Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Recommended Posts

Salve a tutti,

è la prima volta che scrivo qui, perchè di solito su questo forum ho trovato tutto.

Ho passato due interi giorni a guardarmi tutorial video e testuali approposito dello zdepth.

ma qualcosa non torna, anche seguendo per filo e per segno quello che propongono nei vari tutorial.

le cose sono due...o non capisco niente oppure c'è qualcosa che in tutti i tutorial danno per scontato e regolarmente mi perdo.

ognivota che provo a fare un render zdepth mi da un livello completamente bianco...prima ho provato su un progetto molto pesante e particolarmente incasinato.

poi mi sono buttato su un cubbetto e un piano....ma il problema resta.

esce sempre uno z depth bianco.

qualcuno è in grado di spiegarmi una procedura semplice per fare un renderpass di zdepth?

vi ringrazio infinite :-)

ps. se scrivete su google "zdepth maya" vi appariranno parecchi tutorial, nessuno di questi mi ha funzionato :-(

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao, benvenuto nel forum.

hai provato utilizzando il preset? (ti fai un nuovo render layer con dentro tutta la scena, tasto dx sopra il livello, attribute, preset , luminance depth )

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao, benvenuto nel forum.

hai provato utilizzando il preset? (ti fai un nuovo render layer con dentro tutta la scena, tasto dx sopra il livello, attribute, preset , luminance depth )

grazie per il benvenuto

guarda il preset luminance depth non esiste in maya2010

ho usato "camera depth

ho fatto bene??

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh....allora a quanto pare ho risolto qualcosa...anche se aspetto notizie dal composer a cui ho girato i frame renderizzati....

ho semplicemente spuntato la voce "zdepth" che si trova nel pannello "render settings-general"

solo che ci sono riuscito solo esportando in "iff" e poi visualizzando i frame con fcheck che si trova dentro alla cartella di maya (lo dico per chi dovesse non saperlo)

cliccando sul canale "z" ecco lì che appare il frame....

era semplicissimo, solo che il problema è nato dal fatto che il composer voleva zdepth in scala di grigio e in tiff....

cosa che francamente nn sono riuscito a fare,

ma riusando l'iff....si....(bah)

sicuramente funzionerà così pure l'estensione rla..solo che fcheck non li visualizza, lasciandomi il dubbio se realmente sia venuto oppure no.

spero che l'italiano sia corretto....(sto scrivendo al volo senza rileggere perchè incasinatissimo di lavoro...)

e se ne ho fatti, mi scuso

:-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cia a tutti, anche io ho provato a seguire parecchi tutorial ma non ne funziona mezzo. Bisogna intanto scaricare kili e kili di script da inserire in qualunque cartella disseminata in giro per il sistema. Seguendo alla lettera i tutorial relativi si ottengono finalmente degli shader utilizzabili in maya, che però............. danno come risultato dei bellissimi render o NERI o BIANCHI (per lo zDepth servirebbero anche i grigi)!!!

Quello che chiedo è:

c'è qualunque anima buona che sa spiegare (a parte i render pass e i render layer, che non sempre sono così intuitivi anche se vengono spacciati come tali) come costruire uno shader network cosicchè renderizzando in "maya software" si possa ottenere quel bel file che si aveva fino a qualche versione fa di maya?

e che indipendentemente dalla versione di maya, funzioni?

Maya è uno strepitoso software ma ci sono cose talmente machiavelliche che sembra quasi vogliano farlo di proposito a complicare le strade per ottenere un semplicissimo render zDepth.

Grazie a tutti e attendo voi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cia a tutti, anche io ho provato a seguire parecchi tutorial ma non ne funziona mezzo. Bisogna intanto scaricare kili e kili di script da inserire in qualunque cartella disseminata in giro per il sistema. Seguendo alla lettera i tutorial relativi si ottengono finalmente degli shader utilizzabili in maya, che però............. danno come risultato dei bellissimi render o NERI o BIANCHI (per lo zDepth servirebbero anche i grigi)!!!

Quello che chiedo è:

c'è qualunque anima buona che sa spiegare (a parte i render pass e i render layer, che non sempre sono così intuitivi anche se vengono spacciati come tali) come costruire uno shader network cosicchè renderizzando in "maya software" si possa ottenere quel bel file che si aveva fino a qualche versione fa di maya?

e che indipendentemente dalla versione di maya, funzioni?

Maya è uno strepitoso software ma ci sono cose talmente machiavelliche che sembra quasi vogliano farlo di proposito a complicare le strade per ottenere un semplicissimo render zDepth.

Grazie a tutti e attendo voi.

te lo spiego io.

semplice semplice.

1- seleziona tutti gli oggetti che hai in scena e fatti un nuovo render layer

2- tasto destro sopra il nuovo layer, clicca su attributes

3- clicca su preset, seleziona luminance depth

così dovrebbe già andare bene ma se vuoi calibrare la tua scala di grigi continua con i punti successivi

4- apri l'hyperscade

5- seleziona il surface shader che ti è stato creato e visualizza tutti ii nodi ad esso collegato

6- seleziona il nodo "set range"

7- negli attributi del nodo c'è il parametro old max e old min clicca sul campo (che sarà giallo) con il tasto destro e fai break connection

8- inserisci dei valori a piacere nei due campi. considera che old max è il nero e old min è il bianco nella scala di grigi che ti indica la distanza dalla camera.

maya software come renderer.

tiè.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie yogurt, c'è però un problema...

Maya 2011 non ha più i preset dei render layer come diceva già senghienghi. Mi sembra che manchino da maya 2009, io utilizzo la 2011.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rieccomi, dopo svariati tentativi ho trovato la soluzione.

se non vi interessa ogni volta renderizzare l'intera scena con tutti i materiali, luci, ecc... ma vi interessa ottenere solo lo zDepth da utilizzare in photoshop o altri programmi di ritocco e compositing o volete solo farne un poster da appendere in camera, seguite questa procedura:

_ create un nuovo render layer con solo gli oggetti (senza luci o quant'altro)

_ create un material override di tipo lambert o mia_material senza reflection, quindi quanto di più neutro possibile

_ aprite la finestra render settings e selezionate il formato iff come image format

_ scorrete fino al tab renderable cameras e attivate depth channel (Z depth)

_ renderizzate attraverso batch render

_ a render ultimato recuperate la vostra immagine e apritela con Fcheck, visualizzerete un file nero per via della mancanza di luci

_ cliccate sul canale Z dell'unica finestra che vi mette a disposizione Fcheck e visualizzerete la vostra immagine dello zDepth

_ a questo punto potete esportare esclusivamente questo canale nel formato che più vi piace

spero di essere stato chiaro, comunque è talmente semplice che è più immediato farlo che descriverlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Luminance Depth

renderLayerBuiltinPreset linearDepth layer1;

Lancia da script editor, ricorda di cambiare il nome del layer in base a quelli che già hai come render layer, quindi se esiste un layer1 sarà sovrascritto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

te lo spiego io.

semplice semplice.

1- seleziona tutti gli oggetti che hai in scena e fatti un nuovo render layer

2- tasto destro sopra il nuovo layer, clicca su attributes

3- clicca su preset, seleziona luminance depth

così dovrebbe già andare bene ma se vuoi calibrare la tua scala di grigi continua con i punti successivi

4- apri l'hyperscade

5- seleziona il surface shader che ti è stato creato e visualizza tutti ii nodi ad esso collegato

6- seleziona il nodo "set range"

7- negli attributi del nodo c'è il parametro old max e old min clicca sul campo (che sarà giallo) con il tasto destro e fai break connection

8- inserisci dei valori a piacere nei due campi. considera che old max è il nero e old min è il bianco nella scala di grigi che ti indica la distanza dalla camera.

maya software come renderer.

tiè.

e questo con maya 2011 non funzina perchè i layer non hanno piu i presets ma quel meraviglioso sistema del contribution map.... :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Luminance Depth

renderLayerBuiltinPreset linearDepth layer1;

Lancia da script editor, ricorda di cambiare il nome del layer in base a quelli che già hai come render layer, quindi se esiste un layer1 sarà sovrascritto.

scusa ma sei proprio un genio, funziona grazieee!!! :Clap03: :Clap03:

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusa ma sei proprio un genio, funziona grazieee!!! :Clap03: :Clap03:

Quoto, è tutta la mattina che smadonno dietro a questa zdepth..ci sono volte che mi funziona bene altre male, e quando va male mi è capitato addirittura di rinunciare (quando potevo) al DOF..sulla scena particolare su cui stavo lavorando, lanciato lo script e PAM! ecco la zdepth!!

Oltretutto viene renderizzata in un attimo, senza dover aspettare che venga calcolata la beauty pass come avviene con i layer..

PS uso maya 2011

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x