Vai al contenuto
Encio

Workstation AutoCAD - 3ds max

Recommended Posts

Ciao a tutti,

mi sono iscritto da poco al forum perciò scusatemi se non utilizzo metodi ortodossi. Innanzitutto complimenti per lo splendido forum.

Mi occupo di architettura ,da qualche anno ho iniziato a sviluppare modelli in 3d e da allora sto combattendo con il mio computer anzianotto. Tempi di render interminabili e limitazioni nella visualizzazione dei modelli, per non parlare dei continui crash.

Da qualche giorno ho preso la decisione di acquistare una nuova workstation e ovviamente mi sono imbattuto nel grande e astioso dilemma della configurazione hardware :crying: . Ho letto centinaia di pagine di forum e più leggo più i miei dubbi diventano enormi.

Cominciamo dicendo che ho un budget che si aggira sui 1800 euro.

Quello che mi interessa è avere AFFIDABILITà abbinata a buone prestazioni sia in fase di modellazione sia in fase di render (non guasterebbe avere possibilità di upgrade in futuro).

Inizialmente avevo pensato di acquistare una DELL T3500 con mono Xeon W3530 (visto l'ottimo supporto e garanzia che la ditta offre) ma proprio quando mi ero deciso è uscita la T1600 che monta i nuovi processori xeon della serie E3-1200 che a quanto pare (non sono ancora usciti sul sito INTEL :wacko: ) offrono prestazioni ottime a prezzi umani.

Inoltre visti i prezzi non proprio incoraggianti di DELL non escludo di passare ad una WT assemblata ma ho timore per la compatibilità e l'affidabilità.

Per quanto riguarda la RAM pensavo di montare 8 GB ma qualcuno dice che sarebbero pochi.

L'unica cosa di cui sono sicuro è la scheda grafica -> Quadro 2000

Insomma ho una gran confusione in testa e non vorrei fare un acquisto sbagliato visto che si parla di cifre importanti (soprattutto per uno studente). :wallbash:

Sarei molto grato a chiunque sia in grado di darmi qualche dritta o magari di consigliarmi una configurazione adatta alle mie esigenze.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me fai tranquillamente un assemblato. Facendo le scelte giuste non avrai mai problemi.

Va bene la quadro 2000, vanno bene gli 8GB di ram, anche se puoi metterne 16. Per la CPU potresti prendere uno dei nuovi core i7 2600k, con relativa scheda madre. Occhio che quest'ultima deve avere chipset step B3, perché la versione precedente era affetta dal noto bug del SATA 2.

Hai letto al guida?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per l'attenzione Papa.

Leggevo di questa guida sul forum ma non riesco a trovarla. :unsure:

Si sapevo di questo bug hardware sul controller sata 2 nei chipset Sandy Bridge. Proprio per questo non mi sono orientato verso la 2° gen di i7 (nel caso starò attento allo step B3.. grazie mille).

Però forse conviene aspettare che siano disponibili gli Xeon Sandy Bridge E3-1200 (sempre su socket LGA 1155) che come prestazioni e come prezzi sono comparabili al core i7 2600k, in più supportano memoria ECC e si potrebbe pensare che siccome sono processori da server siano un po' più affidabili... :huh:

INTEL li ha annunciati a gennaio o febbraio(non ricordo bene) ma ancora non si trovano bench seri.

Per quanto riguarda DELL la cosa che mi ci tiene legato è la garanzia e l'assistenza che offre (forse mi sarà utile perchè temo molto Windows :wacko: ).

Grazie ancora

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hem... la guida la trovi in questa sezione, tra le voci importanti (quelle che non guarda mai nessuno) e anche nella ma firma...

Per quanto riguarda la config: xeon e core i7 in questo caso sono identici: il supporto alle ECC è solo aggiunto tramite una chiave nel microcode. Solamente dei processori che escono dalla linea produttiva, quelli col cristallo più puro (e che quindi consumano meno) vengono marchiati xeon... Ma c'è solo una differenza nella tensione di alimentazione, e dunque nel consumo, che comunque è piccola rispetto a ciò che si può guadagnare ottimizzando a dovere il vcore...!!

Se temi windows non sarà la dell a salvarti... Loro ti danno il supporto per ciò che li riguarda... Hardware e poche loro utilities... Il supporto per windows lo fornisce sempre microsoft. La quale in caso di problemi direbe che il problema è il software installato, e il produttore direbbe che è colpa di microsoft.

In ogni caso non vedo cosa ci sia da temere. Un computer ben assemblato e usato in modo diligente non ha problemi.

Se prendi un Dell rimani con quello finché non lo cambi. Un assemblato lo aggiorni...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ecco dopo giorni di viaggioni su internet sono finalmente giunto ad una configurazione pseudo-definitiva. :)

Cosa ne pensate?

(il case è un po' strano e plasticoso però mi piace. :blush: . ne vale la pena?)

Intel i7 2600K € 282,00

Gigabyte ga-p67a-ud4-b3 € 180,00

Corsair 8GB (2*4GB) 1600 c9 € 93,00

Crucial C300 128GB € 219,90

2* Samsung F3 1TB RAID1 € 103,80

NVIDIA Quadro 2000 € 453,73

Corsair Graphite 600 T € 159,00

Corsair TX 650-W € 85,00

Corsair H50 € 72,00

Samsung SE-S084C Slim USB € 34,80

Logithech MK 520 € 54,00

Windows 7 Pro 64 bit € 129,90

TOTALE € 1.867,13 (IVA compresa)

Grazie ancora

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

i prezzi mi paiono alti, hai un rivenditore in zona o prendi su internet?

pensavo su internet. c'è qualche sito con prezzi migliori?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×