Vai al contenuto
antoniovoto

capitan america.primo trailer

Recommended Posts

http://www.youtube.com/watch?v=vjoUnY6a_rM&feature=player_embedded#at=120

ma scusate.so che ora i moderatori si incazzeranno perchè qui si dovrebbe parlare solo della parte tecnica di un film,però ci sono delle volte in cui non ce la posso fare a contenermi!

ma vi pare che nel 2011 ancora si ripropone la figura dell'eroe tutta patria,sentimento e bontà ???

e senza neanche l'ironia che salvava iron man -ne ho distrutti 2 in un sol colpo-???

è mai possibile che ancora si ripropone l'eroe a metà strada tra rambo e l'altro l'altro attore che faceva sempre il cyborg negli anni 80???

io sono daccordo che il fumetto era un pò retorico,però il fumetto è vecchio.un pò il mondo è cambiato !!

dio mio!!!

ora so che mi criticherete per le -scusate il gioco di parole- critiche superflue,ma ogni tanto mi devo sfogare !!!!!!

ciao...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma un pò di ironia! la parte in cui lui istintivamente si butta sulla bomba quando è ancora "sfigato"! veramente è tutto stereotipato in maniera esagerata.non so te,ma io mi stancherei di vedere un film dove è tutto prevedibile e scontato.tranne il fatto che lui diventa un fusto,non c'è una cosa nel trailer che non sia prevedibile.niente.io i soldi per una cosa del genere al cinema non li spenderei mai.mi vedo i making sui vari siti di grafica.il resto è un copione ormai abusatissimo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non ho visto thor ma se vuoi ti improvviso la trama dal trailer.sono sicuro che ci azzecco su tutto.e ti giuro che non imbroglio.non la vado a leggere...!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Antoniovoto hai visto il film? ma sopratutto sai come nasce Capitan America?... è stato un vero e proprio simbolo della propaganda americana durante la guerra ed il film non poteva che non seguire (almeno dall'aspetto patriottico) quell'idea... in ogni caso, l'ho visto oggi... leggero e niente di veramente impressionante a livello di effetti speciali (forse ci hanno abituati male o non ci smuove più niente dopo Avatar :P )... in ogni caso è un film da pop corn quindi carino per una serata leggera. Unica cosa che mi perplime ultimamente è che tutti questi film (in particolare Iron Man, Hulk e questo) si chiudono sempre con un personaggio comune come se un domani ci dovessimo aspettare un film con tutti i personaggi marvel.

a livello tecnico per chi fosse interessato...

link

Mat

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Antoniovoto hai visto il film? ma sopratutto sai come nasce Capitan America?... è stato un vero e proprio simbolo della propaganda americana durante la guerra ed il film non poteva che non seguire (almeno dall'aspetto patriottico) quell'idea... in ogni caso, l'ho visto oggi... leggero e niente di veramente impressionante a livello di effetti speciali (forse ci hanno abituati male o non ci smuove più niente dopo Avatar :P )... in ogni caso è un film da pop corn quindi carino per una serata leggera. Unica cosa che mi perplime ultimamente è che tutti questi film (in particolare Iron Man, Hulk e questo) si chiudono sempre con un personaggio comune come se un domani ci dovessimo aspettare un film con tutti i personaggi marvel.

a livello tecnico per chi fosse interessato...

link

Mat

:hello:

in effetti non l'ho visto il film,ma dato che il trailer ha lo scopo di farti avere una idea del film,l'impressione che ho avuto è che è la solita americanata dove è tutto scontato.anche batman potrebbe essere considerato un sempice pop corn movie,eppure due persone talentuose come tim burton e cristopher nolan ci hanno dato 2 batman completamente diversi e tutti e due ugualmente interessanti.questo per dirti che un film -secondo me- non può semplicemente esaurirsi in una trama da rappresentare e basta,altrimenti ci si riduce a dare alla pellicola una qualità da telefilm,dove tutto è "di serie".anche indiana jones e guerre stellari sono nati come film per la massa,ma dato che i registi erano bravi e qualcuno aveva speso i soldi per gli sceneggiatori,i film sono risultati dei capolavori.a me l'idea di arrendermi davanti al piattume odierno non va.vuol dire arrendersi al fatto che tutti ifilm derivanti dai fumetti devono essere banali,pieni di effetti speciali e dai ritmi tali che i ragazzetti di 16 anni non si addormentino sulle poltrone.mi sembra che tu pretendi poco dal cinema.comunque so bene che questa è una di quelle discussioni che potrebbero diventare infinite.ciao...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

...mi sembra che tu pretendi poco dal cinema...

Io amo il cinema. Preferisco i film dove c'è sostanza e gli effetti speciali sono trasmessi dalle emozioni che suscita la pellicola. Questo non vuol dire che uno non si possa fermare su film più commerciali, nella vita servono anche delle distrazioni dalla serietà. Lo amo a tal punto che lo preferisco al teatro dove esiste più pathos.

Sul film... è vero un trailer deve servirti ad attirare un certo numero/tipologia di persone, deve darti un'idea di cosa andrai a vedere, ma quante volte è successo il contrario? quante volte pensi "questo sarà un capolavoro" e poi ti ritrovi ad essere deluso? o viceversa?... So bene che Capitan America già di partenza non è un film da oscar, ma fino a quando non lo vedi non puoi giudicarlo al 100%.

...comunque so bene che questa è una di quelle discussioni che potrebbero diventare infinite.ciao...

bè! si... poemi infiniti dove si arriva sempre alla solita conclusione che "alla vita manca sempre qualcosa per essere perfetta"...

Mat

:hello:

P.S.: mica devi andare per forza al cinema per vedere un film ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ci siamo spiegati.non replico perchè credo ci siamo detti tutto.e tra alcuni di noi non è la prima volta che parliamo di queste cose.sappiamo,più o meno,già come la vediamo.

ciao...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io ho visto il film, secondo me é tra i migliori in assoluto tra quelli derivati dai fumetti Marvel (il migliore per me resta l´Hulk di Ang Lee).

Per quanto riguarda la storia, beh, se fosse cosí non si andrebbe a vedere il 90% dei film, non si andrebbero a vedere i remakes tipo "La guerra dei mondi" di Spielberg, non si andrebbero a vedere i vari Trasfoemers e non si andrebbero neanche a vedere i vari "Titanic" e sentimentaloni vari, le cui storie sono tutte un po scontate e diciamo cosí, immaginabili.

L´importante é il "come" viene svolto un film ed in questo Captain America (come si legge in molte recensioni) é veramente un gran filmone d´avventura vecchia maniera stile Indiana Jones, molti scenari diversi, ambientazioni molto curate poi ovvio, da una parte ci sono gli americani belli e buoni e dall´altra i nazisti brutti e cattivi, come nei film di John Waine, come in "salvate il soldato Ryan" e cosí via, sicuramente Captain America non é il primo film Hollywoodiano un po ridondante in questo senso.

Tra l´altro oltre a farsi vedere molto piacevolmente (altri Marvel tipo Iron Man 2, Hulk 2 e l´ultimo Ragno davano nausea dopo 30 minuti tanto erano stupidi e cazzareschi) intreccia molto bene tutte le storie in background dell´universo Marvel e da veramente un senso al sottotitolo "il primo dei vendicatori".

Sicuramente Kubrik, Bergmann, Truffault, Scorsese e altri hanno fatto di meglio, ma nel suo genere secondo me é un film che merita di essere visto, anche se giá si sa come va a finire la storia -_-

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Unica cosa che mi perplime ultimamente è che tutti questi film (in particolare Iron Man, Hulk e questo) si chiudono sempre con un personaggio comune come se un domani ci dovessimo aspettare un film con tutti i personaggi marvel.

in effetti Thor, Hulk, Iron Man e Captain America nell´universo Marvel hanno fatto parte della prima formazione de i Vendicatori ("The Avengers") insieme a Wasp e Ant-Man.

Il film é giá previsto per il 2012 e il personaggio (Samuel L. Jackson) che si vede in ogni film e che li sta reclutando (anche se nei fumetti non é andata proprio cosí) é Nick Fury; come nelle storie originali, i film presentano l´intreccio di storie e personaggi (continuity) che é la base fondamentale dell´universo fumettistico Marvel e americano in genere, e che tanto lo distingue ripetto a quello italiano ed europeo.

Non a caso il sottotitolo di Captain America é "The First Avenger".


Modificato da krone

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

@antoniovoto

Purtroppo é un film molto lento e nulla a che vedere come qualcuno ha detto, con fil come indiana jones, forse ci hanno provato. Il film in se é carino, io la serie la guardavo da piccolo e il cartone mi é piaciuto molto piú di questo film. E' il classico film americano che in questo caso rispecchia a pieno lo stereotipo dell' americaneità. Ma del resto il personaggio marvel era cosí, anche se lui che si butta sulla bomba a mano, l'ho trovato sensa senso, proprio perché lui voleva andare in guerra e quindi non capisco perché volesse morire, in addestramento, perché se la bomba fosse stata vera nel film e non finta, sarebbe morto. L'ho trovato scarno di idee, ecco.


Modificato da ytsejam

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

forse per la prima parte é vero, il film é un po lento, ma bisogna spiegare un sacco di cose.

Per il resto, il personaggio non é un guerrafondaio che vuole andare a tutti i costi in guerra per ammazzare i nazisti, forse l´hai confuso con il tenente Aldo Raine di "Bastardi senza Gloria", é semplicemente una persona con un alto senso della patria e del dovere (non a caso un supereroe dei fumetti) che fa di tutto per proteggere gli altri, non ha caso non diventa subito "operativo", ma solo a seguito di un certo evento, se hai visto il film......., se hai capito che il suo scopo era andare a tutti i costi in guerra per prendere la medaglietta o ti sei perso qualcosa o eri fortunatamente impegnato con qualche vicina..... ^_^

Per il resto, come detto da Hollywood si é visto molto peggio, Armageddon, Pearl Harbour, Indipendence Day, etc., sembrano documentari per arruolare volontari nell´esercito dello zio Sam, questo si chiama Captain America, era difficile aspettarsi la versione americana di Johnny Rotten che cantava Anarchy in the USA e dava fuoco alla bandiera americana.

Poi é tutto relativo, noi ci facciamo quattro risate su queste cose e gli americani probabilmente se le fanno quando vedono "La grande guerra" di Monicelli dove due soldati si fanno fucilare piuttosto che rivelare informazioni segrete e diranno "ma se quelli volevano tornare a casa ti pare che si fanno fucilare per non dire due cavolate?"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×