Vai al contenuto
carlotta85

ambient occlusion MR

Recommended Posts

Ciao a tutti ragazzi, mi chiamo Carlotta e sono un architetto.

per questioni lavorative è un pò che utilizzo 3d studio max con mental ray ed è un pò che seguo il forum senza mai iscrivermi.

oggi l'ho fatto, dato che avrei bisogno di un consiglio.

fino ad oggi ho fatto tutti piccoli lavoretti, ma ultimamente stò entrando nei particolari in modo da capire varie problematiche.

fino ad oggi ho sempre inserito l'AO nei materiali arch&design, ma mi rendo conto che spesso ne serve di più e ho iniziato a sperimentare come si crea questa AO.

cercando in rete ho trovato tutorial e li ho seguiti, capendo bene o male come si possa fare, solo che ho visto ci sono diverse strade.

la mia domanda a questo punto è:

"utilizzando MR quale è la soluzione migliore o quella che dà ottimi risultati?"

"...e una volta creata questa mappa, come dovrei lavorarla in photoshop?"

capisco che le mie domande possano risultare banali, ma sono 2 giorni che leggo post e ci ho capito poco

ringrazio chi possa essermi di aiuto.

ciao ragazzi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per compositare il pass di AO devi semplicemente posizionare il layer di AO sopra quello del MasterBeauty e selezionare Multiply come blending mode.

Comunque ti linko un tutorial che spiega tutto molto bene, da come creare lo shader fino a come compositare in Photoshop:

Mental_Ray_Ambient_Occlusion_tutorial

è in inglese, spero nn sia un problema.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

per compositare il pass di AO devi semplicemente posizionare il layer di AO sopra quello del MasterBeauty e selezionare Multiply come blending mode.

Comunque ti linko un tutorial che spiega tutto molto bene, da come creare lo shader fino a come compositare in Photoshop:

Mental_Ray_Ambient_Occlusion_tutorial

è in inglese, spero nn sia un problema.

devo dire che sei stato gentilissimo.

il tutorial cerco di vederlo questa sera(l'inglese non è un problema), per quanto riguarda la spiegazione in photoshop ammetto di non averci capito nulla(hihihiihih).

colpa mia che non conosco la terminologia appropriata.

comunque da quel poco che ho capito credo devo aprire il mio render in photoshop, creare un nuovo livello dove metto l'immagine con l'AO e creare una maschera.......sbaglio?

scusate la mia ignoranza

ps. noto ora che il tutorial è per maya....non cambia nulla o no?


Modificato da carlotta85

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

a grandi linee la Ao serve per dare più ombra e contrasto con uno stratagemma per cosi

dire dove dovrebbe esserci ombra, il fatto è che devi calcolare questo effetto con la sola illuminazione richiede molte risorse, mentre con il materiale arch e design puoi

ottenere questo effetto più velocemente.

esmpio un sfera sollevata su un piano, quando attivi Ao reisci a creare una falsa occlusione della luce ambiente propio dove la luce non arriva.

se aumenti la distanza nel materiale arch e desing puoi aumetare e diminuire questa intensità.

se vuoi Ao sul piano devi assengarla al materiale del piano se lo vuoi sulla sfera dovrai attivarla anche sulla sfera, dato che comunque consuma risorse dovrai decidere dove ti serve di più.

la differenza tra un render con AO e senza AO è che di solito quello senza sembra slavato e poco contrastato.

poi si ci sono anche i livelli di photoshop ma questa è più una tecnica di postproduzione

molto utile che evita ri rifare il render e calcolare quanta Ao vuoi regolando i livelli.

ma a voce non ho il tempo di spiegarla.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie anche a te della risposta Mak21.

ottima spiegazione dell'AO, anche se a grandi linee già sapevo cosa era.

capisco che non hai tempo per spiegare i passaggi della postproduzione ma comunque te ne sono grata, ma è proprio l'AO in post che mi interessa.

continuerò a cercare tutorial

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Apri photoshop con il render,su di un altro livello apri il render di occlusion e come fusione tra i 2 livelli usi multiply, che poi è il sistema descritto da cuoric

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

hai due modi per calcolara in Mr

1 - fai il tuo render e salvi la vista. Crei un materiale nuovo, nel pannello MR connection sblocchi il lucchetto su surface e gli applichi uno shader reflective/ambient occlusion e imposti i valori dello shader (sampless e distance). Questo materiale lo metti come override, spegni luci, GI e expourse e lanci il render. L'immagine che esce la compositi con l'altra precedentemente salvata in photoshop

2 - Questo metodo me l'ha insegnato l'altro ieri un utente di treddi: salvi sempre il tuo render originale poi crei un nuovo materiale neutro e attivi l'AO dal pannello special effects. Attivi dal render elements la funzione A&D raw ambient occlusion e lanci il render. Questa funzione ti crea la mappa AO perchè hai attivato l'AO all'interno del materiale. Questa funzione permette anche di calcolare l'AO negli effetti di bump e displace per esempio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie a tutti per le risposte

hai due modi per calcolara in Mr

1 - fai il tuo render e salvi la vista. Crei un materiale nuovo, nel pannello MR connection sblocchi il lucchetto su surface e gli applichi uno shader reflective/ambient occlusion e imposti i valori dello shader (sampless e distance). Questo materiale lo metti come override, spegni luci, GI e expourse e lanci il render. L'immagine che esce la compositi con l'altra precedentemente salvata in photoshop

2 - Questo metodo me l'ha insegnato l'altro ieri un utente di treddi: salvi sempre il tuo render originale poi crei un nuovo materiale neutro e attivi l'AO dal pannello special effects. Attivi dal render elements la funzione A&D raw ambient occlusion e lanci il render. Questa funzione ti crea la mappa AO perchè hai attivato l'AO all'interno del materiale. Questa funzione permette anche di calcolare l'AO negli effetti di bump e displace per esempio

ho provato i due metodi e ho problemi con entrambi.

il primo metodo mi renderizza completamente nero.

ho capito leggendo su un altro sito che il problema è dato dal parametro della distanza, ho fatto decine di prove da 1 cm fino a 30 metri ma sempre nero.

il secondo metodo l'ho provato ma no mi và.

ho creato un arch&design senza riflessione con colore grigio 0,8 ho attivato l'ambient occlusion e poi l'ho messo come override (è giusto?perchè te non dici di metterlo in ovveride), poi attivo la funzione AO su render elements e renderizzo e mi viene tutto bianco senza AO.

dove sbaglio?

sono tarda io?

grazie ancora ragazzi per la pazienza

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, sono Roberta,

prova ad andare su:

rendering --> environment --> physicalscale --> unitless

quel valore sul mio file regola o "il tutto nero" o il "tutto bianco"

ed a me funziona... solo che l'ombra è azzurrina e l'oggetto sembra illuminato da sotto...

Ciao,

grazie a tutti per le risposte

ho provato i due metodi e ho problemi con entrambi.

il primo metodo mi renderizza completamente nero.

ho capito leggendo su un altro sito che il problema è dato dal parametro della distanza, ho fatto decine di prove da 1 cm fino a 30 metri ma sempre nero.

il secondo metodo l'ho provato ma no mi và.

ho creato un arch&design senza riflessione con colore grigio 0,8 ho attivato l'ambient occlusion e poi l'ho messo come override (è giusto?perchè te non dici di metterlo in ovveride), poi attivo la funzione AO su render elements e renderizzo e mi viene tutto bianco senza AO.

dove sbaglio?

sono tarda io?

grazie ancora ragazzi per la pazienza

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×