come sfondo.

2-L'interazione in realta' non avviene con lo sfondo,ma con una versione semplificata della geometria che abbiamo usato per ricreare tale scena. Potrebbero anche essere delle semplici primitive. Questo per evitare inutili routine di calcolo che appesantirebbero la macchina.

Nel caso di Resident Evil solo il personaggio è 3D in tempo reale,infatti porta con se ombre e luci dinamiche,a differenza dell'ambiente.

Saluti


Edited by HoudiniVFX

Share this post


Link to post
Share on other sites

1- Direi di si, sono diverse telecamere che inquadrano porzioni dell'ambiente e il risultato sono rendering statici usati come sfondo.

2-L'interazione in realta' non avviene con lo sfondo,ma con una versione semplificata della geometria che abbiamo usato per ricreare tale scena. Potrebbero anche essere delle semplici primitive. Questo per evitare inutili routine di calcolo che appesantirebbero la macchina.

Nel caso di Resident Evil solo il personaggio è 3D in tempo reale,infatti porta con se ombre e luci dinamiche,a differenza dell'ambiente.

Saluti

Grazie mille per la risposta!! Sei stato breve ma perfetto! :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

1- Direi di si, sono diverse telecamere che inquadrano porzioni dell'ambiente e il risultato sono rendering statici usati come sfondo.

2-L'interazione in realta' non avviene con lo sfondo,ma con una versione semplificata della geometria che abbiamo usato per ricreare tale scena. Potrebbero anche essere delle semplici primitive. Questo per evitare inutili routine di calcolo che appesantirebbero la macchina.

Nel caso di Resident Evil solo il personaggio è 3D in tempo reale,infatti porta con se ombre e luci dinamiche,a differenza dell'ambiente.

Saluti

Rileggendo quest'ultima parte mi è venuta in mente una cosa: quindi Resident Evil, o comunque tutti i giochi che sfruttano fondali prerenderizzati non utilizzano un motore grafico per gli ambienti, ma bensì esclusivamente per i personaggi, nemici ecc???

Oppure non viene utilizzato per niente?


Edited by Salvatore_Fiorentino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x