Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
fracap

modellazione di un sedile

Recommended Posts

sediarotelle.jpg

più precisamente si tratta di una semplice sedia con le rotelle.

ho realizzato prima le piante della seduta e dello schienale, poi ho fatto uno sweep di bordo e una patch; quindi raccordato il tutto con blendsrf e aggiustato il tutto con la modifica con gabbia.

a fianco c'è il secondo step che dovrei fare ovvero:

1- tagliare la superficie centrale (realizzata appunto unica per mantenere la continuità giro giro dell'imbottitura) secondo delle guide tracciate in pianta (in base ai rispettivi pianiC);

2 - modificare i bordi estratti e rigenerati in modo da unirli secondo una "rete" tesa a formare la concavità anatomica del sedile;

3- raccordare tale concavità all'imbottitura con un blendsrf in modo da ottenere la continuità precedentemente spiegata senza stacchi brutali.

ora ho capito che per realizzare superfici bombate i sistemi sono molteplici: il modello del divano che qualcuno avrà sicuramente visto era realizzato tutto con reti..

ma che è bene scegliere il metodo che più si confà al caso specifico.

Le blue prints non le ho.

Dell'oggetto ho preso delle misure e lavorato con le 4 viste.

mi sto iniziando a chiedere se non sia l'ora di passare alla modellazione poligonale.. é meglio per realizzare questi oggetti? ci vuole meno tempo? é garantita una maggior precisione? o è solo una questione di infinita pratica?

ricapitolando: il metodo che sto usando è corretto? esistono tutorial in merito? :hello: grazie


Edited by fracap

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che ci devi fare con il modello finito?

Solo immagini/presentazioni o prototipi/stampi?

Nel primo caso potevi partire già in poligonale (molto più veloce, ma imprecisa)

nel secondo caso ... continua con le NURBS di Rhino


Edited by HecK

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora rimango appiccicato con rhino

questo è quello che sono riuscito a fare:

sediarotelle3.jpg

con pazienza e svariati tentativi ci sto riuscendo :lol: che dite?

in questo momento mi sto solo dilettando a ricreare oggetti il più fedelmente possibile in modo da potere creare io poi ciò che penso, ovvero non vorrei fare solo immagini di cose irreali...ciao


Edited by fracap

Share this post


Link to post
Share on other sites

il dubbio del poligonale è che o prima o poi dovrò impararlo

allora se io voglio realizzare un modello reale devo solo realizzarlo con le NURBS???

il poligonale serve solo per una resa grafica (in quanto soggetto appunto ad un numero di poligoni aumentabile o meno)????

era una domanda che già avevo fatto (molto da principiante, ovvero quello che sono)..ci sarebbero le t-spline...

i dubbi mi vengono, perchè via via cerco di aumentare il livello di difficoltà e le soluzioni non mi vengono sempre alla prima..grazie dell'aiuto! continuo con le alchimie :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

non avevo dubbi che avresti risposto! :rolleyes:

ancora di strada ne ho da fare! il modello non è però molto preciso e tra l'altro me lo visualizza corretto solo con le mesh di rendering scalettate più veloci (altrimenti dovrei rifare lo schienale perchè, in prossimità del taglio della parte ergonomica,ho un orribile triangolo dovuto sicuramente al taglio non così preciso).

Essendo comunque un esercizio ora cerco di andare avanti col realizzare una scena.

ps: così per curiosità, perchè ancora non ci sono arrivato, ma quando si prototipa come si deve salvare il file? si deve lasciare il file sorgente o creare un file stl?

ho visto poi, girando tra i forum di treddì dove parlavano di Alias, che le auto le creano con superfici grado 5 (classe A), perchè?? forse per un maggior controllo delle superfici con meno distorsioni??

di solito uso le superfici "base" grado 3 va bene per tutto in generale?? ciao guestoldo se non avessi avuto il mio genio nella bottiglia..grazie :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao.

Se il prototipatore ha Rhino per leggere il tuo file..puoi spedirlo in 3d di RHINO. Lui poi lo trasformerà nel linguaggio della sua stampante.

I linguaggi più comuni sono stl ed obj.

Quindi il file di Rhino dovrebbe essere trasformato in mesh.

Il prototipatore di solito analizza e ripara i files che gli arrivano usando Magics che lavora su mesh.

Se trasformi direttamente tu il file in mesh, il prototipatore lo passerà ugualmente con Magics perchè non è detto che la tua mesh sia perfetta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x