Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Chomog

Consigli lavorativi

Recommended Posts

Ciao a tutti,

è da tempo che non posto qui, ma porto sempre nel cuore questo forum che per anni mi ha davvero guidato verso quello che oggi è diventato PARTE del mio lavoro e che ho sempre sognato fin da piccolo attraverso i videogiochi ed i cartoni animati.

In quest'anno lavorativo ho davvero fatto di tutto dandomi da fare sia nella computer grafica che in altri lavori che sono capitati, pur essendo molto slegati alla progettazione ed alla realizzazione di immagini renderizzate o modelli tridimensionali.

Ora mi trovo in una fase di stallo, perchè pur avendo iniziato da circa 1 anno la mia attività come freelancer, non amando lavorare con gli altri per molto tempo, ho come tutte le persone sole tanti pensieri sulla professione.

Vorrei parlare di questo con voi, perchè sul forum ho sempre trovato oltre che a consigli lavorativi anche quella passione per quello che si fa che in altre professioni ho visto davvero svanire con il passare del tempo.

Per un libero professionista che opera nel settore della computer grafica (nel mio caso lavoro in quello dell'architettura) e non è legato a nessuno (FREELANCER) operando nel suo piccolo studietto da solo, quali sono i consigli lavorativi che vi consigliate di dare? Come posso farmi pubblicità e trovare committenze? Gli studi di architettura sono pieni di schiavetti li a disegnare, mentre le grosse aziende spesso assumono per 4 soldi grafici che poi rimangono interni alla struttura.

Voi nella mia stessa situazione come vi muovete?

Purtroppo non vi nascondo che spesso lavorare da soli è un pò triste e mentre modello e disegno mi vengono queste cose in testa :)

Ciao :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo è un forum tecnico in cui si dovrebbe parlare di cg in my opinion... mica di strategie di marketing.

Tuttavia, visto che la qualità dell'offerta è fondamentale nel marketing, tu facci vedere qualche lavoro... così magari possiamo discutere di grafica.

Forse possiamo aiutarti a migliorare sotto il profilo tecnico. Sotto il profilo professionale/relazionale credo che sia più difficile.

Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiedo scusa allora se sono andato fuori tema generico del forum, però credo per quanto uno sia bravo con un determinato lavoro, se non lo si sa vendere è come buttare al vento tutto il tempo dedicato ad esso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se posso darti un consiglio per quanto banale credo che la cosa migliore per lavora da freelance sia etnrare nel mondo dell'arte. Mi spiego meglio bisogna lavorare sulla propria personalità di disegnatore e modellatore. Gran parte delle tue scelte dipendono dalla scelta principale di fare figurativo o astratto. Ti faccio un esempio, se fai grafica vettoriale figurativa puoi lavorare a ritratti di committenti o personaggi famosi e trattarli come veri e propri quadri (e strapublicizzarli su internet e fan page) non puoi imporre prezzi interessanti ma qualcosa , se sei molto bravo e personale riesci a strapparla. Per l'astratto vale lo stesso, se sei molto bravo a fare paesaggi desolati pieni di compassi che ballano puoi trovare una facile collocazione (non remunerativa la massimo per carità) nel mondo della rappresentazione digitale.

Una cosa su tutti però, sforzati di lavora con gli altri perchè raschiare piccole cifre facendo solo il rig o solo il texturing non è una cosa da escludere a priori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiedo scusa allora se sono andato fuori tema generico del forum, però credo per quanto uno sia bravo con un determinato lavoro, se non lo si sa vendere è come buttare al vento tutto il tempo dedicato ad esso.

No, ma non ti devi scusare, non c'è nessuna regola che vieti di parlare di questo... però io credo che siano più interessanti i temi tecnico-artistici.

E comunque postando qualche lavoro nei forum cominceresti perlomeno a farti conoscere un pochino, cosa abbastanza importante dal punto di vista del marketing.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se posso darti un consiglio per quanto banale credo che la cosa migliore per lavora da freelance sia etnrare nel mondo dell'arte. Mi spiego meglio bisogna lavorare sulla propria personalità di disegnatore e modellatore. Gran parte delle tue scelte dipendono dalla scelta principale di fare figurativo o astratto. Ti faccio un esempio, se fai grafica vettoriale figurativa puoi lavorare a ritratti di committenti o personaggi famosi e trattarli come veri e propri quadri (e strapublicizzarli su internet e fan page) non puoi imporre prezzi interessanti ma qualcosa , se sei molto bravo e personale riesci a strapparla. Per l'astratto vale lo stesso, se sei molto bravo a fare paesaggi desolati pieni di compassi che ballano puoi trovare una facile collocazione (non remunerativa la massimo per carità) nel mondo della rappresentazione digitale.

Una cosa su tutti però, sforzati di lavora con gli altri perchè raschiare piccole cifre facendo solo il rig o solo il texturing non è una cosa da escludere a priori.

Ti ringrazio per la bellissima risposta, sul piano morale ti dico che sono rimasto abbastanza deluso del lavorare con gli altri, ho lavorato in un ente di formazione e c'erano solo sguardi invidiosi su tutti e si parlava solo alle spalle, in 2 studi tecnici e vigeva il segreto professionale, anche fra architetti ed ingegneri e si facevano le corse a chiudere il lavoro nel minor tempo possibile anche se non era ben fatto, tralasciando che quando vi era qualche discussione subito si proponeva, alle spalle del malacapitato, chi doveva entrare al suo posto.

Quindi per un pò me ne sto da solo...chissà se in futuro non cambi visione lavorativa riscoprendo il bello di lavorare in team

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo studio d'architettura, lo studio....purtroppo negli studi professionali esistono le mode, ora per esempio c'è quella di v-ray (mi sono visto rimandare indietro uno studente dal tirocinio perchè renderizzava con MR [roba da non credere]), i modelli rigorosamente con rhino perchè se lo fai con Max o con Maya gli altri non ci possono lavorare (!!!) e soprattutto vige la legge del risparmio. Gli studi romani, una volta, spendevano fior di quattrini chiamando gente esterna a fare i modelli e , guardando i mezzi dell'epoca, i risultati erano davvero buoni, addirittura c'erano studi che chiamavano esterni per impaginare le tavole. Poi con l'aumento dello smanettonismo (non nell'allocuzione prettamente negativa) la qualità è decaduta paurosamente, ormai la manodopera disegnatrice a volte non è nemmeno laureata, gli spagnoli ed i portoghesi arrivano a carrettate. Il risultato e che persino gli architettonici sono sbagliati, per non parlare poi degli esecutivi, arrivano in cantiere e non rispettano nemmeno le norme di disegno UNI, immagina uno studio dentistico (per dire una piccola cosa) con tutta l'impiantistica che è solo appena accennata (accennata male). Dall'altra parte si cade nell'errore inverso "io non lavoro perchè cani e porci mi fregano il lavoro, perchè la grafica la fanno cani e porci" (frase vera sentita da un'insegnate di grafica e che ammetto, come docente mi ha fatto sentire male perchè probabilmente allevo porci), forse non lavori perchè quel che chiedi non giustifica quel che fai, perchè se quel che fai lo rifà un ragazzino qualche domanda almeno te la dovresti fare (nel libero mercato come direbbe qualcuno)poi se scelgono la qualità o meno è un'altro discorso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ti ringrazio per la bellissima risposta, sul piano morale ti dico che sono rimasto abbastanza deluso del lavorare con gli altri, ho lavorato in un ente di formazione e c'erano solo sguardi invidiosi su tutti e si parlava solo alle spalle, in 2 studi tecnici e vigeva il segreto professionale, anche fra architetti ed ingegneri e si facevano le corse a chiudere il lavoro nel minor tempo possibile anche se non era ben fatto, tralasciando che quando vi era qualche discussione subito si proponeva, alle spalle del malacapitato, chi doveva entrare al suo posto.

Quindi per un pò me ne sto da solo...chissà se in futuro non cambi visione lavorativa riscoprendo il bello di lavorare in team

Comunque sia io ti do ragione, ci sono momenti nei quali se si sta da soli è meglio e si fa un po di chiarezza sui propi obiettivi.

Stare in un ambiente dove si percepisce che c'è ben poca e sana volgia di fare team come dire sano e non da pugnalata alle spalle non è il massimo.

Anche io ho conosciuto racconti come quelli di Ivan Paduano che condivido, poi quando la coperta come dire diventa corta, ( cioè ci sono meno soldi da spendere ) si salvi chi può, si vedono le più grosse porcate da chi non ti aspettavi certi comportamenti.

ma poi ho anche conosciuto racconti di altre persone come te che si sono messe a lavorare da soli e si trovano meglio cosi.

Sarà banale questo proverbio scritto qui in questa discussione ma a volte " meglio soli che male accompagnati "

Se ti può consolare io mi trovo bene da solo


Edited by Mak21

Share this post


Link to post
Share on other sites

forse non lavori perchè quel che chiedi non giustifica quel che fai, perchè se quel che fai lo rifà un ragazzino qualche domanda almeno te la dovresti fare (nel libero mercato come direbbe qualcuno)poi se scelgono la qualità o meno è un'altro discorso.

Non so perchè ma questa ultima parte del discorso mi ha un pò risollevato, stamane stavo un pò abbattuto, punterò come al solito sulla mia passione trasformata in lavoro e cercherò sempre di migliorarmi ed apprendere, grazie :)

Sarà banale questo proverbio scritto qui in questa discussione ma a volte " meglio soli che male accompagnati "

Se ti può consolare io mi trovo bene da solo

Si meglio soli che male accompagnati...purtroppo non so se sono stato sfortunato io oppure se realmente il mondo gira così, ma ho acchiappato sempre colleghi meschini pronti a tutto pur di prendersi parte del tuo lavoro o architetti/inegneri/geometri pronti a sminuire quel che facevi pur di pagarti poco o a darti 150euro per un render (il prezzo medio al sud Italia) e chiederti qualche altra vista aggiuntiva, il modello in MAX, le piante corrette in aCAD magari su cd ed in busta chiusa...

Non ce la faccio più! Scusate lo sfogo.

Ti faccio la solita domanda, se vuoi non rispondere, è lavoro capisco ed il lavoro è poco, ma oltre che al passaparola della serie "Andy ti presento Sally" come ti fai conoscere?

Grazie! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

è difficile dire perche non si capisce che i vuoi dire clienti è vago.

il passa parola e l'auto promozione funzionano sempre. un bel reel e via. imho il vero segreto è tenerseli i clienti :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Non so perchè ma questa ultima parte del discorso mi ha un pò risollevato, stamane stavo un pò abbattuto, punterò come al solito sulla mia passione trasformata in lavoro e cercherò sempre di migliorarmi ed apprendere, grazie :)

Si meglio soli che male accompagnati...purtroppo non so se sono stato sfortunato io oppure se realmente il mondo gira così, ma ho acchiappato sempre colleghi meschini pronti a tutto pur di prendersi parte del tuo lavoro o architetti/inegneri/geometri pronti a sminuire quel che facevi pur di pagarti poco o a darti 150euro per un render (il prezzo medio al sud Italia) e chiederti qualche altra vista aggiuntiva, il modello in MAX, le piante corrette in aCAD magari su cd ed in busta chiusa...

Non ce la faccio più! Scusate lo sfogo.

Ti faccio la solita domanda, se vuoi non rispondere, è lavoro capisco ed il lavoro è poco, ma oltre che al passaparola della serie "Andy ti presento Sally" come ti fai conoscere?

Grazie! :)

be io penso che oggi la pubblicità per cosi dire è spostata molto sui nuovi media,

qui su treddi ci sono molti utenti, alcuni si saranno anche tuoi concorreti per cosi dire ma io prenderei in seria considerazione se vuoi farti conoscere di avere una gallery, di pensare ad un tuo e possibile sito e cosa importante fare pubblicità anche qui su treddi, ci sono tanti spazi che si possono acquistare, non lo dico perchè siamo qui, a me non mi viene niente in tasca se fai pubblicità qui ( anzi ti possono confermare che i moderatori a volte mi tirano le orecchie), ma personalmente io faccio pubblicità dei mie prodotti qui su treddi se volgio far conoscere un servizio.

Il passaparola vabene ma per esperienza se hai qualcosa da vendere meglio investire anche nella tua immagine ed essere presente dove si è più visibili.

poi nessuno dice che non vale la pena mettere anche un annucio su un sito di lavoro gratuito, utilizzare i social network e cose simili.


Edited by Mak21

Share this post


Link to post
Share on other sites

...semmai harry....scherzo, non so se parli con me o con mak, rispondo uguale. Innanzitutto la prima cosa è portare a casa la pagnotta, per fare questo bisogna avere dei clienti più o meno fissi, che ci danno qualche commessa mensile, anche un centinaio di euro ma costanti. Questi difficilmente si trovano con le conoscienze, tocca girare praticamente porta a porta a scocciare tutti , tipografi, atelier, architetti, stampatori con dietro un bel book vario e lasciare loro il bigliettino da visita con tutti i riferimenti. A volte basta arrivare all'ora giusta nel momento giusto per tenersi un cliente per anni. Un'altro modo è studiarsi aprte della clientela, ovvero capire quale è la cosa che cercano disperatamente. Per esempio alcuni studi fanno progetti stradali, se si perde un pò di tempo a farne alcuni poi si lavora in tutta scioltezza e siccome di solito a questi signori interessa solo la tempistica si viene "adottati" e foraggiati, se non altro per mantenere uno stile unico. Stessa cosa vale ad esempio per i costruttori di mobili che quando sono piccoli non hanno un architetto all'interno, anni fa per esempio pagavo l'affitto grazie ad uno che rimetteva a posto le tabaccherie, o meglio, i banconi delle tabaccherie, l'avevo trovato mandadogli curriculum e qualche render di interni via internet. Discorso diverso sono io lavori occasionali, lì il passa parola la fa da padrone ma a volte si innesca senza che lo vogliamo, ovvero, in questo passaparola le opere contano poco, conta sapere che tu fai una determinata cosa. Normalmente ti chiameranno degli ignoranti o gente per cui non vale la pena lavorare. Personalmente ti consiglio di lavorare con quelli che hanno già lavorato con gente migliore di loro e di trattarli come fossero degli dei, perchè se sono convinti della tua sudditanza ti promuoveranno al loro enturage. Esistono poi le commesse più grandi ma lì bisogna essere "intrallazoni" ne parlo in maniera ironica qui http://modellazionev.blogspot.com/2011/04/la-settimana-nera-del-modellatore-1.html , fai il conto che in una di queste supercommesse ci ho rimesso pure l'osso del collo ed ho dovuto lavorare gratis per un anno per pagare i debiti della truffa che una società africana mi aveva fatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Ivan sei stato davvero di aiuto, ma anche gli altri, ma tu in particolare mi hai messo tanta di quella voglia che mi son stampato dei bigliettini da visita e domani li metto nella mia zona nelle cassette della posta :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

D'accordo la cassetta della posta ma dai negozianti vacci di persona, nelle cassette della posta fanno più effetto i bigliettini di auguri o roba similare, dipende moltissimo dalla zona in cui abiti, mi è parso di capire che sei meridionale (come me :) ) per esempio puoi fare una finta partecipazione di nozze o l'invito al battesimo o uno di quei cartoni ricordo con la foto del bambino al centro e la grafica tutta intorno. Ho un amico che campa facendo i vettoriali a toni di grigio per i laser incisori che servono a decorare le lapidi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x