Vai al contenuto
Stephanos

Tiles Multicolore?

Recommended Posts

Salve ragazzi, una domanda veloce.

Per una meteria all'università c'è stato assegnato di fare il modello su 3dsm di questo edificio qui:

post-73330-0-84364200-1299757255_thumb.j

Adesso.. io avevo pensato di fare la facciata in vetro con la mappa "tiles", in questo modo:

post-73330-0-10366400-1299757317_thumb.j

Mi chiedevo, però, se era possibile fare in modo di avere, anziché un colore solo, più colori. Si può fare? e se si può.. come?

Ho provato a cercare nei libri e nei vari tutorial, ma non ho trovato nulla.

Grazie per l'attenzione!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

a random selezioni dei poligoni (potrebbe torarti utile la graphite modeling tool con selezione percentuale) e assegni ID diversi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, avevo capito, l'intenzione! :) Speravo si potesse fare con il tiles perché, in realtà, le finestre, sono un piano unico, per adesso.. ed è un po' più complesso, così.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mah, fra le opzioni avanzate della mappa tiles mi sembra ci fosse la possibilità di settare i colori random, non mi ricordo se direttamente come opzione o se alzando semplicemente la percentuale delle variazioni.

appena ho tempo controllo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mah, fra le opzioni avanzate della mappa tiles mi sembra ci fosse la possibilità di settare i colori random, non mi ricordo se direttamente come opzione o se alzando semplicemente la percentuale delle variazioni.

appena ho tempo controllo.

Sarebbe una gran cosa.. ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao.... Basta mettere nel canale diffuse un "gradient ramp" e nella voce "interpolation" mettere "solid" e poi gestisci le posizioni dei colori nei vari "flag properties" spero che sia la tua strada..... questo è un mio consiglio.

post-36612-0-31142300-1299811518_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, sono tutte ottime soluzioni.. grazie..

Non appena termino di scolpire il modello su autocad, o faccio qualche altra prova, vi faccio vedere/sapere!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@sssimone: ho trovato nuovo ed interessante la tua soluzione e sono andato a vedermela un po...ma mi pare di capire che funziona solo se all'interno di una editable poly ho più elementi e non se ad un editable poly tipo un cubo con 40 facce assego alle stesse id differenti?!sbaglio?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@sssimone: ho trovato nuovo ed interessante la tua soluzione e sono andato a vedermela un po...ma mi pare di capire che funziona solo se all'interno di una editable poly ho più elementi e non se ad un editable poly tipo un cubo con 40 facce assego alle stesse id differenti?!sbaglio?

si, tendenzialmente è così, si rivela molto utile se ad esempio hai dei coppi o delle piastrelle che hai modellato come singole mesh e poi collassato in un unica editable poly.

per quanto riguarda il tiling invece ho dato un occhio... avevo sperimentato un tot di tempo fa con questo tipo di procedurali e mi sembrava si riuscisse ad ottenere delle variazioni di colore significative, ma a quanto pare ricordo male perchè i parametri di color variance e fade variance influiscono solo sulla saturazione del colore.

cmq puoi ovviare alla cosa creandoti differenti mappe di tiling e mixandole fino ad ottenere un risultato simile a quello che ti interessa.

nell'esempio che vedi qui sotto ho creato 4 mappe di tiling (verde, rossa, gialla, ciano), ogni mappa ha un 2 % di fade variation.

il materiale finale è quindi un mix material che ha come mappe al suo interno altre due mix per un totale delle 4 varianti di colore suddette.

il risultato mi sembra si avvicini a quello che ti serve.

saluti! :hello:

materialetiling.jpg

provatiling.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si, tendenzialmente è così, si rivela molto utile se ad esempio hai dei coppi o delle piastrelle che hai modellato come singole mesh e poi collassato in un unica editable poly.

per quanto riguarda il tiling invece ho dato un occhio... avevo sperimentato un tot di tempo fa con questo tipo di procedurali e mi sembrava si riuscisse ad ottenere delle variazioni di colore significative, ma a quanto pare ricordo male perchè i parametri di color variance e fade variance influiscono solo sulla saturazione del colore.

cmq puoi ovviare alla cosa creandoti differenti mappe di tiling e mixandole fino ad ottenere un risultato simile a quello che ti interessa.

nell'esempio che vedi qui sotto ho creato 4 mappe di tiling (verde, rossa, gialla, ciano), ogni mappa ha un 2 % di fade variation.

il materiale finale è quindi un mix material che ha come mappe al suo interno altre due mix per un totale delle 4 varianti di colore suddette.

il risultato mi sembra si avvicini a quello che ti serve.

saluti! :hello:

materialetiling.jpg

provatiling.jpg

Ecco.. era esattamente quello a cui pensavo io!

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

osservando l'originale però ti conviene eliminare le fughe, se osservi bene sono praticamente assenti ;)

buon lavoro, e posta il risultato...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora.. ho appena finito di provare ciò che mi consigliavate, e il metodo che si rifà al mio caso è senza dubbio quello di utilizzare il "tiles" con il "mix material", solo che ho questo problema, utilizzando questa mappa (che non ho mai usato, fino ad ora):

post-73330-0-54903900-1299850293_thumb.j

post-73330-0-01918700-1299850440_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

in che senso? intendi che non ti si mescolano?

per quello è fondamentale la percentuale di variation che imposti nella mappa che usi per definire il mix amount.

se li hai tutte le cellette bianche non mescola un bel niente. ;)

in pratica ragiona come se usassi una mappa di opacity gestendo neri, bianchi e grigi per determinare il modo in cui si mescolando le mappe.

se non sbaglio io li ho dato una percentuale di variazione intorno al 10%, ma ti conviene fare delle prove e vedere cosa ti soddisfa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

in che senso? intendi che non ti si mescolano?

per quello è fondamentale la percentuale di variation che imposti nella mappa che usi per definire il mix amount.

se li hai tutte le cellette bianche non mescola un bel niente. ;)

in pratica ragiona come se usassi una mappa di opacity gestendo neri, bianchi e grigi per determinare il modo in cui si mescolando le mappe.

se non sbaglio io li ho dato una percentuale di variazione intorno al 10%, ma ti conviene fare delle prove e vedere cosa ti soddisfa.

Hai ragione.. sono un ebete. ;)

Adesso è perfetto!

Grazie per l'aiuto.. non appena finisco di sistemare tutte cose, vi faccio vedere!

Grazie ancora..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×