Jump to content
bn-top

Aiuto scelta scheda madre su piattaforma AMD


Andrea Marchetto
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, dopo un pò di tempo passato a spulciare nel forum, mi sono fatto l'idea di acquistare un nuovo pc.

Inizialmente scettico sul versante AMD, optavo quasi alla ceca per i7 2600K più una possibile scheda madre per fare gpu rendering (anche se non sarebbe necessario era solo un vezzo). Mi sono detto: conviene spendere di più quando con una piattaforma AMD sforno un render con "un'ora di ritardo" rispetto ad una basata su intel?

Penso proprio di no :lol:

Questo è ciò che avrei scelto al momento:

CPU -- Phenom II X6 1100T.

HDD -- Caviar Black WD5002AALX

RAM -- 2x4GB Corsair Vengeance CL9 @ 1600MHz

Alimentatore -- ENERMAX ErPROEES500AWT-ErP (500W) oppure XFX XXX Edition P1-650X-NLG9 (650W)

Case -- ENERMAX Vostok ECA3120-BS

Per la scheda video non ho necessità particolari dal momento che la macchina deve solo renderizzare e basta. Va bene anche una da 30 euro credo..

Ora..la scheda madre per me è un mistero dal momento che non ho chiaro su che chipset poter fare affidamento ne tantomeno quale sia migliore. Avete qualche consiglio da darmi (anche nella configurazione di altri componenti eventualmente)?

Link to comment
Share on other sites

bn-top

Leggendo altri thread notavo che molti si buttano sulle schede madri compatibili per i nuovi processori amd buldozer, in modo da poter successivamente aggiornarlo con quello. adesso però non sono sicuro se stiano uscendo o se siano già uscite

se non ti serve la scheda video ci sono alcuni sandy brdge che ce l'hanno già integrata...

Spiacente ma più di così non posso aiutarti..

Edited by Manuel84
Link to comment
Share on other sites

Inizialmente scettico sul versante AMD, optavo quasi alla ceca per i7 2600K più una possibile scheda madre per fare gpu rendering (anche se non sarebbe necessario era solo un vezzo).

:TeapotBlinkRed:

Mi sono detto: conviene spendere di più quando con una piattaforma AMD sforno un render con "un'ora di ritardo" rispetto ad una basata su intel?

Un'ora di più? fai dei render belli lunghi allora, per avere un'ora di più con un phenomX6 rispetto a un I72600

CPU -- Phenom II X6 1100T.

HDD -- Caviar Black WD5002AALX

RAM -- 2x4GB Corsair Vengeance CL9 @ 1600MHz

Alimentatore -- ENERMAX ErPROEES500AWT-ErP (500W) oppure XFX XXX Edition P1-650X-NLG9 (650W)

Case -- ENERMAX Vostok ECA3120-BS

Per la scheda video non ho necessità particolari dal momento che la macchina deve solo renderizzare e basta. Va bene anche una da 30 euro credo..

Ora..la scheda madre per me è un mistero dal momento che non ho chiaro su che chipset poter fare affidamento ne tantomeno quale sia migliore. Avete qualche consiglio da darmi (anche nella configurazione di altri componenti eventualmente)?

La scheda madre forse va bene pure 890GX che ha la grafica integrata.

se invece vuoi mettere le schede grafiche per fare GPU rendering allora una 890FX. oppure una 890FX comunque e metterei una ATI HD5750

Edited by elvios
Link to comment
Share on other sites

Ciao elvios..eheh in effetti rileggendo quello che ho scritto riguardo al render GPU non ha davvero senso :lol:

Intendevo dire che inizialmente pensavo di acquistare una scheda madre con due slot PCI-E dove ospitare in futuro due GPU. Ma a conti fatti, per quello che devo fare io, al momento non mi serve. Dato che utilizzo Mental Ray (ed eventualmente iRay) mi ero buttato sull'idea di prendere una piattaforma basata su Intel visto che, a quanto so, iRay non supporta schede video ATI.

Fatte queste considerazioni, ho preferito pensare di spendere meno per la scheda madre (quindi singolo slot PCI-E andrebbe bene) e montare una CPU AMD.

Io ho detto "un'ora" in maniera simbolica..certo che se invece di 5 ore, ce ne mette 10 allora la cosa cambia parecchio in effetti.

Il tuo commento verta a favore di Intel senza dubbio. Hai avuto modo di testare e paragonare un i7 2600K e un Phenom II x6 per caso?

Edited by amarchet
Link to comment
Share on other sites

Prima di tutto la piattaforma peggiore per multi-GPU è proprio I72600, perchè i chipset sandy bridge attuali socket LGA1155 (non i prossimi per le CPU extreme su socket LGA2011) hanno metà linee PCIe. quindi mettere due schede a x16 non si può, e per fare render sarebbe più ottimale. Con AMD invece puoi metterne 2x16 o 4x8.

Inoltre su alcune schede madri AM3 revisionate a AM3+ (col socket nero anzichè bianco) ci puoi mettere i bulldozer X4,X6 e X8 a giugno. Certo dei bulldozer non si sa niente, e quindi non è detto che siano competitivi coi sandy bridge. Ovviamente una scheda madre AM3+ presa ora non ha i nuovi chipset e le nuove connettività. Per ora ovviamente le schede AM3+ hanno chipset più vecchi e di fascia più bassa. L'unica di fascia alta che ho visto per ora è la Gigabyte GA-890FXA-UD5 rev 3.0, sulla quale puoi montare anche multiple schede video oltre ai bulldozer.

Mentre le schede Am3+ future avranno il chipset 990FX/SB950 con sata3 nativo.

Se monti un phenomII, poi, non è che non ci puoi montare delle NVidia GTX!!

Come prestazioni, AMD è dietro di due generazioni se confronti phenomII e sandy bridge, e in linea di massima I72600 va un po meglio (dipende poi anche dall'applicazione). Diciamo che un phenomII in generale è accostabile, in linea di massima, ad un coreI79xx quad di pari frequenza, anche se in rendering può andare meglio il phenomII, mentre rispetto al sandy bridge resta comunque un po indietro.

Edited by elvios
Link to comment
Share on other sites

Quindi in definitiva mi pare di capire che:

1- da un lato i Phenom sono comunque architetture obsolete rispetto alla controparte Intel e anche se dovessi acquistare una scheda madre con socket AM3+ per un futuro upgrade, non sfrutterei appieno la prossima architettura dei bulldozer.

2- gli i7 2600K sono relativamente nuovi, ma non consentiranno un upgrade, visto l'imminente arrivo dei socket 2011.

Corretto?

Non avevo considerato però il fatto che l'architettura Sandy Bridge si presta bene all'overclock, quindi di fatto sarebbe superiore come prestazioni rispetto agli attuali Phenom II X6..

@Lele: in realtà no, non avrei necessità di GPU rendering se non per limitatissime occasioni, era un pò come tenermi una porta aperta per il futuro, ma ovviamente di pari passo ad una scheda madre a più slot PCI-E, come tu hai giustamente detto, ci vorrebbe un alimentatore più grosso.

Link to comment
Share on other sites

Non avevo considerato però il fatto che l'architettura Sandy Bridge si presta bene all'overclock, quindi di fatto sarebbe superiore come prestazioni rispetto agli attuali Phenom II X6..

Anche i phenom 1100T e 1090T hanno il moltiplicatore sbloccato

se dovessi acquistare una scheda madre con socket AM3+ per un futuro upgrade, non sfrutterei appieno la prossima architettura dei bulldozer.

questo non lo so di preciso. non so in cosa le attuali AM3+ saranno limitanti per le nuove CPU, forse in qualche funzionalità accessoria come turbo-core2.0 etc...anche dal punto di vista dei consumi magari si rischia che non siano ottimali con le attuali am3 revisionate...però sono tutte ipotesi.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...