Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
zambonim

Aggiornamento workstation con Asus P5B e Q6600

Recommended Posts

Ciao ragazzi,

come al solito quando si cercano risposte molto tecniche legate a HW e rendering l'unico posto è... Treddi.com !

Sono alla ricerca di un'opinione veloce.

Da alcuni anni mi ritrovo con un 4-core Q6600 overcloccato a 3.1 GHz su Asus P5B che funziona sempre benissimo.(8GB RAM)

Ho atteso a lungo VRay RT GPU poichè la mia idea era per limitare i costi di upgrade di utilizzare la stessa macchina ma montarci una nuova scheda grafica potente.

Ecco le mie domandine:

1) Visto il sistema "datato" di alcuni anni, devo fare attenzione a qualcosa in particolare? (Ho lo slot PCI-E 16x)

2) Che scheda consigliate (senza delapidarmi): GTX 570? Un modello/marca specifico?

3) AMD è fuori discussione causa driver OpenCL scarsi o sbaglio?

4) Qualcuno mi sa finalmente dire se VRay 2.0 usa SOLO GPU o sa usare pure CPU+GPU?

5) ... e ringiovanire il tutto con un Revodrive? (anche se ovviamente non ha praticamente influsso sul render time)

E' sempre elettrizzante seguire le discussioni di voi guru ;-)

Grazie mille in anticipo! CIAO

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

questo è un messaggio generato automaticamente.

Se hai ricevuto questo messaggio è perché la tua discussione è stata spostata e messa nella sezione più appropriata.

Quando crei una discussione ti preghiamo di far attenzione ad inserirla nella sezione corretta in modo che sia più facile per tutti consultare il forum.

grazie per la collaborazione

lo staff di Treddi.com

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

la questione è sostanzialmente questa: puoi passare tranquillamente ad una nuova scheda video (che cosa usi adesso?), anche se per max e win 7 sarebbe meglio che tu usassi una quadro, anche visto che le prestazioni (FPS) di max in win 7 con le gaming sono legati alle prestazioni della CPU, che nel tuo caso non sono al top (max, peraltro, è single thread a parte il render).

In ogni caso puoi aggiornare ad una GTX570.

Per quanto riguarda le schede AMD, la compatibilità con vray rt è arrivata coi driver di dicembre. Secondo me già con i driver successivi (gennaio e/o febbraio) le prestazioni si regolarizzano molto, ma al momento ci mancano i dati. Se qualcuno facesse un test sarebbe ottimo.

Revodrive: tu hai una scheda madre con un solo slit pci-e, a parte i pci-e x1.

Il revodrive richiede un pci-e che sia almeno X4 meccanico.

Potresti anche infilarlo nell'X1 tagliando l'estremo posteriore dello slot della scheda madre, in modo che il connettore ci entri. Non ci sarebbe nessun problema, è solo plastica, e basta fare lo scanso per far passare il connettore più lungo dello slot.

Il fatto è che comunque avresti uno slot che va a 250MB/s, con un ssd che ne fa oltre 500. Ci perderesti qualunque guadagno.

Ti conviene mettere un normale SSD come un vertex 2, che comunque, ti assicuro, è già un'ottima soluzione. Anzi... considerato che il revodrive 120GB viene 300 euro, e che non è altro che un raid 0 di due vertex 2 da 60GB da 100 euro l'uno... Non è neanche tanto conveniente...

Solo che tu non puoi fare il raid con la tua scheda madre, e se anche avessi la versione deluxe, che aveva southbridge ICH8R, non sarebbe consigliabile, perché non sarebbe in grado di garantire un aumento di IOPS adeguato (non ci starebbe dietro...). Già con gli attuali southbridge il raid 0 di ssd si fa solo per aumentare il trasnfer (cosa utile solo quando si lavora su grandi file).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie davvero per la risposta che stupidamente leggo solo oggi ...

Innanzitutto scusa per l'inaccuratezza: ho in realtà una P5B Deluxe.

L'idea di comperare componenti magari sovradimensionati partiva dalla strategia di poi poterli recuperare al momento di fare un'upgrade generale della piattaforma... ma magari la lungimiranza in questo settore non paga.

Per quanto riguarda SSD andrò quindi come mi suggerisci per un Vertex 2 o l'equivalente di Corsair.

Per quanto riguarda la scheda grafica attualmente (mi vergogno) ho una GF 6600GT passiva.

E' doveroso dire però che sinora era utillizzata soprattutto come elemento di una render farm composta da 2 PC.

Mentre le scene erano elaborate sul mio portatile dotato di una Quadro 570M(non comunque stellare).

Dalla tua risposta capisco che una GTX 570 andrebbe molto bene in fase di rendering (grazie a CUDA) ma per la visualizzazione nel viewport sarebbe limitata in quanto legata alle prestazioni CPU, giusto?

Una Quadro invece si comporta bene in entrambe le fasi? Viewport e rendering(CUDA)?

Ho letto l'importanza delle memoria video per CUDA alfine di farci stare tutta la scena in memoria, ma mi è difficile quantificare il mio fabbisogno... tipicamente le mie scene contengono singoli o pochi modelli ma con alto numero di poligoni.

Al momento infatti le due opzioni più intriganti che ho sul tavolo sono Gainward GTX 570 Phantom 1280MB, oppure Gainward GTX 560Ti Phantom 2048MB, con propensione per la prima, ma 1280MB quanto sono poi nella pratica di Max?

Consigli? GRAZIE infinite !

Posto un esempio di rendering in cui mi diletto...

Ciao,

la questione è sostanzialmente questa: puoi passare tranquillamente ad una nuova scheda video (che cosa usi adesso?), anche se per max e win 7 sarebbe meglio che tu usassi una quadro, anche visto che le prestazioni (FPS) di max in win 7 con le gaming sono legati alle prestazioni della CPU, che nel tuo caso non sono al top (max, peraltro, è single thread a parte il render).

In ogni caso puoi aggiornare ad una GTX570.

Per quanto riguarda le schede AMD, la compatibilità con vray rt è arrivata coi driver di dicembre. Secondo me già con i driver successivi (gennaio e/o febbraio) le prestazioni si regolarizzano molto, ma al momento ci mancano i dati. Se qualcuno facesse un test sarebbe ottimo.

Revodrive: tu hai una scheda madre con un solo slit pci-e, a parte i pci-e x1.

Il revodrive richiede un pci-e che sia almeno X4 meccanico.

Potresti anche infilarlo nell'X1 tagliando l'estremo posteriore dello slot della scheda madre, in modo che il connettore ci entri. Non ci sarebbe nessun problema, è solo plastica, e basta fare lo scanso per far passare il connettore più lungo dello slot.

Il fatto è che comunque avresti uno slot che va a 250MB/s, con un ssd che ne fa oltre 500. Ci perderesti qualunque guadagno.

Ti conviene mettere un normale SSD come un vertex 2, che comunque, ti assicuro, è già un'ottima soluzione. Anzi... considerato che il revodrive 120GB viene 300 euro, e che non è altro che un raid 0 di due vertex 2 da 60GB da 100 euro l'uno... Non è neanche tanto conveniente...

Solo che tu non puoi fare il raid con la tua scheda madre, e se anche avessi la versione deluxe, che aveva southbridge ICH8R, non sarebbe consigliabile, perché non sarebbe in grado di garantire un aumento di IOPS adeguato (non ci starebbe dietro...). Già con gli attuali southbridge il raid 0 di ssd si fa solo per aumentare il trasnfer (cosa utile solo quando si lavora su grandi file).

post-1591-088916400 1296835637_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x