Vai al contenuto
gimoz71

Simulazione Frange Di Interferenza

Recommended Posts

Questo render si vanta di usare le equazioni elettromagnetiche, ergo: c'è qualcuno che è riuscito a ricreare il famoso esperimento della luce che passa attraverso le due fessure? io no, forse perchè sbaglio in qualcosa. Ma forse chiedo troppo, almeno a questo stadio di sviluppo di Maxwell?

post-3290-1121781252_thumb.jpg

post-3290-1121781349_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La tua domanda non è affatto banale...la volevo già proporre più avanti ai tester di Maxwell che ci sono in questo forum..ma mi hai preceduto.

In effetti se è vero che tratta la luce come un'onda dovrebbe portare alla creazione delle frange ma stai attento che le aperture da fare devono essere piccole di larghezza.

Io non penso che il motore tratti perfettamente la teoria fisica perché i calcoli da fare sono molto complessi e quindi dovrebbe impiegare molto più tempo degli altri motori...penso invece che si siano fatte delle belle approssimazioni tali da garantire un risultato visivamente ottimo ma non troppo pesante da calcolare.

Devo però ammettere di non conoscere il programma del motore in questione..quindi le mie sono solo supposizioni dovute alla conoscenza della complessità nell'applicare le leggi fisico-matematiche che governano le onde.

AsDsA

:)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
La tua domanda non è affatto banale...la volevo già proporre più avanti ai tester di Maxwell che ci sono in questo forum..ma mi hai preceduto.

In effetti se è vero che tratta la luce come un'onda dovrebbe portare alla creazione delle frange ma stai attento che le aperture da fare devono essere piccole di larghezza.

Io non penso che il motore tratti perfettamente la teoria fisica perché i calcoli da fare sono molto complessi e quindi dovrebbe impiegare molto più tempo degli altri motori...penso invece che si siano fatte delle belle approssimazioni tali da garantire un risultato visivamente ottimo ma non troppo pesante da calcolare.

Devo però ammettere di non conoscere il programma del motore in questione..quindi le mie sono solo supposizioni dovute alla conoscenza della complessità nell'applicare le leggi fisico-matematiche che governano le onde.

AsDsA

:)

Intanto ti ringrazio per aver accolto la questione. In effetti sarebbe bello proporla alla Next Limit ma credo che ci manderebbero a quel paese :) .

Per ricreare la scena delle misure giuste ho cercato simulatori on-line come questo: http://www.ba.infn.it/~fisi2005/animazioni...lazione015.html , prendendone le misure, ma ammetto che potrei aver sbagliato qualcosa.

Non sarebbe male in effetti sapere come funziona il motore nei particolari se rispetta la natura ondulatoria della luce e in cosa soprattutto difetta rispetto alle equazioni base dell'elettromagnetismo, ma credo tu abbia ragione a dire che proporre un motore, commerciale soprattutto, che applica fedelmente le leggi della fisica sia praticamente una follia. Ma a questo punto, visto la strada che ha aperto la NL, penso sia solo questione di tempo, poi sai, non sono afferratissimo in materia quindi...

Tutto questo non toglie la bonta di questo motore comunque; se penso che con Mental Ray ci metto un bel po di più per ottimizzare i settaggi e la qualità finale comunque richiede dei tempi comunque biblici... e siamo ancora alla beta e mancano sicuramente delle implementazioni sostanziose... :TeapotBlinkRed:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×