Vai al contenuto
mr nini

Configurazione Workstation Per Render Con 3D Studio Max E Modellazione Con Rhinoceros, 1500 Euro

Recommended Posts

Salve,

come dal titolo avrei bisogno di un parere sulla configurazione di una workstation per renderizzare con 3D Studio Max e modellare con Rhinoceros, ormai il mio vecchio pc perde colpi e credo che sia arrivato il momento di fare un salto di qualità.

Per quanto riguarda i render vorrei iniziare a lavorare sugli interni, fino ad ora mi sono dilettato nel fare lavori nel campo della nautica e mi sono limitato a renderizzare gli esterni, ma neanche con grosse pretese. Insomma vorrei approfondire le pontenzialità di 3D Studio, che per ora utilizzo in maniera abbastanza elementare, a tal proposito chiedo anche consiglio su qualche testo da comperare (vorrei anche imparare a modellare con 3D Studio). Non mi dilungo e passo alla mia ipotesi di configurazione:

CASE: ANTEC P138

SCHEDA MADRE: GIGABYTE X58 UD5

PROCESSORE: INTEL CORE I7 960

RAM: DDR3 6 X 2GB CORSAIR 1333MHZ C9

SCHEDA VIDEO: NVIDIA QUADRO FX 580 (potrebbe essere il caso di montare una fx 1800?)

HARD DISK DI SISTEMA: WESTERN DIGITAL CAVIAR AAKS 320GB

HARD DISK DOCUMENTI: 2 X SAMSUNG F3 1TB IN RAID 1

ALIMENTATORE: CORSAIR HX650W

VENTOLE: 5 12CM SCYTHE

DISSIPATORE: PROLIMATECH MEGAHALEMS

Le mie esigenze sono quelle di avere una macchina veloce che mi permetta di ridurre i tempi di render, visto che dovrò utilizzarla per lavoro ma anche a scopo didattico e quindi provare e riprovare per ottenere dei risultati soddisfacenti.

Concludo ringraziandovi in aticipo e facendovi i complimenti per questo impareggiabile sito.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io monterei un 500gb per il sistema sono pochi euri in più e il doppio dello spazio che è sempre utile...per la quadro dipende da quanto sono pensanti in numero di poligoni i modelli con cui lavori e se fai anche delle animazioni,la spesa della scheda raddoppia quindi devi fare bene le tue valutazioni

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si con windows 7 potresti avere dei problemi con max9,non vorrei azzardare ma credo che proprio non giri ma non ne sono sicuro al 100%,al massimo devi provare con l'applicazione di win7 a farlo girare in modalità di compatibilità XP,ma non saprei dovresti cercare qualche commento su internet

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho contattato un fornitore per i componenti, tra qualche giorno mi darà un preventivo, appena lo ricevo lo posto, mi ha già detto che qualche pezzo non lo può procurare.

@Morc: grazie dei consigli, farò un pò di ricerca.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La scelta dei componenti mi pare azzeccata, a parte:

-processore:secondo me ti basta un core i7 930, costa 175 euro in meno e ha clock di 2,8 ghz contro i 3 del 950;rapporto prezzo prestazioni di quest'ultimo nn conveniente.

-prendi il disco per il s.o. da 500 gb che nn fa male,e prendi se puoi un samsung f3

-le ventole dovrebbero bastare delle scythe ultra kaze da 10 cm oppure le noctua nfs-12b, ma qua aspettiamo Papa che è sapiente , e poi 5 nn sono troppe?

Così dovresti risparmiare 160-170 euro, che se vuoi puoi mettere per prendere una fiammante quadro fx 1800 ;) ;)

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se non è un problema seguo da vicino la discussione, sto raccimolando i denari per farmi finalmente una discreta WS e dopo aver letto la guida di Papa (la Bibbia per la configurazione) ero indirizzato su una config molto simile a quella di mr.nini, anche se con un HD samsung f3 500 per il sistema (come già consigliato sopra) e con un dubbio riguardante la scheda video utilizzando prevalentemente Rhino, meglio Ati?!?!

Quindi seguo e spero di poter carpire preziosi consigli....

Ah...dimenticavo anche io ho dubbi sulla scelta del procio i7 930 o i7 960?!?! Anche se il sogno resta il 980x!!cool.gif

Saluti

BlckCyt

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono stato fuori un pò di giorni e al mio rientro ho trovato la proposta della configurazione della workstation del fornitore a cui mi ero rivolto.

Per l'impossibilità a reperire dei pezzi mi ha fatto questa configurazione con preventivo:

CASE: COOL MAST XCALADE CM690 NO PSU BLACK 63,22€

ALIMENTATORE: CORSAIR ATX 750W HX 118,28€

CPU: INTEL CORE I7-950 501,03€

MB: SKT1366 ASUS P6T SE 14,84€(credo ci sia un errore)

RAM: KIT CORSAIR DDR3 1600Mhz 4GB (2x2GB) Dual Channel CL9 "XM 375,52€(3 pezzi)

HARD DISK DOCUMENTI: SEAGATE SATA II 1TB 7200 RPM 32mb cache 42,21€

HARD DISK SISTEMA: WD SATA II 320 GB 7200 RPM 16mb 160,69€(2 pezzi)

SCHEDA VIDEO: NVIDIA QUADRO FX1800 408,05€

DISSIPATORE: ASUS TRITON-88 47,36€

INSTALLAZIONE SO E ASSEMBLAGGIO: 100,00€

Tot 2197,68€

Visto che la spesa per le mie tasche non è roba da poco, volevo qualche cosiglio se vale la pena continuare su questa configurazione o considerare la mia prima ipotesi, prendendo da me i pezzi direttamente on line e assemblarmi tutto da me con l'aiuto di un amico.

Papafoxtrot sono in attesa di un tuo parere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×