Vai al contenuto
19marco23

passaggio da phenom x4 a phenom x6

Recommended Posts

Ciao ragazzi, dopo aver chiesto alcune informazioni in un altra discussione vi pongo una domanda che spero possa convincermi definitivamente all'acquisto di un nuovo processore.

Come è possibile che il mio phenom x4 955 BE a 3,2 ghz abbia impiegato meno tempo di un phenom x6 a 3,3 ghz, per fare i primi frame di un render con thearender, metodo unbiased?

Ho potuto fare il confronto con un pc di un amico che fra l'altro ha anche scheda madre più performante della mia e due giga in più di ram che in teoria non dovrebbero influire ma ve lo scrivo lo stesso. Dopo questa amara sorpresa, ditemi, è possibile che il suo pc avendo una miriadi di processi aperti e hd enormi ma allo stesso tempo pieni, impieghi di più? Oppure c'è qualche altra spiegazione?

Grazie in anticipo per i chiarimenti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh ma cosa intendi per miriadi di processi aperti? cioè è ovvio che se usi parte della CPU per altre cose il render va più lento...

Intendo dire che dal task menager io avrò si e no 10 processi aperti mentre lui una 40 ina e io gli ho detto, guarda che quelli influiscono...ma secondo lui non più di tanto, quindi ho chiesto chiarimenti a voi.

Proverò anche a chiedere a Giannis, però credo che la spiegazione dei processi possa essere quella giusta, pertanto, se installo il phenom X6 sul mio pc che è bello pulito dovrei vedere davvero la differenza.

Aspetto conferme...:-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non c'enniente... I processi in background non co,mano certo il 50% di gap tra le due CPU.

Sei sicuro che sul sistema con 6 core, tutti fossero usati per il render? Basta guardare quando si lancia il render quanti core vanno a full load... Se due restano in idle ecco la spiegazione... Il povero thea non usa sei core. Devi solo controllare questa cosa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh se si tratta solo dei processi che vedi dal task manager allora non ti portano via siburamente due core...ora io ho dato per scontato che tutti e 6 i core funzionassero, ma hai controllato i threads di thea e poi il lavoro dei processori dal task manager?

Non credo tuttavia che tu abbia postato il problema senza aver prima controllato queste piccole cose, no?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho aperto il task e abbiamo visto che tutti e sei i core funzionavano, ho fatto anche la prova con un portatile con I7 di un altro amico e anche li ha impiegato di più del mio portatile con I5 ma anche lui aveva diversi processi aperti. La scena usata è quella del bicchiere con acqua, impostata su Tr1 con supersampling High e velocità normal. A questo punto non so cosa pensare.Riproverò a fare il test e poi vi aggiorno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Thearender in modalità demo riduce automaticamente la risoluzione dell'immagine calcolata, quindi i tempi sono ben diversi se lanci il render in modalità con licenza o in modalità demo. Potrebbe essere questo? :blink2:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh non saprei, se dici che alle stesse condizioni il x6 va meno, bisogna approfondire.

Stessi settaggi, stessa risoluzione, stessa versione di software e sistema operativo?

Allora in quel caso prova a parlarne sul loro forum, poi magari ci fai sapere :)...pare che siano disponibili anche gli stessi sviluppatori a rispondere.

Invece per quanto riguarada I7 e I5 non vuol dire niente detta cosi...che I7 e che I5?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Thearender in modalità demo riduce automaticamente la risoluzione dell'immagine calcolata, quindi i tempi sono ben diversi se lanci il render in modalità con licenza o in modalità demo. Potrebbe essere questo? :blink2:

La risoluzione e la qualità era la stessa, ma sul phenom X6 la versione era demo, sapevo che le velocità di render erano le stesse ma se non è cosi allora si spiega la differenza.

L'I7 ha frequenza più bassa del mio I5 però non so di preciso di quanto...appena posso leggere le frequenze le scrivo. Vediamo se sveliamo l'arcano...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh però seraleklee1 dice che ti diminuisce la risoluzione, quindi dovrebbe fare ancora più veloce.

Non lo so se la versione demo ha qualche blocco prestazionale, potrebbe essere...

Si può sempre chiedere sul forum di thea se qualcuno ha problemi con 6 core...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh però seraleklee1 dice che ti diminuisce la risoluzione, quindi dovrebbe fare ancora più veloce.

Non lo so se la versione demo ha qualche blocco prestazionale, potrebbe essere...

Si può sempre chiedere sul forum di thea se qualcuno ha problemi con 6 core...

Avevo impostato la risoluzione 800x600 su tutte le macchine proprio per non incorrere in errori, non so è davvero strano. Ti riporto i tempi e dopo provo a scrivere sul forum di thea nel mio inglese pessimo..:-)

scena test di thea: bicchiere con acqua, metodo TR1 supersamplig High velocità massima, processori tutti in uso.

Tempi su macchine con licenza:

phenom X4 3,2 GHz 1° passaggio in 1'43" 2° in 3'24"

phenom X4 3,3 GHz (overclok del 5% da bios) 1° passaggio in 1'35" 2° in 3'13"

Il portatile con processore I5 ma non ricordo a quale frequenza ha impiegato

1° passaggio in 2'31 2° 4'58"

Tempi su macchine senza licenza:

phenom X6 2,8 GHz 1° passaggio in 2'09" 2° in 4,16"

phenom X6 3,3 GHz 1° passaggio in 1'54" 2° in 3,50"

Se qualcuno vuole fare la stessa prova magari si confrontano i risultati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho lasciato lavorare fino a 10 passate con un tempo di 11m e 54s.

Quindi il vantaggio di avere più core viene fuori alla distanza.

Dato interessante, comunque quel fisso con phenom X6 deve avere qualcosa, altrimenti non si spiega. Io a breve farò l'acquisto del phenom X6 1090 e poi vi dirò come si comporta. Il mio phenom X4 invece finirà su un altra macchina qui in ufficio, cosi sarà sempre disponibile in rete per la render farm.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×