Vai al contenuto
powersupply

Risoluzione Finale

Recommended Posts

Guest Obeso

beh è una domanda inutile. dipende da cosa devi farne poi del render.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In effetti, la domanda che poni è moooolto vaga.

Cosa ne devi fare dell'immagine finale?

Un poster da Cartellone pubblicitario o una foto per un'album di famiglia?

Per il formato di salvataggio, è comune prassi usare .Tga o .Tiff

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Generalmente io tengo questi parametri di riferimento:

A4 a non meno di 300 dpi (Foto per quadretto da appendere)

A3 a non meno di 260 dpi (Brochure per presentazione)

300 x 200 cm a non meno di 72 dpi (cartellone da cantiere)

Ti ho dato tutti i parametri per fare le tue considerazioni!

Ciao

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusa algo, hai ragione, mi dimentico sempre di avere una stylus pro 3880 e stampare a densità superiori a 300 dpi è un piacere!

Comunque sono partito dal presupposto che le immagini venissero stampate, ma poi c'è il caso che debbano essere pubblicate solo su internet...

Ciao

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In 3d studio cè una cosa chiamata "print size assistant", in base a quello che devi stampare lui ti dice la risoluzione consigliata

Tienilo come riferimento, ma sono solo parametri massimi e secondo me esagerati

per avere un punto di riferimento però...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest Obeso

ma algo, lo hai letto l'articolo?

e cosa ci hai letto di nuovo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questo è quello che ho trovato in internet per differenza tra dpi e ppi, qualcuno mi può dire in pratica cosa cambia dire che una stampante può stampare al massimo 300 dpi o 300ppi se non per il singolo fatto che le stampanti non stampano in ppi perchè è una unità di misura di input?

PPI = Pixel Per Inch -> Si riferisce a tutto ciò che contiene dei "pixel" (mava'?). Quindi immagini digitali, o digitalizzate/ande.

DPI = Dots Per Inch -> Si riferisce a tutto ciò che contiene dei "punti" fisici. Quindi prevalentemente stampanti domestiche/digitali che NON usano un "retino di stampa".

LPI = Lines Per Inch (o linee/cm) -> Si riferisce prevalentemente alla stampa offset che invece fà largo uso dei "retini di stampa". (E probabilmente anche a quella digitale, se e quando simula il retino di stampa).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho visto, ma parla solo di lpi, che è "l'unità di misura" per la stampa in offset!

E' logico che i 300 dpi di una stampante a getto è diverso dai 300 lpi di una stampante offset, ma all'atto pratico, cosa cambia?

Penso che sia difficile che qualche utente possegga una stampante offset!

Con una stampante a getto professionale, se stampi un A4 a 300 dpi e un A4 a 150 te ne accorgi eccome della differenza, ma se stampi un A4 a 300 dpi e un A4 a 1200 dpi, sfido chiunque a notare la differenza, ma non perchè la stampante non è in grado di riprodurre i 1200 dpi, ma semplicemente perchè è fuori dalla sensibilità dell'occhio umano.

Come d'altro canto, se guardi un cartellone da 300 x 200 cm da un metro te ne accogi che è stampato a 72 dpi, ma forse è il caso di dire che un cartellone da cantiere difficilmente si guarderà da distanza ravvicinata!!!

Ciao

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io penso che si sia perso di vista il problema...

E' un conto la risoluzione di stampa e un'altro la risoluzione di rendering... Un render 2000X2000 può essere stampato a 72 dpi...o no? A tal proposito, quando si va a stampare un lavoro, non si indica la grandezza di rendering, ma di risoluzione di stampa che si desidera avere.

Io penso che in generale, si tende a fare rendering di grandi dimensioni (partendo almeno da 2000px e più) per permettere in seguito, gli usi più disperati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sì, in effetti si stava entrando un po' troppo nel filosofico...

All'atto pratico quando hai un render da 4000 x 3000 puoi lavorare bene in tutte le condizioni e stampare nel formato che vuoi.

Ciao

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vi ringrazio intanto per le numerose risposte (mi scs se la domanda poteva risultare "inutile" ma essendo nella sezione principianti...)

cmq l'immagine non verra stamapta restera sul pc, per il formato ho capito che è consigliato Targa o tiff mentre per la risoluzione a cui devo renderizzare? Perche ho pensato se poi con photoshop faccio un imm a 800x600 si vedra piu pixxellosa rispetto a 1600x1200

Vorrei se possibili delle delucidazione sulla rioluzione prorio da usare ho letto di un 4000x3000 ma ci metto una vita a renderizzarlo

Graie anticipatamente

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao secondo me occorre prima fissare un concetto semplice, allora:

[dimensione reale del lato del render (in cm) x risoluzione (dpi)]/ 2,54 (fattore coversione da pollici a cm) = dimensione lato render (in pixel)

Quindi se tu ad esempio vuoi realizzare un render che avrà una risoluzione di 300 dpi (che è una risoluzione che và bene sempre) ad esempio in cui una dimensione del render la vuoi in stampa che sia di 20 cm perchè magari devi fare una bella impaginazione in A1 allora dovrai fare:

(20x300)/2,54= 2362 pixel

automaticamente ipotizzando di dover rispettare un rapporto prospettico di 1,333, avrai che l'altro lato dovrà avere una larghezza in pixel di 1772 pixel.

Con questo procedimento hai il pieno controllo del tuo lavoro e non vai per sentito dire o a caso che è peggio.

Tutto questo per dirti che se stabilisci a priori le dimensioni che vuoi che abbia il tuo render non dovrai ridimensionarlo poi e quindi rischiare in un render come lo chiami te pixxelloso! :)

Quindi non esistono dimensioni ottimali perchè è ovviamente inutile fare un render 4000x3000 perchè vorrebbe dire che il lato maggiore è di 34 cm a 300 dpi (che a te non serve per esempio) o, vedendola da un altro punto di vista che hai realizzato un render in cui il lato maggiore ad esempio di 20 cm ha una risoluzione di 508 dpi che in stampa non è apprezzabile e quindi hai sprecato tempo e quindi denaro inutilmente.

Per concludere e rispondere al tuo ultimo intervento se non ricordo male a schermo abbiamo 72 dpi quindi per non sgranare l'immagine riapplica la formulina.

Quindi prima decidi le dimensioni che vuoi ottenere e poi applica la formulina magica non è un ragioanamento che fai a posteriori su photoshop.

Ciao spero di esserti stato d'aiuto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il mio monitor ha ad esempio 96 dpi non so quale sia il formato in generale ma comunque il concetto non cambia....

Ad una risoluzione di 800x600 con uno schermo come il mio realizzi un'immagine che ha un lato che misura 21 cm e l'altro misura 16 cm non sgranata.

Se vuoi un'immagine a tuttto schermo ti fai i tuoi bei conticini.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se deve restare su pc e visualizzato sul monitor che difficilmente avrà risoluzioni superiori a 1920x1080 allora ti consiglio di restare in prossimità di questa risoluzione!

Ciao

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per vederlo a video, diciamo che se lo fai alla risoluzione dello schermo va bene. Se guardi nelle proprietà del desktop vedi quanto grande e con che proporzioni.

se devi stamparlo, pensa a quanto grande e poi fai x"risoluzione" \ 2.54

per le stampe, la risoluzione va da 150dpi in su, così verrà buono (o sempre migliore).

Come ti è stato suggerito, guarda il print size assistant che è ottimo.

Non esiste mai una regola che va bene per tutto, ricordalo sempre in qualsiasi ambito: s'ha da sapere perchè e trovare la soluzione adatta al caso.

scusate le citazioni ho fatto un riassunto :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×