Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Kobrax

Traditional Tattoo Studio

Recommended Posts

Dopo lo studio giapponese ne ho iniziato uno in stile americano con richiami un po' vintage:

33w05le.jpg

vi posto la scena modellata, che credo di rifinire un po' e l'illuminazione:

Ho usato la GI, una luce volumetrica all'esterno per far entare la luce dalla finestra, una luce in alto e un'altra volumetrica che proviene dalla lampada in primo piano

spero vi piaccia ^^

Share this post


Link to post
Share on other sites

il lavandino nuovo...

SPORCA QUESTI RENDERRRR!! :D

il pavimento ha un effetto strano.. sembra che le vie di fuga delle mattonelle siano molto ampie.

non capisco se è

per la geometria (parrebbe di no visto che nella versione senza mat il pav è un piano piatto),

per un effetto ottico

per il materiale..

Nell'angolo in basso daventi al mobiletto degli strumenti c'è un salto nel tiling delle piastrelle: uv sballata o che succede?

curioso :D

Se posso permettermi un consiglio, fai un cavalletto su cui appoggiare la chitarra: è poco credibile che stia in piedi in quel modo su una superficie lucida appoggiando un solo punto al muro :D

In ogni caso, piace :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

trovo il rosso troppo saturo e "potente" oltre ad appoggiare asmodemus in tutto.

Aggiungo che secondo me sarebbe meglio aggiustare la prospettiva con il camera correct.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ringrazio tutti per i consigli ^^

Ho usato un nuovo materiale per il pavimento, ho aggiunto una luce per illuminare il tavolo e ho aggiunto il cavalletto, adesso sto provanto a caricare meno col rosso, poi aggiornero' con i risultati

10hvwrc.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

sullo sgabello hai usato un nero puro?

prova a dare qualche valore in meno, un nero che non sia nero nero ma grigio scurissimo: magari non cambia nulla, ma magari invece ne escono un po' le forme e non si confonde in una macchia scusa ;)

cmq, vedi che sporcandolo viene bene uguale ;)

piace, piace ^^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie dei consigli ^^

Si sullo sgabello ho usato nero, adesso ho fatto partire un render con un grigio scuro

Intanto ho messo ombre area, abbassato un po' la saturazione del rosso e aggiunto un alone alla scritta:

ncgwhz.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bello si :) In effetti vedrei un pò tutto l'ambiente come se fosse "vissuto". Sporcare le texture si, ma con giudizio (magari osservando materiali reali per prendere spunto).

Domanda: Hai usato AO nella scena?

Share this post


Link to post
Share on other sites

me l'ero perso...

finalmente un altro studio tatoo... :)

son proprio la tua passione eh? ;)

seguo, fin'ora ti han consigliato bene, quello che vedo ad occhio son sempre le stesse cosette sulle proporzioni degli oggetti (il rubinetto mi sembra sempre un pò tozzo, oltre al fatto che paragonato a chitarra e sgabello mi sembra molto basso) e sulla luce, che sono gli elementi che rimangono sempre simili nei tuoi render e che se da un lato ti rendono identificabile, dall'altro ti fanno perdere di espressività...

in questa scena ad esempio potevi tenere una luce di riempimento più freddo e aggiungere fisicamente una lampada sul tavolino rosso che proiettasse la luce calda che al momento lo illumina stile occhio di bue...

vabbè, buon lavoro come al solito! :)

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

no non l'ho usato

Prova ad usare L'AO durante il rendering (o sui materiali) per dare più "profondità" alle ombre del tuo ambiente...potresti avere delle piacevoli sorprese!

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

@michele71: non l'ho mai usato, ma faro' qualche prova, grazie della dritta ^^

Intanto ho fatto un render con il consiglio dato da nicoparre, aggiungendo una lampada:

2zntm4i.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi scuso per aver postato dopo tanto tempo, l'AO mi è piaciuto e ho deciso di usarlo pero' ho messo un po' a trovare una soluzione adatta per i settaggi, soprattutto con le trasparenze.

Li ho messi bassi perche' altrimenti il render impiegava troppo e per le prove ho bisogno di controllare, vi mostro quello che ho fatto:

15i8fnk.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

:Clap03::Clap03:

Adesso ha più "senso" il tuo lavoro :P

In realtà l'AO ha migliorato la profondità delle ombre dando un'aspetto più gradevole all'immagine. Si si, mi piace come sta procedendo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x