Vai al contenuto
Dionisio

iray - produzione aggiornata

Recommended Posts

Ciao ragazzi, grazie come sempre per i vostri commenti.

La maggior parte delle scene pesa attorno ai 5.000.000 poligoni.

Tutte le scene sono state illuminate esclusivamente con mappe HDRI. Non utilizziamo mai il famoso mrDaylight system con iray anche se tecnicamente una volta premuto il pulsante render anche lui si tranforma in una mappa HDRI sferica, quindi a questo punto meglio utilizzare mappe più interessanti! :)

Tempi di calcolo:

Formato A4 300 DPI > 90 minuti

Formato A3 300 DPI > max 120 minuti.

Grazie ancora e buona serata!

Dionisio -

è possibile vedere un crop al 100%? tanto per capire la compattezza della grana

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi!

Mi scuso per il ritardo ma siamo un pò presi questa settimana e volevo rispondere alle vostre domande con un pò di calma.

Visto che ho potuto ritagliare un pò di tempo dal lavoro, sono per darvi alcune risposte.

- Il progetto delle location e le composizioni ci vengono forniti di solito dalla committenza in collaborazione con lo studio di design che li segue.

Tutto viene fornito in linea di massima in 2D con indicazioni tecnico artistiche molto dettagliate. Queste ultime le chiediamo tassativamente per evitare ritardi ed incomprensioni. Invece per l'arredo la linea guida, quindi il mood, lo chiediamo sempre da chi si occupa della progettazione dell'ambiente noi poi a gusto proprio arrediamo ed completiamo il tutto.

- L'hardware utilizzato è composto da 8 Tesla C2050 tramite HW della Cubix e ci siamo trovati benissimo. In futuro è probabile che valuteremo anche altre soluzioni ma più che altro per motivi di costi visto che li fanno pagare non poco. Il processore della macchina che controlla il tutto è un INTEL i7 970 3.20Ghz con 24GB Ram e motherboard Gigabyte UD9.

Ecco una foto dalla nostra iray station posizionata nella renderfarm:

iray_station.jpg

- Le nostre scene occupano una media tra i 1.3GB / 2GB di ram video durante il processo iray.

- Utilizziamo varie mappe di HDRI ma bisogna stare attendi con la loro vera intensità di esposizione. Se è troppo bassa i risultati saranno pessimi.

Ci troviamo bene con quelli della Hyperfocal Design ma ce ne sono anche altri.

- Noi per la consegna partiamo con dei formati standard A4 300 DPI e/o A3 300 DPI. Poi ovviamente se il cliente ci da delle specifiche diverse ci dovremmo adattare.

Comanda chi impagina a questo punto e non noi anche se non è vero. Abbiamo avuto più di una occasione dove l'impaginatore ha completato il suo lavoro una volta che ha ricevuto il materiale in alta da parte nostra.

- Visto che ci avete chiesto un crop al 100% vi mando i seguenti due link:

Crop A

Crop B

Per il momento è tutto.

Grazie ancora per i vostri commenti!!! :)

Dionisio -

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi!

Mi scuso per il ritardo ma siamo un pò presi questa settimana e volevo rispondere alle vostre domande con un pò di calma.

Visto che ho potuto ritagliare un pò di tempo dal lavoro, sono per darvi alcune risposte.

- Il progetto delle location e le composizioni ci vengono forniti di solito dalla committenza in collaborazione con lo studio di design che li segue.

Tutto viene fornito in linea di massima in 2D con indicazioni tecnico artistiche molto dettagliate. Queste ultime le chiediamo tassativamente per evitare ritardi ed incomprensioni. Invece per l'arredo la linea guida, quindi il mood, lo chiediamo sempre da chi si occupa della progettazione dell'ambiente noi poi a gusto proprio arrediamo ed completiamo il tutto.

- L'hardware utilizzato è composto da 8 Tesla C2050 tramite HW della Cubix e ci siamo trovati benissimo. In futuro è probabile che valuteremo anche altre soluzioni ma più che altro per motivi di costi visto che li fanno pagare non poco. Il processore della macchina che controlla il tutto è un INTEL i7 970 3.20Ghz con 24GB Ram e motherboard Gigabyte UD9.

Ecco una foto dalla nostra iray station posizionata nella renderfarm:

iray_station.jpg

- Le nostre scene occupano una media tra i 1.3GB / 2GB di ram video durante il processo iray.

- Utilizziamo varie mappe di HDRI ma bisogna stare attendi con la loro vera intensità di esposizione. Se è troppo bassa i risultati saranno pessimi.

Ci troviamo bene con quelli della Hyperfocal Design ma ce ne sono anche altri.

- Noi per la consegna partiamo con dei formati standard A4 300 DPI e/o A3 300 DPI. Poi ovviamente se il cliente ci da delle specifiche diverse ci dovremmo adattare.

Comanda chi impagina a questo punto e non noi anche se non è vero. Abbiamo avuto più di una occasione dove l'impaginatore ha completato il suo lavoro una volta che ha ricevuto il materiale in alta da parte nostra.

- Visto che ci avete chiesto un crop al 100% vi mando i seguenti due link:

Crop A

Crop B

Per il momento è tutto.

Grazie ancora per i vostri commenti!!! :)

Dionisio -

meco!..mecomplimenti!!!

i crop sono da brivido

Hai detto 8 Tesla e da quel che vedo 8 box Cubix...collegati ai 4 pci express della motherboard.

Forse il case server della Tyan con 8 slot pci 16x potrebbe dare una frustata di potenza in più.

Visto che hai comprato da Cubix io sono indeciso per il box a 4 unità. Sono prodotti affidabili?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi ogni scheda ha a disposizione 8 linee PCI express, ecco perchè il coloo do bottiglia non è determinante. Il Cubix a quattro schede caricherebbe la scena nel doppio del tempo che ad occhio non dovrebbe essere troppo.

Che ne dite dell'aggiunta di un PC con le 580 EVGA a liquido da tre giga? Sarebbe un incremento notevole della velocità con quattro e più schede, visto che la ram non sarebbe un problema, ad un costo accessibile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie per le info

un ultima domanda ma più o meno quanto tempo impiegate a realizzare una scena da modello a render finale ??

e in totale per tutto il lavoro ?

grazie ancora per le info

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao ho avuto possibilità di vedere una tua spiegazione al MADE expo di milano sull'utilizzo di Iray...mi è piaciuto il tuo entusiasmo nel spiegare le cose!

volevo farti una domanda tecnica a riguardo delle tue immagini postate:

quando fai inquadrature ravvicinate l'effetto bump dei materiali mi piace veramente tanto...utilizzi solo una mappa in b/n o una normal map??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'effetto bump e prodotto semplicemente da una mappa bump! :)

iray riesce a rappresentare questo effetto in modo assolutamente migliore confronto

mental ray o altri motori di tipo biased.

Dionisio -

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi!

Mi scuso per il ritardo ma siamo un pò presi questa settimana e volevo rispondere alle vostre domande con un pò di calma.

Visto che ho potuto ritagliare un pò di tempo dal lavoro, sono per darvi alcune risposte.

- Il progetto delle location e le composizioni ci vengono forniti di solito dalla committenza in collaborazione con lo studio di design che li segue.

Tutto viene fornito in linea di massima in 2D con indicazioni tecnico artistiche molto dettagliate. Queste ultime le chiediamo tassativamente per evitare ritardi ed incomprensioni. Invece per l'arredo la linea guida, quindi il mood, lo chiediamo sempre da chi si occupa della progettazione dell'ambiente noi poi a gusto proprio arrediamo ed completiamo il tutto.

- L'hardware utilizzato è composto da 8 Tesla C2050 tramite HW della Cubix e ci siamo trovati benissimo. In futuro è probabile che valuteremo anche altre soluzioni ma più che altro per motivi di costi visto che li fanno pagare non poco. Il processore della macchina che controlla il tutto è un INTEL i7 970 3.20Ghz con 24GB Ram e motherboard Gigabyte UD9.

Ecco una foto dalla nostra iray station posizionata nella renderfarm:

iray_station.jpg

- Le nostre scene occupano una media tra i 1.3GB / 2GB di ram video durante il processo iray.

- Utilizziamo varie mappe di HDRI ma bisogna stare attendi con la loro vera intensità di esposizione. Se è troppo bassa i risultati saranno pessimi.

Ci troviamo bene con quelli della Hyperfocal Design ma ce ne sono anche altri.

- Noi per la consegna partiamo con dei formati standard A4 300 DPI e/o A3 300 DPI. Poi ovviamente se il cliente ci da delle specifiche diverse ci dovremmo adattare.

Comanda chi impagina a questo punto e non noi anche se non è vero. Abbiamo avuto più di una occasione dove l'impaginatore ha completato il suo lavoro una volta che ha ricevuto il materiale in alta da parte nostra.

- Visto che ci avete chiesto un crop al 100% vi mando i seguenti due link:

Crop A

Crop B

Per il momento è tutto.

Grazie ancora per i vostri commenti!!! :)

Dionisio -

Quella lì è la sala controllo della Enterprise Dionisio... :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×