Jump to content
lu bo

Realizzare solido vacuo in Rhino

Recommended Posts

Salve,

sto facendo un lavoro per l'università e il prof mi ha chiesto di realizzare un solido vacuo partendo da un dodecaedro.

In pratica dovrei realizzare quello che si vede in questa immagine: http://matematica-old.unibocconi.it/interventi/immagini/dode3-4.jpg

Il prof a lezione usa ThinkDesign ma, volendo, si può usare anche Rhino. Peccato però che non conosco i comandi (se ci sono), in Rhino, per realizzare un solido vacuo a partire da un solido pieno.

Qualcuno mi può aiutare?

grazie mille

Luca

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma il tuo prof ti ha chiesto di chiedere in forum o di farlo da te? non sarebbe il caso di prendere l'occasione al volo e studiarsi un po di rhino se non ne approfittare ora dopo è troppo tardi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma il tuo prof ti ha chiesto di chiedere in forum o di farlo da te? non sarebbe il caso di prendere l'occasione al volo e studiarsi un po di rhino se non ne approfittare ora dopo è troppo tardi.

Allora, provo a spiegarmi meglio:

Uso Rhino per la modellazione architettonica da molto tempo, ancora prima di iscrivermi all'Università.

Non mi è mai capitato però di dover realizzare un dodecaedro vacuo. Obiettivamente non penso che capiti tutti i giorni di modellare un dodecaedro vacuo con una tecnica PREDEFINITA.

Se dovessi farlo "a mio gusto e piacimento" lo avrei già fatto facendo degli split vari e delle proiezioni di curve su superfici per poi tagliare, ricreare le superfici, unire ecc...

Ma non è questo quello che devo fare.

Volevo soltanto capire se Rhino, come ThinkDesign, permette con pochi semplici passaggi ben definiti di realizzare un dodecaedro vacuo come quello in figura partendo da un dodecaedro pieno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

no è un po piu complicato e lungo.

ci vogliono circa un centinaio di comandi e 10-15 minuti

Non ho capito se la risposta è ironica o seria...

100 comandi? Sul serio?

Quello che sto cercando di capire è se seguire le lezioni definitivamente con Think visto che quello è il software "ufficiale" del corso oppure se fare tutto con Rhino visto che, a parte alcune cose, ritengo di saperlo usare bene per quello che mi serve...

Ora parlo di dodecaedro che è un solido relativamente semplice ma fra 1 mese i solidi aumenteranno notevolmente di complessità...

Share this post


Link to post
Share on other sites

un comando automatico in rhino non c'è, partendo dal solido dovresti estrarre gli edge e con quelli costruirti la seconda figura; a questo punto rhino ti da varie strade da poter percorrere (e non ce n'è una "giusta in assoluto"), la scelta poi dipende dalla conoscenza dei tool e dalla propria esperienza.

... spero che questo input ti possa bastare, buono studio ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

farei un dode

scalo il dove e faccio li spessore della sup

creo gli oggetti da sottrarre e li posiziono

finito

cmq si ci vorranno un centinaio di comandi.

http://www.treddi.com/forum/topic/83888-dodecaedro-con-rhino/page__view__findpost__p__803763 qui avevo spiegato come fare il dode


Edited by algosuk

Share this post


Link to post
Share on other sites

non dicendo che studi nella vita è difficile dire, rhino fa un po di tutto ma su alcune cose non è specializzaro, ThinkDesign mi pare affascinante per tanti aspetti, se sai gia usare rhino un po ( tanto non direi ) seguiti TD.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non dicendo che studi nella vita è difficile dire, rhino fa un po di tutto ma su alcune cose non è specializzaro, ThinkDesign mi pare affascinante per tanti aspetti, se sai gia usare rhino un po ( tanto non direi ) seguiti TD.

Vi ringrazio per i suggerimenti.

Con i metodi descritti lo sapevo già fare!

Cioè io il solido vacuo lo so costruire partendo dal solido pieno in Rhino. Volevo solo sapere se c'era una strada più "immediata" come Think.

Ho detto che lo so usare BENE per quello che mi serve. Se dovessi modellare uno yacht da prototipare non saprei farlo. Ma se devo modellare una residenza complessa non ho problemi di alcun genere.

Io studio architettura e Rhino mi serve per modellare CASE ed EDIFICI. Dunque non ho necessità di impararlo "tanto" anche perchè, purtroppo, non ho molto tempo.

Comunque realizzerò il solido con Rhino e anche con Think.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi pare la scelta migliore davvero. non avrei detto che studiavi architettura perche imho agli architetti TD al 90% non serve e il restante rhino lo fa altrettanto bene constando molto di meno. ho fatto un corso di TD ben 11 anni fa :( ed è davvero cresciuto bene :D

http://www.think3.eu/it/soluzioni/soluzioni come vedi non viene molto indicato per gli architetti ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi pare la scelta migliore davvero. non avrei detto che studiavi architettura perche imho agli architetti TD al 90% non serve e il restante rhino lo fa altrettanto bene constando molto di meno. ho fatto un corso di TD ben 11 anni fa :( ed è davvero cresciuto bene :D

http://www.think3.eu/it/soluzioni/soluzioni come vedi non viene molto indicato per gli architetti ;)

Sono d'accordo con te.

Non ho capito perchè il mio professore non abbia adottato Rhino come software principale del corso. In altri corsi della mia facoltà usano Rhino.

L'unico motivo per cui ha adottato Think credo risieda nel fatto che lui ha un tot di licenze per studenti che può dare agli allievi per apprendere il programma. Con Rhino questo non poteva succedere. In Rhino, mi sembra, ci siano sconti per gli studenti ma non è gratis...mentre Think a quanto pare si grazie ad un suo accordo con chi lo produce.

Usare sia TD che Rhino mi porterà via il doppio del tempo però è anche una cosa che mi è stata espressamente chiesta dal prof il quale mi ha chiesto di fargli avere, alla fine del corso, delle tavole separate con i procedimenti per la costruzione dei solidi sia in TD che in Rhino.

Non so come farò...ma spero di farcela! :)


Edited by lu.bo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cmq ad esempio TD ha seri problemi di incompatibilità con schede grafiche ATI (e questo a mio avviso è grave). Infatti sul mio pc non gira per niente bene avendo una scheda grafica ATI.

Gira bene solo con Nvidia. Se hai una ATI sei costretto a lavorare in maniera pietosa, i processi anche solo di costruzione di una linea sono lentissimi. Non oso immaginare quando ho un edificio complesso cosa succederà...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...