Vai al contenuto
gelo

Come velocizzare la fase di modeling?

Recommended Posts

Ciao a tutti :hello:

Sono ormai poco piu di due anni che faccio il mio percorso nel mondo treddistico passando per vari programmi e facendo qualche progesso mediocre :TeapotBlinkRed::Clap03: . Il mio problema principale fino ad ora e' il tempo (solo ieri ho impiegato qualcosa come 3 ore per fare un orecchio, e non e' un lavoro eccellente, e non dico niente a proposito dei progetti non finiti)... Non riesco mai a fare qualcosa che non superi una quantita esagerata di ore e ORE di lavoro (vi devo dire che al 99% mi occupo della modellazione, almeno fino ad ora). Veramente sarei felicissimo di ricevere qualche consiglio per essere piu veloce e produttivo nella fase di modellazine. Magari se avete qualche consiglio o trucco :blink2: o magari anche qualche esperienza utile :unsure: ...

Un'altra cosuccia. Quanto e' importante essere un generalista?? Cioe, vorrei (in un futuro molto, MOLTO lontano) trovare un lavoretto nel mio campo e volevo sapere quante possibilita hanno di essere assunti e di trovare un lavoro quelli che si occupano solo di una cosa (ma bene) rispetto ai tuttofare.

PS: spero che non vedro il mio post finire nel Top 10 annoying noob's requests! <_<

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao, avrai possibilità solo se:

1- sarai veloce

2- farai cose giuste

3- esprimerai un personale gusto in ciò che fai, differenziandoti dagli altri

quindi non c'è risposta alla tua domanda. all'inizio ci metti tanto. rifai e vedrai che ci metterai meno.

con la pratica saprai ottimizzare i tempi prima ancora di iniziare un lavoro.

l'unica cosa alla quale ci si può appigliare è trovare il software giusto, perchè ognuno ha modalità diverse.

ma se fai un orecchio che sembra un piede, non cambierà nulla farlo con 3dsmax o maya (o altri). :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...ma se fai un orecchio che sembra un piede, non cambierà nulla farlo con 3dsmax o maya (o altri).

grazie di aver risposto :D

devo dire che la causa del mio difetto e' proprio il fatto di essere eccessivamente pignolo alle mie creazioni...

mi sono interessato anche a speed modeling e vorrei saperne un po di piu...

ciao, avrai possibilità solo se:

1- sarai veloce

2- farai cose giuste

3- esprimerai un personale gusto in ciò che fai, differenziandoti dagli altri

ok, ma vorrei una risposta un po' piu' concreta (utilizzare shortcuts, pianificare il lavoro ecc..).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

le shortcuts non servono a nulla se non sai a cosa serve il comando. tutte le shortcuts fanno riferimento a comandi esistenti nei menu dei programmi, quindi per imparare meglio è bene sempre usare i comandi da menu, esplorando il programma (perchè ognuno di essi posiziona comandi secondo la "filosofia di lavoro" stabilita dai creatori).

devi entrare in sintonia con il software e come lui "vede" le cose.

per pianificare il lavoro, non credo ti serva molto in questa fase (se dici che sei lento...e non dipende dal conoscere le shortcuts)

1) osserva gli oggetti e capisci come sono strutturati

2) fatti un wireframe mentale degli oggetti che vedi

3) spezzetta i corpi degli oggetti in elementi più semplici per individuare al volo le masse (ad esempio: una colonna sarà formata da un cubo alla base, un cilindro e un altro cubo in alto)...studia quindi (secondo il software che usi) come intagliare e sgrezzare le forme.

4) installare zbrush non significa saper fare corpi umani (se non conosci l'anatomia, le proporzioni e il movimento delle masse muscolari)

5) se non sei bravo ad individuare subito la struttura di un oggetto, utilizza il rotoscoping. ti prendi una foto, la metti come sfondo e ricostruisci l'oggetto in poligoni. parti da pochi poligoni e via via intagliando ne aumenti a mano la densità (e lascia perdere il turbosmooth)

6) quando hai finito di ricalcare l'oggetto ricostruendolo in 3D (come ad esempio l'orecchio di cui parlavi prima), esci di casa, vedi gli amici o la tua fidanzata, guardati un film, fatti una passeggiata. non ti interessare di 3D per 3 giorni.

7)dopo 3 giorni riapri il file e guarda cosa hai combinato. se il risultato si avvicina effettivamente ad un orecchio corretto, allora è il momento di aggiustare con piccoli ritocchi.

8) se l'orecchio funziona bene, ripeti la procedura con un altro oggetto.

9) se l'orecchio fa schifo, riparti da zero ricalcando la foto. ti verrà tutto più semplice e migliore.

:)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie, grazie, grazie... :w00t::D Sono dei consigli veramente utili ^_^

Pensavo anche che lavorare in un gruppo mi farebbe insegnare qualcosa di utile, come il rispetto dei tempi di consegna ecc... Magari su questo sito ne' trovo qualche occasione :rolleyes:

Grazie ancora iodacasamia :D

PS: scusate la mia noobita', ma a qualcuno dovevo pur chiedere queste cose :unsure:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dipende dal tipo di lavoro che vuoi fare, se lavorerai come model artist la tua pignoleria potrebbe essere la risorsa migliore, i disegnatori più attenti e che disegnano cose più complesse sono fatalmente i più lenti, da Etcher a tutti gli iperealisti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dipende dal tipo di lavoro che vuoi fare, se lavorerai come model artist la tua pignoleria potrebbe essere la risorsa migliore, i disegnatori più attenti e che disegnano cose più complesse sono fatalmente i più lenti, da Etcher a tutti gli iperealisti.

Gia', la mia aspirazione sarebbe quella di diventare un character artist, anche se mi sembra che non sia un lavoro richiestissimo. Non so se devo proseguire sulla stessa strada, cioe' esclusivamente dedicandomi al modeling (e in futuro piu al texturing) o se devo generalizzarmi per poter trovare un lavoro qualsiasi nel campo e "guadagnare + punti esperienza"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

è fantatico come hai espresso questa dualismo dei nostri tempi, riassumendo profonti concetti, che partono da marcus e arrivano fino a kant, per comunicare l'ambiguita della moderna societa capitalistica, che pone l'uomo a un bivio, una scelta tra produttività e qualita. sono davvero ammirato ed estasiato. complimenti ancora.

:ph34r:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie algosuk, speravo che qualcuno mi capisse, partendo dal presupposto che la nostra natura empirica conforme al realismo si contrappone al idealismo del singolo individuo che è forzato a mettere da parte la sua individualita e a subire molestie del proprio ego nell'interagire col mondo esterno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

è fantatico come hai espresso questa dualismo dei nostri tempi, riassumendo profonti concetti, che partono da marcus e arrivano fino a kant, per comunicare l'ambiguita della moderna societa capitalistica, che pone l'uomo a un bivio, una scelta tra produttività e qualita. sono davvero ammirato ed estasiato. complimenti ancora.

grazie algosuk, speravo che qualcuno mi capisse, partendo dal presupposto che la nostra natura empirica conforme al realismo si contrappone al idealismo del singolo individuo che è forzato a mettere da parte la sua individualita e a subire molestie del proprio ego nell'interagire col mondo esterno.

:blink2::blink::unsure::crying::wallbash::wallbash::wacko::wacko: .... :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok, scherzi a parte, vi ricordo che questo topic ha un nome...

Ho chiesto soltanto dei consigli per essere piu' produttivi, rivolgendomi sopratutto a quelli che hanno lavorato e/o fatto delle consegne, perche' personalmente ho il terrore di non essere adeguatamente conforme ai tempi giusti, ma al tempo stesso che il lavoro soddisfacente per il richiedente e SOPRATUTTO per me

grazie ancora :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

E' come se chiedessi come fare i cento metri più velocente.

La riposta è ovvia... allenandoti.

Ma dopo anni di allenamento c'è quello che li fa in 10 secondi e quello che ce ne mette 15, quello che li fa in modo elegante e quello che li fa piuttosto scoordinato.

Il tutto si può riportare tranquillamente al modeling con la differenza che un conto è modellare una cosa di cui si hanno reference precise e un altro conto è modellare qualcosa da una bozza e donargli un'anima... una cosa è modellare un palazzo e una cosa è un character o un mezzo meccanico o altro ancora.

Lo studio degli edge loop è fondamentale ma la visione d'insieme lo è ancora di più.

Comunque è presto detto... la volta che fai questo tutorial, che è la base della modellazione, utilizzando solo le reference e senza seguirlo con lo stesso risultato in 2 giorni lavorativi sei pronto... quando lo fai in un giorno trovi lavoro più facilmente. ;)

In bocca al lupo!


Modificato da GuIdO

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Comunque è presto detto... la volta che fai questo tutorial, che è la base della modellazione, utilizzando solo le reference e senza seguirlo con lo stesso risultato in 2 giorni lavorativi sei pronto... quando lo fai in un giorno trovi lavoro più facilmente. ;)

In bocca al lupo!

Grazie mille, GuIdO, e' un consiglio veramente utile, visto che non ho mai lavorato e non so i tempi neccessari. :D

Mi piacerebbe pero' sapere anche quanto potrebbe richiede un progetto un po' piu complesso, magari senza le fasi di texturing e/o rigging per potermi adeguare...

PS: ma e' frequente che in produzione le fasi di modellazione, texturing e rigging (magari per un gioco) la fanno delle persone diverse, pur essendo poco consistenti (le fasi)???

:hello:


Modificato da _gelo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In che senso poco consistenti?

Nelle grosse produzioni tutto è molto specializzato, anche perchè per fare un rigging serio e personalizzato o gestire fluidi ad alto livello servono anni di esperienza e competenze del tutto differenti dal modeling o dal compositing.

Anche la velocità di esecuzione richiesta si differenzia dai vari campi e nei vari progetti... è assolutamente necessaria nei commercial e un pò meno in altri campi.

Ovviamente nelle piccole realtà come da me in TaxFreeFilm bisogna essere veloci e saper ricoprire ogni ambito e così in quasi tutte le realtà italiane.

Per quanto riguarda le tempistiche prova a postare un tuo lavoro che ne vediamo i pregi e i difetti e il tempo di esecuzione. ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In che senso poco consistenti?

Volevo dire poco complessi. La famigerata "Joan of Arc" per esempio...

Per quanto riguarda le tempistiche prova a postare un tuo lavoro che ne vediamo i pregi e i difetti e il tempo di esecuzione. ;)

Riguardo ai tempi non so dirteli in modo preciso, perche non stavo li' a cronometrarmi (ma che faro sicuramente in seguito :D ). Di certo non posso stare dietro alla scrivania 8ore.

In media per me un giorno vuol dire da 2 a 6 ore.

1. La macchinina l'ho fatta un po' di tempo fa'... La modellazione duro' 1-2settimane. La fase di rendering 1 settimana.

http://img508.imageshack.us/i/eclipsew.jpg/

2. Ultimamente mi sto drogando di modellazione organica. Per fare queste due teste ho impiegato una settimana . Sono abbastanza pulite, privi di tris e Ngons e mi sembrano anche avere una topologia ben distribuita.

http://img849.imageshack.us/i/25534304.jpg/

http://img694.imageshack.us/i/74662807.jpg/

Ditemi se valgono la pena del tempo sprecato

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

e tieniti sempre aggiornato: in giro per la rete è possibile trovare sempre tutorial interessanti, nuovi spunti per affrontare il medesimo problema

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

secondo me uno dei fattori che ti consentono di diminuire di più i tempi di modellazione e di "creazione" in generale è la conoscenza approfondita del software che usi.

Perchè se tu devi fare una certa operazione che se la facessi tu ti porterebbe via molto tempo, mentre può esserci un modificatore, piuttosto che un plugin interno al tuo software che ti semplifica e velocizza il lavoro.

Faccio un esempio un po' stupido: se devi creare un padiglione auricolare puoi spostare tutti i vertici uno ad uno (spendento un certo tempo) oppure puoi sfruttare la soft-selection (che con i settaggi giusti può aiutarti) o ancora potresti usare un displace (dico per dire, così fa "tutto" il computer).


Modificato da GG25

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×