Vai al contenuto
  • Annunci

    • D@ve

      Visita la nuova Home Page di Treddi.com   19/02/2018

      E' finalmente on-line la nuova home page di Treddi.com. Da oggi tutti i contenuti del portale saranno facilmente accessibili e visibili direttamente dall'home page dove avrete la possibilità di dare i vostri like a contenuti, immagini e progetti. Ogni giorno potrete trovare nuovi contenuti e news relative al mondo della computer grafica e seguire le numerose attività del portale.  Fate il login e fateci avere i vostri feedback!  https://www.treddi.com/
Francesco Ristori

Applicazione edilizia

Recommended Posts

Ciao, vorrei sapere qualche programma consigliabile per applicazioni edilizie, per ora sto usando rhino+vray ma le fasi di modellazioni sono molto complesse non essendo nato per fare architettura edile.

Ho provato revit ma non mi piace il menu, prima usavo archicad ma ora non saprei quali sarebbero i risultati in termini di render, sapreste consigliarmi qualcosa?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, vorrei sapere qualche programma consigliabile per applicazioni edilizie, per ora sto usando rhino+vray ma le fasi di modellazioni sono molto complesse non essendo nato per fare architettura edile.

Ho provato revit ma non mi piace il menu, prima usavo archicad ma ora non saprei quali sarebbero i risultati in termini di render, sapreste consigliarmi qualcosa?

no, per il semplice fatto che non hai dato tu le informazioni necessarie.

ti serve un software per fare render e visualizzazione o devi fare i progettti?

potrei consigliarti autocad, revit, 3dsmax... il fatto è che li devi provare e vedere tu, quale ti permette di lavorare meglio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi serve semplicemente per realizzare il render partendo dal 2D di Autocad, con alcuni strumenti che facilitino l'inserimento di particolari edilizi (finestre, porte, muri, arredamento etc.).

Dovrebbe avere un buon motore rendering, materiali in gran quantità o almeno modificabili/aggiungibili manualmente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No, Revit è un programma completamente diverso da Autocad. è un software BIM. Però se lo impari a conoscere ci fai tutto, e offre tanti vantaggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No, Revit è un programma completamente diverso da Autocad. è un software BIM. Però se lo impari a conoscere ci fai tutto, e offre tanti vantaggi

Concordo!!!io uso Revit, poi esporto in 3ds max ed eseguo il render!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci avevo pensato, però provandolo, ed essendo abituato al menu classico autocad, il nuovo menu mi scombussola un po', c'è modo di ripristinare il vecchio menu?

Queste cose mi fanno letteralmente incazzare!

"Ho provato la BMW z4 con cambio sequenziale ma non sono abituato, mi trovo male; torno al mio caro pandino 4x4"

Ma ti senti? Perchè non ti installi 3DS 4 per DOS già che ci sei?! Boh, non vi capisco. Non so se te ne sei accorto ma la stragrande maggioranza dei software che stanno uscendo ora e che usano .NET 4 hanno i RIBBON; non credi sia il caso di "abituarti"?

Posso ancora tollerare quelli che utilizzano il software da decenni e si trovano con una nuova interfaccia, ma tu Revit nemmeno sai usarlo! Quindi menù/toolbar o ribbon che differenza ti fa??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ma revit non usa il solito motore rendering di 3ds cioè mental ray?

Si, usa mental ray, ma in versione più limitata rispetto a 3ds max!!

E cmq esportando in 3ds max si possono utilizzare motori di rendering anche

alternativi e la cosa non è male!!

l'unica cosa negativa è che devi spendere una cifra per i vari software :D :D

Cmq ritornando a Revit e paragonandolo con altri software del suo genere

fa dei rendering decisamente migliori!!


Modificato da genius72

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Queste cose mi fanno letteralmente incazzare!

"Ho provato la BMW z4 con cambio sequenziale ma non sono abituato, mi trovo male; torno al mio caro pandino 4x4"

Ma ti senti? Perchè non ti installi 3DS 4 per DOS già che ci sei?! Boh, non vi capisco. Non so se te ne sei accorto ma la stragrande maggioranza dei software che stanno uscendo ora e che usano .NET 4 hanno i RIBBON; non credi sia il caso di "abituarti"?

Posso ancora tollerare quelli che utilizzano il software da decenni e si trovano con una nuova interfaccia, ma tu Revit nemmeno sai usarlo! Quindi menù/toolbar o ribbon che differenza ti fa??

:Clap03: :Clap03: :Clap03:

ti sei proprio inferocito, ma te lo appoggio!! :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Queste cose mi fanno letteralmente incazzare!

"Ho provato la BMW z4 con cambio sequenziale ma non sono abituato, mi trovo male; torno al mio caro pandino 4x4"

Ma ti senti? Perchè non ti installi 3DS 4 per DOS già che ci sei?! Boh, non vi capisco. Non so se te ne sei accorto ma la stragrande maggioranza dei software che stanno uscendo ora e che usano .NET 4 hanno i RIBBON; non credi sia il caso di "abituarti"?

Posso ancora tollerare quelli che utilizzano il software da decenni e si trovano con una nuova interfaccia, ma tu Revit nemmeno sai usarlo! Quindi menù/toolbar o ribbon che differenza ti fa??

1. Non hai risposto alla mia domanda

2. Vedi di moderare i termini, esistono altri modi per dire le cose

3. Io uso da un decennio autocad e essendo revit prodotto autodesk (ed abituato al menu toolbar) penso che possa esistere un menu simile a quello del cad, dato che anche il cad ha i ribbon ma si può impostare anche il classico menu toolbar

4. Che problema hai se non voglio adattarmi al menu di revit? Il problema è mio! E ho solo chiesto se c'era modo di tornare indietro, altrimenti è chiaro che mi abituo!

5. Siamo in un forum e non intendo arrabbiarmi oltre, detto questo, pace fatta, non ho voglia di discutere.

Grazie, non credo però che mi meriti usare 3ds solo per render, ho visto cosa si fa con revit e i risultati sono soddisfacenti per quello che devo farci ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A me Revit piacicchia ogni tanto. Quando ho lavorato a Londra lo usavo e anche ora collaboro con alcuni studi che lo possiedono [non sapendolo usare nonostante il corso (perciò devo pure spiegarglielo)] ma..... i ribbon a me mi fanno cacare :P IMHO

Perciò non è detto che un utente non possa decidere che tipo di navigazione preferisce all'interno del programma. Poi conosco il fatto che in questa maniera si hanno non ricordo quanti click in meno con un risparmio di tempo nell'arco di 1 anno lavorativo pari a non mi ricordo ma tanta roba a sentir chi lo vende, però a me non piacciono i ribbon :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A me Revit piacicchia ogni tanto. Quando ho lavorato a Londra lo usavo e anche ora collaboro con alcuni studi che lo possiedono [non sapendolo usare nonostante il corso (perciò devo pure spiegarglielo)] ma..... i ribbon a me mi fanno cacare :P IMHO

Perciò non è detto che un utente non possa decidere che tipo di navigazione preferisce all'interno del programma. Poi conosco il fatto che in questa maniera si hanno non ricordo quanti click in meno con un risparmio di tempo nell'arco di 1 anno lavorativo pari a non mi ricordo ma tanta roba a sentir chi lo vende, però a me non piacciono i ribbon :)

O bravo, uno che ha capito cosa intendo! :Clap03:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, vorrei sapere qualche programma consigliabile per applicazioni edilizie, per ora sto usando rhino+vray ma le fasi di modellazioni sono molto complesse non essendo nato per fare architettura edile.

Ho provato revit ma non mi piace il menu, prima usavo archicad ma ora non saprei quali sarebbero i risultati in termini di render, sapreste consigliarmi qualcosa?

per i progetti architettonici io mi trovo alla grande con AutoCAD 2011 wub.gif;

dopo aver (ovviamente) realizzato piante, prospetti e sezioni (per il 3D basta anche solo la pianta) io uso l'ambiente tridimensionale di AudoCAD stesso nel quale sono mooooolto veloce a lavorare grazie agli ottimi snap ad oggetto, comandi a portata di mano (a dir la verità a volte qualcuno lo digito nel prompt implicito ph34r.gif), per non parlare di quando ti aggancia e suggerisce perpendicolari e proiezioni...uno spettacolo laugh.gif e posso arrivare al livello di dettaglio che mi serve.

La maggiore velocità viene data dall'ottimo metodo di estrusione di AutoCAD, dalle piante bidimensionali estrudendo intelligentemente si ottiene un modello tridimensionale ottimo happy.gif; ovviamente non si lavora solo di estrusione ed il software ti permette di modellare con precisione. Una volta completato il modello (arrivando al livello di dettaglio desiderato, puoi anche arrivare ad inserire i chiodi alle porte se vuoi laugh.gif..) passo obbligatoriamente (per me) il modello tridimensionale in 3dsMax dove applico i materiali, poi texturing, lighting, correzione delle ombre e riflessioni, un environment simpatico (tipo HDR o un semplice cielo...) render et voilàhappy.gif

quindi il mio consiglio, per esperienza personale, è AutoCAD.

ciaohello.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@EagleEye

toglimi una curiosità; ma Revit l'hai mai provato? Anch'io qualche anno fa la pensavo così poi per varie vicissitudini mi sono installato Revit...ora sto maledicendo tutto il tempo perso su AutoCAD (che per inciso è uno dei miei software preferiti)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

@EagleEye

toglimi una curiosità; ma Revit l'hai mai provato? Anch'io qualche anno fa la pensavo così poi per varie vicissitudini mi sono installato Revit...ora sto maledicendo tutto il tempo perso su AutoCAD (che per inciso è uno dei miei software preferiti)

bhè provato con l'intenzione di usarlo no, qualche annetto fa ci ho fatto un giro di una mezz'oretta e non mi ha convinto a tal punto da sostituire AutoCAD, sopratutto per il modo diverso di operare, so che ha dei blocchi 3D già pronti e che ha un'ottima interazione tra 2D e 3D ma non ne ho mai provato le reali potenzialità; mi dà l'idea di un software adatto a gestire grandi progetti, non saprei....

visto che usi questo software, permettimi di fare tre domande:

anche se mi trovo bene e sono veloce con AutoCAD che lo uso da anni, con Revit dici che risparmio ancora più tempo?

ed ha la stessa maneggevolezza nel creare e modificare ("modellare") i modelli 3D?

l'idea di fare tutto con un software mi alletta molto, ma il render è di qualità come in 3dsMax?

mi hai sollecitato una forte curiosità, appena ho un pò di tempo scarico la versione trial.

ciaohello.gif

Nota personale: io mi trovo bene con le interfacce ribbon, in office2010 ed in AutoCAD, in quest'ultimo devo ammettere che il passaggio non è molto comodo ma una volta abituati hanno il vantaggio di avere tutti i comandi a portata di mano; con la vecchia interfaccia si lavora un pò più veloci perchè i comandi (che si devono uscire manualmente) sono tutti "alla vista".

Nota Tecnica: Nella maggior parte dei prodotti Autodesk è possibile usare sia l'interfaccia ribbon che la classica scegliendole dal menu a tendina "Area di Lavoro".


Modificato da EagleEye

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Francesco ciao, hai ragione pur troppo in questo blog molti invece di rispondere alla domanda posta fanno tutt'altro facendo diminuire drasticamente la qualità del sevizio che offre TREDDI ovvero quello di una comunità che mette a disposizione il prorpio sapere a tutti...purtroppo è così e ti d'ho un consiglio: quello di non ripsondere neanche a quelle persone (è sempre tempo sprecato) ma soltanto a quelle che effettivamente cercano di aiutarti, ti accorgerei poi che quelle persone (cioè quelle da evitare) sono qua dentro sempre le stesse.

Venendo a noi, io sono Ing. Edile i software che secondo me si adattano più alle tue esigenze sono Revit ma anche Architecture sompre di casa Autodesk che io in particolare utilizzo.

Revit non l'ho mai approfondito però posso dirti che Architecture, che è anch'esso un software BIM, ti offre tutto quello che hai descritto inizialmente.

Venendo al discorso Ribbon purtroppo per te effettivamente tutti i software, almeno di casa autodesk ce l'hanno.

Effettivamente l'accoppiata Autocad-Ribbon richiede notevoli risorse alla macchina e quindi soprattutto per chi non ha un computer piuttosto recente tende a risultare molto antipatica.

Architecture così come Autocad, Revit, 3dsmax, offrono tutti la possibilità di lavorare con la visualizzazione classica però ci sono delle limitazioni almeno per il tuo caso in esame, mi spiego meglio... con Architecture ma penso anche con Revit (vedrai che sono mooooolto simili tra loro) se passi alla visualizzaizone classica di autocad (ad esempio attraverso il comando "arealavoro" oppure andando nel menu file---opzioni--profili) perderai la possibilità di utilizzare gli strumenti AEC cioè quelli che ti interessano a te, porte, finestre, muri ecc; vedrai che non riuscirai a trovare piu la tavolozza degli strumenti.

Quindi in conclusione

1- si! è possibile lavorare senza Ribbon però perderai la possibilità di utilizzare parte degli strumenti del software;

2- io personalmente ti consiglio 2 strade: la prima è quella di forzare ad utilizzare la ribbon perchè autodesk è mirata su quella strada e quindi se vuoi rimanere aggiornato con il software devi adattarti e ti assicuro che il trauma dura una, al massimo 2 settimane; la seconda strada è quella di utilizzare per Architecture una versione precedente tipo la 2009 (già dalla 2010 non puoi più), se non ricordo male là puoi mantenere la visualizzaione classica.

3-Architecture utilizza lo stesso motore di rendering di Autocad cioè una versione ridotta di Mental Ray e ti dirò che si riesco ad ottenere dei buoni lavori (ovviamnete niente a che veder con 3dsmax).

Spero di esserti stato d'aiuto.

Spero che le persone capiscano che questa è una comunità di persone che cercano di aiutarsi a vicenda e non una passerella dove tirarsela e sbulleggiarsela..passatemi il termine.

Invito tutti a rispondere prima alle domande e poi inserire i propri commenti personali.

Ciao a tutti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per rispondere invece a EagleEye penso invece che il risparmio di tempo nell'utilizzare un software BIM anzichè autocad bè... si aggiri sul 50-60% forse anche di più soprattutto più il progetto è complesso nel senso più il progetto è grande (tipo banalmente un multipiano senza andare troppo lontano).

Per quanto riguarda il dicorso render bè non si può ovviamente paragonare un render fatto con autocad con un render fatto su 3ds però come tutti i software se sai utilizzali bene possono dare molte soddisfazioni.

Ti posto un pezzetto di un lavoro che ho fatto un mesetto fà e che riguarda la broshure di una sedia (JASPER MORRISON CHAIR).

Non è ideata da me ovviamente ma da uno dei designer più in voga al momento (Jasper Morrison per l'appunto). Rappresenta un progetto a livello accademico e che riguarda proprio la possibiltà di realzzare oggetti complessi in achitettura... se si è in grado di modellare una sedia come quella su architecture sai anche modellare il Guggenheim Museum di Bilbao di Gary..questo era lo spirito del progetto!

Non esiste al momento un software che ti permetta di fare tutto; ovviamente il workflow di lavoro (per ottenere una modellazione architettonica accurata a per ottenere bei render) è per me il seguente: modellare con architecture e poi esportare in 3ds per mettere luci, materiali e render, ed infine postproduzione in photoshop.

Per un buon lavoro secondo me occorre utilizzare almeno 3 software di questo genere.

Spero ti piaccia (software ulizzato Autocad Architecture e Photoshop).

Ciao a tutti.

post-61826-0-99491100-1300990928_thumb.j

post-61826-0-91387600-1300990941_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non posso che quotarti in toto!

Non avevo in effetti considerato l'opzione Autocad architecture, vorrà dire che proverò anche quello, oppure Revit.

Per Eagle Eye, Autocad è fenomenale si, ma un software bim come cercavo io permette tempi molto più veloci, e se voglio andare nel particolare mi pare di aver capito che si Revit che architecture modellano ad un livello particolarmente elevato.

Grazie per il momento a tutti...vi lascio con questa domanda:

Che differenze esistono tra architecture e revit? E perché autodesk dovrebbe tenere 2 software nella stessa casa che fanno (oppure no?) quasi le stesse cose?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Francesco ciao, hai ragione pur troppo in questo blog molti invece di rispondere alla domanda posta fanno tutt'altro facendo diminuire drasticamente la qualità del sevizio che offre TREDDI ovvero quello di una comunità che mette a disposizione il prorpio sapere a tutti...purtroppo è così e ti d'ho un consiglio: quello di non ripsondere neanche a quelle persone (è sempre tempo sprecato) ma soltanto a quelle che effettivamente cercano di aiutarti, ti accorgerei poi che quelle persone (cioè quelle da evitare) sono qua dentro sempre le stesse.

Accuse pesanti per uno che ha totalizzato ben 3 risposte.

Se posso dire la mia i moderatori di questo forum fanno un egregio lavoro per mantenere ordine e tu con questa affermazione stai sminuendo, e di molto, la loro attività. Sono più che certo che se fosse come dici tu, questi "disturbatori seriali" sarebbero già stati bannati o almeno ammoniti, quindi evitiamo per cortesia la caccia alle streghe. Grazie.

P.S. poi leggere queste parole da uno che come nick ha scelto "bordello" è proprio il massimo dei minimi


Modificato da Tristan

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che differenze esistono tra architecture e revit? E perché autodesk dovrebbe tenere 2 software nella stessa casa che fanno (oppure no?) quasi le stesse cose?

AutoCAD Architecture è un verticale di AutoCAD (è in sostanza AutoCAD con i comandi per la progettazione architettonica), Revit no. Entrambi sono BIM ma Revit è più BIM di Architecture :D

Per gli utenti la cosa non salta agli occhi ma per chi, come me, lavora nel canale AEC di Autodesk è ormai evidente che la stessa software house stia cercando in qualche modo di sbarazzarsi del parente scomodo AutoCAD Architecture spingendo i clienti su Revit...ok la faccio io un po' drastica ma la realtà delle cose è che ARCH è un AutoCAD "prestato" alla progettazione edile, un carrozzone bello pesante e difficilmente gestibile se non con workstation con i cocones. Revit invece ci è nato così, per fare quel mestiere. Gestisce il file come un unico database e le modifiche fatte in una vista si ripercuotono in automatico su tutto il modello senza "ricalcoli" manuali. Di contro Revit, il 2D di AutoCAD se lo sogna!

Se devo essere sincero, per rispondere completamente alla tua domanda potrei dirti (e chiedermi): "che se ne fa Autodesk di 3DS, Maya e Softimage?" Sono probabilmente tutte strategie aziendali incomprensibili per noi comuni mortali.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

cavolo mi state veramente convincendo ad usare revit eek.gifhappy.gif

grazie a tutti per le info; avrei un'ultimo dubbio se posso:

una volta che realizzo il modello 3D in revit, se lo esporto in 3dsMax per un buon render (materiali, luci, ambiente ecc...) ci sono differenze a livello di geometria dato che proviene da un software BIM rispetto all'import da AutoCAD? cioè mi cambia qualcosa in max?

ciao hello.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×