Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Francesco La Trofa

Chaos Group acquisisce Asgvis

Recommended Posts

La software house Chaos Group ha annunciato di aver acquisito la società americana Asgvis, sviluppatore di v-ray per Rhino e Sketchup.

sito ufficiale ex asgvis

A breve le sovracitate versioni di v-ray saranno disponibili anche su treddi.com

post-1548-0-12100100-1297696591_thumb.jp


Edited by franci2k5

"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi" (Marcel Proust)

"Due sono le cose infinite esistenti: l'universo e la stupidità degli uomini, ma sull'universo ho ancora qualche dubbio" (Albert Einstein)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho mai visto la versione per Rhino.

Ho visto la versione per sketchup e devo dire che anche solo a livello di interfaccia, i miglioramenti possibili sono davvero moltissimi...

Ok che il core è lo stesso, ma l'implementazione all'interno dei due software (dagli screen anche quella per Rhino non mi pare il massimo) è al momento distante da quelle operate su Max e Maya.

Certo, una volta presa la mano, i vantaggi sono davvero notevoli rispetto agli engine proprietari. Vedo che in Facoltà lo usano in molti con Skp, producendo risultati apprezzabili.


"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi" (Marcel Proust)

"Due sono le cose infinite esistenti: l'universo e la stupidità degli uomini, ma sull'universo ho ancora qualche dubbio" (Albert Einstein)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quache esperto potrebbe fare una lista delle feature supportate in max e non nelle suddette plugin?

Già solamente i parametri per la creazione dei materiali sono molti meno, minor controllo sulle luci, un terzo si e no degli algoritmi antialias, brute force engine mancante (anche se sul sito della asgvis lo da per implementato), ambient occlusion inesistente, Vray fur neanche a parlarne e come quest'ultimo tutti i vari proxy, scatter e compagnia bella. Sicuramente ci sono altre decine di mancanze, ma aspettiamo gli utenti più tecnici.

Sherko.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Due considerazioni: il fatto che una società leader nello sviluppo di un software, a sua volta tra i leader del mercato, abbia deciso di acquisire la società che in suo nome sviluppava, in maniera molto ma molto semplificata, IL suo prodotto fa presupporre una certa insoddisfazione nella gestione o comunque la voglia di portare il vray Asgvis a livello del confratello Chaos... quindi viene da pensare solo positivo per il futuro.

Un'altra considerazione: la Chaos ha sede a Sofia, in Bulgaria... idea, sviluppa, si impone ed acquisisce in tutto il mondo... ora io mi chiedo... quali società leader di una qualche microscopica fettina di mercato mondiale nel ramo IT hanno sede in Italia? Ne conoscete?

Mi viene da pensare... ma dove vogliamo andare? Possibile che il ruolo che si sta ritagliando l'Italia, sia quello di semplice cliente di prodotti sviluppati da altri?

Ma quale politica ha gestito e sta gestendo questo paese? Quale classe dirigente ha deciso negli scorsi 20 anni che il nostro ruolo era questo? Dove sono i CEO, i manager, i Presidenti ed i Ministri che hanno portato a tutto questo?

E qui mi fermo perchè l'OT è divenuto evidente.... considerate solo la prima parte...

Un saluto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x