Vai al contenuto
huber

The Virgin and the Deamon [Nudity]

Recommended Posts

Ciao a tutti Treddiani :)

nonostante abbia un eterno wip aperto su tutti i lavori che sviluppo, per questo lavoro ho deciso di aprire un wip a parte, perchè è una scena più complessa, alla quale dedicherò tutto il tempo necessario affinchè riesca per bene...

la scena nasce da un disegno di un'amica e collega universitaria Martina Gensabella

96a506369d9a4a56bda3140fbdf7ef5d.jpg

sto cominciando a creare il primo personaggio, il demone

a608a1823470923db2d41fcfc9354b76.jpg

siamo ancora agli inizi, ma conto di non perderci troppo tempo, anche se per questo finesettimana non potrò lavorarci, ma da lunedi mi ci metto sotto..

sw usati, zbrush e mental ray per il render, la mesh base la costruisco in maya

al solito critiche, pareri e commenti sono sempre ben accetti :)

a presto con il prossimo up

:hello:

post-24880-0-58233300-1308148271_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

speravo cominciassi dalla vergine... :D

non mi convince molto l'osso che fuoriesce... forse troppo...

grande huber!

eheheheh si ma del corpo maschile avevo gia la mesh base pronta, quella della femmina devo farla :D

per la clavicola si, devo sistemarla, ma devo ancora fare praticamente tutto, braccia,agambe addome ecc :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la torsione del busto e la posa in genere mi sembrano molto poco naturali, e la spalla destra sembra abnorme, per il resto bel tema, ottimo per uno sculpting tosto ;)

seguo senz'altro! :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok ragazzi sono vivo :D

da oggi si riprende a lavorare alla scena, direi che sono stato fermo abbastanza, a presto con il prossimo up :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ecco qua, ho fatto qualche aggiustamento alla posa ed alle proporzioni e adesso vedo di dedicarmi a mani e piedi che sono la cosa a cui tengo di piu e che al momento sono terribili

test11.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi sembra sempre sballata, riesci a postare una vista dall'alto e una di 3/4 del lato sinistro (quello col braccio proteso in avanti per intenderci? )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vedo strana la posizione della cliavicola... l'innesto della stessa sulla testa dell'omero dovrebbe essere più avanzata, visto che la spalla è spostata in avanti, invece tutta la massa è corretta ma lei rimane in posizione di riposo... :)

almeno per quello che mi sembra... ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

lo so sono un po lento, ma il lavoro mi lascia poco spazio, quindi procedo veramente piano perdonatemi :)

@nicoparre

alle spalle ci torno dopo, adesso mi sto concentrando sulle mani, che, insieme ai piedi, sono le cose per me più difficili..

ecco le prime due dita

ditaw.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le pieghe tra indice e pollice non sono male, comunque prima di dedicarti ai dettagli ti consiglierei di scendere qualche livello di definizione e di concentrarti sui semplici volumi, pieghe e piccole depressioni a questo stadio sono ancora uno spreco di tempo. Inoltre quando finisci con mani e piedi ti converrebbe rivedere la posa e le masse del corpo: potresti fare/farti/farti fare una foto in una posa analoga per capire cosa andrebbe corretto nell'anatomia rispetto a quello che vorresti idealmente ottenere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao hi2all

si beh ancora prima di arrivare ai dettagli ce ne vuole di tempo e di suddivisioni, cosi sto a livello 4, che uso solo per qualche piega piu piccola, naturalmente non modello a questa suddivisione e per le altre dita scenderò a 2 se non ad uno per definire i volumi come ho fatto per le altre due dita, poi pian piano salgo e definisco meglio..cosi per tutto il corpo..

per quanto riguarda la posa si, è da rivedere, mi interessa però avere prima dei volumi corretti e proporzionati, poi spostarlo è un attimo...

grazie per il commento :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Figurati, tra l'altro anch'io sto ancora lavorando sull'anatomia per cui non potrei parlare tanto, comunque ti consigliavo proprio di considerare il corpo nella sua totalità e usare delle foto in posa analoga per capire cosa correggere e come, per ottenere prima di tutto una base solida e convincente e aumentare il dettaglio progressivamente. Prendendo l'esempio della mano, prima di aggiungere le pieghe sulle articolazioni delle dita sarebbe opportuno che fossi soddisfatto della posa e delle forme di base ma non solo di ogni singolo dito, giusto per evitare di dover ritornare sulle stesse parti più volte del necessario. Lo stesso principio vale per il corpo, cambiare la posa può cambiare la resa generale di buona parte dei volumi e delle depressioni perchè dei muscoli si contrarranno e altri si rilasseranno; naturalmente se non stai cercando di ottenere un risultato realistico buona parte della resa finale può dipendere dal tuo stile, ma alcune regole generali per ottenere risultati visivamente gradevoli rimangono comunque valide.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×