Vai al contenuto

Recommended Posts

Ciao ragazzi!Ho deciso di esercitarmi con la modellazione,in blender2.5, ricreando il famoso scooter made in Italy!Le blueprint sono relative alla 125 ET3 primavera.Telaio,manubrio,parafango finiti.Sto procedendo con la modellazione della ruota, cerchio anteriore,mozzo con freno a tamburo e sospensione.Sul mozzo sono in difficoltà,non ho ben chiaro su come procedere con le parti in rilievo senza creare parti spigolose sulla circonferenza.

mozzo.th.jpg

Uploaded with ImageShack.us

vespa1.th.png

Uploaded with ImageShack.us

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il mozzo sta procedendo anche se pensavo mi uscissero bozzi ovunque.Partito disegnandone un quarto, aggiunto loop ed estrusioni,modificatore mirror per avere gli altri spicchi manacanti,mancano da aggiungere i 5 basamenti (di cui 2 già fatti)per avvitare mozzo e cerchione,con un pentagono da reference.Finito la parte sinistra,nella destra c'è da modellare il tamburo ed il fissaggio alla sospensione.

vespa2.th.png

Uploaded with ImageShack.us

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il mozzo sta procedendo anche se pensavo mi uscissero bozzi ovunque.

beh...in realtà i bozzi ci sono. la circonferenza esterna è decisamente irregolare. togli quelle "lingue" e fai un'ulteriore estrusione della circonferenza più esterna in modo da regolarizzare la segmentazione e poi ci riappiccichi le "lingue" (quelle grandi intendo)

ciao.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vediamo se ho ben capito,prendo l'edge loop esterno (senza lingue,sarebbero le sedi dove avvitare mozzo e cerchione)e lo estrudo,per regolarizzare la circonferenza devo poi posizionare i vertici in modo più equidistanti possibili in modo che lo smooth non mi crei bozzi.Un ulteriore loop quindi rispetto a quello fatto visibile sull'immagine a sinistra dello spicchio singolo.Quelle "alette" disposte a raggio, segnate in rosso nella foto reference,dovrebbero terminare sull'edge più esterno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vespamod.jpg

ti ho descritto in breve il concetto.

non fare caso alle segmentazioni. le ho aggiunte per "semplificare" (spero) l'interpretazione.

ciao :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Qualche piccolo passo:ho aggiustato il mozzo regolarizzando la posizione dei vertici ed ho modellato il cerchione di cui devo verificare le proporzioni

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Proseguo piano, ma proseguo!Ho rivisto un po' le proporzioni cerchio e mozzo, ho cominciato a modellare l'altro lato con il freno a tamburo e sospensione.Per proseguire volevo modellare il pneumatico in modo da avere davanti come interagiscono i vari componenti.Sono francamente in difficoltà con la modellazione del battistrada ma passettino dopo passettino ci arrivo...intanto rompo le scatole nei post degli altri.

Sono arrivato qua:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Qualcosa è uscito!Sulla sx un render per vedere come reagiva il modello, a dx screen di come si presenta la trama del battistrada in viewport.Modellato un tassello, ripetuto con array e reso circolare con mod. curve, metodo copiato da un certo zuzzi, eh eh!

Mi accorgo di avere la mano pesante con i poligoni (li vedete in alto a dx)un po' per dettaglio ma per la maggior parte avrò messo qualcosa extra.


Modificato da peperepe77

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Rieccomi!Ho proseguito piano piano.Posto un render con un abbozzo di lighting da set fotografico, con hdri e pannelli riflettenti, cotto in una decina di minuti con smalluxgpu.Modello gli ultimi dettagli e...forse anche il dettaglione...visto che se ruoto la camera dall'altro lato devo modellare il motore!!

Oggi mentre mi ribaltavo sullo sdraio al mare, ho pensato ad una possibile ambientazione: la vespa dentro la vetrina di un negozio con attorno oggetti di design italiano, magari illuminata dalla arco della Flos dei f.lli Castiglioni e cose di questo genere ad inneggiare il made in Italy!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Primo render che può definirsi final eseguito in luxrender, avrei dovuto cuocere ancora, ma ho fermato tutto ed ho provato a pasticciare un po' con i filtri del noise.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×