Vai al contenuto
LucaRosty

Luisiana Spagnol

Recommended Posts

daylight li trovi sul display del forno

Che chicca! :D

Per il resto inutile dire che mi piace di piu questa seconda scelta di materiali...ma, sicuramente va rivisto per bene lo shader del legno sia del pavimento sia delle travi, a mio avviso troppo bump che nella relatà ci sta ma che secondo me viene simulato meglio con una mappa nella reflection anche nel caso di una riflessione molto diffusa. Anche il modello delle travi va un pelo curato di piu...troppo rigide e perfette...ok che saranno state fresate ad hoc ma in qualche modo essendo per ora una rappresentazione di un massello mi danno la sensazione di veramente poco naturali.


Modificato da lestat_soul

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Lestat , nell'up che segue ho movimentato un po' le travi ,ho riattivato il noise che già c'era fin dal primo post ed in effetti aiuta molto alla resa .... forse ora è un po' troppo .... al prossimo diminuisco un po'.

Per quanto riguarda il bump delle travi, mi ero mosso in questa direzione perchè nel reflect già c'è una mappa ma purtroppo dall'incidenza della luce la riflessione si nota molto poco .... anche se è molto glossata forse dovrei diminuirlo ed accentuare un po' di più la riflessione .... al prossimo terst : in questo intanto il bump è quasi inesistente.

Il pavimento era del tutto abbozzato, ora ho aggiunto bump e reflect, ma essendo anch'essa molto glossata rende molto poco a livello di riflessioni, anche se devo essere sincerosecondo me ci può anche stare.

2j26q6w.jpg

6fm69t.jpg

16malw.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Daniela, prima di tutto grazie dei complimenti e per il suggerimento, provvederò a qualche visita naturalistica in zona, e per quanto riguarda i vasi ormai ho recepito il messaggio ;) .... a dir la verità li ho buttati in scena con poca convinzione e con poca cura e si nota.

Per quanto riguarda le travi ho aumentato la suddivisione dei poligoni dell'oggetto e applicato un noise (modificatore) e poi un turbosmoth per arrotondare le forme.

Condivido volentieri parametri e settaggi vari, ora sono fuori appena posso posto alcuni screen con i vari set .... come ho già detto qualche post fa il set diurno non è per nulla complesso anzi è molto standard, un daylight+sky portal (250000 fotoni) , mr EX.C. , FG+GI.

A dir la verità essendo un tecnico sto concentrando molto tempo e attenzione allo studio illuminotecnico della seminotturna per entrambe le versioni (avendo materiali e tonalità completamente e volutamente diverse fra l'una e l'altra necessitano di due tipi di illuminazione diverse e uno studio accurato) dove ci sarà comunque una componente di luce naturale ma avrà un peso molto minore.

Avendo evidenti carenze sotto l'aspetto dell'arredo e design ogni consiglio è più che gradito ;)

P.S:

K emmovate con sto tavolo :angry: ).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mille grazie!!

Sono architetto e sono nel mondo dei render da anni a servizio dei miei progetti, ma senza grandi risultati, non sono così brava come te.

Vorrei fare un salto di qualità e questo è possibile solo dedicandoci un pò + di tempo e grazie a persone come te!

Io posso ricambiare dandoti qualche consiglio in materia di arredo. Vedo che comunque sei sulla buona strada.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... mi sono appena letto uno dei wip + longevi che ricordi :) Bella la cucina e bel lavoro che stai facendo, ma ora è quasi il momento di cambiarla e di fare un nuovo render! :D

... Seguo gli sviluppi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao guru, si concordo è quasi ora di passare ad altro e infatti spero di terminarla nel più breve tempo possibile visto che ho altre due ambientazioni fa finire ma purtroppo il tempo a disposizione è sempre poco ....... tra l'altro mi sto costruendo il sito personale ed essendo la prima esperienza il tempo passa inesorabile ....

Oggi ho ripensato ad un particolare della composizione della cucina e chiedo lumi a chi è più tecnico di me nel campo dell'arredo se il ragionamento che ho fatto è corretto oppure no.

Io avevo inserito nella parte terminale della cucina una parte con le mensoline ed arrotondata ma che però è tipica delle cucine in muratura ed io erroneamente l'avevo fatta in legno ....... essendo in questo caso una cucina composta solo da parti in legno e quindi di muratura non c'è nulla ho pensato di eliminarla e di completare il tutto con un'altra anta da 60 cm in modo da avere un super frigo (si sa non basta mai ).

Nelle immagini che seguono c'è un piccolo errore nella parte terminale della cucina inferiore che ho già provveduto a correggere, ed ho inserito un paio di piante che ho recuperato da librerie ......

post-52900-0-42156500-1354204648_thumb.j

post-52900-0-23567200-1354204655_thumb.j

post-52900-0-26385100-1354204662_thumb.j

post-52900-0-23551800-1354204669_thumb.j

Per ora è tutto , attendo lumi e consigli e grazie a tutti ;)

P.S.

K ...... l'architetta/consulente ufficiale non si cambia ..... consigli buoni si accettano da tutti ;)

Attendo il tavolo e le sedie per le due versioni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se rientro a casa a notte fonda, magari alticcio, e metto il piede sul trenino...sappi che poi ti vengo a cercare!!!

Personalmente preferivo il terminale con le mensoline, dava movimento, la pianta mi piace meno. Tavolo e sedie le vedrei in legno piuttosto massiccio il primo e Kartell trasparenti le seconde con lampadario Kartell.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quello non è uno sbattiuova ma uno sbattiRosty... lo usa la moglie quando luca fa qualche cazzata...

..... beccato ... azz lo sapevo che alla fine arrivava Hi a svelare l'arcano :devil: ..... sistemerò , grazie per la segnalazione.

Nico, grazie per il link, se fosse una produzione con tempistiche molto strette non ci penserei due volte , c'è tanta bella roba e ben fatta , ma essendo porfolio personale preferisco spendere un po' di tempo e modellarmelo ..... ma che te lo dico affare ^_^

La diurna praticamente è finita , aggiunto il tavolo e sistemato 2/3 cosette (vedi sbatti uova di struzzo).

Sto procedendo con la notturna e una delle soluzioni possibili che sto valutando è di utilizzare dei corpi a Led ad alta efficenza e alta potenza ....... se può essere utile specifico alcuni aspetti che mi hanno indotto a fare questo tipo di scelta.

In totale sono 8 da 20W l'uno con vetro opaco e ho testato le due versioni, una bianco neutro (4000K) e una bianco caldo (3000K)

Questa soluzione mi garantisce una illuminazione omogenea senza un elevato contrasto fra le zone illuminate direttamente e indirettamente, e soprattutto diffusa.

In oltre questo tipo di faretto possiede un buon angolo di antiabbagliamento (40°) ed avendo un vetro opaco come schermatura evita effetti che potrebbero essere di disturbo nei materiali molto riflettenti, in particolar modo nella zona di lavoro.

Non meno importante è l'aspetto che riguarda il soffitto : essendo in legno a vista questa soluzione mi garantisce di illuminarlo adeguatamente mantenendo una sua lettura pulita.

L'ultimo aspetto è costituito dalla temperatura delle due soluzioni, una più neutra e la seconda più calda, in modo da accontentare le due diverse ambientazioni ........ la prima avendo una tonalità chiara prevalente avrei pensato di scaldarla un po' con la versione calda appunto, mentre la seconda avendo una prevalenza di tonalità calde, avrei deciso di utilizzare la versione più neutra.

post-52900-0-42154800-1354811915_thumb.j

post-52900-0-71023300-1354811919_thumb.j

post-52900-0-14668800-1354811924_thumb.j

post-52900-0-18187200-1354811929_thumb.j

Essendo dei test veloci la risoluzione è molto bassa , e i valori vari sia di FG che di altro sono da "bozza", quindi non fate caso a qualche errorino su riflessioni o altro.

La componente di luce naturale è praticamente irrisoria e non influisce sul risultato generale, ma c'è.

I Test sono eseguiti ovviamente a esposizione costante con valori : 1/40 - 3,5 - 400

Per ora è tutto ... a presto :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente in cucina le luci fredde non le vorrei (hanno quella virata sul blu che mi costringe ad annusare le bistecche prima di metterle nella padella :D ), rimango del parere che per entrambe la ambientazioni 3000K - ma anche meno - vanno bene....ma siccome non è casa mia :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente in cucina le luci fredde non le vorrei (hanno quella virata sul blu che mi costringe ad annusare le bistecche prima di metterle nella padella :D

.... e infatti ho testato una luce "bianco neutra" e una "bianco calda" ..... luce fredda in scena non ce n'è ;) .

Cito testualmente :

" Una sorgente ,secondo le raccomandazioni UNI 10380 è :

- bianco-calda (W) : temperatura colore inferiore a 3300 °K

- bianco-neutra (I) : temperatura colore da 3300°K a 5300°K

- bianco-fredda ( C ): temperatura colore superiore a 5300 °K "

Come avevo già detto nel post precedente, nella scelta delle due soluzioni ho tenuto conto fra le altre cose , del tipo di materiali diversi e dalle dominanti di colore che caratterizzano le due scene, e da questo ho optato per una soluzione "bianco neutra" e una "bianco calda".

Mentre nella stanza A (cucina bianca ,tetto bianco ecc) una lieve tonalità calda dona un po' di calore ma non stravolge completamente l'ambiente, nella stanza B (legno , pavimento ceramica ecc) avendo una dominante già di per se molto calda data dai msateriali della cucina del tetto ecc, aggiungere una luce calda creerebbe una condizione alla lunga di disagio visivo , che nel tempo può essere fastidiosa, quindi ho preso in considerazione una luce "neutra", che non genera dominanti azzurrine ma restituisce il colore originale di ogni elemento in scena.

Ovviamente sono scelte che se da un lato tecnico possono avere una sua logica, da un lato soggettivo e artistico possono essere messe in discussione in qualsiasi momento ...... in questo caso ho fatto prevalere il lato tecnico e volevo una risposta il più realistica e veritiera possibile.

Poi per carità a casa sua ognuno fa quel che vuole :)


Modificato da LucaRosty

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io terrei neutro su entrambe con luci calde su alcuni dettagli, tipo luce cappa e sportelli... diventa anche più interessante come cromatismi... :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io terrei neutro su entrambe con luci calde su alcuni dettagli, tipo luce cappa e sportelli... diventa anche più interessante come cromatismi... :)

E' una delle soluzioni che sto testando ;) infatti le due luci inserite nelle due ante con il vetro sono a scarica, comunissimi neon di piccola taglia, molto caldi ..... nell'ordine dei 2600k e contrastando con l'altro tipo di illuminazione...., appena posso posto qualcosa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×