Vai al contenuto
fracap

modellare cuscini con rhino

Recommended Posts

loftsw2.jpg

Salve, rieccomi!Sto affrontando sempre il tema delle superfici bombate provando a modellare questa volta un divano in pelle.

Il divano, da me considerato,in sostanza è foderato da tutta una serie di cuscini uniti l'uno con l'altro.

I cuscini della seduta li ho fatti in questo modo: realizzando prima delle "linee di bordo interne" suddivise da una sezione mediana, ottenendo tre curve; quindi, dopo averle selezionate, ho realizzato tramite il comando Loft la bombatura del cuscino "centrale", secondo il metodo indicato da guru nel precedente forum. Giro giro ho eseguito uno sweep a 2 binari.

Ora sono ai braccioli, ma la superficie questa volta è "curva"...va bene il metodo sino a qui utilizzato?? ora sto riprovando a rifarli, con più pazienza e precisione perchè vedo che il loft non ammette scherzi! Ditemi se ci sono metodi migliori..(delle t-spline al momento non voglio parlarle perchè mi sono imposto di arrivarci solo con gli strumenti di rhino).

ciao! :)

ps? ma se per fare un cuscino giocassi con i punti di un ellissoide.. :blink2: riuscirei forse ad ottenere una superficie unica??uhm..è vero che le pieghe poi le otterrò in un secondo momento attraverso la mappatura delle superfici, ma, appunto,ho dei dubbi che poi realizzando una polisuperficie non si riesca ad ottenere un risultato decente..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ora mi cimento con entrambi i metodi: quello di usare la deformazione con box in sostanza serve per modificare una polisuperficie giusto? mi era sfuggito...provo anche con la rete grazie!! :hello: poi vi farò vedere i risultati

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

sto provando le modifiche con gabbia sono collegate con la storia di costruzione cioè rimangono modificabili fino a quando non stacco il collegamento con esplodi giusto?


Modificato da fracap

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

bei tut philix +

si, buoni, si potrebbero adattare anche per 3DsMax (spline cage o addirittura le odiatissime NonUniformRationalBiSpline) :D

ad avere tempo lo proverei..


Modificato da kris_73_it

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dunque, ho visto i tutorial: in sostanza genera il cuscino con delle curve di rete nel primo e nel secondo la poltrona la determina con degli sweep 2.

ho fatto una prova del mio caso, cioè realizzare dei cuscini senza però pieghe o cucitore centrali: queste parti infatti devono essere bombate. Ho eseguito la bombatura con il metodo di guru http://www.treddi.com/forum/topic/85562-chiusura-superfici-bobate/page__p__817717__fromsearch__1#entry817717 che è l'unico in grado di mantenere la giusta continuità tra le superfici di bordo realizzate o con un sweep2 o con delle reti.

Per i cuscini dei braccioli ho provato ad eseguire il loft sopra e sotto per la bombatura e le parti limitrofe le ho realizzate con delle reti successivamente fatte combinare insieme in quanto il loft a cui si aggrappano è costituito da 3 curve: le due perimetrali individuanti la superficie centrale e la mezzeria di bombatura.

rigenerando e combinando assieme più o meno l'esperimento è riuscito. Non l'ho postato perchè la procedura sono convinto sia ok ma graficamente parlando faceva un po' schifo..questa allora è la mia domanda:

se io genero il cuscino nel piano e poi lo torco con la "modifica con gabbia(Box)" attivando l'opzione curva in modo da posizionarlo secondo l'andamento del bracciolo riuscirei ad ottenere un risultato più preciso?? la costruzione della rete infatti non riesco a controllarla visivamente.

più tardi provo a fare un esperimento con un semplice parallelepipedo! :w00t:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bei tut philix +

tnx :)

mi ci sono imbattuto tempo fa e li ho messi da parte ripromettendomi di guardarli approfonditamente quando avessi avuto un po' di tempo.

Stanno ancora sul disco salvati in pdf in attesa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

provacuscini.jpg

al momento sono ancora a fare prove: l'unico difetto dell'utilizzare la "modifica con gabbia" è che la modifica interviene direttamente sulla polisuperficie creando tutta una serie di isocurve che appesantiscono l'oggetto non permettendone il giusto controllo (le t-spline in sostanza aggirano tale problema visibile successivamente quando l'oggetto è trasformato in oggetto di rhino).

Ho perciò realizzato il cuscino col sistema del loft centrale+ sweep di bordo per avere una polisuperficie semplice da modificare appunto con la gabbia (il prossimo step sarà appunto la realizzazione di tale modifica).

ho poi capito che le reti sono applicabili anche nella superficie centrale, basta ricordarsi che il perimetro (nel mio caso) va suddiviso in 4 curve distinte in corrispondenza dello "stacco di tangenza". Ho provato a fare il medesimo cuscino con la rete appunto+ sw2 giro giro ma mi crea delle tensioni sgradevoli, quindi il loft (rigenerato per avere un'unica superficie) in definitiva è la via più giusta. :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Dunque; vorrei sapere se il mio metodo fin qui utilizzato è giusto, cioè quello di eseguire la bombatura del cuscino tramite un loft come ho spiegato sopra.

I tutorial spiegano come fare un cuscino attraverso una rete per ottenere un cuscino con delle pieghe incrociate, non affrontando il mio problema cioè quello di eseguire un'unica superficie bombata attraverso una rete. Parlo ora di rete perchè mi rendo cono che per per fare un lavoro più corrispondente alla realtà ci vogliono più curve di controllo (ma le reti presentano problemi di applicazione)..forse dovrei farne di più per il loft..boh?

se qualche esperto si volesse cimentare...

Le pieghe servono per dare al tutto un aspetto di vissuto e per questo ho visto che basta applicare la modifica con box.

Osservando il divano (il mio divano di casa) mi sto chiedendo se per la modellazione devo seguire l'andamento delle cuciture...uhm...sembra tutto semplice...vediamo. Provo ad andare avanti, ma ripeto, se nel frattempo qualcuno volesse provare a fare altrettanto.. grazie comunque :hello:


Modificato da fracap

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

attiva la storia di costruzione, fatti una superficie da rete di curve con un numero non esiguo di curvo ma nemmeno eccessivo.

Comincia a modificare le curve della rete e osserva dinamicamente i risultati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

cuscinoproblemarete.jpg

mi sono convinto che la rete e la chiave per risolvere e fare un degno cuscino. le mie difficoltà nascono dal fatto che la rete non tollera "curve tangenti" (rosse) cioè per forza devono finire le curve di bordo con delle discontinuità (blu). Ciò mi obbliga a fare un loft agli angoli (verde) che però mi genera delle tensioni orribili..per il resto tutto funzionerebbe.

In un altro forum http://www.treddi.com/forum/topic/85492-problema-con-sedia-rhino/page__st__20 praticamente si presentava il medesimo problema solo che lì essendo la superficie regolare (non bombata) il sistema del loft angolare funzionava.

La cosa migliore sarebbe realizzare una rete unica per tutto il bordo del cuscino, ma come chiudere allora la superficie centrale?? Ho evidenziato in rosso la curva impossibile da chiudere con una rete: è per questo che parlavo di loft nei messaggi precedenti..sono piantato..aiuto! grazie philix..


Modificato da fracap

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

10 CURVE per la rete...e costruisci il bordo.

Dividi in 4 parti le curve chiuse della rete e con SUPERFICIE DA 2,3 o 4 curve di bordo crei le parti bombate interne...un altro modo oltre al patch.

le 10 curve della rete quali sarebbero quelle della superficie bombata inferiore che si vede nell'immagine?

come le hai posizionate? cioè potresti mettere il wireframe fatto dalle sole curve.. altrimenti non capisco

soprattutto l'importante è che lo stacco si veda il meno possibile...deve sembrare una superficie unica..grazie san guestoldo! :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

le 10 curve della rete quali sarebbero quelle della superficie bombata inferiore che si vede nell'immagine?

come le hai posizionate? cioè potresti mettere il wireframe fatto dalle sole curve.. altrimenti non capisco

soprattutto l'importante è che lo stacco si veda il meno possibile...deve sembrare una superficie unica..grazie san guestoldo! :hello:

C'è un link all'inizio del mio post...apri ed ingrandisci

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ho visto ma la bombatura ti viene con lo stacco o no? al momento grazie! ;)

ps. tra poco posto ulteriori esperimenti...


Modificato da fracap

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

cuscinoproblemarete02.jpg

dunque guestoldo ho fatto qui un esempio semplice: ovvero la superficie "bombata" (lasciata al momento piatta per far prima ma facciamo conto che lo sia) l'ho generata con una superficie di rete con 10 curve.. arrivando a fare il bordo per avere un effetto di tangenza mi seleziona il bordo della superficie che risulta essere spezzato, va da sè che il bordo giro giro fatto anch'esso con la rete viene "spezzato".

poi la rete mi va un po' troppo per conto suo: con uno sweep2 chiaramente il tutto (il bordo) segue un andamento più rettilineo, solo che vanno fatto bene le sezioni dello sweep altrimenti la tangenza torna (non si vede lo stacco) ma non corrisponde alla realtà.

il problema della rete è che avendo una disposizione innaturale (vedi l'immagine in pianta delle curve della rete) accade che genera delle tensioni che appunto in una superficie bonbata arrivando ad eseguire lo sweep 2 il tutto si deforma proprio in prossimità dello stacco tra le curve rosse e nere.

perchè rhino fa fare le reti in questo modo?? credo sia un'errore di chi ha pensato questo fantastico programma! pensiamo ad un canestro di vimini,è una rete unica, ad una volta a catino: insomma..io sto impazzendo...ps..ma i parametri che ci sono a cosa effettivamente servono. spero ora di essere stato chiaro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
perchè rhino fa fare le reti in questo modo?? credo sia un'errore di chi ha pensato questo fantastico programma! pensiamo ad un canestro di vimini,è una rete unica, ad una volta a catino: insomma..io sto impazzendo...ps..ma i parametri che ci sono a cosa effettivamente servono. spero ora di essere stato chiaro

supbombata2.jpg

udite udite miei cari treddiani ecco l'arcano segreto! per ottenere una superficie bombata priva di qualsivoglia tensione (almeno per il caso ora in questione), bisogna prima realizzare la rete facendo passare le curve che la compongono da dei punti presi intorno alla curva di bordo: quindi troncare la superficie e contrarla ottenendo una superficie di rete bombata che, se pur troncata, risulta avere un bordo giro giro unico su cui poi aggrapperemo un'altra rete...vado avanti con le alchimie. guestoldo credo che ci siamo quasi.. :hello: grazie segugio segui (come del resto faccio sempre io) le mie tracce!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

10lineedirete.jpgUploaded with ImageShack.us10 CURVE per la rete...e costruisci il bordo.cuscino2.th.jpgUploaded with ImageShack.usDividi in 4 parti le curve chiuse della rete e con SUPERFICIE DA 2,3 o 4 curve di bordo crei le parti bombate interne...un altro modo oltre al patch.

supbombata2.jpgper ottenere una superficie bombata priva di qualsivoglia tensione (almeno per il caso ora in questione), bisogna prima realizzare la rete facendo passare le curve che la compongono da dei punti presi intorno alla curva di bordo: quindi troncare la superficie e contrarla ottenendo una superficie di rete bombata che, se pur troncata, risulta avere un bordo giro giro unico su cui poi aggrapperemo un'altra rete...

soluzionecuscino.jpg

Allora, ho capito che la via migliore è fare le curve di bordo della bombatura (in modo preciso e facendo attenzione al numero dei punti rigenerando magari le curve), quindi eseguire, sia sopra che sotto una patch (se qualcuno mi spiega i valori della patch mi farebbe un piacere).

Come avevo intuito grazie a Guestoldo, solo così avremo giro giro un bordo continuo buono per aggrapparvi uno sweep2 con tangenza in prossimità di entrambi i binari (parlo di sweep2 e non di rete perchè si deforma meno).

Avremo una polisuperficie chiusa senza stacchi da muovere successivamente col box.

Io personalmente ho proiettato una linea nel mezzo alle due patch poi unite con un blend curve per fare uno sweep 2 (dopo svariati tentativi, in quanto si generavano comunque sempre delle sgradevoli tensioni, qui ho usato solo la sezione inferiore): il risultato è molto prossimo alla realtà quindi mi ritengo soddisfatto!

Ora provo a fare lo schienale e anche qui ci sarà da ridere!

-grazie Philix e Guestoldo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

inprogress.jpg

Sto cercando di andare avanti, la cosa sembra molto semplice..infatti lo sarebbe se solo riuscissi ad avere un maggior controllo del tutto.

La tecnica è la solita: sto adoperando parecchio la modifica con gabbia. Ho capito che bisogna (come dappertutto) fare attenzione al numero dei punti, ciò vuol dire miglior controllo nelle operazioni d modifica.

Il problema di fondo è fare in modo che i cuscini siano tra loro allineati senza che le pieghe entrino l'uno nell'altro: è chiaro che procedendo ad occhio, il lavoro magari può sembrare "quasi" decente, ma è tutto fuorché un modello rigoroso. Sarà che ho scelto di riprodurre una cosa ancora un po' troppo ostica per me!

Ditemi per ora cosa ve ne sembra

ps: osservando :eek: a giro ho visto che nessuno affronta mai questo fatidico problema, i modelli di divani cioè sono tutti come passati sotto una fresa!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

come mi ha detto algo in chat (ma ne ero consapevole anch'io) questi cuscini non sono "bruttini" ma fanno semplicemente schifo! sto rifacendo il tutto...ho capito che il comando risolutore delle bombature è il "bland surface", solo così la benedetta rete può essere utilizzata per chiudere gli angoli delle estremità dei cuscini impossibili con un loft :angry:

fondamentale poi è rigenerare via via curve, superfici e utilizzare il comando "pipe" appunto per "cucire" le superfici bombate!

la pratica quotidiana credo sia la miglior consigliera..

:wallbash: BLEND SURFACE :anche col rubinetto era la stessa cosa; ora me lo sono scritto dentro la testa!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×