Vai al contenuto
  • Annunci

    • D@ve

      Visita la nuova Home Page di Treddi.com   19/02/2018

      E' finalmente on-line la nuova home page di Treddi.com. Da oggi tutti i contenuti del portale saranno facilmente accessibili e visibili direttamente dall'home page dove avrete la possibilità di dare i vostri like a contenuti, immagini e progetti. Ogni giorno potrete trovare nuovi contenuti e news relative al mondo della computer grafica e seguire le numerose attività del portale.  Fate il login e fateci avere i vostri feedback!  https://www.treddi.com/
icer

Maison Hermès, Tokyo - Rpbw

Recommended Posts

Inviata (modificato)

Autore: State of Art

Titolo: Maison Hermès, Tokyo - Rpbw

Modellazione: 3Dstudio Max

Render: Vray

Post Processing: Photoshop

9.jpg

Concept

Benvenuti al making of di Hermes. E' difficile per me scriverlo perchè ho lavorato senza conservare ogni singolo step. Tutto ciò che mostrerò è il workflow e modelli che mi hanno permesso di arrivare all'immagine finale.

Non potrà essere esaustivo ma questo lavoro è soprattutto un lavoro di painting e post produzione.

Per prima cosa, le reference!!

Nonposso fare un artwork (dedicato al nostro architetto preferito) senza foto. Gli edifici famosi hanno qualcosa di magico e si deve capire come giocare ocn i colori e luci per ricreare questa magia.

Dall'altra parte è importante rispettare l'architetto, quindi evitare errori di proporzioni o materiali. Dopo aver guardato parecchie foto dai diversi punti di vista e a diferenti momenti della giornata, mi sono fatto l'idea generale di come volevo che fosse il mio artwork.

1.jpg

Modeling

La modellazione è stata facile, a parte i 12.000 blocchi in vetro che mi hanno causato qualche problema.ho realizzato un unica mesh per la struttura (/gli infissi) del vetrocemento fondendo i moduli lineari da 42,8 cm, con quello angolare da 21,4 cm. Il vetro è un'unica spline estrusa e mappata con del noise per riprodurre la distorsione.

3.jpg

Ci sono 9-12 luci per piano, niente HDRI, solo Vray sky con settaggi notturni. Le luci sono stata usate sulle lastre per aumentare l'illuminazione. Le luci della strada sono dei semplici vraylight material.

Nella scena sono presenti numerosi cubi mappati con texture di edifici per aggiungere le riflessioni d'inserimento.

2.jpg

Shading & rendering

La dimensione del render finale è in fomrato A3 300dpi (circa 4960+3500px). Ha impiegato circa 4 ore su un dual xeon 5550, 16 cores.

I materiali sono molto semplici. Ci sono 3 differenti tipi di vetro, uno per la struttura, uno per gli palazzi e l'ultimo per crerare l'effetto specchio del palazzo a sinistra.

Strada e marciapiede hanno una mappa falloff per la riflessione, nessun bump eccetto per la normal dei mattoni.

I singoli canali renderizzati sono: raw-reflections, raw-refraction, diffuse and z-depth. L'ambient occlusion è composto da 2 passaggi: uno fine con raggio 40cm, e un'altro diffuso con 500cm.

Le nuvole sono state renderizzate tramite il canale di vraysky.... non è tanto realistico ma ci ha dato importanti informazioni sulla prospettiva per realizzare successivamente il background.

4.jpg

5.jpg

Compositing

Infine, la parte più divertente del lavoro!! Il file di photoshop occupa 1.8gb e ha più di 500 layer di post produzione... quindi per ovvi motivi non posso mostrarvi ogni singolo step.

Ecco alcuni passaggi:

6.jpg

7.jpg

8.jpg

Roberto De Rose

www.stateofartstudio.com

post-6117-1269252396,4266_thumb.jpg


Modificato da icer

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bellissime immagine, molto artistiche

quando nel passaggio scrivi painting maison? cosa intendi?

Intendo che le modifiche che vedi tra la seconda e la terza immagine (così come tutte quelle che vedi tra la terza e la quarta) sono state paintate a mano con l'aiuto dei canali separati elencati nel making of.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bellissimo!

Volevo chiederti due cose.

E' voluto l'effetto satinato sui vetri delle facciate?

Poi se è un lavoro commissionato le verticali dell'edificio non ti è stato chiesto di raddrizzarle?

A me quando faccio rendering di architettura me lo chiedono sempre!

Nella maggior parte dei casi (Viste ad altezza uomo ad esmpio) se abbinati a grandangoli lo trovo molto efficace come risultato e molto simile alle foto delle riviste di architettura. Mi riferisco più che altro alla prima vista renderizzata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Son proprio ignorante non mi ricordavo non conoscevo questo edificio di Renzo Piano. Ho visto che è realizzato e che ha l'esterno in vetrocemento. Ecco perchè l'effetto che hai dato alle facciate.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grande Renzo...!! ;) e all'autore di questa bella Immagine.

molto grato per i passaggi di Post-produzione sicuramente un lavoro invidiabile.Appena possibile spero di trovare il soggetto giusto per imparare qualcosa, osservando. :o

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per i commenti, sono contento che l'immagine vi piaccia.

Vincegraphic non sei il primo che vede le verticali storte, dev'essere un effetto ottico involontario :D Ti assicuro che sono tutte dritte!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×