Vai al contenuto
EagleEye

Qualità Visiva vs Tempo di Rendering

Recommended Posts

Salve, nel poco tempo libero che riesco a trovare lavoro alla realizzazione di un "film" in computer grafica.

Oggi vorrei sottoporre ai vostri esperti giudizi un aspetto che mi preoccupa non poco: la resa visiva.

Quando ho ideato il copione ed i primi dettagli tecnici mi ero prefissato che la qualità finale doveva essere la massima possibile che riuscivo a realizzare, ma adesso guardando la realtà non posso permettermi 27333 ore di SOLO rendering eek.gif ovvero post-produzione e rendering finale esclusi (stima con 20 minuti di rendering a fotogramma e con "solo" 45 fps).

Quindi vi mostro un campione nella speranza di ottenere qualche suggerimento: (i tempi impiegati non li ho cronometrati ma più o meno sono quelli)

Render con Vray Lights, Indirect illumination, e Antialiasing, tempo impiegato 20 minuti

1indirectillumination.png

Render con Vray Lights e Antialiasing, tempo impiegato 10 minuti

noii.png

Render con illuminazione standard e Antialiasing, tempo impiegato < 1 minuto

senzavraylight.png

L'ultimo è ottimo se non fosse che l'illuminazione fa talmente schifo che sembra un'altra persona 19.gif

Al momento del rendering della scena, l'illuminazione deriva da quella ma devo impostarla a priori quindi scegliere se usare vray lights. Magari questo è un primo piano e quindi vengono calcolati tutti i dettagli, se la camera fosse più lontana dovrebbe essere più veloce; tutto questo lo vedrò solo al momento in cui assemblo il tutto ma se già avete qualche consiglio che mi può aiutare ve ne sarò grato.

Al momento renderizzo con un solo Q9550 a freq standard di 2,83Ghz, ma quando renderizzerò tutte le animazioni lo porterò a 3,4 Ghz con dissipazione a liquido e dovrei avere una notevole diminuzione dei tempi di rendering e se riesco affianco altri 4 core con un Q8400.

Il mio timore è che nel video finale non si noti la differenza e perderei ore ed ore inutilmente; forse se riesco a creare una buona illuminazione posso evitare le vray lights e forse anche l'indirect illumination.

Appena ho altro tempo provo a renderizzare un'animazione per toccare con mano la reale differenza sia di tempo di rendering sia di qualità visiva.

Grazie per qualsiasi consiglio. ciao wink.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

che posso dirti sicuramente la prima immagine è la migliore....nelle ultime 2 sembra un cadavere, forse potresti provare a giocare con i vari parametri( densità dell'ombra, esposizione del colore del diffuse, ecc..) per ottenere un effetto più gradevole....

cmq prova a diminuire antialiasing che aumento di non poco i tempi di rendering :hello:

ps. il modello è ottimo, l'hai fatto tu?!?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sicuramente ci sono un sacco di parametri su cui "giocare" per ridurre i tempi di rendering senza perderci troppo in qualità e gente più esperta te li elencherà meglio di me. Non capisco però il motivo di avere 45 fps; ti assicuro che non sono pochi come credi. Basti pensare che nel cinema moderno si viaggia sui 24 fps, in tv il formato pal è 25 fps e quello ntsc è circa 30.

Ciauz,

Never :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

questi test mi paiono poco indicativi, manca completamente l'ambientazione. che lunghezza ha il tuo video? a me risultano circa 54 minuti un assurdita. perche lavori a 45 fps? lavori con il beauty o fai dei pass o entrambi?

rendizzi su un catoricio con 1500 euro potresti avere un pc molto piu potente. imho se è un progetto amatorioale è meglio condividere le idee e lo sviluppo magari trovi gente che ti supporta, non nascondere tutto come il progetto della tua vita.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

cosi invece di perdere tempo per il render, deve perdere tempo a studiarsi l'engine...Sicuramente hai dei parametri sballati, per un mezzo busto non ci puoi mettere 20 minuti. Altrimenti devi pensare a usare una render farm

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti per le risposte, mi hanno chiarito alcuni punti.

che posso dirti sicuramente la prima immagine è la migliore....nelle ultime 2 sembra un cadavere, forse potresti provare a giocare con i vari parametri( densità dell'ombra, esposizione del colore del diffuse, ecc..) per ottenere un effetto più gradevole....

cmq prova a diminuire antialiasing che aumento di non poco i tempi di rendering :hello:

ps. il modello è ottimo, l'hai fatto tu?!?

no, il modello è uno commerciale; io non so modellare cose che non sono architetturali (tipo persone).

Sicuramente ci sono un sacco di parametri su cui "giocare" per ridurre i tempi di rendering senza perderci troppo in qualità e gente più esperta te li elencherà meglio di me. Non capisco però il motivo di avere 45 fps; ti assicuro che non sono pochi come credi. Basti pensare che nel cinema moderno si viaggia sui 24 fps, in tv il formato pal è 25 fps e quello ntsc è circa 30.

Ciauz,

Never :hello:

si, errore mio ho scritto 45 invece che 25.

rifacendo i calcoli ora sono 15000 ore.

e non ho contato le ambientazioni da renderizzare con vue che è dannatamente lento, 40minuti a fotogramma :(

questi test mi paiono poco indicativi, manca completamente l'ambientazione. che lunghezza ha il tuo video? a me risultano circa 54 minuti un assurdita. perche lavori a 45 fps? lavori con il beauty o fai dei pass o entrambi?

rendizzi su un catoricio con 1500 euro potresti avere un pc molto piu potente. imho se è un progetto amatorioale è meglio condividere le idee e lo sviluppo magari trovi gente che ti supporta, non nascondere tutto come il progetto della tua vita.

ti rispondo in ordine:

l'ambientazione non è ancora pronta, mi manca l'illuminazione.

Il test mi è di fondamentale importanza per capire se, come e quante vray light posso utilizzare e come gestire l'illuminazione indiretta.

per la durata, stimo 30 minuti approssimativi, saranno le scene a definirla.

uso solo 3ds max per il lavoro e vue per le ambientazioni aperte.

il "catorcio" è il mio pc che ho assemblato nel 2009 e potenziato con il tempo; non ho 1500 euro da investire per un hobby, non è il mio lavoro, io studio all'università tutt'altro.

sicuramente quando ci arrivo, come ho fatto adesso, condivido del materiale per valutarlo (già questo modello è un personaggio principale, ed essendo tale avrà monti primi piani, anche per questo mi serve diminuire i tempi di render).

Per azzerare i tempi di rendering potresti provare ad usare un engine 3d, perchè no?

avevo cominciato ad usare il CryEngine2 per le ambientazioni aperte (l'unico engine che so usare un pò), è veloce e gradevole ma la grafica finale sembra (è) da videogame.

cosi invece di perdere tempo per il render, deve perdere tempo a studiarsi l'engine...Sicuramente hai dei parametri sballati, per un mezzo busto non ci puoi mettere 20 minuti. Altrimenti devi pensare a usare una render farm

ho dato un'occhiata ai listini delle render farm ma hanno prezzi altissimi.

Ho già speso soldi in software e qualche piccolo modello, devo ancora pagare un ultimo modello che mi manca (30€), il doppiaggio (50€ solo voce femminile le altre le registro io con qualche amico) e se voglio renderizzare tutto questo mi serivrà un dissipatore a liquido; ho già tagliato le spese non necessarie ma non so se posso affrontare ancora tutte le altre, da questo video non ci ricaverò nulla. Avevo pensato anche a qualche sponsor maa non credo che qualcuno sia interessato a farsi pubblicità in un piccolo video.

Sto cercando di realizzarlo in economia se riesco a farlo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si ma capisci che 30 minuti con solo 1 pc ci metti un anno a fa i render? 24 ore su 24, 7 giorni su 7? In realtà ancora non sai quanto ci metti, possono essere 15000 ore come 30000...e se a metà dei render ti accorgi che hai sbagliato qualcosa e devi ricominciare tutto da capo?

Ti conviene ottimizzare scena e personaggio e magari facendo un corto ti terrai occupato il pc "solo" per 1 mese...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si ma capisci che 30 minuti con solo 1 pc ci metti un anno a fa i render? 24 ore su 24, 7 giorni su 7? In realtà ancora non sai quanto ci metti, possono essere 15000 ore come 30000...e se a metà dei render ti accorgi che hai sbagliato qualcosa e devi ricominciare tutto da capo?

Ti conviene ottimizzare scena e personaggio e magari facendo un corto ti terrai occupato il pc "solo" per 1 mese...

si :(

mi è già successo di buttare 4h di net rendering con vue perchè sto scemo di programma mi ha sbagliato l'illuminazione (stessa scena, con un pc viene perfetta, con 2 pc viene più luminosa e quindi leggermente sbiadita; i fotogrammi si possono riprendere con photoshop ma non è la stessa cosa. ha anche aperto un thread tempo fa).

Ho deciso di fare un film per avere una trama che viene raccontata, si sviluppa ed evolve, con colpi di scena e tutto ciò che caratterizza un film. per il copione che ho redatto (1 mese solo per il copione e sono arrivato ad un buon risultato) non si può adattare ad un corto, i personaggi devono parlare e coinvolgere lo spettatore; nella mia testa ho chiare tutte le scene, le musiche, i dialoghi l'unico problema è realizzarlo dry.gif

Ma facendolo a poco a poco nel tempo libero che riesco a trovare forse un giorno riesco a completarlo, non vorrei abbandonarlo crying.gif perchè sento che posso arrivare ad un buon livello, nulla a che vedere con la parola "cinematografico" ma qualcosa di buono.

non saprei....

hai considerato l'idea di lavorare in scanline simulando l'illuminazione indiretta con luci di riempimento ad hoc?

magari, non posso perchè il modello è in vray :(

sto effettuando ulteriori prove, appena completo le posto.

grazie ancora per i suggerimenti :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bene, forse riesco a intravedere uno spiraglio di luce.

innanzitutto come suggerito da Artfact89 ha abbassato l'antialiasing a 0,5 e come avevo intuito se la camera è lontana dal modello i dettagli sono minori e quindi anche il tempo di render.

in pratica il primo render, il quale aveva impiegato circa 20min sono riuscito a calcolarlo in meno di 10 minuti il che è ottimo smile.gif e poi se aumento la distanza della camera di circa 3 volte (in pratica vedo il modello fino alla vita, rispetto alla prima foto che arriva fino alle spalle)

calcolo il render in 1 MINUTO eek.gifw00t.gif

Quindi in fase di render perdo tempo solo sui primi piani (che non sono proprio pochi ma neanche molti).

Vi terrò aggiornati sui sviluppi, anche se al momento sto sbattendo la testa con un problema assurdo del morpher;

ho cambiato il modello su cui applico il morpher con un gemello ma di un altro file perchè su quello a cui avevo lavorato per modellare i fonemi si è sconfigurato il rigging. ed al posto di assumere la forma del target semplicemente si ridimensiona, il modello è uguale ma non funziona come l'altro; sto provando di tutto....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh, ti basta rifare i materiali per quello... ;)

preferirei evitare, sono 3 modelli completi che dovrei andare a riadattare.

comunque in caso di problemi lo valuterò, grazie per il suggerimento.


Modificato da EagleEye

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×