Vai al contenuto

Recommended Posts

Il Cubix potrà avere pure slot a x16, ma se il chipset della CPU ne gestisce al massimo 42, andranno sempre a x8, tuttavia il collegamento non può essere agganciato direttamemnte, ci sarà un cavo presumo, e la banda diminuirà ulteriormente. Mi sa che ti confondi con i giochi, è il contrario, in Direct x non cambia tanto la banda passante, le differenze sono molto piccole, mentre se dimezzi a banda nel gpu render, si dimezza il tempo di caricamento della scena nella ram della gpu, se a x8 è accettabile, a x4 è troppo lenta. Se come penso connetti un cavo a un box che ha 4 x16, avrai sicuramente un notevole collo di bottiglia. Chiedo conferma a chi conosce direttamete il sistema, magari mi sbaglio, ma non penso.

Octane Render, Renderer via CUDA a nodi economico. Ancora in Beta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti compri questo bel case, una bella motherboard come una UD9, 2-3 alimentatori, una buona CPU, un po' di ram e ti sei fatto la tua bella renderfarm tramite GPU. Per e GPU IMO, vanno benone le schede gaming. Se vuoi, al massimo le downclocchi un pochino, tanto per recuperare un po' sulle temperature e non mettere troppo sotto sforzo le schede. Se una dovesse saltare, poco male, la cambi. La garanzia esiste per questo. Mica c'è scritto che che utilizzi una GeForce in CPU computing la garanzia non è più valida?

Qmc quel video esterno (un po' bruttino) se lo fai con IM+LC o al massimo QMC+LC e utilizzi le VRaySphereFade per i pochi oggetti animati, fai sicuramente prima con un PC che tramite GPU. Animazioni fly-throught per me sono da fare con motori biased.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Basterebbe un buon full tower, anche una UD7, supporta 4 schede, ed un alimentatore da 1500 watt.

Per me scene con molta vegetazione non sono affatto adatte ad essere renderizzate via GPU, e non credo sia nemmeno possibile senza istanze, o ottimizzazioni del genere. Necessitano di tanta ram. Ci sono scene di foreste fatte con i game engine che sono fantastiche e di altissimo livello, fai prima. :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le animazioni di Jeff sono molto semplici e sopratutto sugli esterni iray e più veloce di mental ray & company anche con una scheda solo.

Il problema come già altre volte detto è sugli interni di una certa entità e complessità.

Noi con 8 GPU un'immagine d'interni formato A3 300 DPI la sforniamo in 90 minuti, quindi se fossero 4 GPU > 180 minuti e 2 GPU 360 minuti circa!

Non mi sto inventando le cose, parla da sola la matematica. Con 2 schede, almeno per il caso nostro non si va da nessuna parte.

Noi prima avevamo costruito la nostra iray station basata su GPU 480 GTX e nell'arco di 2 mesi una è andata.

Per motivi di affidabilità e memoria adesso lavoriamo su piattaforma TESLA C2050.

Una cosa su CUBIX e la confusione del bus PCI Express. Noi abbiamo 4 unità CUBIX che funzionano perfettamente!

Dopo test fatti in collaborazione con CUBOX, Nvidia e mental images abbiamo notato che anche se utilizziamo 8 schede montate su una UD9 la banda

del PCI Express era ancora parecchio libera. Fatte conto che noi utilizziamo l'interfaccia 8x e vi assicuro che durante il calcolo tra 8x e 16x non esiste nessuna

differenza. Importante per la scheda madre che abbia un PCI Express 2.0 a 8x.

@Horsepower. Delle Gainward non ho sentito in generale opinioni positive sull'affidabilità. Poi è questione di fortuna... Non so che tipo di animazioni vuoi fare ma

se ti devi concentrare sugli interni 2 schede non ti bastano neanche per sogno.

Sul calcolo CLOUD ci saranno delle novità ma adesso non posso dire nulla.

Dionisio -

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Infatti l'interno ad altissima risoluzione è molto particolare, i tempi sono quelli, l'esperienza diretta è tutto. ;)

Ma c'è una cosa che non capisco, stai dando informazioni fondamentali, io credevo che da x8 a x16 la scena venisse caricata nella metà del tempo, perchè dici che la differenza è poca, perchè la scena è piccola, o accade in qualsiasi caso?

E poi la quastione della banda. Io vedo che dal pc al Cubix c'è un cavo, suppongo che sia una connessione con scheda pci express, e non credo che abbia una banda maggiore di 16 linee. Adesso questo cavo, dovrebbe essere attaccato nella scheda madre del pc, ma dove? Se ci fosse un ulteriore attacco, questo dovrebbe essere connesso per forza di cose ad uno slot pci express a x16. Se è così, fanno 16 diviso 4, ( nel caso del box con 4 schede)che fa x4, no x8. Poi c'è il chipset, che gestisce un tot di linee, se attacchi qualcos'altro agli slot pci express della motherboard la banda dovrebbe diminuire ulteriormente. Se dici che non avete problemi di sorta allora non è così come ho scritto, puoi spiegare bene come funziona il tutto, a livello di banda e connessioni?

Io ero molto interessato al Cubix, ma la questione del collo di bottiglia mi ha fermato. Dicono anche che il Box può essere usato anche con i portatili, MacBook Pro compreso,( vecchi modelli) attraverso la express card, che ha però ha una banda ancora minore! Come si fa ad usarla allora? Sarebbe fondamentale avere un box di espansione GPU con il portatile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

>>Ma c'è una cosa che non capisco, stai dando informazioni fondamentali, io credevo che da x8 a x16 la scena venisse caricata nella metà del tempo, perchè dici che la differenza è poca, perchè la scena è piccola, o accade in qualsiasi caso?<<

Le nostre scene pesano attorno ai 350MB e la macchina in massimo 10 secondi le ha caricate e ha iniziato il lavoro di rendering.

Con un bus a 16x se me la carica più veloce cosa mi interessa? Dov'è il vantaggio per la spesa extra da fare comprando le schede di connessione CUBIX a 16x? Nessuno... Visto che durante il calcolo poi tra 8x e 16x non esiste nessuna differenza. Non so se mi sono spiegato...

>>E poi la questione della banda. Io vedo che dal pc al Cubix c'è un cavo, suppongo che sia una connessione con scheda pci express, e non credo che abbia una banda maggiore di 16 linee. Adesso questo cavo, dovrebbe essere attaccato nella scheda madre del pc, ma dove? Se ci fosse un ulteriore attacco, questo dovrebbe essere connesso per forza di cose ad uno slot pci express a x16. Se è così, fanno 16 diviso 4, ( nel caso del box con 4 schede)che fa x4, no x8. Poi c'è il chipset, che gestisce un tot di linee, se attacchi qualcos'altro agli slot pci express della motherboard la banda dovrebbe diminuire ulteriormente. Se dici che non avete problemi di sorta allora non è così come ho scritto, puoi spiegare bene come funziona il tutto, a livello di banda e connessioni?<<

Il modulo CUBIX si installa tramite un cavo ad un adattatore PCI Express sulla scheda madre. Ripeto e ti assicuro che funziona perfettamente e non abbiamo visto nessun collo di bottiglia o rallentamenti del processo con iray confronto una macchina che monta 4 GPU direttamente sulla stessa scheda madre. Abbiamo fatto tutti i benchmark possibili immaginabili e ne abbiamo la certezza che è così. La cosa importante è di acquistare una motherboard capace di controllare più schede. In effetti la UD9 con il doppio chipset Nvidia NF200 è la soluzione più adatta.

Non saprei invece dirti nulla sulla soluzione per portatile... :(

Dionisio -


Modificato da Dionisio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie delle info Dionissios, molto utili... e da tempo attendevo info del genere.

non dubito dei sistemi cubix o altre soluzioni.... addirittura stavo pensando a soluzioni consumer con 3 sk video tipo 570 o 595....

ma il dubbio era e rimane solo uno... l'affidabilità.

inutile pensare a qualsiasi PC di qualsiasi prezzo senza pretendere la massima affidabilità.

un computer che non porta a termine un rendering può essere un supercomputer ma non serve a nulla.

fatta questa premessa il dubbio rimane.... possiamo confidare nelle geffo?

sinceramente da anni ho abbandonato le quadro per le geffo... tanto una quadro non era sfruttabile in 3DSMAX... solo in rare occasioni ho potuto apprezzare una qualche differenza ma con un divario di prezzo sicuramente sproporzionato.

di recente ho seguito molto le tesla e quadro ma alla fine rispetto alle geffo offrono:

1) certificazioni ai software professionali (tranne per 3dsmax visto che ortre a non avere i maxtreme non c'è nemmeno l'ottimizzazione nei vari drive degli ultimi anni)

2) la garanzia di 3 anni (potrebbe far comodo).

oltre questo... non ho notato molte differenze tra geffo e quadro.

l'unico ostacolo è l'affidabilità.

oramai abbiamo ben accertato che le fermi sono alcoolizzate di risorse e scaldano moltissimo, senza andare in sistemi "professionali" occorre comunaue un alimentatore moto buono... almeno 1000W e un'ottima dissipazione (non necessariamente a licquido).

per l'alimentazione attualmente ho analizzato un sistema ISY con doppio Xeon Hexacore, 12Gb di ram, una QUadro 5000 e una Quadro 4800.... l'assorbimanto effettivo a pieno regime di calcolo CPU+2GPU è stato con un picco di 580W effettivi, 2.60A.

ok, una 480 ti ha abbandonato... ci potrebbe anche stare (come dice cecofuli comunque la garanzia rimane) ... ma una su 8 andrebbe bene... ma ancora le utilizzi? funzionano più o meno tutti i giorni?

credo che questo sia il punto cruciale, ovvero ok la WS da 20.000 euro con tesla ma se uno volesse provare una soluzione a 6000 euro con 3 geffo? una buona skmadre, un'ottimo alimentatore e una dissipazione eccellente... riuscirebbe a lavorarci dignitosamente? ovviamente come esempio prendo il "CLASSICO" interno A3 a 300dpi... il lavoro di sempre e sempre problematico.

un'altra domanda sempre per SuperD.... se uno ha una renderfarm da 10nodi tradizionali.... (esempio 5 PC con doppia skeda madre a doppio xeon hexacore) potrebbe usare iRay con le sole CPU? lo so ... faccio prima con Mentalray ma sarebbe interessante iniziare i progetti con iRay sperando nel nuovo chip NVidea che rispetto a Fermi dovrebbe essere meno esigente di corrente e più fresco... sperando anche in un un chip + economico.

in buona sostanza (detto alla jhonny stecchino) per iniziare con iRay ad entrare IN PRODUZIONE... fattibile iniziare con sistemi a 3 o 4 Geffo senza morire d'ulcera?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Donisio, informazioni vitali. Non ce ne sono in giro sinceramete, colpa anche un pò dei produttori, che non sono certo eloquenti sulla questione. Mi meraviglia, positivamente, l'inesistenza dei colli di bottiglia nel caricamento delle scene, anche se non ho capito bene i chipset Nvidia a che servono, visto che solitamente hanno lo scopo di far comunicare le schede tra loro, soprattutto in configurazione sli, che qui non c'entra, ma forse è quella la soluzione. :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

finalmente le risposte che cercavo...

Ci voleva tanto a rispondere privatamente?

...dico a qualcuno di voi...

Meno male che esiste l'amico Google...

Riguardo alle Gainward GTX580 3GB, di cui ne ho un esemplare, purtroppo non si possono montare una a fianco all'altra. Scaldano molto meno, 60-65°, perché raffreddate lateralmente, ma sporgono di qualche millimetro oltre i due slot.

Quindi ho optato per 4 EVGA con raffreddamento posteriore che però si attestano sui 90° a pieno regime. Basta però montarci sopra altre due ventole affinché l'aria passi anche tra gli interstizi.

L'importante è avere un case di grosse dimensioni; ho optato per il TJ11, ha un ventolone proprio sul retro delle schede, l'altro sta dietro alla mb. Per la mb ho scelto la Asus WS7.

La cosa interessante è che il montaggio è verticale, quindi il calore si dissipa subito verso l'alto senza sfiorare il case. Vietato metterlo sotto al tavolo.

Io ho "sposato" Arion....ma magari mi separo subito...non sono fedele...;)

Presto posto qualche foto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×