Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
giannifrullo

distanza ottimale vraysun come faccio a capire qual è?

Recommended Posts

una domanda molto banale ma che non riesco a trovare risposte concrete

il vray sun a che distanza ottimale bisogna metterlo

come faccio ad inserire una distanza?

ad occhio ad unita

nel caso quante rispetto al disegno

il target dove lo si posiziona? a terra all altezza edifici a lato?

:wallbash: :wallbash: :wallbash:

quante domande

chiedo a voi

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

La distanza tra target ed emettitore non conta, ciò che conta è l'angolazione che viene a crearsi tra di essi.

Naturalmente per rispecchiare la realtà sarebbe meglio posizionare il target al suolo, ma ovviamente solo per una comodità di riferimento nello spostamento dell'emettitore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La distanza tra target ed emettitore non conta, ciò che conta è l'angolazione che viene a crearsi tra di essi.

Naturalmente per rispecchiare la realtà sarebbe meglio posizionare il target al suolo, ma ovviamente solo per una comodità di riferimento nello spostamento dell'emettitore.

be secondo me conta la distanza perche piu e lontano e piu dovrebbe esser forte

mentre come angolazione cosa mi consigli?

Share this post


Link to post
Share on other sites

invece di supporre potresti provare direttamente e vedere se effettivamente spostando i vari elementi (target, emettitore) ottieni risultati diversi.

...ovviamente lasciando invariata l'angolazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il vray sun a che distanza ottimale bisogna metterlo

considerando che la distanza media Sole/Terra è di 149.5 milioni di kilometri....

chiaramente non conta la distanza dall'emitter al target...


Edited by kris_73_it

Share this post


Link to post
Share on other sites

considerando che la distanza media Sole/Terra è di 149.5 milioni di kilometri....

chiaramente non conta la distanza dall'emitter al target...

kris! il fatto che non ci sia stata una risposta è perchè giannifrullo stava spostando il sun esattamente a quella distanza... e tu capisci che ci vuole un po di tempo per fare una cosa del genere...

Share this post


Link to post
Share on other sites

be secondo me conta la distanza perche piu e lontano e piu dovrebbe esser forte

mentre come angolazione cosa mi consigli?

mica è una luce spot il sun... il Sun ti crea una luce direzionale (=con tutti i raggi paralleli) che simula quella solare. Tutti i raggi avranno (indovina un po'?) la direzione individuata dall'asse emettitore-target. La distanza non c'entra proprio niente...

ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x