Jump to content
bn-top

Recommended Posts

sisi, questo lo sapevo, ma il fatto è che l'immagine non mi dà proprio l'impressione di avere le orecchie disegnate all'indietro, questo intendevo.

...in effetti le orecchie sono all'indietro ma forse un pochino le avrei mostrate (insomma quoto quanto detto da mark83)

gattone

...è comunque vero che la tua angolazione è un pò diversa!

insomma a parte tutto, complimenti!

Link to post
Share on other sites
bn-post

Grazie ragazzi :)

ah...non è una bella cosa :D

le orecchie sono appiattite all'indietro, è un gesto tipico della tigre (e non solo a dire il vero) quando ruggisce con un certo stato d'animo, fa parte della postura.

Se hai un gatto puoi vederlo facilmente se affronta qualcuno della sua specie e non solo :)

clap clap tutti i felini quando sono incazzosi fanno questo.

Io invece avrei altri appunti

i baffi : mi sembrano decisamente troppo corti forse è per quello che risultano troppo spessi,

la mucosa la farei probabilmente piu scura

gli occhi non mi convincono molto mi sembrano quasi incollati sull'immagine, magari una luce diversa e forse maggiormente tendente al giallo

in più le striature scure sopra la capoccia mi danno come impressione che gli sia colata della vernice in testa

a parte questo complimentoni!!

Link to post
Share on other sites

beh, che sia un buon lavoro è evidente e ti faccio i complimenti :D

una sola cosa che mi sento di dirti è che sembra una fotografia scontornata e appiccicata su sfondo nero.

Una fotografia perchè il livello di dettaglio e di colorazione è esagerato ;)

Scontornata e appiccicata perchè pare che tutto il pelo sia tagliato uguale come quando si scontornano dei capelli, senza intravedere eventuali peli più lunghi o eventuali "buchi attraverso".

Ecco, forse qualche peletto a caso che gira renderebbe di più l'idea :)

QUIsulla parte destra puoi capire meglio quello che intendo :)

Una curiosità: che pennelli hai usato per il pelo? Io per fare dell'erba una volta ho usato un pennello tipo virgola che impostato opportunamente ha dato un effetto decente, e mi pare di riconoscerlo nel tratto della pelliccia dell'animale. Se è quello ho scoperto come riadattarlo! Molto interessante :)

Edited by Asmodeus
Link to post
Share on other sites

Forse mi devo dilungare in qualche spiegazione in più, anche se diverse cose sono già spiegate nel primo post :)

Sono un illustratore, so benissimo come si crea disordine nel pelo :)

Ma siccome sono illustratore e come ho già descritto questa è un illustrazione fatta per lavoro, la mia professionalità mi porta a rispettare una serie di richieste fatte dall'editore , che ho spiegato nel primo post.

Non ho fatto quest'illustrazione per farla vedere sui forum, l'ho fatta perchè qualcuno mi paga per avere una cosa che richiede e che evidentemente non poteva risolvere con una fotografia :)

Dopodichè visto che era abbastanza accattivante, rispetto a tante cose che magari faccio che sono professionalmente anche più valide, ma che magari non susciterebbero tanto interesse in un forum, ho pensato di postarla.

L'immagine viene FUSTELLATA, TAGLIATA, e non vanno create sporgenze che poi sono deboli una volta tagliate.

Per questo i baffi sono corti, perchè devono restare all'interno della sagoma, farli uscire per poi tagliarli non sarebbe bello, e ovviamente non potrebbero essere ritagliati lungo il loro contorno.

Stessa cosa ovviamente per il contorno del pelo, non posso fare i ciuffetti sciantosi di pelo che sporgono, perchè deve essere ritagliata in modo da non creare sporgenze fragili.

Ovvio che questo scontorno non è il più bello che si potesse immaginare, però, come spiegato, c'erano delle esigenze da rispettare :)

Per quanto riguarda lo stile, è esageratamente realistica per te, io ho solo accontentato l'editore, è il realismo che mi chiedeva, e infatti è stato contentissimo.

Tecnicamente tra l'altro, non è nemmeno fotorealistica, il fotorealismo è altra cosa siceramente, è molto realistica, ma non è calcolato che uno la veda e pensi sia una foto, certo, poi tutto può succedere.

Nessun pennello con forma particolare, normale pennello tondo, i peli son fatti uno per uno, non ce n'è uno uguale all'altro, non userei mai un pennello con forma non penso possa venire fuori un risultato di qualità :)

Link to post
Share on other sites
L'immagine viene FUSTELLATA, TAGLIATA, e non vanno create sporgenze che poi sono deboli una volta tagliate.

Ovvio che questo scontorno non è il più bello che si potesse immaginare, però, come spiegato, c'erano delle esigenze da rispettare :)

Avevo letto di fretta e mi era sfuggito che dovevi ritagliarla...

Per quanto riguarda lo stile, è esageratamente realistica per te, io ho solo accontentato l'editore, è il realismo che mi chiedeva, e infatti è stato contentissimo.

guarda che era un complimento, mica un'accusa...

Nessun pennello con forma particolare, normale pennello tondo, i peli son fatti uno per uno, non ce n'è uno uguale all'altro, non userei mai un pennello con forma non penso possa venire fuori un risultato di qualità :)

e per curiosità allora, tirando i peli 1 per 1, quanto ci hai messo a farla? O_o

Link to post
Share on other sites

Ne dovevo fare diverse in pochi giorni, non ho potuto darle più di un giorno e mezzo.

Ma i peli non è che stai lì a controllare come li tiri, li fai velocissimi, controllando il verso, li muovi più o meno a seconda del pelo, ma vai comunque veloce; certo non come se li facessi usando il pennello erba di PS, però non è nemmeno lo stesso risultato :)

Link to post
Share on other sites

non posso che quotare stalio, personalmente il pennello erba di photoshop lo trovo quanto di più scomodo ci sia...

meglio un pò di sani tratti tirati veloci... ;)

mah, si, dipende da cosa devi fare..

io per pitturare uso il pennello tondo.

mi è capitato di usare quello erba giusto per provare a fare un prato che tutto sommato è venuto troppo realistico rispetto al disegno che facevo e staccava troppo dall'elemento principale :D

Risultato?

Cancellato il prato e cambiato terreno :D

Ma penso che per aggiustare in post produzione alcuni elementi di erba in giro per le scene sia comodo.

:)

Mi ha stupito il fatto delle spennellate per fare il pelo: pensavo ci volesse molto molto più tempo.

Alla fine è un pelo con differenti colori (giallo nero bianco) che stacca parecchio da un colore all'altro (non ha una sfumatura graduale) ma che si intreccia comunque in qualche modo da un colore all'altro.

E' venuta fuori molto bene. Io avrei fatto un incredibile pastrocchio credo.. :D

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...
  • 2 weeks later...

Ciao a tutti.

Lungi da me da voler creare vespai o flame vari. Mi scuso subito con l'autore dell'immagine, Stalio, nel caso si senta offeso.

Mi congratulo con lui per l'immagine innanzitutto, ma girando per il web in passato avevo trovato questo: http://psd.tutsplus.com/tutorials/photo-effects-tutorials/how-to-enhance-photos-with-a-pen-tablet-screencast/ che dà un risultato molto simile a quello che ha creato, ma potrei vederla solo io e non avere persone che sono d'accordo con me.

Chiedo ancora scusa all'autore dell'immagine, non voglio assolutamente insinuare niente; ad ogni modo, sono sicuro che anche lui avrebbe fatto lo stesso nella mia situazione.

Saluti.

Link to post
Share on other sites

Ciao, non ti preoccupare, non crei nessun vespaio :)

Anzi ti ringrazio perchè tutto sommato mi rendo conto di cosa creo e mi è sempre difficile capire se l'utente normale capisce esattamente cosa sta vedendo e se è in grado di distinguere un illustrazione dipinta da una foto pasticciata in qualche modo, quindi qualcuno potrebbe anche avere certi pensieri e magari non dire niente e rimanere nel dubbio :)

Ho dato un occhio al tuo link, oggettivamente il lavoro è tutto sommato abbastanza ingenuo, nel senso, non è che parla di far diventare una foto un illustrazione, parla solo di fare dei ritocchi ad una foto, il risultato finale sinceramente non si confonde, anche se a risoluzione bassa, il pelo resta quello che era, un pelo fotografico.

Molto del lavorino che fa, è comunque lavoro di rifinutura che effettivamente è molto simile a quello che uno fa in illustrazione, tipo l'esagerazione delle luci :)

Ma per farti capire meglio, assodato che se ci avvicinassimo al pelo del tuo link, vedremmo del pelo fotografico, ti posto cosa si vede avvicinandosi al mio, e ti metto anche una spiegazione che ho postato su un altro forum, sul procedimento :) :

"""In realtà probabilmente è meno accurato di quel che sembra, è che il gioco è dare il massimo effetto col minimo lavoro.

Il procedimento è semplice, io mi porto dietro una logica di quando lavoravo su carta, prima una base tutta scura, quasi nera, poi su questa base scura mi disegno tutti i peli con un normale pennello bianco, li tiro molto velocemente, il lavoro è stato fatto in un giorno e mezzo, dovevo farne diverse in pochi giorni, diciamo che una passata di peli di tutta la testa è un oretta e mezza, quindi tutti peli bianchi, poi do le passate di colorazione a seconda delle zone, con un pennello grosso e sfumato, in multiply, così passo su tutto senza problemi, il pelo bianco si colora, ciò che si intravede sotto di scuro, scuro era e scuro resta.

Dopo solitamente c'è una nuova passata disordinata, cioè non dappertutto, dipende, di altri peletti, altra passata veloce in multiply per rifinire il colore, dopodichè un po' di schiariture sui peletti più in luce e magari anche schiariture di zone ampie, come dove il pelo è bianco, schiarendo anche lo scuro dietro, così la zona è più bianca.fine.

Ti metto anche un ingrandimento, così vedi che non è che ci sia chissà che dettaglio"""

post9211269353813.jpg

Spero di aver chiarito, ma se ci fosse qualsiasi altro dubbio, non esitare a chiedere, ci tengo che sia tutto chiaro :)

In caso c'è anche il mio sito dove di cose ce ne sono e la maggior parte son ancora fatte su carta :)

Link to post
Share on other sites

Grazie mille Stalio.

Gentilissimo e puntuale.

Nessun altro dubbio, sei stato perfetto.

Concordo anche con quanto dici delle differenze fra il tuo lavoro e il lavoro che viene fuori in quel tutorial.

(guardando risoluzioni più alte, come dici, è tutta un'altra cosa)

Rinnovo i miei complimenti, ti seguirò.

Saluti

Link to post
Share on other sites
  • 7 months later...
  • 1 year later...

:Clap03: ALTA SCUOLA

come sempre con te!

Mi associo nella richiesta di un futuro MO da pellicciaio,

perchè ho capito il geniale metodo di colorazione successiva

di peli inizialmente bianchi, ma hai mantenuto talmente bene la profondità

che stento a credere mi verrebbe altrettanto bene.

Probabilmente hai ripassato altra peluria, come hai detto,

ma non è un dettaglio, ma una preparazione accuratissima e degna di nota.

Complimenti daqvvero per l'eccellenza

:hello:

Link to post
Share on other sites
  • 1 year later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy