Vai al contenuto
pinone2006

blue screen

Recommended Posts

ciao a tutti, dunque stamani comincio a lavorare con 3ds 2009, a un certo punto faccio un chamfer su una superficie piuttosto ampia (il prato del progetto), il pc si impalla. spengo, riaccendo e boom: windows si avvia ma dopo poco blue screen; ho provato a riaccendere il pc ma sempre stessa storia.

avete qualche idea?

caratteristiche pc: win xp 64 bit; raid 5 su seagate barracuda 1000mb; quadro fx 580; 8 gb ram; asus p5q-e.

intanto buongiorno a tutti! (già bel giorno.......)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se lo hai spento "col tasto power" è probabile che non sia riuscito a rimettere a posto i file di sistema che aveva utilizzato in memoria, visto anche il raid5.

prova con F8 all'avvio e scegli "avvia in modalità provvisoria", se non dovesse funzionare, prova con il cd di windows a fare un ripristino.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sì ho spento direttamente con il tasto di accensione, perchè si era incartato il pc; ora provo con la modalità provvisoria, domanda: se si avviasse poi come dovrei comportarmi dopo avvio? spengo e riparto normalmente?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...niente, con f8 appare una interfaccia del bios che mi chiede con quale device fare il boot del sistema, non scelgo niente (esc), windows riparte normalmente e di nuovo blue screen; inoltre il raid è segnalato in giallo "initialazing"....

potrebbe essere un problema generato dalla scheda video? visto che si è impallato mentre facevo un chamfer

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ti da un warning sul RAID e pensi alla scheda video? :D

scusa hai un controller RAID serio, o uno di quelli integrati? io tenterei la ricostruzione...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

hai ragione, però il warning sul raid è comparso dopo il blocco del sistema, ai riavvi sucessivi

il raid è quello poco serio!! col chipset integrato

la ricostruzione non posso farla al momento perchè non riesco ad esegurie avvio in modalità provvisoria, inoltre ho il terrore di perdere i dati

pensavo ad un problema di scheda video per via del blocco di 3ds in fase di modellazione, i driver non sono molto aggiornati...però vado un pò a spanne, non sono ferrato di questioni hardware


Modificato da pinone2006

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

inoltre ho il terrore di perdere i dati

Scusa ma avrai un backup dei dati? non avrai mica pensato, erroneamente, che fare un RAID corrisponde ad un backup dei dati?

non è cosi!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho un bkp non proprio recente...e poi dai, non infierire!! che già ho le balle che frullano :(

toccherà tornare dall'amato tecnico, che non risolve mai una cippa!

Puzza tanto di problema legato al raid...

Inoltre se non hai avuto l'accortezza (che dovrebbe venire automatica, visto che i dati hanno una importanza non indifferente quando si parla di professione) di creare dei backup periodicamente....be non puoi che prendertela con te stesso e far tesoro dell'esperienza appena acquisita.

Se il tecnico non ti soddisfa....cambia Tecnico...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...era per farmi un pò di coraggio, per sdrammatizzare un pò.....suvvia!!

il bkp era in programma nei prossimi giorni, il danno mi ha preceduto; penso (e spero) che i dati non siano persi, comunque ora pc dal dottore.

ciao a tutti


Modificato da pinone2006

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non preoccuparti per i dati, fiché gli hard disk restano integri, anche che vada perso il raid, smanettando si riesce a ricostruirlo (ci sono utility apposite come RAID reconstructor). Per ora comunque il tuo raid è solo disallineato, e ha bisogno di un riallineamento.

Se il messaggio di errore sul raid è comparso solo dopo qualche tentativo di riavviare, allora è la classica perdita di allineamento che si verifica sui raid 5 usati con controller integrati (mai fare un RAID 5 su un controller integrato, ricordatevelo!)

Se è comparso subito allora o il raid ha problemi e ha causato il crash, o, più facile, il raid ha perso l'allineamento in seguito al crash.

In ogni caso per andare del tutto sul sicuro e salvare capra e cavoli fai così, se puoi: installa un hard disk non in raid, anche collegato volante. Installaci un sistema operativo e ricostruisci il raid. A quel punto fa un bel backup.

Dopo vedremo come ripristinare il sistema operativo dentro nel raid. Forse si può farlo con il ripristino dal CD di windows, anche se non ho mai capito come funzioni quello di XP...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao papa, puntuale e preciso come sempre!

il pc l'ho portato dal tecnico per veder di fare un controllo approfondito;

un paio di settimane fa avevo già avuto un problema analogo, hanno verificato bios (che aveva degli errori di settaggio), le ram, sostituito hd, che erano vecchiotti e di generazioni differenti (hanno montato dei barracuda da 500 gb, sono soddisfatto) e installato xp come copia ghost; pensavo fosse tutto ok, invece oggi questo problema;

in realtà la cosa che non capisco è come mai il pc si impalli mentre lavoro con 3ds 2009 e non è la prima volta: in modalità sub-oggetto, in genere zoomando con la rotellina del mouse il programma si blocca e blocca il sistema operativo completamente per cui è necessario spegnere con il pulsante di accensioen; forse xp si è un pò incasinato, inoltre è parecchio che non aggiorno i drive della mia vecchia fx 580; che ne pensi? sarei curioso, comunque di capire il perchè di questo comprtamento bizzaro del mio piccolo bambino elettronico.

ps. perchè no raid 5 con controller integrato? cosa pensi sia meglio, allora?


Modificato da pinone2006

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Perché il raid 5 è una configurazione delicata e molto onerosa per il controller. E' bene che sia gestito da un controller apposito, con sua CPU e con ram a controllo d'errore.

Per come è realizzato il raid 5 è facile che in seguito ad un riavvio del sistema si perda l'allineamento e per quanto la ffaccenda si possa risolvere è sempre una rogna.

Inoltre i controller integrati non riescono mai a raggiungere prestazioni adeguate, per cui alla fine tant'era tenersi il disco singolo, o il raid 1, che in lettura va ben di più, ad esempio.

Poi per quanto riguarda la sicurezza intrinseca del sistema.. Il raid 5, come i vari livelli che derivano dallo striping, sono sempre delicati: se un hard disk si rompe ad esempio, accedi ai dati a velocità infima, e per ripristinare tutto devi sostituire quello rotto e procedere alla ricostruzione. E anche qui è un rischio, perché questa stressa moltissimo gli hard disk. Succede di rompere il secondo e perdere tutto.

Se si rompe il controller (o per qualche motivo comunque devi cambiare scheda madre) non è detto che il raid sia riconosciuto. Ti tocca sempre procedere via raid reconstructor... Ore che vanno via, pregando che tutto vada bene. Alla fine funziona, ma è sempre stress.

Con un raid 1, qualunque cosa succeda, prendi uno qualunque degli HDD del raid 1, lo attacchi ad un qualunque computer... Il tuo, quell'altro, quello del tecnico, amico, fratello... E quello funziona come un normalissimo hard disk, ci sono dentro tutti i documenti come un'unità normale. E' qui il vero vantaggio del raid 1: lascia intatti i file, si limita a scriverli due volte.

Raid 0, raid 5, raid 6... raid 10... dividono i file in frammenti della dimensione dello stripe impostato... 64KBN... 128KB... Se qualcosa va storto hai solo hard disk pieni di pezzettini...

Comunque nel tuo caso proverei a fare un'installazione pulita di windows. Certamente prova anche ad aggiornare i driver quando hai fatto. Se era tante volte che ti succedeva, era solo questione di tempo che il sistema saltasse... E anche qui... Ogni volta rischi che parta il raid... Certo basta riallinearlo... Lo fa il controller in automatico... Ma intanto viaggi sui due hard disk buoni a 5-10MByte/s...Se devi riallineare un raid 1 se non altro usi l'hard disk come se fosse un normale disco, ai suoi 100MB/s....

Io tendo quindi a usare hard disk singolo al sistema, al più volendo complicarsi la vita raid 0. E raid 1 ai documenti.


Modificato da papafoxtrot

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...in estrema sintesi raid 5 sul controller della scheda madre fa solo confusione, meglio quindi i dischi singoli.

nel caso si dovesse formattare passo ai tre dischi singoli, uno di sistem e gli altri due solo per storage.

ultima domanda, poi basta, è possibile salvare le impostazioni personalizzate della scheda video? voglio dire: ho "calibrato" (parola grossa) l'output ad occhio intervenendo sia sui settaggi dello schermo, un antico ma ancora valido siemens 21 pollici, sia sui settaggi nvidia, nel caso formattasi questi andrebbero persi, posso savarli?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si dovrebbe essere possibile salvare un profilo di configurazione.

Per gli HDD: usa un singolo disco per il sistema e fai un raid 1 per i documenti. E' la soluzione più sicura.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

aggiorno situazione. portato ws all'assistenza, cambiato alimentatore perchè il vecchio alimentatore era semplicemente collegato alla scheda madre, montato un cooler master da 750 watt che da energia ai vari core dei processori ed ai singoli ha del raid; stamane accendo pc, apro file 3ds sui cui stavo lavorando, un paio di zoom ed orbit e booom!! bluescreen!

ho trovato in rete una utility, chiamata bluescreenview (http://www.nirsoft.net), in grado di visualizzare e fare un report degli errori relativi al bluescreen; dice essere un problema a netbios.sys; allego report;

può essere semplicemente un errore di una geometria a dare questo problema?

post-26381-0-24892600-1298527775_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hai reinstallato pulito il sistema? L'alimentatore forse conveniva cambiarlo, ma sono certo che il crash non fosse colpa sua.


Modificato da papafoxtrot

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×