Vai al contenuto
craiz

Voglio Gli Stessi Colori Di Photoshop Cs3 In Corel Draw X4 !

Recommended Posts

Sto diventando matto a cercare di trovare una soluzione: ho delle scritte in Photoshop in RGB con degli effetti di " Outer glow " che voglio importare così come sono in Corel Draw x4 ( che usa il CMYK ) mantenendo gli stessi colori, ma Corel proprio non ne vuole sapere.

Come posso fare?

Premetto che ho già provato a:

1) Salvare in JPG, PDF etc. disattivando i profili colore icc da Photoshop

2) Esportare in .psd .ai .jpg spuntando dove veniva richiesto la conversione in canale CMYK

3) Salvare nei suddetti formati con i profili icc colore inclusi

4) Cambiare le impostazioni di Gestione Colore in Corel Draw impostando sotto la voce " RGB Interno " ( I tre cerchi colorati " ) Microsoft ICM

5) Impostare sempre in Gestione colore di Corel Draw sotto la voce " Modalità colore usata per gli effetti " la selezione su " RGB "

Insomma non so più che fare.

:eek:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusa ma c'è un errore di fondo, non avrai mai lo stesso colore in rgb e in cmyk, proprio fisicamente parlando, sono due cose completamente diverse (sinetsi additiva del colore per l'rgb, sintesi sottrattiva per il cmyk).

non per niente quando lavori per la stampa ti crei il tuo layout direttamente in cmyk, lavorando con riferimenti già stampati o colori pantoni se ti va di lusso... ;)

perchè devi passarlo in corel? il tuo prodotto finale andrà in stampa o verrà visualizzato a montior (uso web? )

vediamo di capirci qualcosa in più... ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Innanzitutto ti ringrazio davvero per la veloce ed esauriente risposta :Clap03:

Devo impaginare e stampare una brochure utilizzando degli elementi presi da un sito ( e quindi fatti in RGB ). Mi rendo conto dell' errore di fondo, voglio solo sapere se c' è un modo per risolvere il mio problema.

Utilizzo Corel per impaginare perchè mi trovo molto bene e lo conosco abbastanza per le funzioni basilari che mi servono. Con Photoshop mi è impossibile avere gli stessi risultati che ho con Corel e con la stessa velocità. Spesso però mi sono imbattuto in questo problema quando dovevo importare delle cose già fatte, l' unica soluzione che ho sempre adottato è stata quella di rifare completamente tutto da 0 in Corel avvicinandomi quanto più possibile ai colori che mi venivano suggeriti in RGB. Ma ora sono stufo di queste scappatoie e voglio capirci qualcosa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh, se vuoi fare in fretta potresti fare un pick color e poi ritoccarti a mano le percentuali del cmyk in modo che siano cifra tonda... è la prima cosa che mi viene in mente se non ti hanno dato delle codifiche precise di colore da rispettare.

poi va anche un pò ad esperienza, se vuoi ottenere un rosso pieno usa 0,100,100,0, se provi asbatterci dentro un pò di k sai già che il 60% delle tipografie ti tirerà fuori un marroncino nel migliore dei casi... :P

cmq la mia non era una critica verso corel, io per l'impaginazione uso illustrator e indesign (non dire mai a un grafico che vuoi usare photoshop per impaginare per la stampa perchè potrebbe scoppiare a riderti in faccia... ;) ) ma per preparare alcuni file pe fornitori mi trovo ad utilizzare anche corel, e devo dire che per certe cose è più immediato e inuitivo rispetto a illustrator ;)

buon lavoro!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Nicoparre: purtroppo i colori da RGB che devo convertire in CMYK sono molto brillanti. Uno in particolare è un blu acceso che in Photoshop risulta R = 19 G = 111 B = 255, ho paura che non mi ci avvicinerò nemmeno lontanamente in CMYK.

Comunque andrò sotto di prove su prove e vediamo che esce.

Grazie ancora! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh, se hai bisogno di stampare colori particolarmente brillanti e puri nessuna sovrapposizione di retini (come avviene con il cmyk ) ti darà mai la stessa tonalità...

in questo caso l'unica alternativa da proporre al cliente (facendogli presente che verrà a pagarla molto di più) è stampare in tipografico aggiungendo dei lucidi per dei colori pantone. ti scegli la tua tonalità sulla mazzetta e sai che rimarrà quella quasi ovunque ( tralasciando le varianti dovute al supporto, come porosità, grammatura ecc..).

altrimenti tutto il resto è un compromesso che dipende da mille variabili, che partono dal modo in cui prepari il file al numero di pagine che ha già stampato il macchinario delle tipografia quando passa di li il tuo file...

insomma, incrocia le dita, fa sempre bene.. ;):P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Volevo informarti che ho risolto: in particolare dovevo ricreare un effetto neon che con Photoshop è stato fatto con un outer glow applicato ad un blu brillante: in Corel Draw ne ho scelto uno simile nella paletta dei colori sulla destra, applicando un effetto Ombra sfumata.

Dopo un po di prove ho ottenuto praticamente quello che cercavo. Ti ringrazio per le dritte che mi hai dato! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×