Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
stiknin87

Progetto Coverciano

Recommended Posts

Ciao ragazzi, è la prima volta che scrivo sul forum anche se vi seguo praticamente da quando ho cominciato ad avere a che fare col il 3d. In particolare mi trovo a dover realizzare (per l'università) modelli tridimensionali e per decisione presa a priori (da me e dalle mie capacità-tempo a disposizione) sono interessato escusivamente a modelli volumetrici e poco più...lontanissimo anni luce dal fotorealismo. Detto ciò,

ho deciso di aprire un wip in merito al mio esaame di urbanistica che prevede la pedonalizzazione di una strada a Firenze con l'inserimento di una serie di pensiline per il mercato e per librerie open-air,un parcheggio sotterraneo, la sistemazione del parco e dell'area delle scuole, più una piccola biblioteca. il tutto in un lotto pressocchè quadrato. Il progetto in sè non mi convince totalemente...ma stà bene al prof quindi va bene!!

Intanto ringrazio philix per due ragioni:

1. Le straordinarie videolezioni che mi hanno aperto al mondo 3ds

2. Per i suoi lavori per le tesi di qualche anno fa che ho visto e ho deciso che sono perfettamente il mio modello...nel senso che se fra 15 anni raggiungerò quella qualità, mi riterrò soddisfatto!!!!

Arriviamo ai problemi:

1. Ho modellato in Autocad 2010.... il chè come imparo da voi non il massimo soprattutto per un modello pesante come è la mia pensilina...

2. A seguito del punto 1 e dal fatto che il mio portatile non sia il massimo (4G di Ram, processore Amd Turion x2 64bit) ho importato in 3ds con un valore di "Maximum surface deviation" abbastanza alto cioè 1,0. (per tutti gli elementi curvi ho messo lo smooth che ha risolto parzialmente le sfaccettature ).

3. Ho usato MR anzichè Vray, per ovviare a tempi lunghissimi dati dal punto 1 e 2, nonostante ho usato tutti materiali standard e achittonici (per il vetro e il legno e l'acciaio).

La mia richiesta è semplice... ho qualche settimana di tempo per migliorare il più possibile...se è possibile In particolare non mi convince la resa del planivolumetrico e dei palazzi del quartiere che seppur sono delle semplici scatole e non posso pretendere molto ma mi piacerebbe fare qualcosa...

Grazie a tutti. presto aggiornerò il modello a seguito della revisione che ho fatto oggi. (ma è solo una questione progettuale)

planivolumetrico.jpg

prospettiva1.jpg

prospettiva3.jpg

prospettiva5.jpg

prospettiva6.jpg

prospettiva8.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le curve delle pensiline sembrano delle spezzate se l'effetto non è voluto ricordati prima di importare in 3D studio il modello creato in autocad di alzare il valore di facetres .... ovviamente PC permettendo ... cerca all'interno degli "argomenti già trattati" ...

per quanto riguardano gli edifici al contorno un'idea potrebbe essere applicare un materiale legno chiaro come se il modello fosse veramente fatto di balsa...ciao e buon lavoro !!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, ti dirò, a me non dispiace l'idea.

Per il modello quoto Giansan sulla segmentazione della pansilina, essendo il soggetto principale credo dovrebbe essere più precisa.

Per la resa invece credo dovresti decidere che strada prendere. Il fotorealismo lo hai scartato e mi sembra una cosa intelligente. Puoi fare un modello in balsa come dice Gian, ce ne sono degli esempi carini anche qui sul sito, non ricordo di chi ma se li cerchi li trovi sicuramente; oppure vuoi più un render di concetto, tipo render da concorso? In questo caso puoi schiarire gli edifici vicini, dare a tutto delle tinte pastello, inserire in post dei profili di persone (che comunque credo ci starebbero per dare un a grandezza al progetto)...

Vedi te che strada percorrere e poi ti si aiuta!

-Domanda sul concreto..ma sta su tutta 'sta roba?

:hello: :hello:

Bebbu

Edit

Cambia quel giallino nei giardini ti prego!


Edited by Bebbu

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, ti dirò, a me non dispiace l'idea.

Per il modello quoto Giansan sulla segmentazione della pansilina, essendo il soggetto principale credo dovrebbe essere più precisa.

Per la resa invece credo dovresti decidere che strada prendere. Il fotorealismo lo hai scartato e mi sembra una cosa intelligente. Puoi fare un modello in balsa come dice Gian, ce ne sono degli esempi carini anche qui sul sito, non ricordo di chi ma se li cerchi li trovi sicuramente; oppure vuoi più un render di concetto, tipo render da concorso? In questo caso puoi schiarire gli edifici vicini, dare a tutto delle tinte pastello, inserire in post dei profili di persone (che comunque credo ci starebbero per dare un a grandezza al progetto)...

Vedi te che strada percorrere e poi ti si aiuta!

-Domanda sul concreto..ma sta su tutta 'sta roba?

:hello: :hello:

Bebbu

Edit

Cambia quel giallino nei giardini ti prego!

Sarei orientato verso la seconda strada. Provo a schiarire gli edifici, a fare prove sui colori. Alle persone già ci pensavo...qualcosa di molto semplificato...ora ci provo ;) Grazie mille per i consigli!

ps. Sulla correttezza statica delle pensiline ho un grosso punto interrogativo, ma penso sia l'esame più lontano da una problematica del genere, sia per la natura del corso chè per il prof...anche se non dovrebbe essere così ovvio !!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarei orientato verso la seconda strada. Provo a schiarire gli edifici, a fare prove sui colori. Alle persone già ci pensavo...qualcosa di molto semplificato...ora ci provo ;)

Bene bene, allora aspetto up per vedere dove vai a finire con le prove ^_^

Sulla correttezza statica delle pensiline ho un grosso punto interrogativo, ma penso sia l'esame più lontano da una problematica del genere, sia per la natura del corso chè per il prof...anche se non dovrebbe essere così ovvio !!

Non mi piace troppo questa cosa, lo so che non dipende da te. Sono studente anch'io, lo so come ragionano certi prof.

Trovo solo che non puoi arrivare ad un'armoniosità delle forme se non capisci come può stare su una struttura; forma e struttura portante dovrebbero andare avanti di pari passo, senza che l'una abbia il sopravvento sull'altra ovviamente.

Tornando al tuo lavoro te l'ho chiesto perchè così a occhio da un'impressione di instabilità che poi per me si traduce in un abbruttimento dell'idea che ti ripeto per me è valida.

Non sto dicendo di cambiare qualcosa assolutamente, segui quello che vogliono, ti ho solo esposto un modo di pensare che credo dovrebbe avere, secondo me, ogni aspirante architetto, sennò si fanno cose buttate lì scimmiottando Calatrava o Ghery senza cognizione di causa e il risultato sicuramente si scosta dal loro...e non in meglio.

Bene, scusa la pippa assurda è che mi piace discutere anche del progetto dove possibile.

Ma torniamo ai render, aspetto un'immagine con le persone, almeno una, inserite così da capire la scala.

:hello: :hello:

Bebbu

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x