Vai al contenuto
virus77

Da Autocad A Photoshop

Recommended Posts

ciao raga'

mi chiedo se sia possibile passare un elaborato fatto ina autoccad dirrettamente in photoshop senza perdere i criteri di scala

aspetto notizie

grazie anticipatamente

ciao fabio :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao fabio :D

provo a spiegare ma è un po' lunga (se entrassi in chat ci potremmo fare una lunga chiacchierata ;))

in autocaz (ti do info in inglese perchè utilizzo solo programmi english spero non ti confonda):

menù file ---> ploter manager

nella finestra che ti si apre con tutte quelle belle icone, individua add-a-plotter Wizard e doppioclickaci

nella finestra di installazione che ti si apre clicka:

avanti

scegli my computer e clicka su avanti

nella colonna di sx scegli adobe; in quella di dx scegli posct script level 1 (dovrebbe essere la scelta di default) e vai avanti

avanti un'altra volta

seleziona plot to file e vai avanti

dagli un nome comprensibile tipo "esportazione pornosciop" e vai avanti

clicka su fine

a questo punto, tra la lista delle stampanti a disposizione avrai anche "esportazione pornosciop"

nelle opzioni di stampa (non so se impagini utilizzando i layout ma non fa differenza) seleziona come stampante "esportazione pornosciop", imposta il foglio, la scala e le dimensioni come se volessi stampare su plotter

dagli l'ok per la stampa e ti si apre una finestra di salvataggio dove potrai scegliere di salvare il tuo bel file in formato EPS

a questo punto non devi fare altro che aprire pornosciop e aprire l'eps

ti comparirà una schermata di importazione dove le dimensioni del foglio saranno già inserite (e saranno quelle del foglio che hai scelto in autocaz) e dovrai soltanto scegliere i dpi (ovviamente più dpi scegli più il processo di importazione sarà lungo più il disegno sarà preciso; io solitamente utilizzo 150 dpi ma molti gridano allo scandalo dicendo che la migliore cosa sono 300 dpi)

una volta importato il disegno ti si presenterà una schermata a scacchiera dove non vedrai quasi nulla

crea un nuovo layer, portalo sotto e riempilo di bianco

in questo modo potrai vedere le linee del disegno

per aumentare la nitidezza delle linee hai due opzioni:

1) reimposti gli spessori, aumentandoli, in autocaz e rifai il procedimento di stampa su eps

2) selezioni il livello delle linee e premi ctrl+j (duplica il livello delle linee) scurendoti il tutto; una volta che hai raggiunto un livello di nitidezza soddisfacente premi ctrl+e per fondere i vari livelli duplicati; occhio a non fondere il livello delle linee (che è trasparente) con lo sfondo bianco che hai aggiunto; è comodo avere le linee con sfondo trasparente

azz quanto ho scritto.. si vede che sto in vacanza? :D :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ciao fabio :D

provo a spiegare ma è un po' lunga (se entrassi in chat ci potremmo fare una lunga chiacchierata ;))

in autocaz (ti do info in inglese perchè utilizzo solo programmi english spero non ti confonda):

menù file ---> ploter manager

nella finestra che ti si apre con tutte quelle belle icone, individua add-a-plotter Wizard e doppioclickaci

nella finestra di installazione che ti si apre clicka:

avanti

scegli my computer e clicka su avanti

nella colonna di sx scegli adobe; in quella di dx scegli posct script level 1 (dovrebbe essere la scelta di default) e vai avanti

avanti un'altra volta

seleziona plot to file e vai avanti

dagli un nome comprensibile tipo "esportazione pornosciop" e vai avanti

clicka su fine

a questo punto, tra la lista delle stampanti a disposizione avrai anche "esportazione pornosciop"

nelle opzioni di stampa (non so se impagini utilizzando i layout ma non fa differenza) seleziona come stampante "esportazione pornosciop", imposta il foglio, la scala e le dimensioni come se volessi stampare su plotter

dagli l'ok per la stampa e ti si apre una finestra di salvataggio dove potrai scegliere di salvare il tuo bel file in formato EPS

a questo punto non devi fare altro che aprire pornosciop e aprire l'eps

ti comparirà una schermata di importazione dove le dimensioni del foglio saranno già inserite (e saranno quelle del foglio che hai scelto in autocaz) e dovrai soltanto scegliere i dpi (ovviamente più dpi scegli più il processo di importazione sarà lungo più il disegno sarà preciso; io solitamente utilizzo 150 dpi ma molti gridano allo scandalo dicendo che la migliore cosa sono 300 dpi)

una volta importato il disegno ti si presenterà una schermata a scacchiera dove non vedrai quasi nulla

crea un nuovo layer, portalo sotto e riempilo di bianco

in questo modo potrai vedere le linee del disegno

per aumentare la nitidezza delle linee hai due opzioni:

1) reimposti gli spessori, aumentandoli, in autocaz e rifai il procedimento di stampa su eps

2) selezioni il livello delle linee e premi ctrl+j (duplica il livello delle linee) scurendoti il tutto; una volta che hai raggiunto un livello di nitidezza soddisfacente premi ctrl+e per fondere i vari livelli duplicati; occhio a non fondere il livello delle linee (che è trasparente) con lo sfondo bianco che hai aggiunto; è comodo avere le linee con sfondo trasparente

azz quanto ho scritto.. si vede che sto in vacanza? :D :D

come al solito un grande

lo traduco per chi dovesse avere autocad in italiano

aprite dalla tendina file:

-gestione plotter aggiungi plotter

-doppio clic autocomposizione

- all'apertura della finestra aggiungi-plotter introduzione cliccate sul tasto avanti

-all'apertura della finestra aggiungi-plotter inizia scegliete l'opzione questo computer cliccate sul tasto avanti

-all'apertura della finestra aggiungi plotter- modello plotter nella finestra di sinistra scegliete adobe e in quella di destra post scripts level 1 plus cliccate sul tasto avanti

-all'apertura della finestra aggiungi plotter - importa pcp o pc2 cliccate sul tasto avanti

_all'apertura della finestra aggiungi plotter-porte cliccate sul tasto avanti

-all'apertura della finestra aggiungi plotter - nome plotter nella finestra nome plotter scrivete il nome tipo esportazione pornosciop :D

-all'apertura della finestra aggiungi plotter - fine cliccate sul tasto fine.

andate nel vostro file dwg , stampa, tendina dispositivo di stampa, nella stringa configurazione plotter, nome plotter troverete esportazione pornosciop :D:D ,

cliccateci sopra, in basso subito sotto questa stringa troverete la dicitura stampa su file, attivate l'opzione, e scegliete il percorso del vostro file eps che vi creera' nel momento in cui tornati alle impostazioni di stampa procederete come sempre avete fatto quando stampate..

buon lavoro a tutti e un ringrazimento particolare al grande phil

ciao fabio ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

esperienza personale: esportando i file in EPS i pennini (qualora fossero settati in maniera particolare su autocad) vengono leggermente più piccoli....conviene maggiorarli di 1/3 in autocad per nn avere problemi dopo in pornosciop!;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest dormopoco

credo che basta una stampa su file :-O) il .plt è fatto apposta per plottare rispettando la scala e usando photoshop

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
credo che basta una stampa su file :-O)  il .plt è fatto apposta per plottare rispettando la scala e usando photoshop

uaz non sapevo che i file con estensione .plt potessero essere letti da pornosciop; ed io che mi sono sempre ucciso con gli EPS... vado subito a provare....

..........

..........

..........

..........

..........

..........

..........

hei... :eek: ma non funziona!!!!; mi becco uno strano messaggio che recita così: "Could not complete your request because it is not the right kind of document"

bha.. le stranezze di pornosciop; sarà la mia versione bacata <_<

PS

hai mai provato ad esportare un disegno da autocaz e importarlo in pornosciop?


Modificato da philix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

file > Plotter Manager > doppioclick sul file che hai creato mediante la procedura

clicka sul tab chiamato ports e scegli plot to file

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie phillix, non sapevo neanche da parte iniziare , un'immobiliare mo ha chiesto le piantine colorate e il tuo metodo e' eccellente

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Grazie phillix, non sapevo neanche da parte iniziare , un'immobiliare mo ha chiesto le piantine colorate e il tuo metodo e' eccellente

Una piccola curiosità, non era lo stesso risolvibile il problema colorando con le campiture, sfumate o piene di Autocad?

E poi un altra domanda se posso :P stampando poi in formato A1 a che risoluzione mi consigliate di importare?

300dpi sono ancora validi?

Grazie :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Una piccola curiosità, non era lo stesso risolvibile il problema colorando con le campiture, sfumate o piene di Autocad?

Se le fai in Photoshop hai un controllo maggiore e puoi fare molte più cose... cosa che Autocad non ti permette... in più se esporti un disegno da Autocad verso Photoshop meno roba inutile c'è e più è leggero di conseguenza lo esporti meglio... L'ideale è portare direttamente il DWG in Illustrator... ma se non riesci ad usarlo puoi ricadere su Photoshop...

E poi un altra domanda se posso :P stampando poi in formato A1 a che risoluzione mi consigliate di importare?

Dipende a che risoluzione stai lavorando... per le stampe 300dpi è ottimo anche se eccessivo... puoi anche lavorare a 150 o 200 o 250 dpi.... coem l'hai impostata?

300dpi sono ancora validi?

:blink2:

Se lavori a 100dpi in Photoshop esporti a 100dpi da Autocad.... stessa cosa se lavori ad altre risoluzioni ;)

Cmq per maggiori chiarimenti ci sono due discussioni enlla sezione tutorial sulla stamp in EPS e impaginazione in Photoshop... se poi leggi le pagine oltre laa prima trovi vari commenti e dubbi a cui si è risposto e sono molto interessanti... se poi non ti basta puoi fare una ricerca nel forum sui vari argomenti che non ti tornano (cosa che credo tu abbia fatto visto che la discussione in cui hai chiesto -cioè questa- è datata 2005 ;) )....

Mat

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'ultimo messaggio è stato inviato il 19 aprile 2008 - 04:10 forse è meglio aprire una nuova discussione, inserire qualche informazione in più di quel semplice messaggio che hai postato...

Non capisco se è una richiesta di aiuto oppure se una nota per dire che la procedura della discussione non funzione.... boh

Marco

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'ultimo messaggio è stato inviato il 19 aprile 2008 - 04:10 forse è meglio aprire una nuova discussione, inserire qualche informazione in più di quel semplice messaggio che hai postato...

Non capisco se è una richiesta di aiuto oppure se una nota per dire che la procedura della discussione non funzione.... boh

Marco

E' una richiesta di aiuto!! Non ho creato un altro post per evitare che mi si dicesse "usa il tasto cerca".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×