Vai al contenuto
totano84

Silent Invasion

Recommended Posts

Ciao a tutti,

premettendo che studio (da autodidatta) Maya da circa 10 mesi, in seguito a un training sulla "distruzione architetturale" ho avuto l'idea di questa scena e in circa 3 pomeriggi l'ho realizzata..non è perfetta ma direi che al 95% è completa (per i miei standard attuali!).

Tutta la scena è stata modellata in Maya e renderizzata con MentalRay, le texture sono quasi interamente create all'interno di Maya, a parte i muri che ho preferito "sporcare" a mano in Photoshop, mentre le piante sono dei PaintFX "custom".

Per chi è interessato al lato tecnico, dato che ho esagerato con i segmenti delle piante durante la generazione del PaintFX, la scena risulta avere circa 9 milioni di facce..durante il render Maya occupava circa 11 gb di ram e ha richiesto una notte intera su un i7 920 @4.0 Ghz..non male vero? :-)

Ho usato un'inquadratura molto wide e ho aggiunto in photoshop delle scritte per dare l'impressione che l'immagine sia presa da una telecamera di sorveglianza all'interno di un edificio abbandonato.

Come dicevo all'inizio, sono un principiante, per cui qualsiasi commento costruttivo e che può aiutare a migliorare (me e/o il render) è apprezzato!

Ciao

Cristian

post-44322-12818915150091_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

molti particolari sono apprezzabilissimi... come la serranda e la luce che filtra attraverso di essa..... le plance per terra e anche la sezione wc XD (sedia, armadietto, porta, e insegna del bagno....) ma altrettanti non rendono per niente, come quei ferri arrugginiti che fa intuire una mancanza di radiosità o illuminazione globale (dipende dal sw, maya non lo conosco) inoltre la parte sud- est del render non si capisce molto....

dal punto di vista stilistico ripeto che mi piace molto la luce che entra dalla finestra ma in opposizione questa "lampada in faccia alla camera confonde.... la comprensione diventa più ardua... complimenti comunque, sei agli inizi ma sei sulla buona strada!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per i consigli nino e grazie anche per gli apprezzamenti sulle parti che ti sono piaciute!

Complimenti per "l'occhio" comunque, in effetti nel render non c'è tracca di illuminazione indiretta dato che..non l'avevo ancora "studiata"!

Ho letto il tuo post mentre stavo sistemando la scena, tra le cose impostando i parametri per l'illuminazione globale e ho temuto per un attimo che mi stessi spiando haha tra oggi e domani posto l'immagine riveduta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

uhuhahahahah! non dubiterei sullo spiare... stai attento potresti avere brutte sorprese!!!

ihih! apparte le c....e l' illuminazione indiretta è proprio quella parte del rendering che da l' 80% del fotorealismo all' immagine, ammenoché tu non sappia usare il programma come quelli della pixar in toy story che ne fanno addirittura a meno..... come fanno non si sa ma vabeh.... datti un occhiata a questa cosa e posta su! vedremo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eccoci, finalmente ho finito di completare la scena.

Ci ho messo un sacco di tempo per via di alcuni "problemi tecnici"..prima di tutto le assi di legno e le piastrelle rotte che avevo creato con il Solid Shatter avevano delle geometrie assurde (mea culpa, ho disattivato l'opzione Triangulate Surface per non avere triangoli nella scena..) e rendevano il render eterno una volta attivata la Global Illumination (dopo una notte intera, il batch era al 20%..) e alla fine per mancanza di tempo ho completamente eliminato tali oggetti.

Inoltre mi sono accanito a voler l'effetto luce volumetrica attraverso la finestra e non avendo mai fatto una cosa del genere ci è voluto il suo tempo anche per questo.

A tal proposito, consiglio questo tutorial che spiega come usare il render node Parti_Volume

http://www.cgnotebook.com/wiki/Mental_ray_volumetric_shadows_with_parti_volume_in_Maya

Ho imparato davvero tanto da questo lavoretto, spero vi piaccia nella sua versione definitiva..

post-44322-12825022261419_thumb.jpg


Modificato da totano84

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo me aumentare i sample della luce volumetrica gioverebbe molto a quella grana... ammeno che non sia un effetto voluto....

comunque sia il lavoro ha acquistato una pregevolezza di molto superiore che in precedenza.

se quello di prima era il massimo che riuscivi a fare ti posso dire che il tuo miglioramento si può misurare in anni luce!!!!!!

non so che senso ha quello che ho detto ma ci siamo capiti XD

bravo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

hihi di miei lavori non ce ne sono tanti, perche malauguratamente son molto accidioso e raramente finisco lavori.... piuttosto mi alleno in continuazione hihi

http://www.treddi.com/forum/topic/80390-speed-contest-vecchietto/

e su facebook dove ho un album con qualche mio lavoro...

http://www.facebook.com/?ref=home#!/album.php?aid=29700&id=1251405742

la macchina è il mio primo lavoro finito... il bicchiere (bruttino) semplice allenamento...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Male!!Io sono il contrario, quando inizio un lavoro non faccio altro (nell'ambito della grafica, ovvio) finchè non l'ho finito o quasi!

Hai ragione comunque, il bicchiere è bruttino..ma compensi ampiamente con il vecio e la macchina..davvero belli!Che studi hai fatto?E come mai hai scelto di usare proprio Luxology Modo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

studi? nessuno..... a scuola usiamo lightwave da un anno... ma c fermiamo prorio sulle cose base.....

io essendo in ritardo con gli anni scolastici ho scoperto il 3d da un po' più di tempo di altri miei compagni perciò mi son appassionato ed ho continuato per i fatti miei...

lightwave mi era parso troppo ostico come interfaccia, e visto che modo è come se fosse un figliastro di lw ma piu friendly di 1000000000000 volte ho optato per lui....

è ancora giovane come programma ma sta facendo passi da gigante.

adesso lightwave mi pare molto più accessibile dopo 3 anni di 3D ma mi trovo meglio con modo.

tu invece?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Capisco..io fino a ottobre dell'anno scorso non ho mai studiato nulla di grafica (3D o non 3D) a parte qualcosa di Bryce e quattro cavolate in 3ds Max e Lightware..ma ti parlo di quasi 10 anni fa..

Ho sempre avuto la passione per il 3d e quando ho avuto modo di dedicare del tempo a questa cosa ho provato a studiare da autodidatta con videocorsi della Gnomon Workshop per poi iscrivermi al sito Digital Tutors e continuare con quello..lo consiglio a tutti, costa 30€ al mese (ma se si fa l'abbonamento semestrale o annuale viene ovviamente di meno) e ci sono millemila corsi su Maya, 3ds Max, Photoshop, Zbrush, Mudbox, Realflow, ecc ecc l'unica cosa è che i "tutor" parlano in inglese ma per fortuna non è un problema per me ;-)

Ora da circa 2 mesi sto dedicando molto tempo allo studio dato che l'azienda per cui lavoravo come consulente informatico ha chiuso e voglio sfruttare l'occasione per buttarmi di testa e vedere se riesco a farne un lavoro..è un sogno nel cassetto ma se non ci provo ora che ho 26 anni (compiuti 1 settimana fa!) non lo faccio più..ti pare?

Avrei voluto fare una scuola apposta, ma qui in zona ci sono solo corsi di laurea e non posso permettermi (in tutti i sensi) di iniziare ora un percorso di studi lungo 3 anni..per cui l'unico modo per provare senza spendere un capitale è stato questa cosa dei videocorsi online..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

capisco tantissimo il tuo problema...

io nel corso del prossimo anno dovro decidere cosa fare, ma escludendo gia tutti i corsi universitari (per il costo) rimane poco...

io ho una mezza idea per un corso libero al naba sul luxology modo e maya, un giorno a settimana per un anno 1000 euro circa....

mi sembra adatto, cosi con un po' di fortuna potrei anche trovare un lavoro e pagarmelo... a patto che esso mi permetta di scendere a milano il martedi....

so che come corso non permette grande apprendimento, ma sinceramente non è quello che mi interessa... ma l' attestato, sfortunatamente è quello che vale, se vale... tu ke ne dici?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non credo di essere la persona giusta a cui chiedere queste cose..però penso che in questo campo conti molto quello che uno sa fare più che quello che hai studiato, ci sono fior fiore di artisti autodidatti che "su carta" non hanno mai studiato grafica..poi vabbè, immagino che in studi molto molto grandi dove c'è una fortissima selezione ci voglia per forza un attestato..dipende da cosa vorresti fare..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×