Vai al contenuto
LucaGianetti

Alluvione 2010, Varazze

Recommended Posts

"Fermarsi a Riflettere"

fotografia scattata a Varazze il 04/10/10 nel pomeriggio durante una piccola tregua dopo una lunga alluvione.

Commenti e Critiche sono dovute (:D)

SCATTO:

Nikon D 3000 18-105 Vr --> 70mm; f/5.6; 1/100; ISO 200

LINK FOTO

5057170573_2f6e9632bd_b.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, bhè è indubbio che una foto di un evento così tocchi a prescindere e porti a vedere il bello solo per il trasporto.

In ogni caso, pur avendo questo sentimento, cercando però l'oggettività io la trovo ben riuscita, forse avrei tagliato la foto più dal basso, sia per prendere più del fango sia per portare l'uomo in una posizione più alta e quasi più fiera rispetto all'occhio di chi guarda.

Resta comunque un bello scatto di un brutto momento.

:hello: :hello:

Bebbu

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest Capitan Fracassa

Ciao, mi piace anche se ci sono alcune imprecisioni:

1. la texture dell'asfalto è secondo me da rivedere, specie nel bump o displace.

2. perche la grondaia fa quella curva ad 'esse'? è sicuramente poco funzionale ed improponibile. troppo pulita rispetto al resto.

3. manca la serratura sulla porta

4. troppa Ambient Occlusion anche se di solito mi garba assai

5. le proporzioni dell'uomo seduto non mi convincono. specie la pancia.

6. la texture sporca sui muri sembra appiccicata li a caso.

7. il vaso è decisamente sproporzionato

personalmente avrei aggiunto un po di dof ed avrei lasciato l'omino sull'ultimo 'terzo' a destra dell'immagine.

tutto sommato un buon lavoro

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fracassa, non è un render, è una fotografia dal vivo...

è meglio se dormi a quell'ora... :lol:


Modificato da Manuelmazda

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fracassa, non è un render, è una fotografia dal vivo...

è meglio se dormi a quell'ora... :lol:

dai dimmi che stava scherzando w00t.gifw00t.gifw00t.gif

anche secondo me avrebbe reso di più un'inquadratura dal basso pr dare importanza anche al fango che ne è stato protagonista....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest Pedram

Non fa ridere <_<

Concordo con nicolce; x tutti gli altri tranne LucaGianetti: cercate di riflettete prima di parlare e non sprecate le occasioni per mostrarvi seri e rispettosi :angry:

Non voglio dare avvio ad un flame, però che tristezza...:crying::(

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se avessi spalato fango per due giorni credi che ti farebbe ancora ridere?

Sono d'accordo con Nico, ok, l'uscita di Cpt Fracassa può far sorridere ma forse è meglio soffermarsi sul senso e il significato della foto e quello che c'è dietro, c'è gente che ha perso molto di quello che ha messo insieme in una vita, quindi un sorriso ci può stare, una risata mi sembra offensiva...

:hello: :hello:

Bebbu

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stiam degenerando purtroppo...

Se non è chiedere troppo avresti una foto a colori da affiancare alla tua postata?

La posizione dell'uomo, non al centro della foto, fa attirare verso di lui ancora più l'attenzione, forse come già detto si poteva tenere più in alto per dargli importanza.

Cmq ottimi scatti anche gli altri postati su Flickr, vale la pena fermarsi 5 minuti e guardarli

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io penso che la cosa comica fosse il fatto di aver scambiato una foto per un render.

Non penso che nessuno si permetta di ridere di una disgrazia, in questo caso di un'alluvione.

forse dovremo stare tutti più sereni.

riguardo alla foto, io invece avrei tenuto l'uomo più a sinistra, per lasciare che lo sguardo dell'uomo potesse guidare l'osservatore verso la desolazione della distesa di fango.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io penso che la cosa comica fosse il fatto di aver scambiato una foto per un render.

forse dovremo stare tutti più sereni.

Trovo davvero allucinante il fatto che mi sia stato rimproverato ( da persone "adulte" quindi capaci di intendere e di volere ) l'aver riso.. e non sorriso.. se una persona scambia una foto con un render... per quanto riguarda il tema della foto basta rileggere per capire che non l'ho assolutamente sfiorato neanche col binocolo

Mi scuso con chi ha aperto un Thread su un suo lavoro e si è trovato una inutile polemica fatta da chi vuole fare polemica.

Saluti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Trovo davvero allucinante il fatto che mi sia stato rimproverato ( da persone "adulte" quindi capaci di intendere e di volere ) l'aver riso.. e non sorriso.. se una persona scambia una foto con un render... per quanto riguarda il tema della foto basta rileggere per capire che non l'ho assolutamente sfiorato neanche col binocolo

Mi scuso con chi ha aperto un Thread su un suo lavoro e si è trovato una inutile polemica fatta da chi vuole fare polemica.

Saluti.

Posto l'ultimo OT solo perchè mi sento tirato in causa visto che ho consigliato io di sorridere e non ridere. E' vero, è una situazione davvero comica quella di aver scambiato una foto per un render e la risata ci starebbe tutta, ma se una persona coinvolta nei fatti di questi giorni ti sottolinea il fatto che forse non c'è da ridere (per mille motivi...) io personalmente non avrei ribatutto dicendo "si fa ridere".

Tutto qua, io da parte mia non volevo assolutamente fare polemica, non l'ho mai fatto e non inizierò certo da qui.

Detto questo discorso chiuso a mio avviso e fine OT che è durato pure troppo...!

:hello: :hello:

Bebbu

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi, per quanto mi riguarda chiedo scusa, ho dato per scontato il rispetto per chi ha perso tutto, la drammaticità della foto etc... e mi rendo conto che può essere stata scambiata per superficialità.

ho semplicemente trovato paradossale che oltre al lato tecnico ci fossero anche dei consigli diretti al senso della scena... la texture sul muro che è irreale e applicata male, l'uomo poco credibile, il displace dell'asfalto che stona...

secondo me sono cose che denotano l'assoluta incomprensione della tematica narrata, anche di fronte al reale che bussa così prepotentemente alla porta spesso noi "tecnici" ci perdiamo nei piccoli dettagli, fino a non riuscire più a scorgere il quadro nell'insieme.

diciamo che era una risata amara sul nostro mondo che a volte tende a diventare un pò troppo chiuso e autoreferenziale.

rispondendo invece a chi dava a luca dello scicallo per essere sceso in piazza a far foto, sinceramente lo trovo assurdo. fornire una testimonianza, immortalare un momento, la dove ci sia cmq rispetto per il soggetto ripreso, è un modo concreto secondo me per capire la realtà che ti circonda... per farsi una propria idea della realtà è fondamentale scendere in piazza ad osservarla, a capirla, mandare un sms e dimenticarsene dopo due minuti a volte è solo la scelta più facile.

rinnovo le mi scuse, soprattutto a nicolce e a chiunque si sia sentito toccato dal mio intervento.

saluti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io non penso che Fracassa abbia scambiato la foto per un render.

Nel primo post ci sono scritti chiaramente macchina fotografica e obiettivo utilizzati.

Per me l'intervento di Fracassa è soltanto una stupida bambinata, per questo ho scritto che non fa ridere.

In ogni caso io trovo allucinante che tu Lucchetto ti metta a fare la vittima, il tuo intervento dopo il mio è soltanto una provocazione e comunque io non ti ho rimproverato niente.

Ti ho solo fatto una domanda per vedere se pensandoci due secondi ci saresti arrivato da solo... purtroppo vedo che non è stato così e sinceramente non ho tempo da perdere con ste stronzate, per me il discorso è chiuso.

Ciao.


Modificato da nicolce

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sostanzialemte la foto mi piace anche se, al tuo posto, avrei cercato di non inquadrare le macchine che a mio avviso rovinano un po la drammaticità della situazione.

lasciando soltanto l'uomo con il suo sguardo perso avrebbe dato maggiore risalto all'insieme...sempre secondo me.

e quoto per anche per il discorso di porre l'uomo un po più in alto.

per tutto il resto... lasciamo perdere va...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Concordo con nicolce; x tutti gli altri tranne LucaGianetti: cercate di riflettete prima di parlare e non sprecate le occasioni per mostrarvi seri e rispettosi :angry:

Non voglio dare avvio ad un flame, però che tristezza...:crying::(

calma però...qui nessuno ride delle calamità o dei problemi che hanno afflitto chi si è trovato in quella triste vicenda...l'ironia è sul commento di fracassa e ci può stare.

Ci stanno anche i commenti sulle foto che sono personali.

Non so...ma credo che ognuno abbia una propria coscienza e sensibilità su queste cose...non credo ci sia bisogno di ribadirlo quando si commenta una foto drammatica nella sua attualità.

Detto ciò credo sia meglio parlare della foto in se che poi è quello che è stato chiesto da chi ha aperto il post...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest Pedram

calma però...qui nessuno ride delle calamità o dei problemi che hanno afflitto chi si è trovato in quella triste vicenda...l'ironia è sul commento di fracassa e ci può stare.

Ci stanno anche i commenti sulle foto che sono personali.

Non so...ma credo che ognuno abbia una propria coscienza e sensibilità su queste cose...non credo ci sia bisogno di ribadirlo quando si commenta una foto drammatica nella sua attualità.

Detto ciò credo sia meglio parlare della foto in se che poi è quello che è stato chiesto da chi ha aperto il post...

Sicuro, ma tutto questo solo perchè si è detto che c'è stata una mancanza di sensibilità e buon gusto? :huh:

Chi ha veramente un pò di coscienza e sensibilità sa che a volte si può offendere (involontariamente, ci mancherebbe) e di conseguenza sembrare irrispettosi, anche facendo una semplice e divertente ironia che forse (dico forse) non era il caso di farla, tutto quì. Ora basta però, parliamo della foto che è meglio.

Ti saluto :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh che dire, sono stupito O_o quindi lasciamo perdere alcuni commenti, ma visto che tutti avete detto la vostra sul commento di Capitan Fracassa... mi sento in dovere di dir la mia [ :hello: ]

può sembrare comico, su questo forum (comunità di pazzi sclerati, di cui lo sono anche io) un commento di carattere CG per un render (fotorealistico) a una fotografia.

La sottile ironia che uno può pensare è al fatto che fracassa abbia commentato alle 2 di notte una FOTO e non un render, criticando le forme, le scale e la qualità texture;

ragazzo la realtà è quella, si che non sarò bravo a usare un software di CG e mettici anche una macchina fotografica, ma la fotografia riprende la realtà.

(per me va bene sorridere [e per chi è scemo RIDERE], questo forum è mitico anche per questi elementi sclerati XD)

------------------------------------fine del mio commento Critico su tutta la questione------------ :hello:

ok ora risistemiamoci e rilassiamoci un pò.....

sulla fotografia del genere REPORTAGE tutti possono pensare a uno scellerato avvoltoio a scendere in piazza a far foto in un momento drammatico come l'alluvione del 4...

e allora tutti i più grandi fotografi di reportage?

credo che sia uno dei lavori più affascinanti che ci siano, perchè si scenderai in piazza a far foto, ma lo fai per dare un messaggio, per SENSIBILIZZARE la gente IGNORANTE che non sa e non VEDE ciò che guarda!

Sono sceso "in piazza" per fotografare la disgrazia a Varazze e a realizzare un piccolo reportage del duro lavoro

dei cittadini, della protezione civile e dei vigili del fuoco che si impegnano a ripulire la città.

purtroppo non faccio parte della protezione civile (ed ora ne ho l'intenzione) quindi non ho potuto dare una mano , ma sto realizzando questo reportage...

Spero che il mio piccolo lavoro sia preso in considerazione per non dimenticare ciò che è avvenuto e ciò che avviene DOPO il disastro e se fosse possibile realizzare una piccola mostra fotografica (che ne sò anche al comune di varazze) e una raccolta fondi per la protezione civile.

Questa è solo una idea per la testa, ma da qui a un anno chissà?

comunque sia tornando alla foto.

la macchina non potevo eliminarla per motivi di inquadratura,

l'uomo posso provare a spostarlo ma non credo,

penso che sia da aumentare di poco il contrasto,

il commento che ha fatto qualcuno sulle altre fotografie su flickr l'ho apprezzato moltissimo.

devo avvertirvi soltanto che la foto dei due volontari della protezione civile è provvisoria e mi sono accorto di alcuni errori che sto provvedendo a risistemarli!

----------------------------- UN ULTIMA COSA---------------------

spero che le prossime foto che vi manderò non siano prese alla leggera e di sottogamba!!!!!

Capitan Fracassa guarda che son foto e non render!

domani mattina andrò a fare altre fotografie sul lavoro della protezione civile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Continuo sull'OT (nessuno me ne voglia), visto che ho commentato l'analisi di Fracassa e poi un paio di note sulla foto:

Non so chi possa pensare che una persona che scende in strada per documentare un fatto accaduto a molti possa essere considerato uno sciacallo o simile. penso bisogni distinguere tra il passante che fotografa l'incidente stradale e un "servizio" su un disastro ambientale con relativa documentazione del lavoro svolto da PERSONE con l'unico scopo di aiutarne altre. Fotografare il disastro ambientale serve come memento per il futuro (troppe volte questi disastri sono causati da leggerenza nella gestione degli ambienti naturali). Fotografare invece le persone che lavorano (o meglio aiutano) a risolvere una situazione come quella cercando di riportare la situazione alla normalità è un atto di umanità. Ormai del terremoto in abruzzo colleghiamo la protezione civile agli appalti truccati, a massaggi e simili. E' solo grazie a fotografie toccanti che ci ricordiamo che dietro una struttura come la protezione civile ci sono persone che mollano lavoro e famiglia per andare dove cè bisogno

Volevo solo dire questo

Capisco che anche l'occhio vuole la sua parte, ma se in quella foto si fosse perso troppo tempo a cercare un'inquadratura, un'angolazione, o la luce giusta si sarebbe persa l'autenticità della foto

Per me quella foto così comè dice più di cento "tagli fotografici"


Modificato da Manuelmazda

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Volevo solo dire questo

Capisco che anche l'occhio vuole la sua parte, ma se in quella foto si fosse perso troppo tempo a cercare un'inquadratura, un'angolazione, o la luce giusta si sarebbe persa l'autenticità della foto

Per me quella foto così comè dice più di cento "tagli fotografici"

bel commento lo apprezzo moltissimo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×