Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
theflex

Acquisto nuovo notebook: pc o macbook?

Recommended Posts

Ciao a tutti, spero di aver "imbroccato" la sezione giusta per sottoporvi questa domanda che è da un po' che mi affligge...

A breve inizierò un master in grafica 3d e rimanendo via da casa per tutta la settimana sono deciso a comprare un portatile. L'idea è quella di usare maya sul portatile visto che il corso prevede l'utilizzo di quel software.

La mia domanda quindi è: meglio puntare ad un notebook con windows e ad una configurazione prestazionale oppure (come avevo pensato inizialmene io) puntare al macbook pro 15", cpu i5 2,4 ghz, 4gb Ram e scheda video GeForce gt330m 256mb (a dire la verità mi è stato consigliato anche il macbook pro 15", i7 2,66 ghz, 4gb Ram e scheda video GeForce gt330m 512mb ma dato il prezzo è un po' fuori le mie possibilità)

So per certo che durante il corso si utilizzeranno computer apple e sono anche cosciente del fatto che non penso proprio di utilizzare il mio portatile per renderizzare filmati lunghissimi, lo vorrei utilizzare per fare pratica con maya e qualche piccolo rendering...

voi cosa mi consigliate?!

Grazie mille per l'aiuto!

Mario

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me dipende da quanto sia importante avere OSX al posto di windows, poichè i mac book pro (a differenza della credenza popolare) non sono affatto delle gran macchine: soprattutto per i processori solo dual core e le schede schede video modeste.

Nell'ambito desktop-workstation la Apple vende macchine che costano praticamente il doppio di una pari prestazioni ben assemblata.

Anche se nel campo notebook la differenza è meno marcata che nei desktop, (visto che difficilmente uno si assembla un notebook) rimane il fatto che le stesse caratteristiche hardware le trovi pure a meno di 1000€ con marhe affidabili come Dell o Asus.

L'unico problema di windows è che con le schede grafiche bisogna buttarsi sulle professionali per gestire alla grande le viewport dei software Autodesk, per via dei driver e delle limitazioni che ne danno alle gaming (scopi commerciali), livellandone di fatto le prestazioni a livello di fascia bassa, mentre su OSX la differenza di driver non esiste, dunque una gaming superiore va molto meglio di una di fascia più bassa. Rimane il fatto che la Apple propone schede grafiche comunque abbastanza modeste (come la gt330m).

Comunque il linea di massima un notebook con un i7 quad core (non dual come nei mac pro), 4gb di ram e una scheda grafica modesta si trova a 1000 euro o meno.

Poi tra poco si avranno le nuove dell precision con i7sandybridge e quadro nuove. Li si parlerà dai 1500 ai 4000€ penso.

Adesso una dell precision da 2000€ non è superiore a un macbook pro (l'unica differenza sarebbe che la dell ha la quadro fx880, che si basa sullo stesso hardware proprio della gt330m), ma con quelle nuove la cosa cambierà.

Scondo me devi vedere quanto puoi spendere. e che software devi usare e da li ti muovi.

Se vuoi spendere intorno ai 1000 vai tranquillamente con un notebook Asus o Dell (o quello che ti pare), a quella riuscirai a trovare un I7quadcore, 4GB di RAM e una scheda modesta;

se vuoi spendere intorno ai 2000 puoi scegliere anche un macbook pro se il tuo sistema operativo principale dovrà essere OSX, tenendo conto però che con altre marche hai lo stesso hardware a molto meno, oppure provi a configurarti una workstation mobile dell precision per avere una quadro;

oppure lasci perdere la scheda video quadro e ti fai un notebook da duemila euro molto potente (tipo I7 4core, schede gaming di fascia alta, 8GB di RAM). Quest'ultima soluzione non ti conviene se usi solo roba Autodesk per via della storia dei driver.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho acquistato un macbook pro e mi trovo benissimo non si blocca mai e maya 2011 va alla grande, ho riscontrato degli errori di visualizzazione con maya 2009

ma per il resto é sempre stato all'altezza di tutte le mie esigenze ho fatto un anno di corso maya con quello e sono pienamente soddisfatto del mio acquisto .

Concordo che a livello di prestazioni in molti casi gli altri portatili sembrino piú performanti ma alla fine se mentre lavori ti si "imballa" il portatile e perdi un ora di lavoro (a volte anche di piú) nn serve assolutamente a niente. Ovviamente per una postazione fissa nn prenderei un mac perché li veramente la differenza di potenza é notevole agli stessi prezzi soprattutto grazie alla nuova gamma di processori i7. i rendering quelli leggeri si possono affrontare tranquillamente con il macbook ma occhio a non esagerare con i settings perché in un lampo i tempi diventano abissali con le qualità di production in mentalray. considera cmq che ho notato una cosa, mentre renderizzi con il macbook puoi continuare tranquillamente a lavorare ad altre cose (che nn siano maya) e nonostante lo sforzo non sembra risentire del fatto che stai renderizzando, mentre con altri portatili questo non é possibile.


Edited by kewronian

Share this post


Link to post
Share on other sites

puntare al macbook pro 15", cpu i5 2,4 ghz, 4gb Ram e scheda video GeForce gt330m 256mb (a dire la verità mi è stato consigliato anche il macbook pro 15", i7 2,66 ghz, 4gb Ram e scheda video GeForce gt330m 512mb ma dato il prezzo è un po' fuori le mie possibilità)

e cosa te ne fai di avere un portatile che costa un botto per fare piccoli render e piccoli lavoretti?

credi forse che in breve tempo tu rimanga completamente impassibile alla TENTAZIONE di voler pompare un pò il portatile facendo cose più potenti?

e pensa alla tua faccia davanti allo specchio quando ti morderai le labbra per aver spesso un SACCO DI SOLDI per un portatile bello fuori ma che ha SOLO 4 Gb di ram, un monitor da SOLI 15 pollici, una scheda grafica di basso profilo con SOLI 256 mb o al massimo SOLI 512 mb.

pensa alla tua faccia quando scoprirai che il processore sul mac si surriscalda troppo velocemente impedendoti di spingere un pò con la grafica 3D (perchè i mac sono molto silenziosi...fa figo)...

secondo me ti sbatterai le testa violentemente sul muro di casa tua...

però avrai un bel portatile da vero figo, con il disegnino della mela.

con gli stessi soldi puoi prenderti un portatile da 17 pollici (perchè fare 3D su 15 pollici è da pazzi), con i7 (o male che vada con un i5 comunque, con ALMENO 6 Gb di ram e con ALMENO una scheda video con 1 Gb di ram.

fermo restando ovviamente che con un pc potrai mettere molti più programmi ed utilities, perchè ne è pieno il mondo, potrai configurartelo e riconfigurartelo come ti pare, se si rompe un pezzo spendi poco a ricomprarlo... e i soliti DUE miliardi di motivi per i quali conviene comprare un pc al posto di uno di quei cosi bianchi da ospedale.

a te la scelta, in bocca al lupo per gli studi :)

ciao


Edited by iodacasamia

Share this post


Link to post
Share on other sites
una scheda grafica di basso profilo con SOLI 256 mb o al massimo SOLI 512 mb.

Beh la scheda video da 1GB di memoria non serve a granchè nel 3d, a meno che non renderizzi con la GPU.

Il problema della scheda GT330M è che si tratta di una scheda di fascia non molto alta in prestazioni, ma d'altra parte su windows con qualsiasi gaming si avrebbero prestazioni basse(motivi commerciali), e quindi forse anche uguali o addirittura minori di quelle mac pur con una scheda di fascia alta.

Ovviamente il mac funziona bene, però più di tanto, soprattutto a fasce basse di prezzo (che per Apple significa 2000€) non si può pretendere.

Se i soldi per il mac ce li hai, nessuno ti vieta di prenderlo, di sicuro quello che può fare lo fa bene. Anche perchè come ho detto prima, in ambito notebook, grosse prestazione ce le hai solo se spendi parecchio, anche con le altre marche.

Io non ti consiglio mac, ma questo è parere personale.

D'altra parte windows se uno lo usa con criterio (solo software che devi usare, niente mondezza, niente giochini, niente emule etc...) non da problemi tutti quei problemi che si dicono (e te lo dice uno che usa linux e che non stima per niente Microsoft).


Edited by elvios

Share this post


Link to post
Share on other sites

elvios in effetti mi hai ricordato una cosa che dimenticavo, che ha certamente la sua importanza...

quando vuoi scaricare un pò di tensione o semplicemente divertirti, con il pc puoi videogiocare... e anche con i titoli piuttosto recenti se la scheda video regge, con un mac no (perlomeno si tratta di una scelta risicata di giochi, al confronto).

e finiamola di pensare che "io compro un computer solo per lavorare".... ma chissene, dico io.

se con lo stesso costo di un mac posso prendere un pc potente il doppio dove sta scritto che non posso giocare?

giocare fa male? se posso farlo tanto meglio (ad averci il tempo)...perlomeno non mi precludo la strada per farlo solo perchè mi "incastro" da solo prendendo un computer mac.

:)

ad ogni modo una scheda video ben fatta serve sempre per il 3D nel momento in cui, appunto, hai bisogno di pompare col 3D, e visualizzi in shading scene complesse o semplicemente hai bisogno di muoverti in scena velocemente.


Edited by iodacasamia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Saró l'unico a difendere la strada del macbook (ma qualcuno lo dovrá pur fare :) )

A mio avviso data la mia esperienza personale, quella del macbook pro la trovo una buona soluzione e a difesa ti dico che se l'utilizzo del portatile come richiedi tu é per uno studio del programma fra i vari spostamenti non é necessaria una soluzione così extreme dell'hardware ma più che altro una stabilita di sistema e poi quando dovrai sfruttare la potenza per rendering e scene pesanti, cosa che di certo non arriverai quasi sicuramente a fare per il 90% del corso, basterà passare le scene create sul portatile al pc di casa e sviluppare le parti più complesse e pesanti li anche perché é da pazzi pensare di poter fare grafica 3d avanzata su un portatile indipendentemente dallo schermo. Non ultima la possibilità di lavorare su più programmi contemporaneamente. io ad esempio mi capita spesso di dover avviare dei rendering di prova con maya ma nel contempo ho la possibilità di continuare a lavorare con realflow senza troppi problemi mentre difficilmente riesci a fare questo con un altro portatile la questione principale e che l'uso di un portatile é un uso veloce da viaggio e non molto continuo quindi optare per una soluzione extreme non la vedo una scelta saggia anche perché macbook o laptop che siano nn hanno la possibilità di reggere in scena chi sa quanto. soprattutto nel mio campo.

poi é ovvio che devi vedere i tuoi interessi i vantaggi e gli svantaggi dei due contendenti sono stati detti qui, chi sostiene l'uno chi sostiene l'altro devi vedere dove a te serve di piú se ti piace giocare e distenderti ogni tanto con qualche videogioco con il macbook non lo puoi fare ma se sei uno di quelli che quando ti si blocca il pc o ti prende un virus e stai le ore per debellarlo saresti capace di lanciarlo fuori dalla finestra allora eviterei il portatile, ovviamente spendendo gli stessi soldi avrai in entrambi i casi delle buone macchine per lavorarci sopra.

@iodacasamia

Il macbook pro ha il case unibody in alluminio é uno schermo led con una nitidezza da paura quelli poi sn gusti.


Edited by kewronian

Share this post


Link to post
Share on other sites
elvios in effetti mi hai ricordato una cosa che dimenticavo, che ha certamente la sua importanza...

quando vuoi scaricare un pò di tensione o semplicemente divertirti, con il pc puoi videogiocare... e anche con i titoli piuttosto recenti se la scheda video regge, con un mac no (perlomeno si tratta di una scelta risicata di giochi, al confronto).

Col pc puoi giocare, ma i giochi rischiano di rendere instabile il sistema, soprattutto perchè installano librerie e cambiano impostazioni varie. Ad ogni modo installare alcuni giochi non compromette di solito le prestazioni

che se l'utilizzo del portatile come richiedi tu é per uno studio del programma fra i vari spostamenti non é necessaria una soluzione così extreme dell'hardware ma più che altro una stabilita di sistema

questo a mio avviso rende ancora più inutile una spesa di 2000€, con 1000€ scarsi hai un portatile che vale come un mac a livello hardware (tanto se usi una gaming modesta, su mac rimane sempre una gaming modesta). Inoltre non tutti hanno anche il pc di casa. Se uno usa win come va usato, cioè senza installare roba crackata e mondezza varia anche win è stabile. Trovo anch'io migliore OSX, ma non significa che win non si possa usare bene.

ad esempio mi capita spesso di dover avviare dei rendering di prova con maya ma nel contempo ho la possibilità di continuare a lavorare con realflow senza troppi problemi mentre difficilmente riesci a fare questo con un altro portatile

Io credo che dipenda da impostazioni del software... ora non so su maya, ma io uso blender e se imposto i thread a 3 o 2 e lancio il render il resto della CPU mi rimane libera, questo indipendentemente da win o linux. Anche io lancio spesso render di prova e uso nel contempo altri software. Non so ma credo che sarà possibile anche su maya...

l'uso di un portatile é un uso veloce da viaggio e non molto continuo quindi optare per una soluzione extreme non la vedo una scelta saggia

Non puoi sapere se questo è anche il suo caso. ci sono pure persone che hanno solo il laptop.

macbook o laptop che siano nn hanno la possibilità di reggere in scena chi sa quanto.

Non sarà mai come una workstation fissa, però se uno non può disporre anche del fisso, deve trovare un compromesso.

se sei uno di quelli che quando ti si blocca il pc o ti prende un virus e stai le ore per debellarlo saresti capace di lanciarlo fuori dalla finestra allora eviterei il portatile

basta anche linux per non bloccare il pc e non avere virus, o windows usato a modo.

Ad ogni modo io non apprezzo mac solo per il prezzo eccessivo (che nei desktop diventa vergognoso) dell'hardware che spacciano per super performante quando ben lunge dall'esserlo(a parte i mac pro da 4000€). Se costasse come gli altri lo preferirei a windows, proprio perchè win non mi piace e preferisco OSX come sitema operativo. Anzi preferisco linux...ma poi a proposito...ma maya su linux come se la cava? Ho visto che la versione per linux è sopravvissuta all'autodesk!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volevo precisare una cosa che ho detto in precedenza e che informandomi meglio ho trovato non essere vera.

Secondo molte fonti con Maya ci guadagni se metti una Gaming migliore anche su win, ovvero il discorso della limitazione delle gaming non vale come per max.

Ne consegue che se ti prendi un Laptop da 2000 euro con una GTX460M, 8GB di RAM e un I7quadcore di vantaggi ne avresti eccome rispetto a un macbook.

Ti do un consiglio: cerca informazioni a riguardo. Informati se con maya le gaming sono limitate e livellate o no (pare di no comunque) e se non trovi abbstanza info, apri un thread a riguardo e chiedi... speriamo che qualcuno ci illumini poichè la quetione non è di secondaria importanza, ma farebbe pendere l'ago della bilancia a estremo favore di un laptop windows, perchè con le caratteritiche sopra citate se ne trovano entro i 2000€, ad esempio gli asus G53

Share this post


Link to post
Share on other sites

Elvios sn pienamente in accordo con te dipende molto dal suo utilizzo e dalla sua disponibilita nell'utilizare una workstation a casa io poi parlo per sola esperienza pratica avendoli provati entrambi mi sento di dire di essermi trovato meglio con il mac che con il portatile win. poi va be al tempo del mio win ci stava vista poi con 7 nn so

, mi dicono in molti che migliora di molto le prestazioni ma nn l'ho mai provato con maya ...

Ho esposto le cose di modo anche da comunicare l'utilizzo che ne ho fatto io perché per me é stato un utilizzo "veloce" durante il corso.

mi autocito :D

**poi é ovvio che devi vedere i tuoi interessi i vantaggi e gli svantaggi dei due contendenti sono stati detti qui, chi sostiene l'uno chi sostiene l'altro devi vedere dove a te serve di piú.

É normale che deve valutare lui se ha una workstation a casa o no io gli ho solo fatto presente un ragionamento.

per quanto riguarda i render maya succhia moltissimo sui portatili con win, addirittura sulle workstation mi é riuscito difficile lavorare a qualcosaltro mentre renderizzavo con maya, molte volte anzi preferisco lavorare sul macbook che sul fisso se non devo calcolare delle risoluzioni troppe elevate di fluidi XD (ovviamente lo collego ad uno schermo da 32" e uso lo schermo del macbook come secondo schermo se no mi cecherei.)

Share this post


Link to post
Share on other sites

vi ringrazio per le preziose informazioni!!!!

sì beh a casa ho un pc fisso (i5, 4 giga ram, 1 giga scheda video, windows7), mi serviva un laptop perchè stando via da casa tutta la settimana per il corso vorrei avere una buona macchina per poter lavorare anche con maya per conto mio... sinceramente non mi interessano poi i videogiochi sul notebook e nemmeno altre applicazioni di svago...

ma non ho capito una cosa: di solito con il portatile si modella e poi il rendering viene fatto su una workstation fissa?! è proibitivo fare rendering finali su un portatile?

ecco adesso magari sono ancora più indeciso... da quello che ho letto qui forse è meglio pendere per un notebook windows visto il prezzo e l'hardware superiore... personalmente mi sono sempre trovato bene con windows però questa volta mi interessava fare il salto...

avete consigli sulle caratteristiche hardware per un buon laptop windows? i7 o i5? 4-6-8 giga ram? avete un modello particolare di scheda video da consigliarmi?!

grazie infinitamente!

Mario

Share this post


Link to post
Share on other sites

Puoi anche fare render su un portatile, il problema è che il portatile con I7 scalda come una bestia, con I5 non ha buone prestazioni per render definitivi.

Io comunque prenderei un I7: bada però che sia quad core, non dual core come quelli del macbookpro. Cioè la serie 7xx,8xx (lacerei stare la serie 9xx) o ancora meglio se trovi con i nuovi sandy bridge I72720QM, I72820QM (lascerei perdere invece I72920XM).

8GB di RAM

Per la scheda video devi informarti, è importante:

se con maya le gaming sono state limitate in prestazioni per scopi commerciali, come su max e autocad, o se invece vanno tranquillamente.

Nel primo caso una scheda gaming vale l'altra, quindi vabene anche la GT330M, o per avere migliori prestazioni ci vuole una quadro, ma sarebbe inutile una gaming di fascia alta

Nel secondo caso cerca una GTX460M, o roba simile. Non me la sento di consigliarti le radeon per maya, non ne ho sentito parlare troppo bene.


Edited by elvios

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, grazie mille per i preziosi consigli...

oggi ho fatto un giro in un negozio e mi hanno proposto questo hp...

Intel core i7 720qm (1,60 Ghz velocità del clock, 2.5 GT/s velocità bus, 6 MB cache),

da 6 a 8 gb di Ram ddr3,

Nvidia GeForce GT 230M con 1 gb dedicata e 2815 MB complessiva,

display da 15,6" retroilluminato a led e uscita video vga + hdmi...

il prezzo si aggira sui 1200 eurini...

Che mi dite?!

l'equivalente apple potrebbe essere il macbook pro 15", i7 2,66 ghz, 4gb Ram e scheda video GeForce gt330m 512mb?

grazie mille a tutti voi per l'aiuto!

Mario

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x