Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Simone82

Il Mio Corredo Fotografico Basato Su Ff

Recommended Posts

Ho fatto la pazzia... Presa al volo una EOS 5D Mark II praticamente nuova, in garanzia fino al 2011, a €1400... :Clap03:

Vi posto quello che vorrei fosse il mio corredo nel tempo, per foto d'architettura:

Canon EOS 5D Mark II

Canon RS80-N3 remote controller

Tamron 28-300mm F/3.5-6.3 XR Di LD VC MACRO

Sigma 12-24mm (più probabile) oppure Canon 17-40mm (il 16-35mm solo se usato, cioè a prezzi umani)

Canon TS-E 24mm (prima o seconda serie, dipende dal prezzo, tra qualche tempo)

Manfrotto 055XPROB + testa Manfrotto Grip 322RC2

Borsa Tamrac System 6

HOYA Filtro polarizzante circolare Super HMC 67 (per foto paesaggistiche)

HOYA Filtro UV (0) Super HMC Pro1 67

Livella a slitta

Se non ho fatto male i conti dovremmo essere poco sopra i €3000 tolto il TS da prendere più in là nel tempo... Ho fatto proprio una pazzia... :w00t:

Consigli ed osservazioni sono sempre ben accetti, appena in mano partono gli scatti di prova... :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come obbiettivo ti consigliere di partire con un 24-70 f2.8 e basta, è un gioiello, lo zoom standard più nitido e luminoso che ci sia, veramente eccezionale.

Costa sui 1200 nuovo.

Non scende tanto come grandangolo e non sale tanto, ma è probabilmente il miglior tutto fare che puoi avere.

Prendi quello e ci fai quasi tutto, poi se sentirai la necessità di un grandangolo più spinto o di un tele potrai prendertelo con più calma :)

review

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Poi, se proprio vuoi avere più estensione focale maggiore verso l'alto puoi aggiungere un canon 70-200 f4 o f2.8, lo stabilizzatore per l'architettura non ti serve quindi te la puoi cavare sui 650 per il primo e sui 1300 per il secondo (magari cercando su internet puoi trovare anche a qualcosa di meno).

ps: l'unico svantaggio sarebbe che con il 24-70 f2.8 + un 70-200 provocheresti l'invidia di parecchi fotografi :P


Modificato da nicolce

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie della review, letta con avidità... Ma mettetela in bolla 'sta macchina, non se possono vede quelle prove... :Clap03:

Il problema è che senza TS un 24mm è troppo poco spinto per fare foto d'architettura archeologica con macchina in bolla se lo spazio non è sufficientemente ampio (e quasi mai è ampio in archeologia: potrebbe apparire scarsa, ma tra un 17mm ed un 24mm c'è differenza). Inoltre il Tamron mi costa €650, l'ho provato su una 5D Mark II (non mia) ed è davvero un obiettivo "da battaglia" formidabile, il tipico da lasciare montato macchina al collo mentre si va a caccia. Non luminosissimo, ma fa il suo lavoro: in questo momento mi sento di acquistare ciò che ho già provato e che posso permettermi, non potendo rinunciare ad un grandangolare spinto per prendere 2 obiettivi devo per forza adattarmi, ben sapendo che non otterrò la miglior qualità possibile.

Lo stabilizzatore non serve in architettura è vero, ma fammi fare qualche foto a buffo con la macchina in mano ogni tanto... :hello:

L'ideale sarebbe puntare ad avere un 20mm fisso, c'è poco da fare, la qualità dell'immagine non ha paragoni con uno zoom (io ho visto la differenza, si nota, altroché se si nota).

Per ora quello "svantaggio" mi interesserebbe poco applicato al fatto che mi azzererei il conto in banca... :P

Cmq come al solito grazie delle preziose indicazioni, io segno tutto ché tanto a qualche fiera o manifestazione si potrebbe riuscire a testarlo direttamente (dubito però al PhotoShow)...

PS: la pazzia che ho fatto oggi pomeriggio è figlia del Canon Day di questa mattina: avevo in mano una 5D Mark II, una 1Ds Mark III, appena ho preso in mano la 550D mi sono schifato da solo... E la 7D al prezzo di una 5D è una rapina, non potevo permetterla... :D:wallbash:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho letto che lo stabilizzatore del tamron non è proprio il massimo e comunque sinceramente non mi danno troppa fiducia gli zoom con così tanta escursione...

Se vuoi uno zoommone comunque io andrei su qualcosa di più mite tipo un CANON EF 28 - 135MM o 24-85 F / 3.5 - 5.6 IS USM...

Anyway, quello che ti ho consigliato prima è roba di un'altra fascia qualitativa (e di prezzo)...

Per cominciare secondo me puoi fare tutto solo con quello e, sempre secondo me, non c'è alcun bisogno di provarlo prima di prenderlo, è veramente uno spettacolo di lente, non parliamo di sigma o tamron, ma di una serie L canon... non ha niente da invidiare ai fissi :)

Comunque se ti piace il 20mm f2.8 canon costa sui 500 euros, non è troppo expensive :)

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Però come detto il prezzo è un grosso ostacolo: se spendo €1200 per il Canon, che li vale tutti, poi ci devo mettere altri €700 sopra per prendere un ultragrandangolare... E ciò che mi sono dimenticato di dire che a tutto questo andrà aggiunto un Macro reale: e qui pensavo al Canon 50mm sempre serie L... Le finanze son quello che sono, non mi posso permettere €5000 di corredo fotografico solo per hobby (visto che non è mio lavoro). D'altronde il massimo per ora è sempre €3000, non perché non voglia spendere €500 in più, ma semplicemente perché dovrei chiedere un prestito per farlo... :(

Il 28-135mm era un altro obiettivo che avevo adocchiato inizialmente, visto che tanto un 300mm è di scarso utilizzo, e mi consentirebbe anche un leggero risparmio sul costo, però manca della funzione macro che ha comunque il Tamron, che è decente e mi consente di rimanere minimamente coperto prima di andare su un obiettivo dedicato. Inoltre è sia per FF che per APS-C, una caratteristica da non sottovalutare qualora un giorno pensassi ad una macchina meno expensive da portare in vacanza (tipo una 550D). A beneficio del lettore aggiungo che questo è il modello A20, da non confondere con il modello A61 di vecchia generazione: sul nuovo il VC è migliorato a quanto leggo. Me lo faccio riprestare, faccio un po' di scatti archeologici e valuto la qualità del colore...

Cmq io il Tamron lo provai così a buffo e mi parve ottimo come tuttofare senza troppe pretese qualitative (ad esempio pochi paragoni con il 75-300, ma anche maggiore escursione che lo giustifica diciamo): tuttavia mi sono fatto una roadmap mia personale di 12 mesi, se non ci sono grosse spese impreviste, sarà mio sia il 20mm fisso che questo 24-70mm che mi consigli, la cui qualità non mi permetto di discutere: credo che della serie L l'unico che sia uscito non proprio "L" sia il 17-40mm, come d'altronde ammesso dagli esperti Canon che ieri me ne hanno sconsigliato l'acquisto considerando che a F4 denuncia qualche problema di troppo...

Diciamo anche che mi sono segato le gambe da solo con la mia pazzia, perché un FF impone obiettivi di qualità, quindi mi ritrovo a dover sganciare parecchie centinaia di euro in più rispetto a se fossi rimasto su una APS-C, fosse anche la 7D.

Tornerò a romperti le scatole prossimamente sugli obiettivi fotografici... :devil::hello:

EDIT: stavo dimenticando: qualcuno ha provato le lenti macro e/o le prolunghe? Possono essere utili, servono a qualcosa, hanno una qualità decente?


Modificato da Simone82

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×