Vai al contenuto
YAPO

Macchina Per 600 Milioni Di Poligoni / 900.000 Oggetti

Recommended Posts

Salve a tutti, spero di essere nella sezione giusta.

Ho un i7 930 no overclock, mb asus p6t, alim corsair tx650w, 12 gb ram kingston, quadro fx580 con driver aggiornati, monitor hitachi crt 21" a 92 hz di refresh 1600 x 1200 32 bit, win 7 ultimate 64bit con UAC, Aero e ogni effetto di qualche impatto tutti disabilitati, 3dsmax 2011 64bit con tutti gli hotfix.

Sto affrontando un modello che alla fine risultera' con buona approssimazione composto da circa 600 milioni di poligoni, 900.000 oggetti primitive standard nessuna istanza, 20 luci omni standard con ombre shadow mask, unico materiale standard forzato in wireframe singola faccia, nessuna texture, un unico layer. Da questo dovro' ottenere un'animazione di circa 6 minuti / 30fps con telecamera 20mm su traiettoria preimpostata formato full hd. Anche raggruppando gli oggetti, nelle 4 viewport, pure in modalita' bounding box, gli fps non salgono sopra i 4/5.

Sono matto ad imbarcarmi in tale avventura o acquistando una quadro 4000 (fermi) mangiando insalata per un anno la situazione delle viewport migliorera' ? Non mi interessa attendere settimane il render delle tga per il filmato finale, mi preme avere fliudita' nelle viewport per evitare di far natale ad ogni movimento d'oggetto.

Sono pronto a sperimentare ogni suggerimento...

Grazie a tutti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti, spero di essere nella sezione giusta.

Ho un i7 930 no overclock, mb asus p6t, alim corsair tx650w, 12 gb ram kingston, quadro fx580 con driver aggiornati, monitor hitachi crt 21" a 92 hz di refresh 1600 x 1200 32 bit, win 7 ultimate 64bit con UAC, Aero e ogni effetto di qualche impatto tutti disabilitati, 3dsmax 2011 64bit con tutti gli hotfix.

Sto affrontando un modello che alla fine risultera' con buona approssimazione composto da circa 600 milioni di poligoni, 900.000 oggetti primitive standard nessuna istanza, 20 luci omni standard con ombre shadow mask, unico materiale standard forzato in wireframe singola faccia, nessuna texture, un unico layer. Da questo dovro' ottenere un'animazione di circa 6 minuti / 30fps con telecamera 20mm su traiettoria preimpostata formato full hd. Anche raggruppando gli oggetti, nelle 4 viewport, pure in modalita' bounding box, gli fps non salgono sopra i 4/5.

Sono matto ad imbarcarmi in tale avventura o acquistando una quadro 4000 (fermi) mangiando insalata per un anno la situazione delle viewport migliorera' ? Non mi interessa attendere settimane il render delle tga per il filmato finale, mi preme avere fliudita' nelle viewport per evitare di far natale ad ogni movimento d'oggetto.

Sono pronto a sperimentare ogni suggerimento...

Grazie a tutti.

scusa ma se sono oggetti primitive standard... di cosa si tratta per avere così tanti poligoni? è un rendertest o un lavoro? 900.000 primitive standard in scena PERCHE'?

hai teapot iperdettagliate con turbosmooth in scena?

sinceramente non capisco.

se le primitive sono identiche fai delle istanze. non hai nemmeno texture in scena.. che ti frega? perchè devi complicarti la vita?

e poi che significa fare una animazione di 6 minuti in full hd di primitive tutte uguali?

forse non ti sei spiegato bene?

puoi mettere uno screenshot di una visuale in hidden line?

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per me potrebbe bastare una firepro v5800 o v7800...

Con una quadro fx580 non è che vai tanto lontano, è logico che il viewport ti rallenta.

Dovresti provare la scena su un pc che ha una buona scheda video.

Io a casa ho una quadro fx3700, ma non sono mai arrivato a tanti poligoni.

Ciao

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma devi necessariamente averli tutti a monitor contemporaneamente?

Scusate: rispondo quando posso...

Purtroppo si: il cliente vuole osservare una visione d'insieme modificabile in ogni sua parte

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusa ma se sono oggetti primitive standard... di cosa si tratta per avere così tanti poligoni? è un rendertest o un lavoro? 900.000 primitive standard in scena PERCHE'?

hai teapot iperdettagliate con turbosmooth in scena?

sinceramente non capisco.

se le primitive sono identiche fai delle istanze. non hai nemmeno texture in scena.. che ti frega? perchè devi complicarti la vita?

e poi che significa fare una animazione di 6 minuti in full hd di primitive tutte uguali?

forse non ti sei spiegato bene?

puoi mettere uno screenshot di una visuale in hidden line?

ciao

Ciao, e' un impianto chimico di 1,5 km quadrati in cina: le primitive, cilindri per lo piu', sono migliaia e migliaia di tubi e tubetti, manicotti, ciminiere, valvole, strutture di carpenteria e chi piu' ne ha piu' ne metta, da realizzare con le misure esatte. Il tutto deve essere singolarmente modificabile perche' l'impianto e' in costruzione e muta ogni settimana.

Non posso mandare lo screenshot perche' il cliente mi proibisce la diffusione di immagini... scusate

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per me potrebbe bastare una firepro v5800 o v7800...

Con una quadro fx580 non è che vai tanto lontano, è logico che il viewport ti rallenta.

Dovresti provare la scena su un pc che ha una buona scheda video.

Io a casa ho una quadro fx3700, ma non sono mai arrivato a tanti poligoni.

Ciao

Luca

Ciao: valutavo anch'io una 7800, che tra l'altro costa la meta' della fermi 4000, ma so che le quadro in max van molto meglio che le ati, anche se piu' per i driver che per l'hardware effettivo, eppoi con l'adobe cs5 e nvidia lo zoom va che e' un piacere...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se hai soldi da spendere allora puoi anche prendere la quadro 4000 ma comunque le caratteristiche tecniche dell'hardware delle 2 schede sono leggermente a favore della firepro 7800 sopratutto come ampiezza di banda...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se hai soldi da spendere allora puoi anche prendere la quadro 4000 ma comunque le caratteristiche tecniche dell'hardware delle 2 schede sono leggermente a favore della firepro 7800 sopratutto come ampiezza di banda...

Conosci qualcuno che usa la v7800 e mi possa dire effettivamente come va ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusa ma se sono oggetti primitive standard... di cosa si tratta per avere così tanti poligoni? è un rendertest o un lavoro? 900.000 primitive standard in scena PERCHE'?

hai teapot iperdettagliate con turbosmooth in scena?

sinceramente non capisco.

se le primitive sono identiche fai delle istanze. non hai nemmeno texture in scena.. che ti frega? perchè devi complicarti la vita?

e poi che significa fare una animazione di 6 minuti in full hd di primitive tutte uguali?

forse non ti sei spiegato bene?

puoi mettere uno screenshot di una visuale in hidden line?

ciao

Aggiungo alla risposta piu' in alto: l'animazione e' una telecamera 20mm su path che vola attraverso l'impianto, mostrando varie strutture e particolari.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con il LOD e molto sbattimento.

Con il lod rischio di avere piu' copie contemporanee della stessa scena e aumentare cosi' ancor piu' i poligoni... o sbaglio ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Può essere, ma sicuramente non in viewport.

Uhm... ci studio su... e' che i poligoni mi servono in viewport per il cliente e le sue eventuali zoommate improvvise in tempo reale su qualsiasi parte gli salti in mente per verificarne la correttezza, dettaglio e corrispondenza al modello dal vero. Intanto ben vengano tutti i suggerimenti utili.

Grazie del tempo che spendete x me, resto in attesa di chiunque abbia qualcosa di utile in mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Uhm... ci studio su... e' che i poligoni mi servono in viewport per il cliente e le sue eventuali zoommate improvvise in tempo reale su qualsiasi parte gli salti in mente per verificarne la correttezza, dettaglio e corrispondenza al modello dal vero. Intanto ben vengano tutti i suggerimenti utili.

Grazie del tempo che spendete x me, resto in attesa di chiunque abbia qualcosa di utile in mente.

Sfruttando 2 schede video in sli si riuscirebbe a migliorare la viewport?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sfruttando 2 schede video in sli si riuscirebbe a migliorare la viewport?

Magari ! Ma 3ds max (chissa' perche', viste le attuali tecnologie...) non sfrutta in alcun modo lo SLI, o il crossfire.

Grazie lo stesso.

...Altre idee ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

parlando seriamente confondi l'uso simulativo meccanico con la rappresentazione di un anbiente virtuale, per fare quello che chiedi ci vogliono software specifici rtt deltagen per esempio e sistemi hw dedicati ad esempio le tesla, non il computerino di casa / ufficio e 3ds max :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me hai semplicemente sbagliato il software da usare.

Io lavoro in una societa' di engineering e facciamo tutti i giorni model review anche piu' grossi di quelli che descrivi qui, con macchine decisamente inferiori. Ma per la progettazione utilizziamo software specifici (in particolare PDS,PDMS o Smartplant 3D) ognuno collegato a database dedicati (propietari od Oracle). Oppure autocad o microstation per impianti piu' piccoli.

I model review sono fatti il piu' delle volte con Autodesk Navisworks che permette di ottenere anche animazioni. NON BELLE come i software di rendering per 3DS Max, ma accettabili nell'ambito ingegneristico. Io non mi imbarcherei in un lavoro come quello da te descritto affidandomi sulla stabilita' di 3DS Max quando si parla di gestire tutti questi oggetti. Io mi arrabbio se i software sopra citati crashano una volta ogni mese.... (escludi autocad)

Ciao

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me hai semplicemente sbagliato il software da usare.

Io lavoro in una societa' di engineering e facciamo tutti i giorni model review anche piu' grossi di quelli che descrivi qui, con macchine decisamente inferiori. Ma per la progettazione utilizziamo software specifici (in particolare PDS,PDMS o Smartplant 3D) ognuno collegato a database dedicati (propietari od Oracle). Oppure autocad o microstation per impianti piu' piccoli.

I model review sono fatti il piu' delle volte con Autodesk Navisworks che permette di ottenere anche animazioni. NON BELLE come i software di rendering per 3DS Max, ma accettabili nell'ambito ingegneristico. Io non mi imbarcherei in un lavoro come quello da te descritto affidandomi sulla stabilita' di 3DS Max quando si parla di gestire tutti questi oggetti. Io mi arrabbio se i software sopra citati crashano una volta ogni mese.... (escludi autocad)

Ciao

Luca

Ciao, grazie per la magnifica risposta estremamente interessante, il problema e' proprio questo: ce l'hanno gia' la visualizzazione 3d generale dettagliata dell'impianto fatta dal software della societa' che lo ha progettato, e che hanno girato a me assieme a tonnellate di piante ed alzati per ricavarne le misure che mi servono; ma la stessa societa' ha chiesto a me di realizzare un tour virtuale da distribuire ai clienti di impianti futuri, che fosse MOLTO PIU' BELLO da vedere rispetto al loro, definito troppo tecnico per attirare compratori, ma al contempo sempre corretto geometricamente per non scontentare i reparti tecnici delle ditte a cui verra' sottoposto il filmato per le valutazioni del caso e gli screenshot che se trarranno per le brochure.

In definitiva: devo ottenere per tutto l'impianto la precisione ingegneristica dei software che prima citavi, imbellettata con i lustrini commercialmente molto piu' appetibili delle capacita' di render del 3d max...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma appunto ci sono diverse tecniche e trucchi per fare questo che dici, il principale è modello solo quello che vai a vedere non tutto l'asset. il tour è fisso come un filmato o un free roaming?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

parlando seriamente confondi l'uso simulativo meccanico con la rappresentazione di un anbiente virtuale, per fare quello che chiedi ci vogliono software specifici rtt deltagen per esempio e sistemi hw dedicati ad esempio le tesla, non il computerino di casa / ufficio e 3ds max :)

La quadro 4000 di cui chiedevo prima e' appunto una tesla anche se di fascia bassa, e mi ci vorrebbe troppo tempo ad imparare un software nuovo: mi informero' sul deltagen di cui mi hai parlato. Intanto tento con Max la' dove nessun utente e' mai arrivato.... VELOCITA' LUCE, SIGNOR SULU ! ;)

Grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma appunto ci sono diverse tecniche e trucchi per fare questo che dici, il principale è modello solo quello che vai a vedere non tutto l'asset. il tour è fisso come un filmato o un free roaming?

Il tour e' fisso, ma non sara' uno solo, dallo stesso progetto ne verranno ricavati molti altri in futuro, che andranno a coprire tutte le parti dell'impianto. Il percorso non e' ancora stato deciso, per cui val la pena fare tutto subito e poi rilassarsi a decidere il precorso migliore senza dover aspettare di dover costruire parti d'impianto ad hoc attorno alla visuale della telecamera.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×