Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
captivus

dubbi su ventola frontale per case

Recommended Posts

chi mi toglie un dubbio?

devo comprare una ventola frontale per il case.

non ho capito se vanno tutte bene o c’è una differenza tra ventole frontali e ventole posteriori.

nello specifico, vorrei prendere questa:

Ventola 120x120 ARCTIC COOLING F12 Pro PWM

va bene per posizionarla anteriormente al case o la sua conformazione è adatta esclusivamente per il retro?

altrimenti dovrei prendere quest’altra?

Ventola 120x120 ARCTIC COOLING F12

post-71577-0-07821100-1304528422_thumb.j

post-71577-0-75057900-1304528439_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,

dipende...

alcune ventole hanno meno pressione statica e portanza, perchè hanno più pescaggio, queste vanno bene per il retro del case, dove serve una ventola che abbia "forza estrattiva".

frontalmente puoi avere meno pescaggio, e magari puntare su qualcosa di più performante a livello di pressione statica.

QUI ti puoi fare davvero una cultura.

in che case la dovrai mettere? per raffreddare cosa? i dischi? da 120 o 140?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,

dipende...

alcune ventole hanno meno pressione statica e portanza, perchè hanno più pescaggio, queste vanno bene per il retro del case, dove serve una ventola che abbia "forza estrattiva".

frontalmente puoi avere meno pescaggio, e magari puntare su qualcosa di più performante a livello di pressione statica.

QUI ti puoi fare davvero una cultura.

in che case la dovrai mettere? per raffreddare cosa? i dischi? da 120 o 140?

ottimo sito, grazie! domani lo guarderò in modo approfondito.

cmq la dovrei mettere in un case Enermax Vostok. quest'ultimo, al suo interno, porta uno spazio tra il pannello frontale e gli alloggi ma non so quanto è grande. purtroppo non sono riuscito a reperire questa informazione.

tra le ventole che ho indicato, la prima la F12 Pro ha uno spessore di 3.4 mentre l'altra, la F12, ha uno spessore di 2.5, quindi, forse più idonea per l'alloggiamento nel case.

post-71577-0-91760100-1304546135_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

risposta ultra-veloce: la F12 Pro è principalmente accopiata a dissipatori su vga e cpu, nei case ci vedo meglio l'altra

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok grazie! ;)

Spazio ne hai, a occhio dovresti usare una ventola la cui pressione statica ti serve a raffreddare principalmente gli hd : hai voglia a pressione statica se quello che devi raffreddare sta molto più indietro alla ventola (es chipset, componenti della main etc) , a quel punto conta molto di più il posizionamento dei vari componenti, l' orientazione dei vari flussi d' aria piuttosto che la pressione statica della singola ventola (cosa molto importane, invece, se raffreddi es un dissipatore di cpu).

Altro fatto importante : la ventola da te citata ha un connettore di tipo pwm a 4 pin : la velocità é regolata tramite modulazione della pulsazione direttamente dalla main : quindi, o hai una main con attacchi ventole a 4 pin cosa rara in ambito consumer (una main che le possiede é l' ottima Asus Formula 4 per Am3 basata su chipset fx 890) , la cui velocità é regolata automaticamente o con settaggi prestabiliti da Bios, oppure, per far funzionare questo tipo di ventole ti occorre un "distributore" di segnale pwm tipo il wind rider di Coolermaster, che prende il segnale di rotazione delle ventole della cpu e lo "replica" su almeno 4-5 uscite.

Altrimenti meglio mettere una ventola autoregolante (tipo Vantec thermoflow).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spazio ne hai, a occhio dovresti usare una ventola la cui pressione statica ti serve a raffreddare principalmente gli hd : hai voglia a pressione statica se quello che devi raffreddare sta molto più indietro alla ventola (es chipset, componenti della main etc) , a quel punto conta molto di più il posizionamento dei vari componenti, l' orientazione dei vari flussi d' aria piuttosto che la pressione statica della singola ventola (cosa molto importane, invece, se raffreddi es un dissipatore di cpu).

Altro fatto importante : la ventola da te citata ha un connettore di tipo pwm a 4 pin : la velocità é regolata tramite modulazione della pulsazione direttamente dalla main : quindi, o hai una main con attacchi ventole a 4 pin cosa rara in ambito consumer (una main che le possiede é l' ottima Asus Formula 4 per Am3 basata su chipset fx 890) , la cui velocità é regolata automaticamente o con settaggi prestabiliti da Bios, oppure, per far funzionare questo tipo di ventole ti occorre un "distributore" di segnale pwm tipo il wind rider di Coolermaster, che prende il segnale di rotazione delle ventole della cpu e lo "replica" su almeno 4-5 uscite.

Altrimenti meglio mettere una ventola autoregolante (tipo Vantec thermoflow).

ci capisco poco! :(

la mia scheda madre è questa:

Gigabyte 1155 P67A-UD3-B3 (GBL/R/DDRIII)

se è la soluzione più semplice mi interesserebbero le ventole autoregolanti :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ci capisco poco! :(

la mia scheda madre è questa:

Gigabyte 1155 P67A-UD3-B3 (GBL/R/DDRIII)

se è la soluzione più semplice mi interesserebbero le ventole autoregolanti :)

E' la soluzione più semplice, ma te la sconsiglio per una serie di motivi

-Sensore generalmente spreciso

-Col tempo il sensore perde di sensibilità (ci vogliono anni, però)

-Scarsa reattività della velocità all' innalzarsi della temperatura

-Scarsa precisione nella regolazione della velocità della ventola

Da quello che ho capito la tua main possiede un solo segnale pwm, quello relativo alla cpu. Potresti attaccare il wind rider e di li' "distribuire" il segnale alle altre ventole, soltanto dovrei capire che ventole monta la cpu, visto che andrebbe a regolare anche quelle e la loro velocità potrebbe essere troppo alta o troppo bassa rispetto a quelle del cabinet.

Se altrimenti vuoi mettere le termocontrollate di do qlc indicazione

-Antec_smart_cool : poco efficaci e relativamente rumorose

-Top motor : sufficientemente efficaci ed assordanti,una aveva un fischio assurdo

(parlo per esperienza personale)

-Vantec thermoflow : efficaci e non eccessivamente rumorose

-Papst : efficaci, silenziose, ottima qualità costruttiva, relativamente costose e difficili da reperire (la 92 ce l' hanno all' Elma, es)

-Enermax UCEV : saranno sicuramente silenziose, ma la portata mi pare scarsina

Io uso delle Coolermaster BladeMster con cui mi trovo molto bene, silenziose al minimo e poco rumorose al massimo quando spostano una quantità d' aria rilevante, ma sono pwm collegate all' hub fan rider (che ho acquistato a circa 10€). That's all ! ;)


Edited by Asterix 3D

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' la soluzione più semplice, ma te la sconsiglio per una serie di motivi

-Sensore generalmente spreciso

-Col tempo il sensore perde di sensibilità (ci vogliono anni, però)

-Scarsa reattività della velocità all' innalzarsi della temperatura

-Scarsa precisione nella regolazione della velocità della ventola

Da quello che ho capito la tua main possiede un solo segnale pwm, quello relativo alla cpu. Potresti attaccare il wind rider e di li' "distribuire" il segnale alle altre ventole, soltanto dovrei capire che ventole monta la cpu, visto che andrebbe a regolare anche quelle e la loro velocità potrebbe essere troppo alta o troppo bassa rispetto a quelle del cabinet.

Se altrimenti vuoi mettere le termocontrollate di do qlc indicazione

-Antec_smart_cool : poco efficaci e relativamente rumorose

-Top motor : sufficientemente efficaci ed assordanti,una aveva un fischio assurdo

(parlo per esperienza personale)

-Vantec thermoflow : efficaci e non eccessivamente rumorose

-Papst : efficaci, silenziose, ottima qualità costruttiva, relativamente costose e difficili da reperire (la 92 ce l' hanno all' Elma, es)

-Enermax UCEV : saranno sicuramente silenziose, ma la portata mi pare scarsina

Io uso delle Coolermaster BladeMster con cui mi trovo molto bene, silenziose al minimo e poco rumorose al massimo quando spostano una quantità d' aria rilevante, ma sono pwm collegate all' hub fan rider (che ho acquistato a circa 10€). That's all ! ;)

ti ringrazio,

sei stato gentilissimo ed esaustivo.

buone cose!

;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x