Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
begae

interior lighting

Recommended Posts

Ciao a tutti, seguendo qualche tutorial qua e là ho provato a riprodurre alcune situazioni di interior lighting in MAYA.

Premetto che non sono esperto e che ci sono molte imprecisioni nelle immagini, mancano parecchie cose, ma era per avere una scena veloce su cui fare delle prove, senza contare che sono i render puri senza alcun ritocco.

Purtroppo con maya non sempre si trovano dei tutorial BEN FATTI sull'interior lighting (giorno/notte/lampade/ecc...).

Che ne dite?

post-17044-003205200 1290157444_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le candele sono dei semplici cilindri un po' modellati qua e là per dare un po' di irregolarità data dalla cera consumata a cui ho applicato un mia_material giallino poco riflettente (quasi niente). la fiamma invece è una semplice immagine ".tif con canale alfa" mappata sia sul canale color sia sul trasparency di un surface shader a cui ho aggiunto un leggero glow sull'arancio.

In corrispondenza dell'immagine della fiamma ho collocato un'area light spuntando lo "Use Light Shape" di tipo "Sphere".

Ho utilizzato infine Mental Ray per renderizzare tutte e tre le situazioni di luce.

post-17044-013239000 1290164324_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, le prime due illuminazioni mi piacciono, anche come risposta del materiale. forse la prima un pò troppo bruciata in alcune zone vedi poltrona e parete di fondo.

quella con le candele sinceramente non mi piace molto :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Alessandro, grazie per le considerazioni.

Qualcosa che non va nell'iluminazione con candele c'è ma non riesco neanche io a capire bene cosa, è la prima volta che la provo seguendo un tutorial che ho trovato in rete e che molti di voi magari conoscono.

vi allego il link: http://www.floze.org/2008/07/six-tuts-on-light-and-shade-part-v.html

mi piacerebbe trovare però altri tutorial specifici per l'illuminazione di interni che in maya sono sempre un po' trascurati mentre on line si trova qalunque cosa sull'argomento ma riferito a 3d max.


Edited by begae

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao.

A me la luce delle candele piace. Probabilmente non ti soddisfano perché la candela è una soltanto, copiata. E questo puà contribuire a non avere una vista "convincente".

Fanne 2 o 3 diverse, poi le copi e poi le rendi anche leggermente più cicciotte, magre, alte, basse...

Così per le fiamme. (se le aumenti /diminuisci, setta di conseguenza le relative luci, magari variando anche in minima parte il colore con saturazioni più meno leggere).

Mettici dei piattini (alcuni di ceramica ed altri di inox) sotto, magari una candela finita e spenta...

Secondo me migliora...

In alternativa, potresti valutare l'uso di un materiale SSS (rimando l'approfondimento alla tua cusiosità), per simulare la cera: quelle in primo piano saranno decisamente più reali.

Hai settato un pò di "Ambient Occlusion" (termine di mr per max, non so per maya, ma credo identico) nei materiali (sembra un pò che tutti quanti gli oggetti non abbiano ombre da contatto)?

Per tutorial di illuminazione, prova a cercare anche "mental ray" (visto che mi pare il motore base di maya, credo... non ne sono sicuro).

Sicuramente trovi di più che non usando "maya" come parola chiave nelle google-ricerche...   :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

in realtà guardando meglio, non è tutta la luce che non mi piace, mi spiego.

la luce che producono le candele sugli oggetti non è male. quello che forse mi da più diciamo " fastidio " è l' alone intorno all intera candela e al pavimento sottostante.

poi sicuramente modificare le candele come ti hanno suggerito aiuterà.

non so se mi sono fatto ben capire, ti posto qualche link a immagini che sono sempr epiù chiare delle parole :).

http://www.lollymagic.it/public/img/candle.jpg

http://www.apartmenttherapy.com/uimages/ny/12-17-candle.jpg

http://media.onsugar.com/files/2010/11/45/3/736/7367413/94dc1656c53cd4c5_wedding_candle_centerpiece.jpg

sono le prime che ho trovat su google, però quello che voglio dire è che nelle tue mi sembra che la luce sia troppo forte sul pavimento e poco morbida mentre non mi dispiace come ho già detto per quanto riguarda come agisce sull ambiente

Share this post


Link to post
Share on other sites

P.S.

Visto il tut.

Il tipo è sicuramente un gran manico, ma la vedo dura che una sola candela illumini così tanto (la sua Fig. 18).

Inoltre le fiamme generalmente si muovono... "danzano" più meno sinuose e la percezione delle ombre è "dinamica".

E' luce "naturale"... diversa da qualsiasi dispositivo ad emissione artificiale... Il fuoco non è solo una omni a luce calda...

Forse è per quello che risulta difficile ricrearne il realismo... Magari pensando a più sorgenti luminose (2/3)... per ogni candela... Luci omni con valori diversi di colore, saturazione ed attenuazione...

Bho... Solo un pensiero. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi siete davvero una soddisfazione. Grazie.

Adesso proverò a prendere un po' tutti i vostri consigli e migliorare un po' le cose. Il problema è che avete ragione tutti.

Mi hanno preso bene i vostri commenti, proviamo un po' và.

A dopo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,

per caso mi sono messo a leggere questa discussione e mi ha appassionato.

Anch'io noto la mancanca di contatto tra oggetti e pavimento e se posso darti un consiglio ti dico come faccio io di solito, magari ti può essere d'aiuto.

Io faccio 2 render (anzi di solito di più), uno che può essere come il tuo e un secondo completamente in ambient occlusion, dopodichè li sovrappongo in photoshop (di solito con un multiply), in questo modo sottolinei tutte le zone di contatto dando un effetto più natulare alla tua scena.

Dovrai fare un po' di prove perchè alcune zone tenderanno a scurirsi troppo ma con i giusti accorgimenti dovresti ottenere buoni risultati!

Ho imparato questa tecnica proprio su un tutorial trovato in rete per 3D max, ma il concetto funziona anche per Maya.

Se riesco a recuperare il tutorial ti posto il link!

Intanto io mi guardo questo bel tutorial sulle candele!!! quindi grazie e spero di esserti stato di aiuto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x