Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Recommended Posts

Ciao a tutti.

ecco le immagini di un condominio che verra' realizzato in una citta' del nord europa.

Modellazione autocad architecture, rhinoceros e librerire commerciali.

texturing e rendering 3d studio max e mental ray.

Consigli e critiche sono graditi.

3-9.jpg

d4.jpg

d3bDEF.jpg

22-1.jpg

12-3.jpg

l3.jpg

4-6.jpg

3-8.jpg

10-1.jpg

7-3.jpg

61.jpg

43.jpg

post-37049-005938100 1296255216_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente non riesco a capire questa enorme differenza fra le rese degli interni e degli esterni. Mi spiego meglio: trovo gli interni molto ben fatti e curati, tecnicamente impeccabili e credibili, mentre gli esterni sembrano fatti in gran fretta e senza la dovuta attenzione ai dettagli. Se mi posso permettere anche un giudizio dal punto di vista puramente architettonico, spero che non sia un tuo progetto, e che tu ti occupi solo dei render. Ok che in un inserimento simile è indispensabile tener conto degli edifici di contorno, ma trovo questa architettura inguardabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao rendershape, sempre all'opera te!

sinceramente gli interni sono molto interessanti, ci sono piccole cose migliorabili, ma in generale un buon lavoro.

Ma quando arriviamo agli esterni è totalmente l'opposto.

come è stato detto sembrano render fatti di fretta, con poca voglia.

l'erba in primo piano non và....ma gli stessi materiali lasciano a desiderare, evidentemente non hai avuto tempo (spero) guardando i tuoi ultimi lavori.

spero hai tempo per dargli una sistemata.

a presto e buon lavoro

Share this post


Link to post
Share on other sites

quoto in pieno quanto già detto, in particolare nei render degli interni mi piace molto la scelta del 3° bagno con il pavimento in legno, ma c'è un segno diagonale che non capisco (anche nella cabina doccia), inoltre si nota in tutti i lavandini la mappatura del legno tagliata a metà.

nei salotti e nelle stanze forse hai usato poca subdivision e pochi samples perchè si nota un noise eccessivo in alcuni punti (cucina e parti in metallo)

è un peccato perchè ho visto gli altri tuoi lavori e con un pò di sforzo in più questi ultimi sarebbero stati ottimi, certo c'è sempre il discorso dei tempi di consegna (non si scappa da quelli :devil: )

buon lavoro

:hello:


Edited by nyarlathotep

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente non riesco a capire questa enorme differenza fra le rese degli interni e degli esterni. Mi spiego meglio: trovo gli interni molto ben fatti e curati, tecnicamente impeccabili e credibili, mentre gli esterni sembrano fatti in gran fretta e senza la dovuta attenzione ai dettagli. Se mi posso permettere anche un giudizio dal punto di vista puramente architettonico, spero che non sia un tuo progetto, e che tu ti occupi solo dei render. Ok che in un inserimento simile è indispensabile tener conto degli edifici di contorno, ma trovo questa architettura inguardabile.

riconosco che gli esterni non sono un gran che per una serie di problemi :

incapacita' personale

qualita' architettonica dell'edificio

vincoli posti dal cliente, esempio avere tutto illuminato senza avere alcuna ombra portata.

fotoinserimento vincolante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quoto in pieno quanto già detto, in particolare nei render degli interni mi piace molto la scelta del 3° bagno con il pavimento in legno, ma c'è un segno diagonale che non capisco (anche nella cabina doccia), inoltre si nota in tutti i lavandini la mappatura del legno tagliata a metà.

nei salotti e nelle stanze forse hai usato poca subdivision e pochi samples perchè si nota un noise eccessivo in alcuni punti (cucina e parti in metallo)

è un peccato perchè ho visto gli altri tuoi lavori e con un pò di sforzo in più questi ultimi sarebbero stati ottimi, certo c'è sempre il discorso dei tempi di consegna (non si scappa da quelli :devil: )

buon lavoro

:hello:

si nel pavimento del bagno c'e' una mesh doppia che ha determinato l'errore ora la correggo grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

"incapacita' personale" :lol:

Roberto trova altre scuse, conosciamo il tuo lavoro, la tua tesi

di laurea "Jubilee church Rome Richard Meier architect" con relativo filmato

e pubblicazione sulla rivista Computergrafica, il tuo sito http://archiviz.wordpress.com/

e i filmati su Youtube http://www.youtube.com/user/robertodeangelis

per favore non parlare di incapacità personale. ;)

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quoto, ci hai abituato bene... :D

La differenza principale tra esterno ed interno è però imputabile alla modellazione molto più LowPoly (forse per gli interni hai usato modelli fatti con più calma, mentre per l'esterno è quasi sempre impossibile utilizzare oggetti già modellati).

A livello percettivo, il fatto di non avere ombre, sempre negli esterni, non è il problema principale.

La cosa che secondo me infastidisce maggiormente l'osservatore è l'incongruenza cromatica degli elementi non modellati, come persone, auto e sfondo, rispetto a colori saturi e forti dei render...

P.S. Nei bagni ammorbidirei le ombre... (occhio allo spigolo sotto alla mensola del lavandino: prende luce, probabilmente hai due edge separati).


Edited by multimano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quoto, ci hai abituato bene... :D

La differenza principale tra esterno ed interno è però imputabile alla modellazione molto più LowPoly (forse per gli interni hai usato modelli fatti con più calma, mentre per l'esterno è quasi sempre impossibile utilizzare oggetti già modellati).

A livello percettivo, il fatto di non avere ombre, sempre negli esterni, non è il problema principale.

La cosa che secondo me infastidisce maggiormente l'osservatore è l'incongruenza cromatica degli elementi non modellati, come persone, auto e sfondo, rispetto a colori saturi e forti dei render...

P.S. Nei bagni ammorbidirei le ombre... (occhio allo spigolo sotto alla mensola del lavandino: prende luce, probabilmente hai due edge separati).

Come negare che l'uso delle librerie di oggetti 3d consenta oggi ad un operatore di raqgiungere in tempi piu' brevi livelli qualitativi piu' elevati negli interni rispetto agli esterni e che inoltre la G.I. se correttamente calcolata rappresenti un ulteriore aiuto piu' per gli interni che per gli esterni per via dell'enfatizzazione dell'apporto della luce indiretta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

... (cut) ...

... piu' per gli interni che per gli esterni per via dell'enfatizzazione dell'apporto della luce indiretta.

Mha.. Anche gli esterni possono esser enfatizzati.

Se non dalla luce "artificiale" per i crepuscolari/notturni, anche solo giocando con la temperatura colore di sole, cielo... Elementi cromatici...

Ma soprattutto direttrici percettive costruite dalla composizione dell'immagine finale...

Credo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho postato qui nella sezione Wip animazioni cg/vfx una breve animazione degli ambienti mostrati in questo post.

molto belli i bagni !!solo un appunto : certi pavimenti non centrano nulla con le piastrelle delle pareti come colori :blink2: il pavimento in legno è bello ma ha degli spazi eccessivi tra una tavola di legno e l' altra, un po troppo rustico secondo me !!preferirei un parquet senza fughe.

p.s. svuota la casella ddei messaggi privati che è piena :hello:


Edited by jox1981

Share this post


Link to post
Share on other sites

il pavimento rustico mi e' stato espressamente richiesto con le tavole in quel modo e la texture della arroway ben si adattava a questa necessita'.

grazie per la segnalazione della casella.

hello.gif roberto

Share this post


Link to post
Share on other sites

il pavimento rustico mi e' stato espressamente richiesto con le tavole in quel modo e la texture della arroway ben si adattava a questa necessita'.

grazie per la segnalazione della casella.

hello.gif roberto

ok, comunque che brutto pavimento !!poi l' acqua andrà nelle fughe.

Hai ancora la casella messaggi piena, vabè te lo chiedo qui : quanto ti hanno dato per i rendering dei bagni ? quanto prendi di solito per un rendering d' interni ?grazie ciao.


Edited by jox1981

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok, comunque che brutto pavimento !!poi l' acqua andrà nelle fughe.

Hai ancora la casella messaggi piena, vabè te lo chiedo qui : quanto ti hanno dato per i rendering dei bagni ? quanto prendi di solito per un rendering d' interni ?grazie ciao.

Non ho un parametro fisso per gli interni. In questo caso si tratta di immagini realizzate nell'ambito di una consulenza continuativa con uno studio di progettazione e quindi la retribuzione non e' esaltante. Migliore e' la situazione quando opero come freelance per collaborazioni una tantum. In generale la maggior parte del mio reddito si basa sull'attivita' di training sui vari sofware grafici. E' un rapporto sinergico tra la fase di produzione e quella di formazione. I due processi si alimentano reciprocamente grazie alla ricerca sui software grafici.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x