Vai al contenuto
aeffe design

Workstation Per Rendering E Presentazione Progetti

Recommended Posts

Devo configurare una nuova workstation che verrà utilizzata per disegno 3d (autoicad - revit - 3ds Max) e rendering (3ds Max - Vray). Il budget dello studio può arrivare fino a 3000 / 4000 Euro comprensivo di costi per il sistema operativo (wiondows 7 64 o xp 64). Sto iniziando a configurare il tutto utilizzando anche l'ottima guida per la configurazione delle workstation ma, non essendo ferrato in materia di scheda video chiedo consiglio:

Dovraà essere ottima per lavorare ma dovrà anche essere collegata a 2 televisori lcd 40" / 46" per mostrare i progetti ai clienti (sia i rendering sia il 3d)...

consigli?

Grazie

Siamo come nani sulle spalle dei giganti...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

HUM

Quindi ti serve:

Un'uscita verso il monitor

Due uscite verso i televisori.

Dovresti sfruttare le nuove tecnologie ATI Eyefinity o NVIDIA surround.

Della prima ti posso dire che al momento ci sono in commercio le gaming (HD5000), mentre le Firepro sono ateese per aprile mi par di aver capito. E' un problema?

Una firepro v5800 potrebbe essere un bell'acquisto! L'hardware dovrebbe esser quello delle hd5770 un po' rivisto. Le prestazioni, a meno di sconvolgimenti driver, dovrebbero essere quelle della attuale firepro v8700, che non è niente male.

Per quanto riguarda nvidia non mi trovi preparatissimo sul surround. Ti posso dire che sta venendo presentato in questi giorni assieme al tanto agognato chip fermi, e che essendo solo una contromossa software a eyefinity richiederà di ricorrere a due schede video in SLI. Penso sia supportato anche sulle schede attuali, essendo una soluzione software, dunque geforce gtx2x0 e quadro fx580, fx1800 e via dicendo.

Solo che appunto ci vogliono due schede video, e le configurazioni multiGPU di nvidia richiedono di usare schede identiche.

Dunque se tu optassi per una scheda video professionale da prendere subito, volendo prendere una quadro dovresti prenderne due uguali per pilotare le tre uscite.

Senza alcun vantaggio prestazionale perché lo SLI non è utilizzato dai software professionali.

In sostanza le alternative sono queste:

1) Comprare subito una hd5870

2) Comprare tra un mese una firepro di prossima uscita.

3) Comprare subito due quadro fx-1800

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per la celere risposta,

una domandina veloce veloce, ma se al posto di collegare 2 televisori oltre al monitor dovessi collegarne solamente 1 ci sarebbero delle scelte differenti da poter prendere in considerazione?

Grazie mille

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certamente.

Fino all'attuale generazione ATI hd5000 infatti, le schede video hanno sempre supportato un massimo di due monitor.

Se tu dovessi collegare un tv ed un monitor problemi non ce ne sarebbero... Prenderesti una quadro 1800 e saresti a posto.

Unica cosa le quadro hanno un uscita dvi e due uscite display port. Per cui dovresti usare, ad esempio, un adattatore dvi to hdmi per il tv, e scegliere un monitor con display port.

Questo ovviamente a meno di schede video dedicate ad altri settori, che possono supportare quattro monitor, come le quadro nvs. Non sono schede video adatte alla grafica 3d. Si usano dove è necessario pilotare molti monitor, ad esempio per videosorveglianza...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×