Vai al contenuto
Otello

Museo Della Seconda Guerra Mondiale A Danzica

Recommended Posts

Salve a tutti, vi presento in anteprima la mia tesi in progettazione che presenterò questo giovedì e che finalmente metterà la parola fine ai miei lunghi studi alla Facoltà di Architettura di Firenze. Il progetto deriva da un bando di concorso internazionale terminato da poco che prevedeva la realizzazione di un museo sulla seconda guerra mondiale situato a Danzica in Polonia.

Il mio progetto nasce da un'attenta analisi del contesto che ha portato all'idea di due solidi compenetrati,uno dalla geometria solida e rigida e un altro più libero che lo sovrastasse in altezza come un lama tagliente. Gli architetti di riferimento sono stati principalmente Libeskind,per l'organizzazione interna del museo e la scelta dei tagli in nei prospetti, e Herzog & de Meuron per la scelta dei materiali di rivestimento e la struttura.

Ma bando alle ciance,passiamo alla parte di cg,il tutto è stato interamente realizzato con 3ds+vray (NB il mio primo lavoro interamente modellato su 3ds).

La prima cosa che ho fatto è quella di modellare gli elementi necessari di ogni piano del museo (muri,solai,scale etc) dal quale mi sono fatto dei render che spiegassero le funzioni interne.Poi sono passato all'intorno con il verde,gli edifici e ho impostato l'illuminazione con vraysun+vraysky e le telecamere. Per ottimizzare i tempi ho applicato i materiali ad un livello low per vedere un pò come veniva ogni vista poi successivamente li modificavo a seconda dell'inquadratura e cancellavo tutti gli elementi non in vista.

Chiedo anticipatamente scusa per tutti e i tanti errori presenti e per il fatto di non aver aperto un wip,ma purtroppo ho dovuto fare tutto in 20 giorni.Spero cmq di aver fatto un buon lavoro e che vi piaccia

Ps. è chiaro che non modificherò nulla causa elevato stress (NON LO VOGLIO VEDERE STO PROGETTO PER MESI),ma farò cmq tesoro dei vostri appunti :hello:

Tav 7

tav7.jpg

Tav 9

tav9.jpg

Tav 10

tav10.jpg

Tav 11

tav11.jpg

Tav 12

tav12.jpg

Tav 13

tav13.jpg

Immagini Hi

tav 7

tav 9

tav 10

tav 11

tav 12

tav 13

post-37699-1285236831,0631_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao!

Mi sono laureato pochi mesi fa anche io e comprendo benissimo quale sia il livello di stress raggiunto a pochi giorni dalla tesi, del resto unica fase utile per produrre render decenti partendo da un progetto pressochè definitivo.

Posso dirti che i render sono ben fatti, molto piacevoli e in stile tavola da concorso, quindi senza ricercare un fotorealismo troppo spinto. E' suggestiva la vista invernale, mi piace molto!

Ben fatti anche i diagrammi funzionali per quanto riguarda la facilità di comprensione.

Non mi voglio soffermare troppo sulle viste esterne quanto sul progetto: è un peccato che il volume più "irregolare" (quello traforato alla Herzog e De Meuron o alla Steven Holl - trattamento di superficie che peraltro non mi dispiace affatto) sia un po' un gioco formale. Quello che intendo dire è che se da un lato nella composizione dei volumi risulta efficace, poi viene completamente ignorato in sezione, dove tu stesso hai sottolineato usando il rosso come gli spazi siano regolari, squadrati e indifferenti all'involucro. Forse una forma del genere avrebbe avuto potenzialità tali da approfondire le relazioni spaziali interne, magari sfruttando i solai inclinati come rampe, percorsi (se guardi come lavora Rem Koolhaas probabilmente capisco cosa intendo).

Come ti ho già detto sono laureato in ing edile-arch da 7 mesi e non ho la presunzione di criticare il lavoro di un mio collega, sono solo consigli e spunti per approfondire tematiche progettuali!

E' inutile dire come la qualità delle tavole presentate alle tesi sia mediamente molto scadente e tu hai fatto sicuramente un buon lavoro!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, non so se hai già discusso o sei in procinto, in ogni caso complimenti!

Le tavole le trovo molto pulite e ben presentate, chiare in ogni loro parte. Buona anche secondo me la scelta di non spingere sul fotorealismo, abbastanza inutile in una presentazione del genere.

Per il progetto non mi sbilancio visto che credo in primis di non avere le basi per poter criticare le scelte compositive e secondariamente perchè dopo mesi che hai pensato a questo lavoro il solo ripensarci per rispondere a una critica ti deve far venire un conato di vomito...! ^_^

Quindi ti rinnovo i complimenti sia per il lavoro che per la tesi.

In bocca al lupo Dottore.

:hello: :hello:

Bebbu

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

finalmente è tutto finito e con ottimi risultati....110...SODDISFAZIONE ENORME!!!

Grazie dei complimenti e condivido pienamente con te darkdesire sul fatto che il progetto poteva presentare una composizione in alzato che seguisse l'esterno,quindi con pareti inclinate.La scelta di realizzare un sistema più nell'ordinario è stata principalmente dettata da diversi fattori:il primo è che purtroppo alla nostra facoltà c'è la mania che tutto ciò che è cubo è perfetto,il secondo (un pò discendente dal primo) è che in tutti questi anni non ho mai progettato edifici di questo tipo e quindi ho preferito andare sul sicuro. Riuscissi a fare cose alla Rem Koolhaas ci metterei la firma subito credimi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao, otello e complimenti per la laurea...sicuramente vado OT e sicuramente scriverò cose pallose...

non vorrei entrare nei meriti del tuo lavoro, farti una critica, ma solo cercare di fare un piccolo ragionamento,esporre un mio parere...in Architettura non esiste l'ordinario, che cos'è? l'oggetto architettonico è una risposta, da parte di una o + menti, ad un insieme di problemi, è una sintesi di un ragionamento, è la forma che, secondo il progettista, in quel momento soddisfa le variabili che prende in esame; ovviamente senza calarmi troppo in ragionamenti stravisitati...ogni architetto si pone in modo diverso davanti ad un problema, e molte volte si pone problemi diversi...il gesto formale che ne esce fuori è ovviamente la sua soggettiva interpretazione,un cubo non è perfetto di per se, (non è così semplice fare cubi) come non si puo' decidere a priori di usare una linea curva o pareti inclinate. Questo per dire che non non ha senso dire progettare "alla Koolhaas", o alla "Mies" piuttosto che alla "Baeza". Ogni progettista porta avanti il suo ragionamento da cui discende poi una forma, che rispecchia quell'idea, ti piace Koolhas come risolve i problemi? OK, vatti a capire che cosa ha fatto egli con quel gesto, che c'è dietro, impara a prendere in considerazione ciò che lui prende in considerazione...e poi rispondi progettualmente secondo il tuo gesto formale, che poi puo' risultare come quello di Koolhas, perchè in quel momento è quello che secondo Te risponde meglio a tutti i problemi. "copiare" in Architettura non è sbagliato, anzi direi necessario...

Ciao ed in bocca al lupo per la tua crescita architettonica...spero che tu abbia la possibilità di fare solo buona architettura!


Modificato da checco1280

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Otello,

a saperlo prima coglievo l'occasione per vedere le tavole dal vivo visto che ero a Firenze fino a venerdì mattina... magari ci si conosce anche senza saperlo... :)

Complimenti per il voto finale, il traguardo raggiunto e il progetto che non mi dispiace per niente (quel poco che ne capisco di architettura)... bella/suggestiva la resa sotto la neve...

Mat

:hello:

P.s.: se martedì 28 settembre sei libero c'è la visita ad un bel cantiere a Firenze, se vuoi i complimenti e due chiacchiere ce li facciamo li... ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

interessante, quale professore era il tuo relatore di tesi? si tratta di una laurea triennale o magistrale? Anche io sono studente in fase finale ad Arch Magistrale a Firenze. I miei complimenti quindi per il tuo lavoro ed il risultato!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×