Jump to content
bonnez

Visualizzazione in 3D Stereo con occhiali attivi

Recommended Posts

Salve a tutti,

Stavo pensando di visualizzare i miei progetti di architettura o achetettura degli interni in 3D STEREO, mi sono documentato e o verificato che attualmente nè l'harware ne i software sono ben sviluppati per il mio campo di applicazione, penso comunque che la strada ci porterà prima o poi in questa direzione: vedi videogiochi 3D, film 3D, google maps trasporterà tutto in 3d stereo a breve...

Attualmente comunque la tecnologia migliore è l'utilizzo di occhiali attivi, unitamente a una scheda Nvidia Quadro da 2 gb.e un proiettore per esempio Nec 3d, in quanto la dimensione di un monitor non sarebbe appagante.

Attraverso software tipo 3ds max o Esperiment Creator entrambi da me già in parte testati per l'utilizzo in stereo con una Quadro.

Vi chedo consigli o pareri sull'argomento se qualcuno magari ha già fatto dei test...in quanto spesso l'esperienza 3d stereo appare deludente se l'apparato non è ben coordinato.

Non sarebbe male aprire una discussione su questo tema ancora poco battuto....ciao a tutti....

Share this post


Link to post
Share on other sites

è fuffa... il cinema 3d sta morendo http://www.vizworld.com/2011/07/jeffrey-katzenberg-heartbreaking-decline-3d/

nel campo architettonico difficilmente hai effetti 3d drammatici che animano la scena o sono noiosamente ripetuti e poco legati all'architettonico. il realtime 3d è abbastanza comune e tecnologicamente fattibile, ma i costi un po piu alti la difficile distribuzione

la verita è che tra prospettiva e 3d il salto è piccolo e dopo un po dell effetto 3d ci si stanca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è tutta 'fuffa' in quanto è un campo in continuo sviluppo, potrebbe essere anche solo un mezzo in più per evidenziare o accentuare il messaggio che si vuole dare, i costi oggi abbordabili e la tecnologia in continua evoluzione.

Guarda qua: http://www.aec.at/center/en/ausstellungen/deep-space/

Per non parlare del fatto che oggi è già utilizzato da alcune aziende per presentazione di prodotti di industrial design: secondo me varrebbe la pena di fare alcuni test....

Share this post


Link to post
Share on other sites

nell 'ID ci sono margini di guadagni e investimento molto ampi, cosa che manca molto nell'architettura,chiaro qualcuno interessato che potrebbe anche spendere dei soldi per il 3d ma ti assicuro che ci sono gia diverse persone che ci lavorano :P perche come dici tu il problema non è farli ma renderli fruibili a molti

con alcune persone abbiamo fatto dei filmati 3d per una nota ditta di design torinese ( che aveva gia tutto in casa... sala stereoscopica 3 barco ecc ecc) ma alla fine hanno capito che non era tanto cosa, sia per video che per ambienti interattivi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...