Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
SPQR80

Wokstation X 3Dsmax + Photoshop + Autocad

Recommended Posts

Ciao a tutti,

a Papa in particolare per il quale comincio a nutrire un serio e preoccupante affetto... Speriamo nulla di estremamente sentimentale!

Ho letto tutta la guida alla configurazione delle Workstation. Miracolosa considerando che anche un neofita come me è riuscito a tirar giù una lista di componenti senza affidarsi alla cieca ad un rivenditore!

Ho letto il trhead "titolo poco significativo". Tutta, pausa popcorn compresa, e condivido lo scopo educativo propugnato da Papa. Nel forum di treddi trovi sempre quello che stai cercando. Semplicemente perchè è ordinato. E l'ordine deve partire dagli utenti. A questo punto spero di averlo imbroccato il titolo. In caso contrario sono disponibile a tutte le torture del caso. purchè sia Papa a frustare...

Vengo al dunque. Dopo secoli di attesa ho deciso, cambio pc. Non voglio spendere un'eresia ma cucirmi su misura il mio pc! Costi contenuti: inutile spendere soldi per mostri di potenza che poi non si sfruttano. Uso 3dsMax, Photoshop e Autocad. Non uso il pc per guardare film o giocare. Unicamente programmi di grafica 3d e 2d.

Nonostante le ormai palesi preferenze di Papa per AMD Phenom IIX6, ho optato per:

- Processore: Intel Core i7 930 (250,00 euro)

- Scheda madre: Asus P6T Delux (235,00 euro)

- RAM: Kingstom/Corsair DDR3 1600 MHz 3x2GB (160,00 euro)

- Scheda video: ??? Nvidia Quadro Fx580? Asus ATI Radeon EAH5770 Cu Core 2 DIS? (Rispettivamente: 160,00 e 150,00 euro)

- HD: Samsung HD502HJ + Samsung HD502HJ (Raid1), transfer rate 7200RPM, latenza 4,17 ms, 500GB (90,00 euro)

- Alimentatore: Cooler Master Silent Pro M700 700W (105,00 euro)

- Coler Master Tower (prezzo da verificare)

Una spesa di circa 1000,00 euro escluso case, monitor, S.O., tastiera e mouse...

Non mi dispiarebbe risparmiare qualcosina... ed anche per questo vi chiedo consigli

Share this post


Link to post
Share on other sites

hehehe, benvenuto, come primo messaggio direi che seipartito ottimamente... ;)

lascio a papa il compito di risponderti, buona permanenza. :)

p.s.

hai dimenticato una R nel titolo... :P

hello.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

a Papa in particolare per il quale comincio a nutrire un serio e preoccupante affetto... Speriamo nulla di estremamente sentimentale!

Aargh, vade retro :D :D :D

Ho letto tutta la guida alla configurazione delle Workstation. Miracolosa considerando che anche un neofita come me è riuscito a tirar giù una lista di componenti senza affidarsi alla cieca ad un rivenditore!

Ho letto il trhead "titolo poco significativo". Tutta, pausa popcorn compresa, e condivido lo scopo educativo propugnato da Papa. Nel forum di treddi trovi sempre quello che stai cercando. Semplicemente perchè è ordinato. E l'ordine deve partire dagli utenti. A questo punto spero di averlo imbroccato il titolo. In caso contrario sono disponibile a tutte le torture del caso. purchè sia Papa a frustare...

Vengo al dunque. Dopo secoli di attesa ho deciso, cambio pc. Non voglio spendere un'eresia ma cucirmi su misura il mio pc! Costi contenuti: inutile spendere soldi per mostri di potenza che poi non si sfruttano. Uso 3dsMax, Photoshop e Autocad. Non uso il pc per guardare film o giocare. Unicamente programmi di grafica 3d e 2d.

Nonostante le ormai palesi preferenze di Papa per AMD Phenom IIX6, ho optato per:

Nessun problema. Io lo consiglio soprattutto per il costo inferiore e per la possibilità di aggiornarlo. Ma un core i7 non è una scelta sbagliata a priori. Certo se prendi il 920 anziché il 930 risparmi 50-60 euro. Per 133MHz di differenza dubito che ne valga sul serio la pena.

KLa scheda madre la puoi sostituire con la gigabyte x58a ud3. E' completa, se vuoi overcloccare ti porterà abbastanza lontano, e sopratutto risparmi un altra cinquantina di euro almeno.

Scheda video se lavori con autocad, soprattutto in 3d, temo che ti tocchi una scheda professionale. Io suggerirei una firepro v4800, o anche v3800 se vuoi risparmiare qualcosina. Altrimenti la quadro 580. Autocad da sempre più problemi... anche con le pro... Allo stesso modo in max le schede gaming hanno visto un brusco calo di prestazioni passando a Vista e Seven. Visto che oggi le quadro 580 sono scese molto di prezzo, e le nuove firepro sono disponibili anche qui da noi e a buoni prezi, scegliere una scheda costosa non è il caso. Già la HD5770 non è il massimo della convenienza, acquistandola ai 130 euro di partenza...

Hard disk, niente HDD per il sistema separato? Tuieni tutto sul raid 1?

L'alimentatore puoi sceglierlo di taglio inferiore. A meno che tu non ti sia orientato sui 700W in previsione dell'installazione di doppie schede video (o schede video esose come le fermi) per un futuro render engine su GPU.

- Processore: Intel Core i7 930 (250,00 euro)

- Scheda madre: Asus P6T Delux (235,00 euro)

- RAM: Kingstom/Corsair DDR3 1600 MHz 3x2GB (160,00 euro)

- Scheda video: ??? Nvidia Quadro Fx580? Asus ATI Radeon EAH5770 Cu Core 2 DIS? (Rispettivamente: 160,00 e 150,00 euro)

- HD: Samsung HD502HJ + Samsung HD502HJ (Raid1), transfer rate 7200RPM, latenza 4,17 ms, 500GB (90,00 euro)

- Alimentatore: Cooler Master Silent Pro M700 700W (105,00 euro)

- Coler Master Tower (prezzo da verificare)

Una spesa di circa 1000,00 euro escluso case, monitor, S.O., tastiera e mouse...

Non mi dispiarebbe risparmiare qualcosina... ed anche per questo vi chiedo consigli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cacchio la r nel titolo...

la scelta del 930 è dovuta sostanzialmente ad anni passati inerme dinanzi alle difficoltà del mio attuale pc. Attese estenuanti, snervanti. Non ti dico con quanta ram lavoro altrimenti mi deridi... Per cui se con il 920 è vero che risparmio 50-60 euro, cosi come con il 950 raddoppio la spesa rispetto al 930, ho optato per quest'ultimo semplicemente in ragione di questo calcolo: valutanto 133MHz in più moltiplicato per gli anni passati fino ad ora in attesa del calcolo del mio processore, magari guadagno qualche mese di vita perduto sin'ora. dai scherzo. Il 930 è diventato una questione "de core"... cautelativa...

Condivido in pieno per la scheda madre. Anche se nelle specifiche della gigabyte x58a ud3 (190,00 euro) non mi sembra che supporti le DDR3 1600 MHz... Ed ancora, non ho trovato riferimenti in proposito al true: che se per la Asus P6T è di 8+2 per la Deluxe è 16+2. La seconda è cautelativa in merito alla stabilità.

Scheda video: modello per il 70% direttamente in max, per il restante 30% in rhino. Autocad unicamente in 2d. Mi sono lanciato sulla quadro in virtù del fatto che escludendo a priori un utilizzo ludico del pc (giochi, riproduzioni video, ecc), la quadro 580fx sembra garantirmi buone prestazioni considerando esclusivamente l'uso che ne farò. Cioè mi sembra una scheda alquanto cucita su misura per la modellazione.

Inizialmente pensavo ad una configurazione capace di durare nel tempo... 3 anni! Ma da qui a 3 anni cosa accadrà? Per cui ho ben presto rivalutato tale ipotesi: si assembla ora un pc con buone prestazioni. poi si vedrà. Al momento non prevedo l'installazione di doppie schede video, per cui consigliami un alternativa all'alimentatore...

Altri dubbi... Dissipatori "ad hoc"? Necessitano?

HDD?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cacchio la r nel titolo...

Eh bannato... bannato dry.gif

devil.gif

la scelta del 930 è dovuta sostanzialmente ad anni passati inerme dinanzi alle difficoltà del mio attuale pc. Attese estenuanti, snervanti. Non ti dico con quanta ram lavoro altrimenti mi deridi... Per cui se con il 920 è vero che risparmio 50-60 euro, cosi come con il 950 raddoppio la spesa rispetto al 930, ho optato per quest'ultimo semplicemente in ragione di questo calcolo: valutanto 133MHz in più moltiplicato per gli anni passati fino ad ora in attesa del calcolo del mio processore, magari guadagno qualche mese di vita perduto sin'ora. dai scherzo. Il 930 è diventato una questione "de core"... cautelativa...

Risparmia quei 50 euro ;)

Condivido in pieno per la scheda madre. Anche se nelle specifiche della gigabyte x58a ud3 (190,00 euro) non mi sembra che supporti le DDR3 1600 MHz... Ed ancora, non ho trovato riferimenti in proposito al true: che se per la Asus P6T è di 8+2 per la Deluxe è 16+2. La seconda è cautelativa in merito alla stabilità.

La ram non èun problema... 1600MHz ci arribva qualunque carretta di scheda madre ormai. Fasi di alimentazione.Sono una delle più grandi cazzate del marketing. Con 4 fasi digitali le DFI lanparty sono sempre state le schede madri da overclock epr antonomasia.

Peccato che DFI non facesse troppi profitti con queste e... sigh...

booooohoooo, hanno chiuso la divisione lanpartyyyyyy boooooooo sob!

Sapessi come mi mancheranno!

crying.gifcrying.gifcrying.gifcrying.gifcrying.gif

Scheda video: modello per il 70% direttamente in max, per il restante 30% in rhino. Autocad unicamente in 2d. Mi sono lanciato sulla quadro in virtù del fatto che escludendo a priori un utilizzo ludico del pc (giochi, riproduzioni video, ecc), la quadro 580fx sembra garantirmi buone prestazioni considerando esclusivamente l'uso che ne farò. Cioè mi sembra una scheda alquanto cucita su misura per la modellazione.

Ma infatti va benissimo una scheda professionale. Solo ti suggerivo una firepro visto che ATI ha aggiornato la lineup di fresco con prodotti nuovi nuovi, mentre le quadro ormai hanno qualche annetto. Non che vandano male, e poi stanno scendendo di prezzo, ma se si può avere qualcosa di più moderno, meglio!

Inizialmente pensavo ad una configurazione capace di durare nel tempo... 3 anni! Ma da qui a 3 anni cosa accadrà? Per cui ho ben presto rivalutato tale ipotesi: si assembla ora un pc con buone prestazioni. poi si vedrà. Al momento non prevedo l'installazione di doppie schede video, per cui consigliami un alternativa all'alimentatore...

Corsair vx450 se non overclocchi emetti una scheda professionale. 550 se metti una scheda più potente o fai un overclock.

Altri dubbi... Dissipatori "ad hoc"? Necessitano?

HDD?

Chiedilo alle tue orecchie...Le mie dicono che necessitano proprio :D

Scythe katana 3 se non vuoi spenderci.

Hard disk: come da manuale. Uno al sistema e meglio due in raid 1 ai documenti. Samsung f3 ultimamente. Anche se WD dovrebbe avere aggiornato i caviar blue se non sbaglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tiriamo un po di somme...

Configurazione A: "parsimoniosa in un periodo di austerity, tutto lacrime e sangue"

- Processore: Intel Core i7 920 ............... 195,00

- Scheda madre: Gigabyte x58a ud3 ............. 190,00

- RAM: Kingstom/Corsair DDR3 1600 MHz 3x2GB ... 160,00

- Scheda video: ATI FirePro V3800 ............. 120,00

- HD: 2xSamsung HD502HJ ....................... 90,00

- Alimentatore: Corsair Vx550W ................ 95,00

- Case: Cooler Master Haf922 .................. 95,00

- Masterizzatore DVD: GSA-H22NS50 SAA 22x+/6x . 20,00

- S.O. Win7 Pro 64bit ......................... 130,00

- Monitor 22" (Probabilmente un Samsung) ...... 170,00

TOTALE .. 1255,00 iva inclusa

Spese di spedizione: 30,00 euro circa, da ottimizzare

Soluzione B: maggiormente lanciata in fatto di spesa e probabilmente ingiustificata valutando l'effettivo uso che ne farò del pc

- Processore: Intel Core i7 930 ............... 250,00

- Scheda madre: P6T Deluxe .................... 235,00

- RAM: Kingstom/Corsair DDR3 1600 MHz 3x2GB ... 160,00

- Scheda video: ATI FirePro V4800 ............. 180,00

- HD: 2xSamsung HD502HJ ....................... 90,00

- Alimentatore: Corsair Vx550W ................ 95,00

- Case: Cooler Master Haf922 .................. 95,00

- Masterizzatore DVD: GSA-H22NS50 SAA 22x+/6x . 20,00

- S.O. Win7 Pro 64bit ......................... 130,00

- Monitor 22" (Probabilmente un Samsung) ...... 170,00

TOTALE .. 1420,00 iva inclusa

Spese di spedizione: 30,00 euro circa, da ottimizzare

La soluzione B varia rispetto alla A per i seguenti componenti:

- Processore

- Scheda madre

- Scheda video

Per il momento preferisco acquistare solo 2 HD, cosi come vorrei cominciare a mettere in funzione il pc con un vecchio monitor 18" che già possiedo. Inizio ad utilizzare il pc senza overcloccarlo, quindi senza la necessità di un dissipatore aggiuntivo. Tutto ciò mi comporta un vantaggio non indifferente: comincio ad utilizzare il pc, potendo differire l'acquisto dei seguenti componenti:

- monitor,

- ulteriore HD

- dissipatore.

Da acquistare fra circa 2 mesi (13° in busta paga...)

Entrambe le soluzioni necessitano del preventivo per il solo montaggio che mi arriva domani (il primo dei preventivi richiesti...) Ti chiedo papa: un prezzo onesto per il solo montaggio, installazione del S.O., configurazione drivers ed ottimizzazione del sistema?

Tra la A e la B la differenza è di 160,00 euro circa. Mi chedo: Vale davvero la pena risparmiarli in funzione del rapporto prezzo/prestazione? Prevedo che risponderai affermativamente a questa domanda. E io mi fido!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora: magari valke anche la pena di spenderli.

Ma allora ma scheda madre deve essere una x58a ud5, scheda madre molto buona in overclock al contrario della P6T deluxe. Il processore non ci spenderei quei soldi. Due settimane fa hgo mandato un i7 920 a 4,2GHz in daily con ventole da 800rpm. Che diavolo vuoi che serva il 930... 50 euro buttati.

Il dissipatore dipende... non hai scritto cosa prevedeva la A e la B.

Però la vera confiurazione al risparmio sarebbe:

gigabyte 890xa UD3 110 euro

Phenom II X6 1055T 180 euro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti ringrazio Papa. Grazie a te ho definito le due alternative. A o B dipenderanno dalle riflessioni che farò questo week-end.

Allora: magari valke anche la pena di spenderli.

Ma allora ma scheda madre deve essere una x58a ud5, scheda madre molto buona in overclock al contrario della P6T deluxe. Il processore non ci spenderei quei soldi. Due settimane fa hgo mandato un i7 920 a 4,2GHz in daily con ventole da 800rpm. Che diavolo vuoi che serva il 930... 50 euro buttati.

Aggiorno dunque le due liste...

Soluzione B: maggiormente lanciata in fatto di spesa e probabilmente ingiustificata valutando l'effettivo uso che ne farò del pc

- Processore: Intel Core i7 920 ............... 195,00

- Scheda madre: Gigabyte x58a ud5 ............. 245,00

- RAM: Kingstom/Corsair DDR3 1600 MHz 3x2GB ... 160,00

- Scheda video: ATI FirePro V4800 ............. 180,00

- HD: 2xSamsung HD502HJ ....................... 90,00

- Alimentatore: Corsair Vx550W ................ 95,00

- Case: Cooler Master Haf922 .................. 95,00

- Masterizzatore DVD: GSA-H22NS50 SAA 22x+/6x . 20,00

- S.O. Win7 Pro 64bit ......................... 130,00

- Monitor 22" (Probabilmente un Samsung) ...... 170,00

TOTALE .. 1380,00 iva inclusa

Spese di spedizione: 30,00 euro circa, da ottimizzare

Però la vera confiurazione al risparmio sarebbe:

gigabyte 890xa UD3 110 euro

Phenom II X6 1055T 180 euro.

Configurazione A: "parsimoniosa in un periodo di austerity, tutto lacrime e sangue"

- Processore: Phenom II X6 1055T .............. 180,00

- Scheda madre: gigabyte 890xa UD3 ............ 110,00

RAM: Kingstom/Corsair DDR3 1600 MHz 3x2GB .... 160,00

- Scheda video: ATI FirePro V3800 ............. 120,00

- HD: 2xSamsung HD502HJ ....................... 90,00

- Alimentatore: Corsair Vx550W ................ 95,00

- Case: Cooler Master Haf922 .................. 95,00

- Masterizzatore DVD: GSA-H22NS50 SAA 22x+/6x . 20,00

- S.O. Win7 Pro 64bit ......................... 130,00

- Monitor 22" (Probabilmente un Samsung) ...... 170,00

TOTALE .. 1170,00 iva inclusa

Spese di spedizione: 30,00 euro circa, da ottimizzare

Il dissipatore dipende... non hai scritto cosa prevedeva la A e la B.

Per entrambe le soluzioni pensavo di affidarmi in prima istanza (fino cioè al momento dell'overclok) al dissipatore fornito da intel abbinato alla CPU acquistata.

Papa... Un prezzo onesto per l'assemblaggio del pc, installazione del S.O., configurazione drivers ed ottimizzazione del sistema?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il dissipatore intel cambialo.Credi a me. E' assurdo. Quello AMD ancora lo puoi tenere.

Occhio che sull'amd devi mettere o 2 o 4 banchi di ram. Non 3.

Prezo di assemblaggio, installazione e via dicendo? E chennesò... Io saranno 10 anni che non vado da un assemblatore... :D :D

Scherzi a parte, non posso indicarti io un prezzo. Dipende da chi trovi. E poi 30 euro più o meno saranno tutti li, ma c'è chi assembla da schifo, chi invece fa un po' meno peggio.

Se uno mi facesse pagare 50 euro in più ma mi consegnasse un computer

ordinato

testato

ventilato a dovere

io glieli darei subito.

Invece tutti tendono a tirare i cavi come gli pare, peggio di una ragnatela, secondo me usano i ferri da cucito per intrecciarli... Le ventole le mettono ad ca@@um... una che tira, una che spinge, una che fa 10000rpm, una che ne fa 100 ed è la più importante di tutte... una sotto che fa da aspiraplvere...

E come se non bastasse, assemblano, mettono dentro il CD del sistema, fanno click su installa, tolgono il cd e ti danno il computer.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi hanno chiesto 90,00 euro per:

- Assemblaggio componenti e diagnostica hardware

- Installazione sistema operativo e aggiornamenti

- Configurazione drivers ed ottimizzazione del sistema.

Il preventivo mi è stato fornito dal rivenditore, nonchè centro assistenza, presso il quale mi servo da due anni. Sono affidabili ed hanno acconsentito alla mia presenza durante le operazioni di montaggio e configurazione dei drivers.

Sono affidabili ma a livello di prezzi spesso me ne hanno tirato di cifre... Questa volta però li ho messi con le spalle al muro: prima mi sono fatto preventivare i pezzi tenendo separato il preventivo del solo assemblaggio. poi sono tornato con i miei prezzi (quelli ricavati dagli shop online), ed hanno ceduto... Qesto week-end sarà un week-end riflessivo. Deciderò tra la opzione A e B. E deciderò se farmi fornire da loro anche i pezzi (con un ricarico che ho stimato in circa 70/80 euro). Perchè spendere 70/80 euro in più? Perchè per i prossimi due anni se qualche componente mi da noia porto da loro il pc e lo ritiro con il pezzo sostituito (si incaricano loro del tutto ovviamente gratuitamente). Perchè mi installano e mi ottimizzano 3dsmax11, Vray, Photoshop CS5, Autocad 2011, Rhino 4.0, ecc. Gratuito sarà anche l'overclok, quando decidero di farlo. Insomma, mi garantisco assistenza ed ottimizzazione del tutto. Credo sia un buon compromesso no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

:D :D :D

Pare di essere a qualche mercato algerino a contrattare cammelli... :D

A parte gli scherzi, va bene così dai. portagli via tutto a loro e fatti fare un bel lavoro, mi raccomando.

Io sono felice come una pasqua perché ho appena portato a 4,16GHz un phenom II X6 con una mobo da 100 euro...

E al vray a 3,2GHz ho fatto lo stesso tempo di render di un dual xeon 5400 (8 core in tutto) a 3,2GHz, o di un core i7 920 a quasi 4GHz....

Share this post


Link to post
Share on other sites

:D :D :D

Pare di essere a qualche mercato algerino a contrattare cammelli... :D

Ormai per me è divenuta deformazione professionale. Da un anno lavoro per un impresa di costruzione, e li in qualsiasi momento devi avere sempre sotto controllo i costi. Il titolare dell'azienda è un napoletano. inizialmente mi dicevo: cacchio quanto è tirchio, più hanno i soldi e più tirano il prezzo. un giorno in occasione dell'inizio di un nostro nuovo cantiere sono stato con lui per l'intera giornata. Ha definito il prezzo di vitto e alloggio per i suoi operai presso un ristorante albergo, il prezzo dell'impianto termoidraulico con l'idraulico, il prezzo dei laterizi al magazzino di materiali edili, ed altre cosucce. La sera ho fatto due conti: ha tirato il prezzo a tutti, e tira qui, tira li, trattative anche estenuanti alle quali io ben presto avrei ceduto rassegnato, lui ha risparmiato quasi 3.000,00 euro.

Il centro assistenza presso il quale mi servo mi ha rifilato un anno emezzo fa un notebook msi100 a 540,00 euro. In rete era quotato a 360,00. Ma all'epoca ero ingenuo... e questa volta sono partito premunito... E soprattutto cosciente del fatto che loro lucrano sulla nostra ignoranza, in ambito informatico naturalmente.

Papa ti ringrazio dei consigli e dell'assistenza. Qui la rete mostra tutto il suo potenziale: assistere con competenza gli utenti meno esperti, addirittura neofiti come me, senza ragioni di lucro, è una forma democratica di condivisione della cultura che oggi giorno si stenta a trovare in altri ambiti. la tua guida sulla configurazione della workstation, leggermente addolcita, starebbe benissimo sugli scaffali di una qualunque libreria quotata a 40,00 euro. magari al posto di tanta altra carta stampata inutile venduta ad un targhet di ignoranti come me che rimpiangono l'acquisto dieci minuti dopo essere usciti dalla libreria. Ed invece la tua guida, costantemente aggiornata si trova qui, su treddi, a completa disposizione della comunità.

Io sono felice come una pasqua perché ho appena portato a 4,16GHz un phenom II X6 con una mobo da 100 euro...

E al vray a 3,2GHz ho fatto lo stesso tempo di render di un dual xeon 5400 (8 core in tutto) a 3,2GHz, o di un core i7 920 a quasi 4GHz....

Sono orientato sulla soluzione intel (il 920). Ho passato anni terribili dinanzi al mio portatile super rumoroso, costantemente surriscaldato e con tempi di attesa talmente estetnunanti che spendere 200 euro in più mi sembra quasi un piacere.Ho letto anche le tue previsioni in riguardo ai futuri upgrade delle due piattaforme. Io attedno fiducioso che il 980X cali e di molto il suo prezzo di acquisto. magari fra un annetto o poco più...

Ti saluto Papa, alla prox!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao SPQR80!

Se posso darti un consiglio, ti invito a riflettere sulla scelta che stai per fare. Magari hai già preso tutto e pace, magari no ed allora ti dico che io ero nella tua stessa identica situazione. Anzi, non avevo neanche considerato il Phenom X6.

Avevo la configurazione di un i7 920 composta dopo lettura della indispensabile guida e volevo solo un consiglio finale da parte di Papafox, sentendomi molto ben carrozzato ed inattaccabile, in più pensavo fosse facilmente upgradabile, invece....queste erano considerazioni sbagliate.

Ti allego quello che Papafox m'ha risposto per farti capire l'impossibilità di risparmiare in futuro pensando di acquistare un i7 980X perchè non calerà di prezzo:

Però pensare di prendere un core i7, per poi aggiornarlo al 980x è sbagliato.

Il 980x o uno ne ha proprio bisogno e lo compra oggi, o fra un anno sarà solo una CPU ancora prestante, ma vecchia e costosa.

Le CPU vecchie non calano di prezzo quando vengono superate dalle nuove generazioni. Rimangono come pezzi di ricambio per chi ha le vecchie schede madri e un po' alla volta escono dal mercato.

Guarda ad esempio i core 2 quad di fascia alta. Q9650 e Q9550. Ancora oggi il 9650 costa quasi 300 euro, ben più di un core i7 920, che è estremamente più veloce.

Guarda i Q6850. Quando uscirono i Q9000 i primi continuarono a costare 1000 euro... Chi non poteva montare la nuova CPU prendeva il Q6600, perché era l'unico ad un rapporto prestazioni/prezzo decente.

L'anno prossimo, insomma, ci saranno CPu a 8 core a 200 euro. Ma per il nuovo socket 1566. Per 1366 (quello di core i7 920), ci sarà il 980x, ma sempre a 1000 dollari di listino.

Più di così che vuoi che ti dica. Ho cambiato in un giorno tutta la macchina ed ora ho qui un X6 1090T a 4.05Ghz che va come un caccia, spendendo molto meno di un i7 920 che i 4Ghz li tocca se fortunato ad aria, altrimenti solo a liquido e scaldando come un forno.

Io sono strafelice della nuova macchina per prestazioni e per prezzo, ed in buona sostanza ti consiglio di adottare la tua configurazione A con al posto del 1055 il 1090T! :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Marcuzio,

ho seriamente riflettuto sull'opportunità di dirottare le mie attenzioni al Phenom X6 ma alla fine ho optato per l'i7. Condivido la tua analisi sulla possibilità che non si abbassino i prezzi del 980x in futuro. In realtà non ho configurato il pc in funzione dell'upgrade perchè mi sono reso conto che l'investimento rende al momento, e non potendo preventivare gli sviluppi futuri, se non a breve termine, non vedo vantaggi a tal proposito tra le due piattaforme. Probabilmente, ed anche queste sono solo supposizioni, tra due anni dovremo entrambi ripensare integralmente l'architettura dei nostri rispettivi pc e destinare gli attuali al lavoro "sporco".

Venerdi mi consegnano il tutto montato e configurato. Son diventato come mia figlia... del tipo... non vedo l'ora... voglio godermi il mio i7 920. Non ne posso più di 512 di ram, di pc impallato, di ore di attesa per un render di prova a bassissima risoluzione. La questione non è più Amd o Intel ma è: aggiornarsi. Si risparmia su altre questioni non sulla tecnologia per chi con la tecnologia (volente o dolente) deve lavorarci.

le 200 euro in più le spendo volentieri. E' come scegliere tra porshe e ferrari. alla fine mi son fatto ingannare dalla gloria del rosso.

Spero solo che non mi dia problemi... 1400,00 euro di questi tempi...

Ad ogni modo ti ringrazio, ed alla prossima...

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, non è così. Che differenza c'è tra un X6 ed un cre i7? Come fai a dire che spendi volentieri quei 200 euro in più... Non c'è mica la differenza che c'è tra una porsche ed una ferrari!

Il processore è solo una roba che chiudi dentro nel case, preso dentro tra la scheda madre e il dissipatore, a lavorare come un nero tutti i giorni.

Sai che tutti e due ti daranno le stesse rpestazioni. Sai anche che tutti e due dureranno trent'anni, ma che tu fra tre probabilmente ne sarai così stufo che ci farai un buco col trapano e lo userai per portachiavi.

A cosa diavolo servono quei 200 euro in pù?

E' proprio sulla tecnologia che si dever isparmiare invece. Non su tutto, ma non su di essa. Perché anche un euro in più è solo un euro buttato.

La tecnologia si compra come la benzina per la macchina. Sai che un po' alla volta la bruci e alla fine ti resta solo il fumo. Che diavolo di senso ha spendere di più?

Il tuo discorso avrebbe senso se tu avessi un prodotto migliore, più potente, più affidabile.

Allora dici: a me la macchina serve per lavorare, non compro la dacia logan, compro una mercedes. E mi sta bene. Ma qui non ci sono dacia logan e mercedes... Ci sono due macchine che faranno sempre 10 volte i chilometri che tu sopporteresti prima di volerle cambiare...

Mi spiace, ma se era per un aggiornamento al core i7 a 6 core, non condividevo ma poteva starci. Se non è neanche per quello... La scelta non ha proprio motivazioni...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti ne approfitto per introdurmi nella discussione, dato che ho bisogno di un consiglio per l'acquisto di una work station per programmi come 3d studio autocad e photoshop. Mi hanno proposto questa configurazione e vi chiedo un parere in merito:

Chipset Intel® P55, Socket LGA 1156, QTI 6.4GT/s, Supporta le tecnologie Intel i5 e i7. RAM: 4*DIMM (240pin DDR-3 1333) - Max.16GB; Slot di espansione: 2*PCI Express x16, 1*PCI Express x4, 2*PCI Express x1, 2*PCI; Interfaccia ATA-5 (UltraDMA/133, 2 unità IDE, Bus Master), 6+1*SATA2, Raid 0/1/5/10/JBOD (Intel Matrix), 1*eSATA; Audio Digitale 7.1 Realtek ALC888 Azalia 1.0 (8 canali); 2*LAN 10/100/1000-TX (Realtek RTL8111DL); Porte: 13*USB 2.0 (7est./6int.), 2*PS/2, 6*audio, 2 porte IEEE1394 (1est./1int.), RJ45; Funzioni: APM, ACPI, PnP, DMI. Hardware & Software monitor. Tecnologie supportate: SLI, CrossFire. Formato ATX. (a scelta scheda video da installare su slot PCI Express x16).

Intel Core i7 860 2.80GHz (Core/Threads 4/8 - 8MB cache)-Intel® P55-4GB DDR-3 1333-500GB S-ATA2-GeForce GT220 1GB GDDR-2 PCI-Express 1*VGA / 1*HDMI / 1*DVI / HD TV Out-2 x GIGABIT-Mast DVD Light Scribe, lettura Blue Ray Disk e HD DVD-2*FireWire Raid 0/1/5/10 Card Reader 23:1 Antivirus NOD32 OpenOffice

Ho dubbi soprattutto sulla scheda video. Che ne pensate?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi spiace, ma se era per un aggiornamento al core i7 a 6 core, non condividevo ma poteva starci. Se non è neanche per quello... La scelta non ha proprio motivazioni...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti ne approfitto per introdurmi nella discussione, dato che ho bisogno di un consiglio per l'acquisto di una work station per programmi come 3d studio autocad e photoshop. Mi hanno proposto questa configurazione e vi chiedo un parere in merito:

Chipset Intel® P55, Socket LGA 1156, QTI 6.4GT/s, Supporta le tecnologie Intel i5 e i7. RAM: 4*DIMM (240pin DDR-3 1333) - Max.16GB; Slot di espansione: 2*PCI Express x16, 1*PCI Express x4, 2*PCI Express x1, 2*PCI; Interfaccia ATA-5 (UltraDMA/133, 2 unità IDE, Bus Master), 6+1*SATA2, Raid 0/1/5/10/JBOD (Intel Matrix), 1*eSATA; Audio Digitale 7.1 Realtek ALC888 Azalia 1.0 (8 canali); 2*LAN 10/100/1000-TX (Realtek RTL8111DL); Porte: 13*USB 2.0 (7est./6int.), 2*PS/2, 6*audio, 2 porte IEEE1394 (1est./1int.), RJ45; Funzioni: APM, ACPI, PnP, DMI. Hardware & Software monitor. Tecnologie supportate: SLI, CrossFire. Formato ATX. (a scelta scheda video da installare su slot PCI Express x16).

Intel Core i7 860 2.80GHz (Core/Threads 4/8 - 8MB cache)-Intel® P55-4GB DDR-3 1333-500GB S-ATA2-GeForce GT220 1GB GDDR-2 PCI-Express 1*VGA / 1*HDMI / 1*DVI / HD TV Out-2 x GIGABIT-Mast DVD Light Scribe, lettura Blue Ray Disk e HD DVD-2*FireWire Raid 0/1/5/10 Card Reader 23:1 Antivirus NOD32 OpenOffice

Ho dubbi soprattutto sulla scheda video. Che ne pensate?

<<<leggi la guida e poi apri un tuo thread.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bhe Marcuzio ha centrato la questione: l'insicurezza. Credo si fosse notata già dall'esordio di questa discussione. E non era un problema dal momento che grazie alla guida ed ai consigli di papa ero giunto a farmi quanto meno un'idea (o meglio due) di ciò che volevo ed a quale prezzo! Sono cioè riuscito a quantificare un rapporto qualità/prezzo che mi soddisfaceva e che, a parità di prestazione, variava di circa 200 euro tra due soluzioni.

Ad un certo punto l'errore è stato quello di precipitare gli eventi, di volere il prima possibile il nuovo pc. Vi assicuro che non si è trattato della tipica impazienza infantile di volere tutto subito, ma di anni ed anni passati ad aspettare il momento giusto. Nel frattempo che scorrevano questi anni, photoshop è passato dalla versione 6 alla CS5, 3ds dal 2006 al 2011, autocad dal 2004 al 2011. E se insieme ai programmi scorreva anche l'ennesimo momento giusto?. Ho accelerato l'acquisto guardando a due aspetti forse derisibili o quanto meno scontati per molti, ma per me importanti:

- acquistare un pc su misura rispetto alle mie esigenze;

- non farmi fregare con il prezzo.

L'insicurezza si è rimostrata al momento della fatal decisione: piattaforma Amd o intel? Oltre a papa ho sentito altre persone, e vi assicuro che la confusione è totale: chi consiglia la porshe chi la ferrari. Affrettare i tempi è significato alla fine non avere le idee ben chiare sul cosa valesse veramente la pena comprare.

Ad ogni modo, ringrazio papa per avermi guidato nell'acquisto del pc. Senza la tua guida e i tuoi consigli vagherei ancora tra le ombre di nomi e tecnologie assolutamente senza senso. "Ringrazio" anche Marcuzio per avermi fatto apprendere di essere stato fondamentalmente un pirla per aver speso di più al confronto di pari prestazioni. Se tu fossi arrivato qualche giorno prima con quel commento... Ora però vorrei godermi il nuovo pc assemblato. Amd o Intel a parte, vola... l'ho già portato a 3.6 e sembra ancora dormire sonni tranquilli...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabbè dai, alla fine è un computer e funziona benone. Di i7 ne abbiamo montati a migliaia tra me e gli utenti di tutto treddi e di certo nessuno si è mai lamentato. Le motivazioni per la scelta dell'una o dell'altra soluzione sono più o meno condivisibili ma alla fine nessuna delle due scelte è sbagliata, dato che entrambe sono due macchine decisamente potenti e che hanno pregi e difetti ai quali c'è chi è più e chi meno sensibile...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x