Jump to content
bn-top

Test con vari motori di resa


AsDsA
 Share

Recommended Posts

Inizio una nuova discussione per evitare di uscire troppo fuori topic nella discussione su fR

Discussione su fR

Sto usando una delle ultime release di max e quindi ho provato ad usare iray motore di resa che sfrutta la gpu. Nel pc di prova, in questo periodo vacanziero e afoso, è installata una GTX570 con 1280MB e un quadcore extreme overcloccato.

Tra non molto sarà rilasciata una nuova versione di finalRender chiamata "4GPU" che sfrutterà anche la gpu per il calcolo della scena. E' stato di recente presentato al siggraph. In pratica non è un unbiased ma sono i classici motori di fR implementati con il supporto di calcolo gpu.

Nel frattempo provo ad usare quello che c'è oggi disponibile.

Il soggetto delle prime prove è un vecchio modello ma mi è sempre piaciuto

La prima immagine è stata ottenuta in 1 minuto di resa con Iray

Prova1.jpg

Nella seconda ho usato un materiale di vetro solido ed ho aumentato il tempo a ben 2 minuti

Prova2.jpg

Nella terza ho voluto strafare...vetro solido frost e 4 minuti di resa

Prova3.jpg

A breve altre prove..

AsDsA

:hello:

Link to comment
Share on other sites

bn-top

Altre prove..

Motore di resa fryrender e tempo di 3 minuti. Non fate caso ai materiali che sono diversi dalle precedenti..sto solo guardando alla GI.

Prova4_fry_3min.jpg

Stessa scena ma con Arion (sempre della stessa casa ma usa cpu+gpu). Tempo di 1 minuto come per Iray.

Prova5_arion_1min.jpg

Si vede che fry usando solo le 4 cpu ha più grana con un tempo anche ben superiore di Arion

Link to comment
Share on other sites

Cambio di scena in modo da provare qualcosa di più complesso.

Prima posto la scena renderizzata in fry. Illuminazione dalla mappa in background. Materiale unico di colore bianco (RGB 220) senza glossiness o riflessioni. Camera fisica f8 tempo 1/100. tempo di resa di 1h 30minuti.

Prova6_fry_1h30m.jpg

Stessa scena ma con camera fisica a tempo di 1/125. Ho fermato il tempo quando mi sembrava analoga a quella di fry ma è anche meglio.

Tempo di 25minuti!

Gli artefatti geometrici sono causati dal modello in cui avevo avuto problemi nella sua importazione quando usavo max2009.

Prova7_arion_25m.jpg

Ho replicato in Iray e ho settato lo stesso tempo di Arion: 25 minuti.

Sono un novizio in Iray quindi non so se il risultato è colpa di qualche settaggio errato...ma rivedendoli un po' tutti mi sembrano corretti. Ho usato una mappa mr_skylight nel background. All'interno di questa ho settato l'immagine di sfondo. Ho poi attivato il controllo dell'esposizione di mr e impostato la camera con diaframma e tempo analoghi ad Arion. Tutti gli altri parametri sono rimasti di default.

Al di là della saturazione che in futuro andrò a correggere, l'immagine mi sembra un po' sconfortante

prova8_iray_25min.jpg

@Marco: visto che sei un beta-tester della Cebas, avrai in mano anche il nuovo fR 4GPU. O sbaglio? Se sì puoi provare a renderizzare la scena?

A presto

AsDsA

Link to comment
Share on other sites

@Amarchet

Per le scene di interno ho impostato il numero di rimbalzi uguali a 15 per entrambi in modo che in futuro si possono confrontare con immagini ottenute da altri renderer non unbiased.

Per entrambi c'è l'opzione di avere rimbalzi "infiniti", ma non ho trovato alcun vantaggio visivo nella scena.

Comunque più uso Iray e più mi sembra che sia una "beta", nel senso che mettere un motore di resa così limitato già nell'ultima versione di max mi ha spiazzato. Pensavo fosse molto più maturo invece soffre di diverse limitazioni (come ad esempio la difficoltà di produrre caustiche complesse) dove altri concorrenti invece sono più avanti. Mi sembra che l'autodesk sia stata un po' frettolosa....

A presto altre prove.

Link to comment
Share on other sites

Mi hanno chiesto se ci sono programmi che facciano sfruttare alla gpu la ram installata nel pc, ma non ne sono a conoscenza.

Per verificare che effettivamente Iray e Arion non la usano, come si può fare?

Questo perché ho trovato grande differenza di gestione della gpu tra Arion e Iray:

- Arion sembra che la sfrutti molto meno (temperatura e velocità ventole decisamente inferiori) eppure con maggior efficacia se hai visto i test che ho postato.

- Iray invece mi usa la gpu al massimo eppure con molta meno efficacia.

Ora arrivo all'idea....se controllo cpu e ram mentre renderizzo allora dovrei aspettarmi che per Iray le cpu siano poco usate e anche la ram non dovrebbe avere grossi innalzamenti di utilizzo. Ma per Arion? So che usa anche la cpu e quindi per forza anche la ram installata. Proverò a verificare...

Link to comment
Share on other sites

Mi hanno chiesto se ci sono programmi che facciano sfruttare alla gpu la ram installata nel pc, ma non ne sono a conoscenza.

Per verificare che effettivamente Iray e Arion non la usano, come si può fare?

Questo perché ho trovato grande differenza di gestione della gpu tra Arion e Iray:

- Arion sembra che la sfrutti molto meno (temperatura e velocità ventole decisamente inferiori) eppure con maggior efficacia se hai visto i test che ho postato.

- Iray invece mi usa la gpu al massimo eppure con molta meno efficacia.

Ora arrivo all'idea....se controllo cpu e ram mentre renderizzo allora dovrei aspettarmi che per Iray le cpu siano poco usate e anche la ram non dovrebbe avere grossi innalzamenti di utilizzo. Ma per Arion? So che usa anche la cpu e quindi per forza anche la ram installata. Proverò a verificare...

Sono del parere che fino a quando le schede grafiche saranno limitate da pochi Giga di RAM (quelle professionali come le Quadro non montano più di 6GB, se non erro), queste nuove tecnologie saranno sfruttabili solo da studi medio-grandi, in grado di permettersi le Tesla. Sarebbe interessante capire se sia possibile, in qualche modo, condividere la RAM di sistema che, sebbene più lenta, è certamente più espandibile e quindi, in grado di gestire scene più complesse.

Link to comment
Share on other sites

Sono del parere che fino a quando le schede grafiche saranno limitate da pochi Giga di RAM (quelle professionali come le Quadro non montano più di 6GB, se non erro), queste nuove tecnologie saranno sfruttabili solo da studi medio-grandi, in grado di permettersi le Tesla. Sarebbe interessante capire se sia possibile, in qualche modo, condividere la RAM di sistema che, sebbene più lenta, è certamente più espandibile e quindi, in grado di gestire scene più complesse.

Per iray al momento no,la ram di sitema viene usata solo nella prima fase di spostameto dei dati alla gpu, ma la ram non è che aumenta la velocità del render, quelli sono i cuda della scheda video, e una gtx o una tesla o quadro da quel punto di vista sono simili

Edited by Mak21
Link to comment
Share on other sites

Per iray al momento no,la ram di sitema viene usata solo nella prima fase di spostameto dei dati alla gpu, ma la ram non è che aumenta la velocità del render, quelli sono i cuda della scheda video, e una gtx o una tesla o quadro da quel punto di vista sono simili

Ciao Mak,

Non parlavo di velocità di rendering, ma di capacità nel gestire scene veramente complesse, vedi quantità di RAM. Credo che la "lentezza" della RAM di sistema influirebbe solo sulla fase di trasferimento dei dati e non su quella di elaborazione.

Edited by diamante73
Link to comment
Share on other sites

@Diamante:

Sono d'accordo con Mak21.

Per ora non vedo questa gran necessità di avere tantissima ram a meno che non hai uno studio cinematografico....

Penso invece che avere + processori (quindi maggiore potenza di calcolo) è più efficiente anche se la ram è minore.

Per quando riguarda le Tesla osserva questi dati:

- Tesla C2050 ha 448 cores da 1,15GHz che porta a 515Gflops. Velocità di memoria bandwitdth di 144GB/s e 3GB di ram. Costo attorno ai 2000euro.

- Geforce GTX580 ha 512 cores da 1,544GHz che porta a 790GFlops. Veloctà di memoria bandwidth di 192,4GB/s e 3GB di ram. Costo attorno ai 500euro.

Con circa la metà del costo di una tesla (1000euro) hai 2 schede in sli che calcolano quasi il doppio. Non dico che la tesla non va bene...ma solo che essendo una tecnologia recente deve ancora svilupparsi molto e oggi non mi sembra poi così conveniente anche per una renderfarm.

(forti dei dati sulle schede dal sito di Nvidia)

Link to comment
Share on other sites

@Mak21:

Anche a te Iray fa un po' le bizze con le caustiche?

Ho notato solo adesso che hai fatto un corso su Iray... :Clap03:

Ho capito che le luci devono essere visibili al renderer altrimenti non mi genera le caustiche: e tra quelle che genera le più semplici va spedito ma quelle un po' più complesse (tipo da liquidi in un vetro) in cui ci sono molte riflessioni e rifrazioni non riesce ad evidenziarle.

Link to comment
Share on other sites

Ciao Mak,

Non parlavo di velocità di rendering, ma di capacità nel gestire scene veramente complesse, vedi quantità di RAM. Credo che la "lentezza" della RAM di sistema influirebbe solo sulla fase di trasferimento dei dati e non su quella di elaborazione.

ok, avevo frainteso io, pensavo che associavi la ram e la velocità del render.

Link to comment
Share on other sites

Ho fatto quel test sulla ram con la scena dell'interno.

Iray

3dsmax con la scena caricata mi occupa 531MB di ram. Lanciando Iray, le 4 cpu vanno a circa 77% e restano oscillando attorno a quel valore. La memoria occupata sale a 655MB e poi resta fissa su questo valore.

Arion

3dsmax si usa solo per creare il file .fry che poi sarà usato dal motore perché Arion è esterno a max. Ne segue che i 530MB poi spariscono una volta chiuso max. La memoria ram occupata da Arion è di 121MB (che tra l'altro è osservabile dalle scritte sull'immagine seguente) e i 4 processori sono quasi tutti saturati al 100%.

usomemoriaArion.jpg

Quello che mi lascia di stucco è che usa solo 62MB di memoria della scheda video

Provo a ipotizzare:

655-531 = 124MB per Iray che mi sembra confrontabile con i 121MB di Arion.

Ora se lavoro con una scena molto complessa avrò X grandi MB per max e Y MB per Iray mentre per Arion solo Y MB. Che ne pensate?

Edited by AsDsA
Link to comment
Share on other sites

@Diamante:

Sono d'accordo con Mak21.

Per ora non vedo questa gran necessità di avere tantissima ram a meno che non hai uno studio cinematografico....

Penso invece che avere + processori (quindi maggiore potenza di calcolo) è più efficiente anche se la ram è minore.

...

Il mio non è uno studio cinematrografico, ma quando realizzo scene di esterni con erba, alberi proxy e oggetti vari, la scene di solito superano i 10-12 GB (alcune sono arrivate anche a 15GB). Avendo 16GB di RAM non è un problema renderizzare con la sola CPU, ma non vedo come si possano renderizzare scene di questo tipo con l'ausilio delle attuali GPU, a meno che la stesse GPU possano condividere la RAM di sistema.

Provo a ipotizzare:

655-531 = 124MB per Iray che mi sembra confrontabile con i 121MB di Arion.

Ora se lavoro con una scena molto complessa avrò X grandi MB per max e Y MB per Iray mentre per Arion solo Y MB. Che ne pensate?

Max su per giù occupa il quantitativo di RAM da te indicato, per essere caricato in memoria, ma a questo punto Arion pesa solo 4MB?

Link to comment
Share on other sites

se devi fare esterni può essere che ci siano problemi per l'utilizzo della ram con le gpu, questo è il collo di bottiglia della prima generazione, ma vedremo cosa riserva il futuro, certo è che per interni la tecnologia consente già ottimi risultati in tempi veloci a patto di avere molte gpu.

è una tecnologia destinata a chi fa produzione di un certo livello e può investire, di sicuro chi se lo può permettere avrà tempi molto veloci di realizzazione che con gli altri motori classici, per esempio mr o vr non sono possibili.

poter fare un test della scena in pochi secondi riduce tutto il processo produttivo.

certo poi il render finale magari richiede sempre 20 o 30 minuti ma i tempi per arrivare a quel risultato sono molto ridotti e la qualità è superiore agli altri rendering.

Link to comment
Share on other sites

@Diamante:

Caspita 16GB di scena! A me fa fatica a caricarne 8... :wacko:

Max su per giù occupa il quantitativo di RAM da te indicato, per essere caricato in memoria, ma a questo punto Arion pesa solo 4MB?

Circa 120MB è l'occupazione di memoria ram che sia Iray sia Arion prendono durante il loro calcolo. Solo che con Iray ho anche max attivo quindi altri 530 mentre con Arion è già il totale.

Quando viene caricata l'interfaccia di Arion mi pesa 9MB quindi si ha 121-9=112 MB di ram per la stessa scena. Tra l'altro se si fanno le somme dei valori che si vedono nell'immagine di Arion abbiamo 68+32+12=112MB.

Quello che non capisco è perché vengono usati solo 62MB nella scheda video? sarebbe interessante avere un riscontro con Iray, ma non so come si possa fare.

Se la memoria della scheda video è così poca occupata, che senso ha averne molta?

Al prossimo test proverò ad usare una scena complessa per vedere quanta memoria video viene usata.

Link to comment
Share on other sites

Arion

3dsmax si usa solo per creare il file .fry che poi sarà usato dal motore perché Arion è esterno a max. Ne segue che i 530MB poi spariscono una volta chiuso max. La memoria ram occupata da Arion è di 121MB (che tra l'altro è osservabile dalle scritte sull'immagine seguente) e i 4 processori sono quasi tutti saturati al 100%.

usomemoriaArion.jpg

Quello che mi lascia di stucco è che usa solo 62MB di memoria della scheda video

non me ne intendo assolutamente ed è probabile che dica una cavolata ma vedo le due tacche giallo e verde della ram identiche, non potrebbe significare che tutti i dati di calcolo (geometria e texture pari a 44MB tanto pesa il calcolo del render) vengono spediti sia al quadcore che al gpu della scheda grafica?

Link to comment
Share on other sites

non me ne intendo assolutamente ed è probabile che dica una cavolata ma vedo le due tacche giallo e verde della ram identiche, non potrebbe significare che tutti i dati di calcolo (geometria e texture pari a 44MB tanto pesa il calcolo del render) vengono spediti sia al quadcore che al gpu della scheda grafica?

Potresti aver ragione invece! E non preoccuparti delle fesserie...sai quante ne ho scritte io...

Ho caricato una nuova scena più complessa in max: da circa 500MB è passato ad usarne 730MB.

Faccio partire Iray e l'occupazione ram sale fino a 1,434GB come si vede anche da qui:

usomemoriaIray_sw1.jpg

La scena durante il rendering occupa quindi circa 1434-730=704MB, mentre il solo carico in max è di 730-500=230MB. In totale avrei 704+230=934MB di ram.

Chiudo max e carico la scena in Arion.

usomemoriaArion_sw1.jpg

La scena quindi pesa 337+32+333=702MB (e con il 704 di Iray ci siamo), mentre il frame buffer lo si può ottenere con 800-702-9 (interfaccia Arion)=89MB di ram.

Mi sembra che gli 89 sono decisamente meno dei 230 di max, se si possono confrontare...

Non ho come è suddivisa la gpu per Iray, quindi osservo solo la seconda immagine.

In effetti sembra proprio che la scena venga caricata con uguale peso sia per la cpu sia per la gpu, come dice Sssimone.

In effetti manca solo il caso in cui la scena è maggiore della memoria disponibile della gpu :D

Come qualità GI non c'è nulla da dire, sono entrambi spettacolari. Ho per ora notato come siano molto più veloci negli esterni con luce diretta rispetto ad interni illuminato solo con luce indiretta.

L'immagine seguente è ottenuta in 5minuti di calcolo

Iray_sw1_5min.jpg

Per le caustiche Iray mi sembra un passo avanti. Arion però è la versione 1.0 demo e, se non erro, sono già uscite altre versioni che risolvono molte limitazioni.

Iray_caustica1_4min.jpg

A presto

AsDsA

Link to comment
Share on other sites

Non ho letto tutto il thread per cui potete averlo già detto (OT purtroppo o per fortuna non potrò stare collegato alla rete per qualche giorno) Ma per vedere come si satura la ram della scheda video basta usare delle scene texturizzate e non semplici modelli grigi ;)

Adesso mi ritiro nel mio eremo! :hello:

Edited by Marco Lazzarini
Link to comment
Share on other sites

Stai fresco!

Magari!! Con sta calura...

Anche a me va in crash se la scena è più pesante della memoria disponibile :wallbash:

Arion invece no......perché max è già chiuso :lol:

A parte le battute, anche questa versione di Arion soffre di problema di resa: quando la scena richiede maggiore memoria della SV allora va in pappa :crying:

Arion_drago2.jpg

Però ho trovato nei settaggi della configurazione la possibilità di attivare o no le gpu della SV.

Di seguito la scena dopo 5min47s renderizzata da Arion con solo le 4 cpu

Arion_drago1.jpg

Speriamo che il prossimo fR non soffra di questo problema della memoria...

Edited by AsDsA
Link to comment
Share on other sites

...

Speriamo che il prossimo fR non soffra di questo problema della memoria...

Temo proprio di sì, infatti il mio entusiasmo nei confronti di questa nuova tecnica non è incontenibile.

Spero che i prezzi delle RAM per GPU scendano al punto tale da competere con quelli delle RAM di sistema, altrimenti, bisognerà sperare che qualche pazzo metta mano ai drivers.

Link to comment
Share on other sites

@ AsDsA:

Stai fresco! Marco non risponderà mai alla tua domanda! :lol:

A me Iray manda in crash Max, se supera la Ram disponibile per la GPU, succede anche a voi?

si va in crash a meno che non riesci a interrompere il render con cancel o esc.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...