Vai al contenuto
interpolantics

Vray Adaptive Dmc Sampling

Recommended Posts

ciao a tutti,

desideravo avere qualche chiarimento sull' adaptive DMC sampling di vray per max ( magari sapendo anche qual'è la differenza con adaptive QMC )

da quello che ho capito l' adaptive DMC crea un numero di samples variabile basato sulla differenza di intensità del colore tra il pixel in questione e i pixel adiacenti. Il parametro MIN SUBDIVS determina il numero minimo di samples al di sotto del quale vray non va; mentre MAX SUBDIVS determina il numero massimo di samples.

quello che non mi è chiaro è:

se il numero di samples è determinato dai due valori che ho descritto sopra, allora a cosa serve il DMC sampler threshold ( e se questo è disattivato, il color threshold ). Da quello che ho capito anche questi valori determinano la soglia ( threshold ) massima di samples, ma se la soglia massima è determinata dal parametro max subdivs, a cosa serve determinarla di nuovo con questi altri due parametri?

dove sto sbagliando?????

grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest Capitan Fracassa

min= minor numero di samples

max= massimo numero di samples

Pixel 1 = R 255 G 0 B 0

Pixel 2 = R 250 G 0 B 0

Pixel 3 = R 10 G 0 B 0

Caso 1:

Soglia pari a 10, pixel 1 e pixel 2 differiscono per un valore minore alla soglia - > vado verso il num min di samples

pixel 1 e pixel 3 differiscono di molto, occorre guardar bene cosa fare -> vado verso un numero max di samples

Caso 2:

Soglia pari a 250. pixel 1, 2 ,3 sono identici -> vado verso il min samples

Caso 3:

Soglia pari a 1

praticamente uso il max samples ovunque


Modificato da Capitan Fracassa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

min= minor numero di samples

max= massimo numero di samples

Pixel 1 = R 255 G 0 B 0

Pixel 2 = R 250 G 0 B 0

Pixel 3 = R 10 G 0 B 0

Caso 1:

Soglia pari a 10, pixel 1 e pixel 2 differiscono per un valore minore alla soglia - > vado verso il num min di samples

pixel 1 e pixel 3 differiscono di molto, occorre guardar bene cosa fare -> vado verso un numero max di samples

Caso 2:

Soglia pari a 250. pixel 1, 2 ,3 sono identici -> vado verso il min samples

Caso 3:

Soglia pari a 1

praticamente uso il max samples ovunque

quindi da quanto ho capito quando i pixel differiscono per un valore minore alla soglia si va verso il min samples; nel caso contrario si va verso il max samples..... giusto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×