Vai al contenuto
sins85

configurazione workstation per studiotools + adobe CS + Maxwell

Recommended Posts

posto la configurazione che vorrei

sperando di ricevere sempre maggiori chiarimenti

e soprattutto..trovare un amico assemblatore

intanto posto:

1. CPU PHENOM II X6 1100T 9MB 3.3GHZ 263

(Phenom II X6 1090T 8MB 3.2 GHz) (184)

2. DISSIPATORE NOCTUA NH-U12P SE2 57

(SCYTHE Mugen 2) (46)

3. SCHEDA MADRE GIGABYTE GA-890FXA-UD7 188

(GIGABYTE GA-890FXA-UD5) (153)

4. MEMORIA RAM CORSAIR DOMINATOR AMD PHENOM II BLACK EDITION 4 X 2 GO DDR3 1333 179

(CORSAIR XMS3 2 X 4 GB DDR3-1600 CL9) (169)

((CORSAIR XMS3 2 X 4 GB DDR3 1333 CL9)) ((145))

5. HD SOFTWARE OCZ Vertex 2,5" SSD 120 GB SATA 300 201

(OCZ 120GB AGILITY SSD SATA2) (190)

((OCZ Vertex 2,5" SSD 96 GB SATA 300)) ((184))

(((SSD 80GB SATA II 2.5 NEW - Intel X25-M))) (((138)))

6. HD DATI Samsung 1TB 3,5'' / SATA II / 7200rpm / 32MB 45

(SEAGATE Barracuda 7200.12 1TB SATA2) (45)

7. SCHEDA VIDEO FIREPRO V4800 1GB DDR5 150

8. LETTORE LG Mast.DVD + Lettore BLU-RAY bulk 62

9. CASE ANTEC P193 169

(ANTEC P183) (139)

10. ALIMENTATORE CORSAIR ATX 650W TX SERIES 89

(CORSAIR ATX 500W TX SERIES) (60)

11. OS MICROSOFT WINDOWS 7 64BIT PROFESSIONAL 143

12. VENTOLE troppo sbatta cercarle 80

13. MONITOR, MOUSE, TASTIERA le compro separatamente 200

sommando nella migliori delle ipotesi TOT 1.850 (1550)

OVVIAMENTE HO GUARDATO I MIGLIORI PREZZI IN MOLTI SHOP-ONLINE E NON C SAREBBERO LE SPESO DI SPEDIZIONE

ditemi voi..

dove vale la pena risparmiare tra le possibilità..

o quali possibilità non sono azzeccate..

o in quali negozi è meglio comprare per risparmiare sulle spese di spedizione

grazie a tutti


Modificato da sins85

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao prova a dirti la mia senza essere troppo esperto.

Come mai AMD e non i7 950? il secondo costa meno di 30€ circa ma le spendi di più da qualche altra parte.

La motherboard mi sembra esagerata prenderei una UD5.

Dissipatore meglio Scythe.

Memorie ram e SSD no comment sono troppo ignorante.

Samsung tutta la vita sui dati.

SV no comment.

Monitor e mouse e tastiera solo 200€?non prendi nulla di buono con questa cifra..magari i soldi risparmiati qua e la' li potresti buttare qui,soprattutto il monitor.

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Avendo configurato molte Workstation posso consigliarti questa composizione:

CASE: Corsair Graphite 600T (139,00)

ALIMENTATORE: ENERMAX EMD525AWT II 525W MODU 82+ (105,00) solitamente per comodità di assemblaggio e per un miglior flusso dell'aria utilizzo alimentatori modulari (consiglio sempre Seagate, Enermax e Corsair) ma anche uno normale va bene. Corsair CMPSU-550VXEU 550W (63,00) [con corsair hai anche garanzia di 5 anni]

MOTHERBOARD: GIGABYTE GA-890FXA-UD5 - 890FX (153,00)

CPU: Phenom AM3 II X6 1090T (184,00)

RAM: Corsair Dominator 8GB (4 x 2GB)CMD8GX3M4A1333C7 (151,00) Le ram solitamente non servono veloci (che programmi usi?) e potresti risparmiare ancora qualcosa.

HD OS: SSD OCZ Vertex 2 120GB OCZSSD2-2VTXE120G (179,00)

HD DATI: Qui dipende da cosa devi salvare e dall'importanza che hanno, solitamente se i dati hanno una certa importanza consiglio sempre un RAID 1 di WESTERN DIGITAL CAVIAR R3 1TB WD1002FBYS (95,00) quindi 190,00 in totale. Solitamente vanno benissimo sei Samsung F3 oppure F4 che costano solitamente sui 50,00 l'uno (sempre taglio 1TB).

GPU: Anche qui dipende dai programmi che usi e quindi non posso consigliarti, le nuove Quadro fermi NVIDIA sono ottime (peccato per i prezzi.. ATI/AMD fammi qualcosa di decente Q.Q ).

LETTORE CD: Ti serve veramente il BluRay? con 20 euro te la cavi se no, valuta bene!

DISSIPATORE: il Noctua lo sconsiglio visto le dimensioni e sopratutto molto spesso va tolta la dissipazione a certe ram per poterlo installare, se la scelta ricade sul case della corsair consiglio sempre il Corsair H70 che è un liquido Allinone che ha prestazioni come certi top ad aria ma occupa poco spazio ed è comodo, se no scythe. Prezzo del H70 se ricordo bene è intorno ai 68,00.

OS: Microsoft Windows 7 Professional 64bit IT OEM DVD (113,84)

VENTOLE: qua solo Noctua e la spesa maggiore vale sempre, con il case consigliato comunque non serve visto che è dotato di due ventole da 200mm, una sul tetto per estrazione dell'aria stagnante, una di immissione anteriore che raffresca gli HD ed una da 140mm in estrazione posteriore; Tutte dotate di filtri antipolvere anche sull'alimentatore.

MONITOR: mi sembra un pò poco 200 euro con tastiera e mouse, non sapendo gli utilizzi che avrà la workstation ti consiglio questo SAMSUNG MONITOR TFT 23 wide SyncMaster F2380M (249,00) che è un discreto PVA a basso costo!

Il totale è 1551,84 Circa senza la scheda video. Puoi naturalmente risparmiare sull'alimentatore non modulare e Corsair che costa meno e su delle ram a latenze più alte (se prevedi espansioni future di ram cerca moduli da 4GB) o su il reparto HD dati se non ti serve il RAID 1 e sopratutto se non necessiti di dischi R3 della WD ed anche qui tagli quei 140 euro; il resto non lo modificherei.

Spero di esserti stato di aiuto e mi scuso con tutti se non mi sono presentato ed altro ma essendo capitato per caso a leggere la discussione mi sono preso 5 minuti ed ho risposto.

Buon pomeriggio a tutti quanti, Gabriele.

PS: se ti servono altri consigli chiedi pure! Non so se posso anche segnalare Shop Online, le spese di spedizione comunque sono poca roba.

Aggiungo anche che l'alimentatore dovrà essere proporzionato alla scheda video finale, con quella da te proposta il taglio va benissimo.


Modificato da Il_Drugo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

rispondo con ordine (spero)

effettivamente non ho specificato che utilizzo ne faccio

1. per il processore preferisco AMD (aspettando che esca il 1100t) perchè ha più core e per maxwell dovrebbe essere più consono..risparmiando inoltre qualcosina rispetto ad intel tra cpu e scheda madre

rimango sul x6 1090t (184)

2. dissipatore allora visto che lo consigliano in molti rimango sullo scythe mugen 2 (46)

3. scheda madre GIGABYTE GA-890FXA-UD5 (ignoranza mia non conosco la differenza con ud7) (153)

4. utilizzando stusiotools per la modellazione, maxwell e image studio in rendering, più tutta la CS ma principalmente photoshop illustrator e premiere, non esagero con la ram allora?! nel caso sapreste cosigliarmi una buona soluzione risprmiando qualcosina? la ventilazione è così importante?! rimanendo sulle corsair?!

RAM DDR3 Corsair XMS3 CMX8GX3M4B1333C9 1333MHz 8GB (4x2GB) CL9 per CPU AMD PhenomII (104)

5. SSD OCZ Vertex 2 120GB OCZSSD2-2VTXE120G (179) ..dovrei cercarlo bene a sta cifra mi sa

6. HD DATI Samsung 1TB 3,5'' / SATA II / 7200rpm / 32MB (45)

ho altri 2 esterni quindi non tengo tanta roba sul pc..

7. SCHEDA VIDEO FIREPRO V4800 1GB DDR5 (150) mi ha detto essere adatta e compatibile per studiotools

8. LG GH22NS50 22x SATA bulk Black (20) ..tanto per ora i blu ray non ne ho

9. Corsair Graphite 600T (139) ...il modello antec p183 era stato consigliati da Papa per la sua silenziosità, ma questo sembra offrire una migliore ventilazione, oltre ai filtri. immagino che andranno cmq cambiate le ventole con modelli noctua?!

10. ALIMENTATORE rimarrei sul CORSAIR ATX 650W TX SERIES (89)

11. Microsoft Windows 7 Professional 64bit (114)

12. ventole immagino 80

schermo e perifieriche varie..me li regalo a natale.. vedrò di spendere di più.

certo avendo problemi di vista non so se ne trarrei beneficio? (ho dei leggerissimi problemi di "cromatismo")

ma cambia così tanto tra questi, differenze, vantaggi?!

SAMSUNG MONITOR TFT 23 wide SyncMaster F2380M (241)

Asus LCD VE246H 24" Full HD 1920x1080 16:9 wide (168)

Asus LCD 24" VW246H 2ms (184)?!

tastiera Microsoft Wireless Optical Desktop 700 (24) non ho grosse richieste, una volta che scrive e ha il mouse wireless va bene direi

credo che la configurazione definitiva è vicina

tot 1250 circa.. senza ventole che magari non sono da sostituire, monitor e periferiche varie che tratterò a parte


Modificato da sins85

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prima di tutto ti raccomando di fare attenzione al titolo della discussione...!!! Qui non ho più molto tenpo di seguire e le buone abitudini che si stavano guadagnando con fatica rischiano di andar velocemente perse....

Titolo della discussione, deve contenere:

- indicazione dei software da usare

- indicazione del budget

Cambio io solo perché questa discussione è ormai avviata.

posto la configurazione che vorrei

sperando di ricevere sempre maggiori chiarimenti

e soprattutto..trovare un amico assemblatore

intanto posto:

1. CPU PHENOM II X6 1100T 9MB 3.3GHZ 263

(Phenom II X6 1090T 8MB 3.2 GHz) (184)

Direi che con 80 euro di differenza va bene il 1090T. 100MHz non sono certo u gran ché...

2. DISSIPATORE NOCTUA NH-U12P SE2 57

(SCYTHE Mugen 2) (46)

Il noctua per favore ignoralo; il mugen 2 non è più in commercio, c'è comunque lo Yashya, se così si scriveva, che è analogo.

3. SCHEDA MADRE GIGABYTE GA-890FXA-UD7 188

(GIGABYTE GA-890FXA-UD5) (153)

La UD5 è già tanto... Va benone.

4. MEMORIA RAM CORSAIR DOMINATOR AMD PHENOM II BLACK EDITION 4 X 2 GO DDR3 1333 179

(CORSAIR XMS3 2 X 4 GB DDR3-1600 CL9) (169)

((CORSAIR XMS3 2 X 4 GB DDR3 1333 CL9)) ((145))

5. HD SOFTWARE OCZ Vertex 2,5" SSD 120 GB SATA 300 201

(OCZ 120GB AGILITY SSD SATA2) (190)

((OCZ Vertex 2,5" SSD 96 GB SATA 300)) ((184))

(((SSD 80GB SATA II 2.5 NEW - Intel X25-M))) (((138)))

Il vertex 2 si.

Il vertex no. Vecchio.

L'agility no. Vecchio.

L'intel va bene perché lo trovi ad un buon prezzo.

6. HD DATI Samsung 1TB 3,5'' / SATA II / 7200rpm / 32MB 45

(SEAGATE Barracuda 7200.12 1TB SATA2) (45)

Seagate barracuda mi stavano riconvincendo, ma preferisco lasciarli stare. Meglio il primo.

7. SCHEDA VIDEO FIREPRO V4800 1GB DDR5 150

8. LETTORE LG Mast.DVD + Lettore BLU-RAY bulk 62

9. CASE ANTEC P193 169

(ANTEC P183) (139)

Il 193 è ingombrante e ha quel brutto bitorzolo di lato. Inoltre costa di più. Il 183 è perfetto, credimi!

10. ALIMENTATORE CORSAIR ATX 650W TX SERIES 89

(CORSAIR ATX 500W TX SERIES) (60)

11. OS MICROSOFT WINDOWS 7 64BIT PROFESSIONAL 143

12. VENTOLE troppo sbatta cercarle 80

13. MONITOR, MOUSE, TASTIERA le compro separatamente 200

Spenderei qualcosa di più tra monitor, mouse e tastiera. Occhio alle ventole, non sono così secondarie...

sommando nella migliori delle ipotesi TOT 1.850 (1550)

Secondo me si riesce a spendere molto meno su questa cofigurazione. Direi sui 1500 ivati.

Ciao prova a dirti la mia senza essere troppo esperto.

Come mai AMD e non i7 950? il secondo costa meno di 30€ circa ma le spendi di più da qualche altra parte.

Conviene prendere il 1090T infatti, non il 1100T... Il 1090T costa anche meno del 950, e anche la scheda madre, a parità di qualità e accessori, costa meno. Come prestazioni grosso modo ci siamo. Poi a seconda del motore di render può andare un pelo di più l'uno o l'altro.

La motherboard mi sembra esagerata prenderei una UD5.

Dissipatore meglio Scythe.

...

Samsung tutta la vita sui dati.

...

Monitor e mouse e tastiera solo 200€?non prendi nulla di buono con questa cifra..magari i soldi risparmiati qua e la' li potresti buttare qui,soprattutto il monitor.

:hello:

Quoto su tutto ciò, come ho già detto.

Avendo configurato molte Workstation posso consigliarti questa composizione:

CASE: Corsair Graphite 600T (139,00)

ALIMENTATORE: ENERMAX EMD525AWT II 525W MODU 82+ (105,00) solitamente per comodità di assemblaggio e per un miglior flusso dell'aria utilizzo alimentatori modulari (consiglio sempre Seagate, Enermax e Corsair) ma anche uno normale va bene. Corsair CMPSU-550VXEU 550W (63,00) [con corsair hai anche garanzia di 5 anni]

Alimentatori da seagate??

Comunque un MODU82+ a 105 euro non mi sembra il massimo, considerato che ora ci sono i MODU87+... E che un corsair 550 anche che non sia modulare (tanto alla fine i cavi si usano quasi tutti su questi alimentatori di taglia medio-piccola) viene parecchio di meno...

MOTHERBOARD: GIGABYTE GA-890FXA-UD5 - 890FX (153,00)

CPU: Phenom AM3 II X6 1090T (184,00)

RAM: Corsair Dominator 8GB (4 x 2GB)CMD8GX3M4A1333C7 (151,00) Le ram solitamente non servono veloci (che programmi usi?) e potresti risparmiare ancora qualcosa.

HD OS: SSD OCZ Vertex 2 120GB OCZSSD2-2VTXE120G (179,00)

HD DATI: Qui dipende da cosa devi salvare e dall'importanza che hanno, solitamente se i dati hanno una certa importanza consiglio sempre un RAID 1 di WESTERN DIGITAL CAVIAR R3 1TB WD1002FBYS (95,00) quindi 190,00 in totale. Solitamente vanno benissimo sei Samsung F3 oppure F4 che costano solitamente sui 50,00 l'uno (sempre taglio 1TB).

Direi che concordo quasi su tutto. Ovviamente le ram veloci non servono. A NULLA.

Per quanto riguarda gli HDD però no... Andare a prendere un RE3 che è molto rumoroso e costa moltissimo, quando per la sicurezza ci si affida giustamente ad un raid 1 non ha molto senso. Insomma al di la dell'importanza dei dati si guadagna molto di più in sicurezza col raid 1 che non passando da un normale F3 ad un caviar RE3... E con il costo di un solo RE3 compro due samsung F3... Alias con un raid 1 di RE3 faccio un ra 1 di 4 samsung f3, e temo proprio che quest'ultima soluzione sia pi sicura... Credo che ci voglia una sfiga colossale per bruciare 4 hdd contemporaneamente.

Oppure una scarica elettrica, ma allora non c'è RE3 che tenga. SI DEVE FARE SEMPRE IL BACKUP.

GPU: Anche qui dipende dai programmi che usi e quindi non posso consigliarti, le nuove Quadro fermi NVIDIA sono ottime (peccato per i prezzi.. ATI/AMD fammi qualcosa di decente Q.Q ).

Esattamente dipende dai programmi che si usa... Ma affermare "AMD fammi qualcosa di buono"... nel momento in cui in neanche un anno AMD è passata dal 30 al 50+% di mercato secondo me è sbagliato. Certo qui parliamo di un settore professionale, dove i rapporti di forza sono ben diversi, ma ti assicuro che le firepro attuali sono dei gran buoni prodotti. Trovando una quadro 4800 a meno di 200 euro secondo me non è una scelta sbagliata.... Non voglio dire che sia l'unica scheda da comprare, ci mancherebbe, però è difficile anche affermare che non facciano niente di buono...

LETTORE CD: Ti serve veramente il BluRay? con 20 euro te la cavi se no, valuta bene!

DISSIPATORE: il Noctua lo sconsiglio visto le dimensioni e sopratutto molto spesso va tolta la dissipazione a certe ram per poterlo installare, se la scelta ricade sul case della corsair consiglio sempre il Corsair H70 che è un liquido Allinone che ha prestazioni come certi top ad aria ma occupa poco spazio ed è comodo, se no scythe. Prezzo del H70 se ricordo bene è intorno ai 68,00.

Il noctua nh-u12se non è più largo dello scythe o di altri... Il fatto è che per raggiungere le stesse prestazioni usa due ventole, e per niente silenziose... Quello troppo largo, fuori misura, è l'nh-d14, che ovviamente è da evitare come la peste...

Non userei l'nh-d14. Certo le temperature sono ottime, ma la rumorosità non è il massimo. Io ho l'orecchio fine, ma è indubbio che un impianto a liquido, tranne quando si debbano dissipare quantità di calore enormi, è più rumoroso di uno ad aria per via della pompa. Ho fatto molte prove in questo senso.

Tra l'altro se uno non overclocca una CPU normale, come un 1090T, può essere tranquillamente dissipata da un dissipatore di buone dimensioni, come uno scythe Yashia, un thermalright venomous-X o un prolimatech megahalems/armagheddon... usando una normale ventola da 12cm a 700-900rpm, il che vuol dire che praticamente non si avrà alcun rumore.

Io stesso sul mio Q9650@3.8GHz uso un vecchio scythe infinity (vecchio nome del mugen, in pratica, poi è venuto il mugen 2, molto migliiore) con una noctua a 700rpm.

E in full load arrivo sui 70 gradi, che è un'ottima temperatura. Cercare una temperatura inferiore è del tutto inutile, vuol dire solo fare tanto rumore per nulla.

VENTOLE: qua solo Noctua e la spesa maggiore vale sempre, con il case consigliato comunque non serve visto che è dotato di due ventole da 200mm, una sul tetto per estrazione dell'aria stagnante, una di immissione anteriore che raffresca gli HD ed una da 140mm in estrazione posteriore; Tutte dotate di filtri antipolvere anche sull'alimentatore.

Qui proprio non sono d'accordo.... Ma proprio per nulla.

Le noctua nf-s12b flx, ma soprattutto ULN a 700rpm sono ottime ventole, io ne ho molte. Ma solo perché non avevo del tutto provato o non erano ancora uscite alternative importanti quali in particolare le eccellenti Coolink swif2.

Quando le ho provate ero scettico, perché costano sui 12 euro, e avendone provate molte sapevo che era difficile competere con una ventola come le noctua nf-s12, al punto che inizialmente ero in dubbio se le stesse nf-s12b fossero migliori delle nf-s12 della vecchia serie.

Ne presi alcune vedendo i risultati di cooling tecnique, e perché costavano poco, e rimasi allibito. Affermo con certezza che quanto si apprende dai grafici di cooling tecnique corrisponde al vero. Le coolink swif2 da 800rpm sono migliori delle noctua nf-s12. Molto più silenziose, con portate comparabili. Non posso far altro che consigliarle a chiunque e montarle su ogni computer che faccio. 12 euro di ventola contro 18-20, silenziosissime, con i loro bravuscinetti a sfera che quindi non aumentano di rumorosità durante la vita operativa.

Ripeto, io ho un orecchio capricciosissimo. Ho cercato per anni di silenziare i miei computer, qualunque componente è scelto anche in base alla sua rumorosità: hard disk in primis. Ho provato dalle noctua nf-s12 alle nf-12p, (che sconsiglio tantissimo) alle scythe flex (deludenti) alle scythe ultra kaze (buone per i dissipatori o i radiatori), alle noiseblocker (alcune sono validissime), alle scythe slipstream (valide ed economiche, ma ci vorrebbe una 700rpm, perché fanno fin troppa aria e dunque rumore, inoltre hanno bronzine). Ho poi proto le nanoxia (davvero una delusione), le varie ventole che arrivano coi case (non ce n'è una che mi piaccia, da antec a cooler master a lian li...) Purtroppo ho avuto la sfortuna di imbattermi nelle thermaltake... delle schifezze assurde...

Ed ecco anche il mio parere sulle ventole da 200mm: non ci trovo nulla di buono a dir la verità. Un gran rumore si... Bisognerebbe farle andare a 400rpm per ottenere buoni risultati, ma temo che a quella velocità non avrebbero una pressione statica sufficiente... Devo ancora trovare una ventola anche solo da 14cm che batta per portata/rumorosità le ottime noctua e coolink di cui ho parlato, nonché le altre ventole da 12cm di migliore qualità, quali le slipstream, le noiseblocker e via dicendo...

Con ventole da 200rpm comunque installerei certamente un potenziometro, in genere usando un rhebus da 5,25", facendo in modo di collegarci eventuali ventole co alimentatore molex. Di certo non mi tengo una simile astronave...

La gente pensa sempre che i computer siano delle fornaci! Ci vuol così poco a tenerli freschi e farli durare a lungo... Agli hard disk ad esempio basta giusto che si muova un pelo d'aria. Una ventola sui 500rpm va più che bene. Un hard disk troppo freddo non è per niente vantaggioso, anzi è provato che durerà di meno, essendo un componente meccanico. I lubrificanti hanno infatti prestazioni inferiori e allo stesso tempo i materiali rispondono peggio alle sollecitazioni e sono più rigidi. Tenere la CPU troppo fresca non fa male, ma fa solo rumore inutile... Anche la ram, la gente manco la raffredda e così dura poco. Ma non c'è nessun bisogno di esagerare. Anche qui 600rpm bastano a tener freschi 4 banchi.

Un case troppo aperto e troppo ventilato, come va di moda ora, fa un gran baccano inutilmente... Non ce n'è nessun bisogno.

Scusatemi, qui mi sono dilungato troppo...

Bene arrivato su treddi!

...

Credo di aver risposto grosso modo a tutto.

Scusate ancora la lunghezza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao

mi scusa se il titolo è errato totalmente

io poi rimango un ignorante in materia e sento voi

aspettavo un tuo parere sulla configurazione infatti

rimango in dubbio sulla ram e non ho colto la tua annotazione a riguardo

Corsair XMS3 CMX8GX3M4B1333C9 1333MHz 8GB (4x2GB) CL9 per CPU AMD PhenomII (104)

Corsair Dominator 8GB (4 x 2GB)CMD8GX3M4A1333C7 (151,00) qesta mi sembra abbia anche delle ventole nel kit

sempre sulle stesse cifre c sono banchi 2x4 che forse mi consentirebbero un upgrade futuro

tipo Corsair XMS3 CMX8GX3M2A1600C9 1600MHz 8GB (2X4GB) CL9 (130)

?!

case..Corsair Graphite 600T o antec P183..prezzi identici

esteticamente il corsair mi piace di più..ma non è certo quella la discriminante

ma avrei così tanti problemi rispetto all'antec in termini di rumorosità?!areazione?! (ho letto la questione ventole a riguardo)

altri dubbi non avrei..lo schermo più che altro..barcollo nel vuoto..

alla fine i prezzi sono variabilissimi per dimensioni diverse ma quali vantaggi avrei. posto 3 esempi

SAMSUNG MONITOR TFT 23 wide SyncMaster F2380M (241)

Asus LCD VE246H 24" Full HD 1920x1080 16:9 wide (168)

Asus LCD 24" VW246H 2ms (184)?!

vi ringrazio ancora

e mi scuso se mi faccio 1000 doamnde

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

per la ram se la trovi ad un buon prezzo prendi certamente il kit da due banchi da 4GB. Il fatto è che in genere costa tanto... 1333MHz c9 vanno comunque bene, non si nota alcuna influenza nelle prestazioni di un computer passando a ram più veloci.

Eviterei i ventilatori forniti da corsair con le sue ram. Sono ssemblati con tre ventole da 6cm. Roba da far fischiare le orecchie solo a pensarci...

Il crsair graphite non lo conosco. Non ce l'ho proprio in mente. Però ti dico che usando ventole da 200mm (che non hanno in realtà molto senso, non ce n'è alcuna necessità...) userei un rhebus. La ventola da 14 dietro è un po' un problema. Quella deve dare una buona portata e se non è ottima fa rumore.troppo ventole da 14 con la stessa qualità delle migliori ventole da 12 oggi non ne esistono, a quanto ne so...

Monitor io ho provato il samsung f2380 e ti dico che è molto partiolare. Essendo un pva i colori sono molto profondi e molto accesi. Il contrasto è elevatissimo. Bisogna stare ad una certa distanza perché non brucino gli occhi. In cambio la luminosità ed i tempi di risposta non sono eccezionali.

Strutturalmente è ottimo, molto robusto e pesante.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per il case mi risevo fino all'ultimo dei dubbi..ma me li tengo intanto

il monitor è la prima spesa..

ho cercato info..per capire la differenza tra i diversi schermi..

ho capito che quelli professionali sono out of budget..ips mva e roba del genere..peccato

dovrei rimanere sulla tecnologia tnt se ho capito bene..e anche li i prezzi variano

io ho un problema gli occhi..non sono daltonico..ma se qualcuno di voi ha presente il test dei numeri dentro i pallini..ecco..manco uno ne azzecco

quindi non avrebbe nemmeno senso cercare la perfezione cromatica forse

ma allo stesso tempo non vorrei uno schermo così contrastato che mi brucia i neri e i bianchi perdendo di dettaglio in quei punti..non so se mi spiego

consigli?!

poi pensavo di settare dei filtri di photoshop e metterli a livello per sistemare di default tutte le immagini..per correggere diciamo l'eccessivo contrasto dello schermo..(sarebbe un lavoro da verificare)

ottime risposte.. grazie

purtroppo vorrei capire a cosa posso aspirare con un budget di 250 euro..per capire anche la differenza coi modelli che partono da 170 euro (sempre 24" o 23" ovvio)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'F2380 di samsung, che tu hai citato, è un PVA. Inoltre ci sono pannelli dell IPS e PVA che se non sbaglio vengono meno di 400 euro. Tenuto conto di ciò che ti dicevo ieri sera circa il budget (il tuo computer si fa con 1500 euro ivato), coi soldi risparmiati ci prendi un buon monitor secondo me. Oltre non conviene andare, ma neanche portarsi a casa un pannello da supermercato da 150 euro, che solo a guardarlo di lato diventa nero e la resa cromatica è uguale ad un a televisione a bianco e nero...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dell U2311H: IPS 23" 8ms 300cd/m2 178x178 1920x1080 1.000/10.000 (295)

Samsung F2380: C-PVA 23" 8ms 250cd/m2 178x178 1920x1080 3.000/150.000 (241)

Philips 240S1SB: TN 24" 5ms 300cd/m2 178x178 1920x1200 1.000/25.000 (226)

benq EW2420: TN 24" 8ms 250cd/m2 178x178 1920x1080 3.000/20.000 (218)

Philips 240PW9ES: C-PVA 23" 8ms 300cd/m2 178x178 1920x1080 4.000/50.000 (152)

questa una ricerca veloce fatta online

qualcuno ha avuto esperienze con questi o altri modelli?!

ho cercato modelli con ami angoli di visuale..tra questi poi è da valutare la qualita cromatica..che non viene detta nei data sheet..presumo sia più o meno proporzionale al prezzo..

il samsung sempra essere il compromesso migliore, senza peròdimenticarsi del dell

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il samsung come ti dicevo l'ho provato e senz'altro ha una resa cromatica migliore dei comuni TN. Non mi ha convinto pienamente, ma forse perché ero troppo vicino. I colori erano accesissimi, probabilmente è per questo che mi bruciavano gli occhi dopo u paio d'ore di lavoro. Avevo una scrivania davvero poco profonda.


Modificato da papafoxtrot

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quanto meno ora..un idea su componenti e monitor ce l'ho

una curiosità..

trlasciano il monitor e considerando tutto il resto

se volessi spostare il mio budget a 2000?!se vale la pena?! avrei un sensato aumento di prestazioni o solo un miglioramento lieve per i pezzi a quella cifra (parlando di processori)?!

l'i7 980 sarebbe out of budget cosi come gli xeon..tanto varrebbe rimanere sulla mia configurazione

consigli e comferme?!


Modificato da sins85

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dipende da cosa devi fare. Se ad esempio tu sentissi il bisogno di una scheda video più potente, potresti spostarti alla firepro v5800 o più su ad una quadro 4000, ad esempio.

Se invece tu volessi spostarti su una CPU più potente l'unica vera possibilità sarebbe il 980x, ma ci vorrebbe un budget sui 2500 euro, che è molto di più di quanto stai spendendo ora. Ad esempio puoi sempre in futuro affiancare il tuo con un nodo da 600 euro con su sempre il 1090T....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scheda video non ne sento così la necessità

non sfrutto le gpu, e cmq i tempi morti li avrei nella fase di render. per i modelli che afronto normalmente una buona scheda video come la v4800 credo proprio mi basti, sia per visualizzare in alias che in maxwell. editing video ne faccio ma poco.

e passare a un i7 960 avrebbe poco senso credo, l'i7 980x, che deve essere una bomba, è fuori budget

purtroppo per avere un bel upgrade bisogna passare da 1500 a 2500

grazie a tutti.

credo di aver le idee chiare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie della risposta Papa :)Comunque il Corsair ha il rheobus integrato per questo monta ventolone che quindi si possono abbassare in velocità, giu nel reparto CAD ne ho 4 e sono veramente ottimi, stessa cosa il 183. L'H70 non è rumoroso, basta abbassare gli rpm e molto meglio ancora il H50. Molti alimentatori della Corsair sono costruiti dalla Seasonic, non volevo dire seagate... :) consigliavo il 82+ solo per motivi di prezzo nonostante ci fossero già in commercio i modu87+ e poi l'energia risparmiata in base al costo maggiore in quanto l'ammortizzi?? troppo..

Gli RE3 sono si più rumorosi di un HD normale ma la differenza è poca, mentre l'affidabilità è decisamente migliore ed anche le prestazioni in RAID. Sono utili in ambiente server, normalmente consiglio sempre anche io dei F3/F4.

Con "AMD fammi qualcosa di buono" intendevo che visto che uso ATI da una vita vorrei vederla ai vertici delle prestazioni anche sul settore professionale! Purtroppo molto spesso l'appoggio software da troppo vantaggio alle soluzioni NVIDIA e la cosa mi dispiace essendo rosso ormai in tutto nella mia vita :) (non in banca perfortuna xD).

Per le ventole me ne parlarono bene, però quando facemmo in laboratorio i test di portata e rumorosità erano Noctua le migliori ma potrei sempre prendere nuovi prodotti e perderci una serata! Le ventole sulle ram le trovo inutili a meno di OC spinti ad aria e solo rumorosi. Comunque io sceglierei un portale da cui comprare e poi baserei il tutto sulle disponibilità, tutto ciò che è stato elencato è ottimo e si intercambia senza problemi!

Buon assemblaggio e buon uso del pc ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

buon assemblaggio?!

devo cercare un assemblatore amico.. non mi lancio..sarebbe la mia prima esperianza

almeno ora so cosa prendere..cerchero di ridurre al minimo i portali e ottimizzare la spesa..prezzi più bassi e minor spese di trasporto

grazie a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie della risposta Papa :)Comunque il Corsair ha il rheobus integrato per questo monta ventolone che quindi si possono abbassare in velocità, giu nel reparto CAD ne ho 4 e sono veramente ottimi, stessa cosa il 183. L'H70 non è rumoroso, basta abbassare gli rpm e molto meglio ancora il H50. Molti alimentatori della Corsair sono costruiti dalla Seasonic, non volevo dire seagate... :) consigliavo il 82+ solo per motivi di prezzo nonostante ci fossero già in commercio i modu87+ e poi l'energia risparmiata in base al costo maggiore in quanto l'ammortizzi?? troppo..

Gli RE3 sono si più rumorosi di un HD normale ma la differenza è poca, mentre l'affidabilità è decisamente migliore ed anche le prestazioni in RAID. Sono utili in ambiente server, normalmente consiglio sempre anche io dei F3/F4.

Con "AMD fammi qualcosa di buono" intendevo che visto che uso ATI da una vita vorrei vederla ai vertici delle prestazioni anche sul settore professionale! Purtroppo molto spesso l'appoggio software da troppo vantaggio alle soluzioni NVIDIA e la cosa mi dispiace essendo rosso ormai in tutto nella mia vita :) (non in banca perfortuna xD).

Per le ventole me ne parlarono bene, però quando facemmo in laboratorio i test di portata e rumorosità erano Noctua le migliori ma potrei sempre prendere nuovi prodotti e perderci una serata! Le ventole sulle ram le trovo inutili a meno di OC spinti ad aria e solo rumorosi. Comunque io sceglierei un portale da cui comprare e poi baserei il tutto sulle disponibilità, tutto ciò che è stato elencato è ottimo e si intercambia senza problemi!

Buon assemblaggio e buon uso del pc ;)

Ciao!

Come ti dicevo il corsair in effetti non lo conosco. Conosco gli obsidian, che trovo bellissimi, a troppo costosi... Se ha un rhebus guadagna già parecchi punti! Grazie dell'informazione, appena dovrò cercare un case lo studierò!

Per le ventole ti dico: con noctua non sbagli mai, su questo non si discute. Anche io infatti, dopo mille test, ero giunto alla conclusione che erano eccellenti, e per carità... lo sono ancora.

Solo che sopno spuntate queste coolink swif2 che credi a me, se posso dirlo sono forse ancor migliori. Ma soprattutto costano molto di meno. Per cui le sto usando tantissimo.

Alimentatore. Immaginavo che ci fosse una svista da qualche parte! Seasonic non posso che darti ragione, sembrano eccellenti. Purtroppo in italia sono difficili da reperire (magari se tu hai un'attività puoi farteli mandare...). Alla fine per una cosa o per l'altra ho sempre ripiegato su corsair. E ora che ci sono gli ax, anche il miraggio dei seasonic x12 è raggiunto... E alla fine sono praticamente lo stesso prodotto...

Mi complimento con te se usi prodotti di un simile livello. Purtroppo è raro trovare un assemblatore che lo faccia, per ovvie ragioni di costo.

Sulle ATI avevo proprio inteso male.

Credo che per ora stiano preferendo tirar su il nome sul mercato consumer; e ci stanno riuscendo bene. Entrare nel mercato HPC non dovrebbe richiedergli un gran lavoro, dato che le architetture VLIW sono parecchio efficaci in questo settore. Gli servirà un buon driver (come al solito) e soprattutto una piattaforma come opnCL che sia solida... Prima o poi ci arriveranno.

Entrare di forza nel settore professional graphic richiede molti investimenti. NVIDIA domina... Sebbene l'architettura sia buona i driver in quest0ambito fanno tutto. ATI non aveva mai abbastanza attenzione ai driver. Ora con AMD le cose sono cambiate, ma mancano gli accordi con le software house, le collaborazioni... Anche l'aggressività... Vabbè che è un settore meno competitivo e frenetico, ma le firepro sono uscite ad aprile quando le radeon erano fuori da settembre... E ora che hanno fatto le HD6000 secondo me dovrebbero fare una nuova firepro. Insomma dovrebbero correre! Magari con l'accordo di anche un solo produttore di software, che li promuovain modo sostanzioso! Autodesk è troppo grosso, ma qualcun'altro potrebbe essere interessato... INHO AMD ha troppo poca faccia tosta.

Ho l'impressione che in questi anni AMD abbia un po' trascurato il settore workstation, preferendo concentrarsi su altro. Che è un po' quello che scrivevano gli analisti la settimana scorsa riguardo alle CPU. Chissà se con bulldozer cambierà qualcosa... Con delle CPU potenti per l'uso nelle workstation potrebbe essere più facile anche convincere gli assemblatori a portarti via il pacchetto completo di scheda video...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao!

Come ti dicevo il corsair in effetti non lo conosco. Conosco gli obsidian, che trovo bellissimi, a troppo costosi... Se ha un rhebus guadagna già parecchi punti! Grazie dell'informazione, appena dovrò cercare un case lo studierò!

Per le ventole ti dico: con noctua non sbagli mai, su questo non si discute. Anche io infatti, dopo mille test, ero giunto alla conclusione che erano eccellenti, e per carità... lo sono ancora.

Solo che sopno spuntate queste coolink swif2 che credi a me, se posso dirlo sono forse ancor migliori. Ma soprattutto costano molto di meno. Per cui le sto usando tantissimo.

Alimentatore. Immaginavo che ci fosse una svista da qualche parte! Seasonic non posso che darti ragione, sembrano eccellenti. Purtroppo in italia sono difficili da reperire (magari se tu hai un'attività puoi farteli mandare...). Alla fine per una cosa o per l'altra ho sempre ripiegato su corsair. E ora che ci sono gli ax, anche il miraggio dei seasonic x12 è raggiunto... E alla fine sono praticamente lo stesso prodotto...

Mi complimento con te se usi prodotti di un simile livello. Purtroppo è raro trovare un assemblatore che lo faccia, per ovvie ragioni di costo.

Sulle ATI avevo proprio inteso male.

Credo che per ora stiano preferendo tirar su il nome sul mercato consumer; e ci stanno riuscendo bene. Entrare nel mercato HPC non dovrebbe richiedergli un gran lavoro, dato che le architetture VLIW sono parecchio efficaci in questo settore. Gli servirà un buon driver (come al solito) e soprattutto una piattaforma come opnCL che sia solida... Prima o poi ci arriveranno.

Entrare di forza nel settore professional graphic richiede molti investimenti. NVIDIA domina... Sebbene l'architettura sia buona i driver in quest0ambito fanno tutto. ATI non aveva mai abbastanza attenzione ai driver. Ora con AMD le cose sono cambiate, ma mancano gli accordi con le software house, le collaborazioni... Anche l'aggressività... Vabbè che è un settore meno competitivo e frenetico, ma le firepro sono uscite ad aprile quando le radeon erano fuori da settembre... E ora che hanno fatto le HD6000 secondo me dovrebbero fare una nuova firepro. Insomma dovrebbero correre! Magari con l'accordo di anche un solo produttore di software, che li promuovain modo sostanzioso! Autodesk è troppo grosso, ma qualcun'altro potrebbe essere interessato... INHO AMD ha troppo poca faccia tosta.

Ho l'impressione che in questi anni AMD abbia un po' trascurato il settore workstation, preferendo concentrarsi su altro. Che è un po' quello che scrivevano gli analisti la settimana scorsa riguardo alle CPU. Chissà se con bulldozer cambierà qualcosa... Con delle CPU potenti per l'uso nelle workstation potrebbe essere più facile anche convincere gli assemblatori a portarti via il pacchetto completo di scheda video...

Quoto tutto il discorso su AMD! Per lavoro non faccio l'assemblatore ma mi ritrovo a dover assemblare per lavoro, poi mi è pure capitato di assemblare workstation per ditte e terze persone ma è poca roba ed hai ragione purtroppo gli assemblatori risparmiano su case ed ali facendo un grosso errore!! meglio spendere più soldi..

Di nulla Sins :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Già due assemblatori mi hanno detto che gli Opteron in Italia non si trovano.

E' assurdo, che gli costa ad AMD renderli disponibili qui, che forse alla dogana prendono il 50% di tasse solo sugli Opteron? O hanno una bassa produzione? Non capisco proprio. Ci sono alcuni casi, non tutti, in cui la soluzione Operon è veramente vantaggiosa visti i bassi costi, basterebbe porre attenzione su certe configurazioni che offrono prestazioni simili a sistemi Intel a prezzi molto competitivi con pubblicità ecc. Se configuro una soluzione Intel con prestazioni simili o poco superiori devo spendere il doppio per CPU e motherboard.

Se ci mettiamo che le grandi marche stanno dismettendo le workstation AMD, che cosa aspettano non lo so.

Sono daccordo su Case e Ali, sono i componenti più importanti, che rimangono per anni, e la fascia alta ha costi non troppo alti.


Modificato da enri2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

eppure in alcuni siti si vendono (non credo di poter fare l'esempio concreto)

ma poi mi sa che non sono disponibili

poi sinceramente non avrei idea di come impostare un sitema con opteron, a doppio processore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao e auguri a tutti

iniziano gli acquisti e babbo natale ha dato una mano

in arrivo (corriere a parte) la tastira dell, regalo della sorella (42,00)

oggi ho ordinato il monitor Dell UltraSharp™ U2311H (286,80), un buon ips, 23", ad un prezzo convenientissimo, e perfetto alle mie esigenze e al mio budget

domani provvederò al mouse (sempre dell) (21,60)

ho trovato un internet-store, con sede vicino a casa, ben fornito (praticamente tutto tranne la scheda video (spero di poterla ordinare cmq)) prezzi a volte al top, con la possibilità di ritirare a mano evitando spese di spedizione, e la comodità di evitare troppi pagamenti e corrieri separati.

elenco il mio cestino

CPU: AMD PhenomII X6 Six-Core 1090T 3.2GHz AM3 9MB 125 Black BOX 187,00

SCHEDA MADRE: Gigabyte GA-890FXA-UD5 AM3 151,50

DISSIPATORE: SCYTHE "YASYA" New High-End Tower CPU Cooler 43,50

RAM: Corsair DDR3 8GB (2 x 4GB) 1333MHz CMX8GX3M2A1333C9 107,00

HD SW: INTEL SSD 80GB X25-M G2 SATA SSDSA2MH080G2K5 144,00

HD DATI: Samsung Spinpoint F3 1TB Sata2 7200RPM 32MB HD103SJ 47,00

LETTORE: Samsung SH-S223C/BEBE 22X BULK BLACK 19,00

ALIMENTATORE: CORSAIR 650W Modular CMPSU-650HXEU 103,80

CASE: Corsair Graphite 600T Midi-Tower - black 139,00

OS: Microsoft Windows 7 Professional 64bit IT OEM DVD 118,00

per un totale di 1059,80

piu scheda video FirePro v4800 (circa 160,00)che sarebbe da recuperare altrove

ultimi dubbi, per far scendere un po' il prezzo senza smenarci troppo, su scheda madre, alimentatore, e sistema operativo

SCHEDA MADRE: Asus M4A89GTD PRO/USB3 AM3 (113,00) o ASROCK 890FX Deluxe4 AM3 (122,00)

cambirebbe qualcosa rispetto alla gigabite? e tra le due

ALIMENTATORE: CORSAIR 550W CMPSU-550VXEU (64,10)

non sarebbe modulare (sinceramente non saprei i reali svantaggi) e il wattaggio basterebbe? aime a 650w hanno solo quello modulare

SISTEMA OPERATIVO: Microsoft Windows 7 Home Premium 64bit IT OEM DVD (86)

ma tra home e professional, cosa ha in più che fa la differenza per giustificare la spesa?

con queste tre sostituzioni arriverei a soli 949,60, ben 110 euro in meno (che non fa schifo)

attendo le ultime definitive risposte

auguro ancora auguri di buon anno

grazie


Modificato da sins85

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×